Hobby Uccelli > Community > Forum >

Quaglie...

Il Forum dedicato all'allevamento e alla cura di Colombi, Tortore, Galline, Fagiani, Quaglie, ecc

Quaglie...

Messaggioda rivolta » 17 settembre 2008, 14:13

salve a tutti...sono nuovo e interessato all' allevamento della quaglia comune.
premetto che sono totalmente inesperto e che ho letto qualche notizia sul web....la mia attività sarà finalizzata alla produzione di uova e carne...vorrei qualche consiglio sulla costruzione di una gabbia, l'alimentazione degli animali e la loro riproduzione, ringrazio anticipatamente.
rivolta
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 17 settembre 2008, 14:01

Re: Quaglie...

Messaggioda Giulio G. » 21 settembre 2008, 0:33

La quaglia si alleva a terra, come le galline, perciò occorrerebbe una voliera, non la gabbia.
Rete con maglia fitta, i pulcini sono molto piccoli.
Un maschio ha bisogno di almeno tre femmine.
In questa sezione ci sono altri topic, cercali.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
 
Messaggi: 5744
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Quaglie...

Messaggioda ssj11 » 6 gennaio 2009, 20:18

ciao io ne avevo due e sono facilissime da allevare e sopratutto molto docili mangiano il cibo da quaglie che si compra dagli allevatori ciao e buona fortuna
ssj11
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 6 gennaio 2009, 20:07

Re: Quaglie...

Messaggioda lollo » 12 gennaio 2009, 15:11

Ciao.. allora per esperienza personale ti so dire che alleverle non è molto difficile..si trovano abbastanza facilmente in commercio e non sono molto costose..però compra esclusivamente quaglie comuni e non selvatiche perchè dovresti avere permessi regionali e soprattutto voliere spaziose perchè se no si uccidono a testate! Per l'allevamento da uova ti consiglio le gabbie, perchè riesci a controllarle bene e depongono di più (tipo una gabbia per l'allevamento di due fattrici di conigli va molto bene per una famiglia, ovvero un maschio e tre-quattro femmine. Sistema un po di paglia nei nidi laterali e loro deporranno molto volentieri! Se no le tipiche gabbie per polli...le quaglie domestiche hanno perso quasi del tutto l'istinto del volo e quindi corrono solamente...quindi anche se le gabbie non sono molto alte non ce problema!)
Per la carne sarebbe meglio tenerle a terra perchè raspano sul terreno e sono decisamente più buone come sapore....una voliera esterna è perfetta!
Ti ricordo solo ancora che quasi al 100%non covano le uova..specialmente se in gabbia quindi se voui procreare devi avere un'incubatrice e una camera calda in cui allevare i piccoli!!
Buon allevamento :D
lollo
 
Messaggi: 101
Iscritto il: 24 dicembre 2008, 15:06

Re: Quaglie...

Messaggioda AlexPike » 13 gennaio 2009, 11:17

quoto lollo!
in un aviario ben fornito (voliera sterna con piante naturali, zone rifugio ecc) le possibilità che si riproducano e covino aumentano esponenzialmente.
Ma in gabbia o senza ripari/cespugli ecc e' gia' tanto che abbozzano il nido ma faranno uova sparse tra mangiatoia e zona notte
quindi per l'allevaemnto e' consigliabile un'incubatrice
www.allevamentonevada.it
[img]http://img293.imageshack.us/img293/6038/firmasnoopy0bk.jpg[/img]
Avatar utente
AlexPike
 
Messaggi: 303
Iscritto il: 2 dicembre 2005, 16:34
Località: prov. MI

Re: Quaglie...

Messaggioda morenoss » 14 gennaio 2009, 20:37

Ciao a tutti....
Da quanto ne so io, dopo avere allevato circa una quarantina per la prima volta, è abbastanza facile.
Io alloggiavo una decina di femmine e tre maschi in una voliera 3 x 2 tutti assieme alimentandoli con del mangime per fagiani misto con quello da galline da uovo e con del mais frantumato.
A loro disposizione non mancavano mai una bella ciotola con della sabbia da campo, e i sali minerali a loro piacimento molto necessari per la composizione del guscio dell' uovo.
Ogni giorno raccoglievo le uova deposte in giro per la voliera, (è molto raro che si scavino una cuna nel terreno e facciano un vero e proprio nido, anche perchè bisognerebbe ospitarne una sola coppia e sperare di avere intoppato la femmina giusta) depositandole in un apposito contenitore tipo quello per le uova di gallina, sempre prima di averle passate una per una scartando quelle aventi delle piccole deformazioni,rotture o piccolissimi invisibili crepi sul guscio.
In un secondo momento le intruducevo nella incubatrice, e circa dopo una ventina giorni si schiudevano.
Crescono molto in fretta e dopo 60 giorni dalla nascita sono già mature sessualmente.ciao ciao Moreno
morenoss
 
Messaggi: 47
Iscritto il: 23 gennaio 2008, 22:33

Re: Quaglie...

Messaggioda tiziana-85 » 18 maggio 2010, 10:42

riesumo questo post .. ieri pomeriggio il mio veterinario mi ha regalato una quaglietta! appena uscita dall'uovo (che lavorone che ha fatto!) , ovviamente in incubatrice. ha detto che sta "sciancata" pk l'ovetto era insieme ad altre uova di pappagallo e l'umidità era differente, essendo troppo alta x la quaglia è nata così, ma x la sua esperienza dovrebbe sistemarsi con qualche giorno.
intanto io l'ho messa con una griglia 1x1 così magari si sorregge meglio, lampada rossa da 60W a circa 15 cm, misto x pulcini. ho fatto una sagoma di cartone x farle vedere come si becca, ma nn la vedo molto "ricettiva". alla fine poco fa le ho dato qualche goccia del pastone da imbecco.
quando ero piccola ho visto molte volte i pulcini, sia appena nati che a qualche giorno... ma è la mia prima quaglia! consigli?
Allegati
quaglietta.jpg
... buona fortuna a tutti gli animali ....
tiziana-85
 
Messaggi: 734
Iscritto il: 30 settembre 2009, 10:01
Località: segni-colleferro (roma)

Re: Quaglie...

Messaggioda giammy91 » 23 luglio 2010, 9:47

ciao a tutti..
ho una coppia di quaglie di cui il maschio è tutto rosso mattone tranne una macchia bianca sul petto e un collare bianco sul collo mentre la femmina è del colore della quaglia comune.. che razza sono? da mangiare gli do un mix formato granturco, orzo, grano e fave tutto tritato e vi aggiungo un mangime per merli, mangime per pulcini e dei chicchi di grano interi.. va bene? oltre all'insalata, che posso dargli x integrare la loro dieta? posso dar loro da mangiare del mangime per pappagallini e diamantini? e del pastone d'uovo per uccelli? como posso fare per farli allevare senza incubatrice sapendo che il maschio fa "il suo dovere"?
giammy91
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 22 luglio 2010, 11:34
Località: chieti

Re: Quaglie...

Messaggioda giammy91 » 23 luglio 2010, 9:49

ciao a tutti..
ho una coppia di quaglie di cui il maschio è tutto rosso mattone tranne una macchia bianca sul petto e un collare bianco sul collo mentre la femmina è del colore della quaglia comune.. che razza sono? da mangiare gli do un mix formato granturco, orzo, grano e fave tutto tritato e vi aggiungo un mangime per merli, mangime per pulcini e dei chicchi di grano interi.. va bene? oltre all'insalata, che posso dargli x integrare la loro dieta? posso dar loro da mangiare del mangime per pappagallini e diamantini? e del pastone d'uovo per uccelli? como posso fare per farli allevare senza incubatrice sapendo che il maschio fa "il suo dovere"?
giammy91
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 22 luglio 2010, 11:34
Località: chieti


Torna a Altri Uccelli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite