nido con un solo genitore

L'esperienze personali sul Birdgardening

Moderatore: Giampiero

Rispondi
PiperitaPatty
Messaggi: 2
Iscritto il: 22 giugno 2020, 9:14

nido con un solo genitore

Messaggio da PiperitaPatty »

buongiorno,
in giardino ho messo una casetta nido, che è stata occupata da una coppia di cinciallegre.
Hanno deposto almeno 7 uova, ne ho viste 7 poi non ho più disturbato, quindi non so se poi ne sono state deposte altre.
I piccoli sono nati il 10 giugno. i genitori si alternavano all'accudimento dei piccoli in maniera frenetica.
Domenica 21 giugno, alla mattina presto delle cornacchie grigie hanno attaccato il nido, facendo un gran trambusto, le ho scacciate ma poi mi sono accorta che nella giornata di domenica era rimasto un solo genitore ad alimentare i piccoli. Penso sia il maschio.
1° domanda: il genitore che rimane solo continua a occuparsi fino alla fine dei pulli? oppure devo aspettarmi che tra poco molli il colpo?
2°domanda: come faccio a scacciare le cornacchie e le gazze che già due anni fa avevano distrutto un nido di codirossi spazzacamino?
Pensavo, per il prossimo anno, di organizzarmi con delle reti rigide a maglia larga da mettere intorno al nido a una distanza di 10/15 cm dal nido stesso, ma questo non impedisce alle cornacchie di attaccare i genitori o i piccoli nei primi giorni dell'involo…. :roll:
RINGRAZIO IN ANTICIPO PER LE RISPOSTE, CIAO!
Allegati
IMG-20200531-WA0003.jpg

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 799
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: nido con un solo genitore

Messaggio da Max585 »

Il genitore da solo continuera' ad alimentare ma sono pochissime le possibilita' che possa portare avanti piu di 3-4 piccoli. I piu' deboli/piccoli soccomberanno nei prox giorni
nino56
Messaggi: 8141
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: nido con un solo genitore

Messaggio da nino56 »

Come fare a liberarti delle cornacchie ???
Fucile e gli spari
Nino56
PiperitaPatty
Messaggi: 2
Iscritto il: 22 giugno 2020, 9:14

Re: nido con un solo genitore

Messaggio da PiperitaPatty »

grazie per le risposte,
Max585, cosa faccio? intervengo o lascio che il papà faccia il possibile, considerando che i piccoli hanno 12 giorni?
nino56; io ho pensato a una fionda….
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 799
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: nido con un solo genitore

Messaggio da Max585 »

non fare nulla o rischi che anche il papa' abbandoni. In tali occasioni molti usano mettere mangiatoie non lontane dal nido con insetti vari (che siano insetti pero', non il cibo da mangiatoia che si usa in inverno che apporta scarse proprieta' nutritive). In questo modo il padre riesce a portare molto piu' volte il cibo nel nido nell'arco della giornata, portando all'involo piu' se non tutti i piccoli. Anche questo pero' porta degli inconvenienti: i piccoli diventano dipendenti da quella forma di cibo e faranno piu' fatica a svezzarsi impoarando a cacciare gli insetti disponibili in natura. Inoltre potresti attirare anche i corvidi che si nutrono di insetti e mettere a rsischii (nuovamente) il nido. A te la scelta. Per liberarti delle cornacchie metodi (legali) non ce ne sono, purtroppo. Occhio a non tirarti grane addosso!
Rispondi