scusate la solita domanda...

Hai trovato o hai visto un uccello selvatico a te sconosciuto? Descrivilo oppure mostra le foto e gli amici della community ti aiuteranno ad identificarlo. Discussioni legate alle tecniche e ai metodi per il riconoscimento degli uccelli selvatici, mediante la lettura delle piume o mediante l'osservazione del volo.

Moderatore: Giampiero

Rispondi
fmr16
Messaggi: 14
Iscritto il: 30 marzo 2020, 9:47

scusate la solita domanda...

Messaggio da fmr16 »

Visto il piumaggio sembra molto comune, ma non mi sono mai chiesto: come si chiama?
Grazie!
Allegati
che uccello.jpg

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2096
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: scusate la solita domanda...

Messaggio da Giampiero »

Non come si chiama, ma come si chiamano!
Hai immortalato due specie diverse:
Picchio rosso maggiore (Dendrocopos major) in alto a destra; Gazza (Pica pica) in basso a sinistra.
fmr16
Messaggi: 14
Iscritto il: 30 marzo 2020, 9:47

Re: scusate la solita domanda...

Messaggio da fmr16 »

Giampiero ha scritto:
20 settembre 2020, 0:33
Non come si chiama, ma come si chiamano!
Hai immortalato due specie diverse:
Picchio rosso maggiore (Dendrocopos major) in alto a destra; Gazza (Pica pica) in basso a sinistra.
Grazie Giampiero!

solo ora mi rendo conto delle differenze tra i piumaggi ma anche tra gli orari dei due scatti, che sembravano più ravvicinati
Allegati
Dendrocopos major
Dendrocopos major
Pica pica
Pica pica
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2096
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: scusate la solita domanda...

Messaggio da Giampiero »

fmr16 ha scritto:
5 ottobre 2020, 8:21
solo ora mi rendo conto delle differenze tra i piumaggi
In effetti il colore dei piumaggi è parecchio somigliante e non è poi così scontato rendersi conto delle differenze. Tuttavia, la Gazza è riconoscibile a colpo d'occhio per via della lunga coda.
fmr16 ha scritto:
5 ottobre 2020, 8:21
ma anche tra gli orari dei due scatti, che sembravano più ravvicinati
Solo ora mi rendo conto che si tratta degli scatti di una fototrappola :mrgreen:
fmr16
Messaggi: 14
Iscritto il: 30 marzo 2020, 9:47

Re: scusate la solita domanda...

Messaggio da fmr16 »

Sì, ti confermo che si tratta di un'unica fototrappola con la medesima inquadratura, fissata su un piccolo melo selvatico, in cima ad una valle boschiva e che solitamente "cattura" volpi ma soprattutto cinghiali.. In quel punto in particolare c'è molto traffico :) Intorno, avvistati diversamente.., tra tassi e scoiattoli anche neri :o Grazie davvero per la tua risposta! Mi hai aiutato ad incrementare questa mia neo-conoscenza di diversità faunistica così straordinaria in questa zona, Rocca S. Giovanni (CH), tra i monti ed il mare. Rimanendo nell'ornitologico, tra codirossi e cinciallegre, grazie a piccole casette..
Rispondi