Hobby Uccelli > Community > Forum >

Inseparabile diventato aggressivo

Il Forum di discussione sui Pappagalli

Moderatori: Lotte, ivana

Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda uffa91 » 12 maggio 2011, 16:01

Salve anche io ho due inseparabile ma fino a un mesetto fa avevo solo la femmina che ho allevato a mano solo che da quando le ho preso il maschio è aggressiva al massimo oltre a non farsi più prendere non mi lascia più mettere la mano vicino alla gabbia quelle poche volte in cui ci ho provato mi è saltata sulla mano e non me ne sono uscita con dei semplici graffietti...comunque vorrei sapere cosa posso fare per farle riprendere fiducia...e poi ho il maschio che è un fifone come posso fare con lui???
uffa91
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 maggio 2011, 15:47

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda Lotte » 12 maggio 2011, 17:31

Ciao Uffa :)
sono Lotte, moderatore della sezione pappagalli, e ho staccato il tuo post dall'altro che era vecchio di due anni, in modo da avere miglior visibilità in questo modo.
Allora andiamo per ordine: quanto tempo ha la tua femmina e da quanto tempo sta con te? E' stata sessata in maniera certa (endoscopico, molecolare o ha fatto le uova?). Il maschietto quanto tempo ha? E' allevato a mano anche lui?
Scusa le mille domande ma è per poterti aiutare meglio :)
Lotte
Moderatori
Moderatori
 
Messaggi: 1774
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:58
Località: Roma

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda ardeapurpurea » 12 maggio 2011, 18:09

mi aggiungo perchè anche io ho lo stesso problema con una calopsitta femmina allevata a mano che tengo quasi sempre libera con un monaco allevato a mano con il quale si accoppia !!! l'unico problema è che attacca come un cane i piedi della gente le mani la faccia è oltremodo aggressiva così aggressiva da spaventare il monaco mi interesserebbe sapere anche a me come risolvere il problema
Avatar utente
ardeapurpurea
 
Messaggi: 2140
Iscritto il: 23 aprile 2011, 16:20
Località: Seveso (MB)

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda uffa91 » 16 maggio 2011, 10:43

buon giorno a entrambi :)la femmina la tengo quasi da due anni ed è sempre stata da sola e non è sessata perché l'ho trovata e ho capito che è femmina perché ha fatto le uova la prima volta a ottobre e la seconda volta a febbraio, invece il maschio l'ho comprato è sessato e ora ha circa sette mesi però lui non è allevato a mano...comunque il problema più grande per me è la femmina perché l'avevo allevata a mano e ora che ho il maschio non si fa più prendere non mi permette di mettere neanche più la mano vicino alla gabbia che mi viene contro poi venerdi ho provato a farla uscire e per farla venire da me mi ero messa dei semi di girasole sul braccio, ma non è servito a niente anzi mi sono baccata una pizzicata vicino al mento-.-'''' che devo fare???? potrà sembrare strano ma io ero attaccatissima alla femmina e lei a me e ora che fa così mi dispiace un sacco pensa che non scappava neanche io la scendevo giù e lei non si muoveva dalla mia spalla:''''( comunque Lotte ti ringrazio per l'aiuto :)
uffa91
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 maggio 2011, 15:47

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda uffa91 » 16 maggio 2011, 10:51

mi ero dimenticata di scrivere che da quando ho messo il nido non fanno altro che stare lì dentro delle volte guardo la gabbia e penso ma i pappagalli se ne sono andati?!?!?!perchè stanno sempre nel nido???
uffa91
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 maggio 2011, 15:47

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda ivana » 16 maggio 2011, 11:33

Allora Uffa, togli il nido, il piccolo di 7 mesi non può ancora accoppiarsi e fecondare la femmina che dal canto suo è molto arrabbiata perchè lui non è "bbono" a soddisfere le su esigenze.
Lei va in estro e diventa aggressiva , il mio consiglio è di far passare l'estate e rimettere il nido a settembre dopo che i due si saranno affiatati e lui maturato. Nel contempo togli anche tutto ciò che può stimolare la deposizione, stracci, carta .......
Non so se hai fatto fare un periodo di conoscenza in gabbie diverse e dopo li hai avvicinati ( tra l'altro un periodo di quarantena in un altro locale è sempre necessario per prevenire eventuali patologie nascoste)
Adesso riparti da capo con pazienza , senza lo stimolo pressante della riproduzione lei tornerà docile e anche lui crescendo imparerà cosa deve fare, cioè coccolarla, alimentarla (tieni presente che le uova le covano in due facendo turni alternati, uno di giorno, uno di notte.... :)
aspettiamo notizie.
Ivana
ivana
Moderatori
Moderatori
 
Messaggi: 2682
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: roma

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda uffa91 » 16 maggio 2011, 12:32

li ho tenuti separati per 3 settimane perchè il maschio aggrediva la femmina...praticamente da quando li ho uniti non si separano più e ho anche provato a togliere il nido ma mi è sembrato che stessero male,erano diventati ancora più aggressivi, e l'ho rimesso e poi ultimamente ho notato che alla femmina si è gonfiato il ventre e ho pensato che forse questo è il motivo per cui non mi lascia avvicinare...mi hanno anche detto che se il maschio si vuole accoppiare fa uno scatto con la testa e spesso l'ho visto fare al maschio...ah e il ragazzo che lavora al negozio dove ho preso il maschio mi ha detto che l'età è irrilevante se si vogliono accoppiare si accoppiano
uffa91
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 maggio 2011, 15:47

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda Lotte » 16 maggio 2011, 13:46

Ciao Uffa, eccomi tornata (ero fuori e non potevo risp).
Quello che ti ha consigliato Ivana è giusto, avresti dovuto aspettare a mettere il nido perchè il maschio è ancora molto giovane. Da quello che leggo però vedo che sono molto affiatati, o sbaglio? Da quanto tempo hai messo il nido?
Il problema è se ora lei è gonfia nella zona cloaca (sederino), e quindi vorrebbe dire che sta per deporre. Se tra di loro non sono aggressivi, e vedi che lei è molto gonfia, ormai a questo punto puoi lasciare il nido e vedere come prosegue le cosa (ripeto, solo se vedi che sta per deporre, altrimenti leva il nido).
A 7 mesi il maschio, anche se molto giovane, è già in grado di fecondare la femmina e quindi, se lei sta per deporre, le uova potrebbero schiudersi, dopo il giusto periodo di incubazione.
Quello che ti ha detto il negoziante non va bene, perchè anche se si accoppiano, non vuol dire che siano pronti per la riproduzione. Una femmina, per es., prima dei 10 mesi, corre dei rischi a farla riprodurre, soprattutto perchè subisce un grosso stress, non tanto per la deposizione, ma per il lungo periodo di cova e svezzamento piccoli. Quindi la cosa migliore è aspettare che la femmina abbia almeno 10 mesi ed il maschio almeno 8. Cmq questo non è il tuo caso visto che la femmina ha 2 anni.
Per l'aggressività verso di te è normale adesso. La tua femmina sta per deporre ed è istintivo per lei difendere il luogo dove avrà i suoi piccoli da qualsiasi intruso che non sia il padre dei suoi piccoli, te compresa.
Quindi, non prendertela con lei se è aggressiva, è normale :) , sta per diventare mamma.
Questa aggressività le passerà una volta che non avrà più i piccoli in gabbia con lei, e vedrai che tornerà ad essere affettuosa con te, ma fuori della gabbia.
Cmq controlla se depone, e se questo non dovesse accadere nel giro di una decina di gg allora togli il nido e rimanda tutto a settembre
Lotte
Moderatori
Moderatori
 
Messaggi: 1774
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:58
Località: Roma

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda uffa91 » 16 maggio 2011, 14:26

ciao lotte i due pappagalli vanno d'amore e d'accordo e lei è gonfia...però non mi ricordo di preciso quando ho messo il nido è un pò di tempo che ci sta...grazie mille:)
uffa91
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 maggio 2011, 15:47

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda Lotte » 16 maggio 2011, 23:45

Allora aspetta e vedi se fa le uova. Se è gonfia, nel giro di una settimana dovrebbe deporre.
Tienici informati :)
Lotte
Moderatori
Moderatori
 
Messaggi: 1774
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:58
Località: Roma

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda uffa91 » 24 maggio 2011, 12:34

ragazzi buon giorno il pappagallo ha fatto un uovo :D
uffa91
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 maggio 2011, 15:47

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda Lotte » 24 maggio 2011, 13:03

Evvai :D
Segnati tutte le date delle deposizioni così tieni il conto per la schiusa :)
Lotte
Moderatori
Moderatori
 
Messaggi: 1774
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:58
Località: Roma

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda uffa91 » 25 maggio 2011, 11:30

olè un altro ancora :D ma scusate è normale che nel nido non abbiano messo niente tipo pezzi di carte rametti?????
uffa91
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 maggio 2011, 15:47

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda ivana » 25 maggio 2011, 13:13

Ma tu li avevi messi a disposizione i rametti e altro?
Qualche volta depongono sulla griglia e basta, specie se non hanno il nido.
Prova , se te lo permette, a mettere sul fondo del nido delle scagliette di legno o il fieno che si usa per i conigli.
E' utile anche per prevenire che le uova si crepino sul legno troppo rigido e per evitare l'allargamento delle anche dei piccoli se la madre pesa troppo sopra; il nido ha la conchetta da un lato?
La carta evitala perchè assorbirebbe troppo l'umidità che serve per la schiusa.
Ivana
ivana
Moderatori
Moderatori
 
Messaggi: 2682
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: roma

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda Lotte » 25 maggio 2011, 15:39

Se fai uscire un attimo la madre dal nido e chiudi il buco in modo che lei ed il maschio rimangono in gabbia ed sicuramente nn rientrano nel nido, tu solleva un attimo le uova e metti uno strato di truciolo x criceti sul fondo nido e un po' di fieno, facendo la conchetta con la mano e rimettendo a posto le uova (non succede nulla se togli per un attimo le uova dal nido). Inoltre sul fondo gabbia lascia del fienbo per conigli, così la madre lo sistemerà come meglio crede.
Il nido deve essere imbottito altrimenti ci sono rischi per uova e pulli, oltre che di pulizia.
Inoltre fornisci ogni giorno il bagnetto con acqua pulita, in modo che la femmina si possa bagnare e portare la giusta umidità alle uova. Come nasce il primo piccolo, niente più bagnetto :-)
Lotte
Moderatori
Moderatori
 
Messaggi: 1774
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:58
Località: Roma

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda uffa91 » 25 maggio 2011, 20:30

le uova le ha fatte nel nido e io ho provato a mettere il fieno prima che genny facesse le uova ma non ha messo niente nel nido...e non mi lascia avvicinare alla gabbia domani proverò a mettere un pò di fieno sul fondo della gabbia e se ci riesco una ciotolina con l'acqua...a domani baci baci :)
uffa91
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 maggio 2011, 15:47

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda uffa91 » 6 giugno 2011, 13:21

i pappagalli si sono mangiati le uova :''''''''''''''''''''''(
uffa91
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 12 maggio 2011, 15:47

Re: Inseparabile diventato aggressivo

Messaggioda Lotte » 7 giugno 2011, 11:41

E' un comportamento strano quello di mangiarsi le uova, inusuale.
Evidentemente hanno qualche carenza di calcio o altri minerali.
A questo punto togli immediatamente il nido e fornisci, se già non lo avessero, osso di seppia e blocchetto sali minerali.
Per la cova rimanda tutto a settebre
Lotte
Moderatori
Moderatori
 
Messaggi: 1774
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:58
Località: Roma


Torna a Pappagalli

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Yahoo [Bot] e 5 ospiti