Rondinella senza zampa

Chiedi aiuto per i nidiacei in difficoltà caduti dal nido.
Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 13 settembre 2010, 17:41

Ciao a tutti!
Ho urgente bisogno del vostro aiuto! Oggi pomeriggio ho trovato una rondinella per strada, l'ho raccolta e portata a casa. Purtroppo mi sono accorta che le manca una zampina :( L'ho messa in una scatola di cartone e l'ho portata dal veterinario, che mi ha detto che non ci sono molte speranze per lei, perchè è troppo piccina.. mi ha detto comunque di provare ad alimentarla con una siringa senza ago e che andava bene darle il pastoncino per i pappagallini appena nati. Adesso l'ho rimessa nella scatola, ho cercato di renderla più confortevole mettendo uno strato di ovatta coperto dallo scottex. Però non riesco a darle da mangiare perchè non vuole aprire il becco :( Vorrei davvero poterla aiutare, ditemi voi cosa fare o se devo portarla in qualche centro specializzato.. io abito a Putignano, in provincia di Bari.
Grazie a tutti

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
pompeleflavio
Messaggi: 745
Iscritto il: 27 gennaio 2008, 19:00

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da pompeleflavio » 13 settembre 2010, 18:54

ciao,
se riesci a postarci qualche fotografia meglio, così si ha più chiara la situazione, la specie e l'età. Il fatto che sia senza zampa di fatto non è un gran problema per lei, riferendomi al tipo di uccelli che sono le rondini (e simili), dato che trascorrono il 90% della loro vita volando. Sarebbe curioso capire come mai è priva dell'arto, cioè nata già senza o si notano segni di mozzamento o segni dovuti a qualche malattia (come la lebbra per l'uomo)...cosa ha detto il veterinario?

La scatola di cartone ok, quella delle scarpe per capirci, fai attenzione che l'ovatta non venga a contatto con le zampe o col becco del pullo perchè potrebbe soffrirne parecchio. Se hai una sorta di scodellina o nidino per canarini, riponila li dentro così si sente più "contenuta" , calda e protetta. Da vedere come è messa col piumaggio, se è ancora mezza implume (è ancora possibile trovare pulli già maturi di Balestruccio a settembre, Rondini a sto periodo no, ma non so se nel bass'italia è possibile anche per loro...va beh) procurati una lampadina da 25 watt se riesci, colorala di nero con l'indelebile o rivestila con carta stagnola e ponila sopra di lei a 10-15 cm, senti con la mano il calore che emana e regolati; Se trema non va bene, il calore per la crescita è importante.

Per alimentazione, è normale che non capisca di aprire il becco, lo farebbe solo in condizioni naturali e non con l'uomo. D'altro canto non possiamo farci abbindolare, è necessario forzare l'imbeccata per i primi tempi.
La pappetta per i pappagalli credo possa andare bene, ma la composizione è piuttosto specifica appunto solo per psittacidi...in qualche negozio di animali ben fornito dovresti riuscire a trovare della polvere da diluire con acqua tiepida per allevamento insettivori, citandoti una marca " STECCOPAST", ma ce ne sono moltissime. Sono più indicate per una più vasta gamma di uccelli, per tutti gli insettivori e quindi vai sul sicuro. Alla siringa una volta tolto l'ago, infilaci una cannuccetta di plastica lunga 2-3 cm se l'hai, meglio se morbida (o sennò una rigida come quelle del thè). Se il pullo è piccolo, ti servirà come da sonda per evitare che si sbrodoli eccessivamente. Per aprire il becco, tienilo in mano, e se hai unghie buone parti dalla punta e sforza delicatamente...nel frangente infila piano la siringa e premi pianissimo. Fai poco per volta e spesso...ogni 3/4 d'ora , un ora...dipende da quanto grande è il piccolo. Per queste operazioni mi raccomando la freddezza, il becco è molto delicato , slogarlo o romperlo sarebbe la fine...mi raccomando.

Dacci nuovi aggiornamenti. (an non tenerla troppo in mano, pensdando magari di scaldarla e di coccolarla, non fa bene)
ciao

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 13 settembre 2010, 19:10

Ciao, grazie mille per avermi risposto!
Non so bene cosa sia successo alla zampa, quando l'ho trovata aveva.. non so come spiegarlo.. immagina una gamba umana con solo il femore... e sotto un piccolo filo che collegava questo femore con una cosa nera.. il veterinario ha tagliato questo filo. Non so la cosa nera era la zampa o era qualcosa che non c'entrava niente con l'animale.. Diciamo che ho preferito non chiedere niente, per evitare svenimenti! Anche adesso evito di guardarle quel che resta della zampina, però quel "femore" lo muove... non so bene come spiegarlo..
Il nido per i canarini ce l'ho, però è troppo piccolo per la rondinella. Ha già le penne, gliene mancano un po' solo sotto al collo. Adesso in casa ci sono 25 gradi, è troppo bassa la temperatura? Mi conviene riscaldarla con la lampada?
Domani andrò a comprare quello che mi hai consigliato, chissà se lo mangerà con più piacere..
Ah, poi ho notato che quando la prendo in mano cominciano a salirmi degli insettini sul braccio.. quindi le ho spruzzato un po' di Foractil, ho fatto bene?
Appena posso le faccio delle foto

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 13 settembre 2010, 20:04

Volevo scattarle delle foto, però avevo paura che si potesse spaventare con il flash, quindi gliele scatto domani con la luce del sole.
Comunque ho provato di nuovo a darle da mangiare, ma niente :( si rifiuta di aprirlo :( poi ho visto che anche gli occhi li tiene sempre chiusi, tranne qualche rara volta che sbatte le palpebre.

pompeleflavio
Messaggi: 745
Iscritto il: 27 gennaio 2008, 19:00

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da pompeleflavio » 13 settembre 2010, 21:51

ciao,
capito, quindi sarebbe senza dita e tibia + perone paragonato a noi (negli uccelli è un po' tutto il contrario, infatti il nostro femore per loro sarebbe già la tibia e il perone, il ginocchio loro c'è l'hanno nascosto sotto le piume del ventre e non è l'articolazione che vediamo a metà zampa, come tutti credono, cmq son dettagli) ...il "filo" chissà forse era sangue coagulato, però ha preso una bella batosta...l'ha disinfettato il veterinario immagino...io ogni tanto bagnerei il punto con acqua ossigenata per tenere tutto ben sterilizzato.

Praticamente è già tutto piumato, 25 C° van bene, basta che non tremi. Gli insettini invece non vanno per niente bene, spruzzalo si con quella roba che hai, tienili coperta la testa nel farlo...insisti a intervalli fin che non lo liberi, se necessario armati di pazienza e con una pinzetta , soffiando, e liberalo dai parassiti al più presto.

Gli occhi chiusi non vanno bene, sono segno di debolezza e fame, se persistono significa che l'animale ha qualcosa che non va; se rimane col piumaggio un po' gonfio poi è la prova certa di malessere (questi sintomi sono il limite diciamo del loro star male) Per questo devi ASSOLUTAMENTE forzarlo a mangiare, devi aprire tu il becco perchè se aspetti lui fa ora a seppelirsi da solo, senza troppi giri di parole. Quindi, senza tanta preoccupazione di fargli male (ciò che ho scritto prima sulla delicatezza nel praticare l'alimentazione forzata è solito citarlo, certo è che le maniere "forti" vanno proporzionate alla resistenza che hai per le mani...non so se mi spiegato) vai decisa, e dagli il pastone. Diluiscilo con un po' d'acqua tiepida, non farlo troppo acquoso , meglio più denso piuttosto, semmai dagli alla fine un po' d'acqua con un contagocce.

Sempre per la gamba moribonda, se si potesse isolarla con una microfasciatura con un pezzetto di garza o scottex, basta che non venga a contatto con lo sporco, quinid anche guano.
Ciao

hanto
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 luglio 2010, 14:00
Località: Sondrio, Lombardia

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da hanto » 13 settembre 2010, 22:37

ciao, hai già letto la guida di oriana? se riesci alimentalo con camole della farina, che sono molto nutrienti
qui trovi la guida
http://www.hobbyuccelli.it/sos_nidiacei ... rucci.html

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 8:30

Ciao, ecco le foto:
-questa è la testolina di Fifì con gli occhietti chiusi
http://img16.imageshack.us/i/dscn1011w.jpg/
-questa è la sua zampina malata
http://img841.imageshack.us/i/dscn1014q.jpg/

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 8:30


hanto
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 luglio 2010, 14:00
Località: Sondrio, Lombardia

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da hanto » 14 settembre 2010, 8:37

ops, intendevo le camole del miele..sono più nutrienti di quelle della farina..mi sembra un rondone, ma per il resto aspettiamo un parere esperto!

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 11:21

Uffi, ho provato a contattare la Lipu, il Wwf, il Cras, l'Università di Bari e non mi risponde nessuno! :(
Meno male che ci siete voi che mi date dei consigli, grazie.
Comunque adesso ho riprovato a darle da mangiare e ci sono riuscita (o meglio, ci è riuscito il mio fratellino..). Gli occhi continua a tenerli chiusi però. Poi, non so se è normale o no, però fa la cacca e la pipì abbastanza scure

hanto
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 luglio 2010, 14:00
Località: Sondrio, Lombardia

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da hanto » 14 settembre 2010, 11:48

Le feci dipenderanno dall'alimentazione..cosa gli dai?è molto importante farlo mangiare con regolarità se no non si rimetterà in forze. anche gli occhi li tiene chiusi perchè ha fame, come ha scritto flavio quindi dagli spesso da mangiare..se vuoi farlo rimettere in forze prendi le camole..leggi anche post precedenti sulla cura dei rondoni, troverai lo stesso consiglio

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 12:04

Per ora le ho dato solo il pastoncino che usavo per il pappagallo che ho allevato a mano. Comunque devo dire che si è rimessa in forze :D L'avevo lasciata nella scatola, che era quasi chiusa, e adesso l'ho ritrovata che gironzolava per casa :D Però poverina mi faceva pena, perchè aveva le ali aperte, ma non volava, e camminava zampettando anche sulla zampetta malata :( Secondo voi è comunque un buon segno che si sia mossa così tanto? Fin'ora era sempre rimasta ferma nella scatola

hanto
Messaggi: 54
Iscritto il: 15 luglio 2010, 14:00
Località: Sondrio, Lombardia

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da hanto » 14 settembre 2010, 12:18

penso sia un buon segno perchè vuol dire che sta meglio, ma non farla agitare o gironzolare perchè se dovesse rompersi delle penne sarebbe un bel problema..se le feci sono brutte vuol dire che l'alimentazione non è giusta, i rondoni sono animali che si nutrono esclusivamente di insetti. comunque il mio consiglio è quello di leggerti le conversazioni precedenti, così puoi capire bene come comportarti perchè ci sono parecchie esperienze simili(a parte la zampina ma quello non penso sia un problema perchè vivono la maggior parte della vita in volo)
in bocca al lupo!:)

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 12:31

Sì, infatti l'ho ripresa quasi subito e l'ho rimessa nella scatola :) adesso si diverte a passeggiare lì dentro e ogni tanto sbuca con la testolina fuori :P apre anche gli occhietti :D oggi pomeriggio credo che andrò a comprare le camole del miele: si vendono nei negozi per animali?
Poi se qualcuno riesce a capire più o meno quale sia la sua età sarebbe meglio, così mi regolo per sapere quando è giunto il momento di spiccare il volo :)

P.S.: E' appena fuggita di nuovo! Questa volta si è diretta verso il balcone, sbattendo le ali, però non si è alzata da terra.

pompeleflavio
Messaggi: 745
Iscritto il: 27 gennaio 2008, 19:00

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da pompeleflavio » 14 settembre 2010, 12:32

ciao,
hai per le mani un Rondone, che a differenza di rondini e balestrucci ha abitudini e esigenze un peletto diverse per quanto riguarda il momentaneo stato in cattività;

Per ordine:

-come giustamente ha consigliato Hanto, un'alimentazione con cibo vivo (insetti, larve) è necessaria, ho aspettato a dirti di procurarti camole e tarme perchè pensavo fosse ancora piuttosto implume e poco sveglio.
Ora comunque, oltre al pastone se sei riuscita a procurarlo, vai da un caccia e pesca e fatti dare tarme della farina e camole del miele. Dai 1-2 camole e un paio di tarme a pasto, alle tarme mi raccomando taglia o schiaccia la testa con la pinzetta, devono avere l'apparato boccale distrutto per venir somministrate onde evitare dolori allo stomaco del piccolo. Alle camole lo stesso, è questione di un secondo. (per i primi pasti stai pure scarsa, dai una camola e tre tarme per dire, cosi da abituarlo e non ingozzarlo)
Dagli da mangiare ogni oretta, le feci corrette dovranno essere come un sacchettino bianco con una "codina" marrone, per ora se te le fa scure è normale direi deve ancora prendere il ciclo, è denutrito e stressato...da tenere sotto controllo comunque. (vedi se quando è tranquillo ansima, trema ecc)
Per dargli gli insetti dovrai comunque forzarlo, appena si rimetterà sarà lui a strapparteli dalla pinzetta.
Il pastone (sempre poco) può darlo 2 volte al giorno , mattina e sera per esempio, così da integrare altri elementi che solo la miscela contiene...si tratta di equlibrare un po il tutto, digestione, appetito ...

-Lascia stare wwf , lipu ecc , è vergognoso che nessuno risponde ma va beh, l'unica spalla sicura almeno per avere qualche dritta per telefono sono i centri recupero fauna selvatica...ma credo che qui nel forum ci siano tutte le nozioni necessarie; a meno che tu non voglia affidarlo a qualche centro allora devi concordarti per portarglielo. Mio consiglio, se hai tempo e te la senti puoi benissimo farcela, nel giro di 2 settimane potresti benissimo averlo già in forma, sarà tardino per liberarlo ma se farà bel tempo saprà come cavarsela. (an tenerlo tutto l'inverno neanche pensarlo un secondo :roll: :mrgreen: )

-Per la zampa vedo, pare già ben cicatrizzata, comunque non sarà un problema...in natura gli animali con qualche handicap riescono a escogitare tutti i sistemi per campare. Poi lui volerà fino alla morte perciò meglio ali sane che il contrario.
Se sanguina, o se vedi sporco, puliscilo li, tienilo controllato in quel punto.
Gli acari che si trovano nel piumaggio, falli sparire mi raccomando. Spruzzalo per bene, fatti aiutare da qualcuno, spruzza con le ali aperte, coda aperta, contro il verso delle piume; Nelle remiganti delle ali, le penne più lunghe ci potrebbero essere delle specie di pidocchi che succhiano il sangue, tipici parassiti dei rondoni...quelli se apri bene le ali li vedi tra le penne, togligli con la pinzetta e ammazzali. Vedi bene che dove dimora il piccolo non ricadono gli acari, pulisci tutto giornalmente.

-Maneggialo il giusto necessario, per dargli da mangiare e disinfettarlo, per il resto che stia tranquillo.

-Vedi che le penne della coda (e forse anche quelle delle ali , alcune) verso la base sono ancora chiuse da una specie di tubicino azzurrognolo, ecco, quei tubicini dovranno sparire tutti col tempo, si tolgono da soli, vedrai una specie di pulviscolo a scagliette. Per ora non ha un bel piumaggio, bisogna farglielo risistemare...

Aggiorna appena puoi.
ciao

pompeleflavio
Messaggi: 745
Iscritto il: 27 gennaio 2008, 19:00

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da pompeleflavio » 14 settembre 2010, 12:40

scrivo in ritrado vedo :mrgreen: .....beh se gironzola qua e la e svolacchia allora dai che si sta risvagliando! Però non farlo andare dove vuole, non va bene che esca dalla scatola, sbatte , può farsi male e si rovina le penne!! Mettilo in una scatola coi bordi alti, lui batterà le ali lo stesso per rinforzare la muscolatura, ma che rimanga dov'è. E' importante.

Se vai nei negozi di animali come ZOODOM, dove tengono tutti gli animali più strani, fatti dare una scatolina di grilli. Quelli sono l'alimento più corretto che noi possiamo somministare, oltre a camole e tarme. Queste ultime 2 le trovi con facilità nei negozi caccia e pesca...poi chiedi , forse ne trovi anche in altre parti, (dove hanno rettili soprattutto)
ciao

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 13:09

Non sei in ritardo, ogni consiglio è ben accetto :D
Fifì continua ad uscire dalla scatola, quindi oggi pomeriggio andrò a prendere uno scatolone più grande come quelli per i traslochi che danno nei supermercati :)
Purtroppo qui non ci sono negozi di caccia e pesca, spero di riuscire a trovare quello che avete detto in un negozio per animali :)

oriana
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 aprile 2005, 8:57

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da oriana » 14 settembre 2010, 14:59

posso fare una domanda? la coda...nelle foto pare malconcia
è cosi perche l'hai bagnata tu o perche ce l'hai trovata?
le zampette per i rondoni sono importanti per aggrapparsi ai muri quando si fermano...ma se riesce a volare almeno per i primi due anni non toccherà terra e almeno avrà assaporato la vita
meglio che morire in una scatola.
il pastone per i pappagalli secondo me non è adatto in alcun modo
evitalo del tutto...e anche il pastone per insettivori
meglio se gli dai solo le camole le tarme della farina e i grilli
piu grilli che altro
e un po di vitamina B..non sarebbe male
dalla foto che si è aperta a stento (tre ore per vederla) noto ali lunghe...dovrebbe poter volare
i tubicini non li riesco a vedere causa foto che NON si caricano
è importante come ti hanno gia detto che NON VADA IN GIRO SBATTENDO LE ALI
è il modo migliore per creare danni alle remiganti e rimanere a terra per sempre
Non ho le ali ma se ascolti bene sentirai il mio cuore che freme per te

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 15:13

Ciao! La coda era già così, io non ho fatto niente :(
Non capisco perchè le foto non ti si aprano, a me si aprono subito senza problemi! :(
Comunque appena aprono i negozi vado a comprare i grilli, le tarme e le camole. Purtroppo, come dicevo prima, non ci sono negozi per caccia e pesca da me, quindi devo vedere di riuscire a trovarle in un negozio per animali. In un paese qui vicino invece c'è un'armeria... secondo te lì posso trovarle?
Poi ho letto in giro che si può dare anche l'omogeinizzato. Se non riesco a trovare i vari insetti, posso dargli quello?

oriana
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 aprile 2005, 8:57

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da oriana » 14 settembre 2010, 15:26

guarda purtroppo carne omogeneizzati e pastone sono le cose peggiori da dare
a parte i wurstel come ha fatto uno questa estate e poi mi ha chiesto COME MAI è MORTO
cioèèè....no comment
se è un insettivoro deve mangiare insetti
e nessuno al mondo è piu insettivoro di un rondone!
teoricamente nemmeno i grilli e le camole andrebbero bene ma diciamo che sono le uniche cose piu utili da dare col minimo danno
in una armeria credo proprio che non troverai le camole
si usano per andare a pesca...quindi in negozi che vendono esche vive...canne da pesca e quant'altro utile a prender pesci
le puoi ordinare via internet ma ci mettono almeno 3 giorni...
il fatto che la coda fosse gia cosi mi fa pensare che qualcuno prima di te l'ha avuto...e rilasciato senza cognizione di causa
purtroppo non ha un bel piumaggio dall'unica foto che ho potuto vedere
spera che ci si metta d'impegno a lisciarsi le piumette e le pennucce in modo da riaprire le barbule e fare una pennuccia che regga l'aria
riguardo lipu wwf e quant'altro..ti capisco
è un muro di gomma
loro se ne lavano le mani e sbattono altamente se hai bisogno
ti posso chiedere di dove sei?
magari li vicino c'è qualcuno che puo aiutarti (veterinario o altra persona un po esperta in rondoni)
Non ho le ali ma se ascolti bene sentirai il mio cuore che freme per te

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 15:39

Io sono di Putignano, provincia di Bari. Ho provato a chiedere aiuto a un po' di veterinari, ma purtroppo nessuno vuole occuparsene e tutti mi dicono di lasciarla in un prato e poi la "legge della natura" deciderà cosa è giusto per lei.. ovviamente mi sono rifiutata. Se fosse stata un cane o un gatto tutti si sarebbero preoccupati di farlo stare bene, ma se si tratta di uccelli vieni quasi deriso.. Io ho due canarini e un pappagallo, una volta telefonai a un veterinario per chiedergli se potevo portargli il canarino che non stava molto bene e quello quando ha sentito la parola "canarino" mi ha riso in faccia... gli uccelli vengono sempre considerati inferiori rispetto a cani, gatti and co.
Vabbè, scusate, piccolo sfogo...

oriana
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 aprile 2005, 8:57

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da oriana » 14 settembre 2010, 16:03

no no ti capisco....nemmeno io qua ho qualcuno che se ne intende....e ho dovuto fare migliaia di km per la mia piccola ninni quando ne ha avuto bisogno
mannaggia sei in una brutta zona sinceramente
se solo tu avessi qualcuno che va a milano...lo potrebbero portare alla LAC
conosci qualcuno che va magari per lavoro....
Non ho le ali ma se ascolti bene sentirai il mio cuore che freme per te

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 16:42

No, non conosco nessuno che si spinga così lontano per lavoro :(

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 18:02

Come immaginavo qui non vendono insetti di alcun tipo... credo che domani dovrò andare a cercarli da qualche altra parte. Ma se nel frattempo le dessi gli insetti "normali"? Cioè quelli che stanno nei vasi sui balconi?

pompeleflavio
Messaggi: 745
Iscritto il: 27 gennaio 2008, 19:00

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da pompeleflavio » 14 settembre 2010, 18:17

ciao,
i veterinari lasciali perdere proprio, perchè o ne trovi uno solo, esclusivamente specializzato (parolone grosso spesso :wink: ) in volatili , o nessuno saprà darti dritte corrette...i veterinari da cane e criceto sugli uccelli o danno info errate e ridicole tanto per non farsi vedere che non ne sanno in materia, (adirittura riconoscere le specie di uccelli non si sa fare!!!!!! nemmeno la briga di fare una piccola ricerca al momento, gravissimooo!) o scaricano barile, e come ignorantemente ti han risposto dato che si tratta di un animale selvatico ti dicono di riporlo in natura...ricorda che se non li paghi non si sprecano tanto, nemmeno per telefono, e poi con la competenza che gira direi sono sprecati anche i soldi per la telefonata. Gli uccelli secondo me non sono considerati "inferiori" a cani e gatti , è che sono completamente un mondo a parte e li o si sa o non si sa.
Se devi chiamare per avere informazioni su animali selvatici, cuccioli, pulli o feriti, rivolgiti ai medici che lavorano nei centri recupero...solo loro. Un utente aveva messo una lista dei vet aviari d'italia sui sul forum, proverò a postare il link se ti serve.

Comunque, se lo alimenti correttamente e si rimette, cosa ti serve il veterinario? Il massimo che si può fare è farlo volare, anzi è l'unica cosa che possiamo fargli fare, poi il suo handicap saprà gestirselo da solo...si spera...ed è inutile pensarci tanto su, sennò non abbiamo mai finito. Piuttosto che cieco, o col becco crepato o con ali malridotte...

Per gli insetti devi spostarti in qualche centro cittadino più grosso, caccia e pesca ce ne devono essere per forza.
ciao

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 18:22

Ho telefonato a un negozio di animali che vende mangime per rettili a una mezzoretta da qui e mi hanno risposto che hanno grilli eccetera però non vivi, solo confezionati... vanno bene lo stesso?

pompeleflavio
Messaggi: 745
Iscritto il: 27 gennaio 2008, 19:00

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da pompeleflavio » 14 settembre 2010, 19:09

ciao,
mah, sono secchi allora...quel che vale in realtà è dare cibo vivo, o meglio fresco..lascia stare.
I grilli mi sa che devi ordinarli se poprio si vuole, online (io ne comprai nei negozi zoodom, ma in puglia non ce ne sono vedo)..siccome le camole e le tarme sono più reperibili centrati su un caccia e pesca, in ogni centro più o meno grosso deve essercene uno.

Prova a vedere qui, quello più comodo giustamente.. http://maps.google.it/maps?hl=it&um=1&i ... CBwQtgMwAA

ciao

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 19:38

Ragazzi, buone notizie :D
Accompagnerò la mia Fifì al Centro Recupero Fauna Selvatica di Bitetto! :D
Sicuramente lì sapranno come prendersene cura nel migliore dei modi :)

oriana
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 aprile 2005, 8:57

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da oriana » 14 settembre 2010, 20:09

io non sono molto per questi centri di recupero...recuperano le poiane...le aquile reali..ma dei rondoni non je ne pu fregar di meno
ti dicono che lo cureranno ma....
bho magari mi sbaglio e quello è uno dei pochissimi centri che funzionano
non saprei cosa dirti sinceramente
io fossi in te glie lo farei controllare....fare qualche puntura di vitamina B sulla coscetta e per il resto gli darei da mangiare sperando si riprenda in fretta per lasciarlo andare
Non ho le ali ma se ascolti bene sentirai il mio cuore che freme per te

Pai
Messaggi: 24
Iscritto il: 11 febbraio 2010, 16:40

Re: Rondinella senza zampa

Messaggio da Pai » 14 settembre 2010, 20:15

Davvero? :( Dici che non se ne prenderanno cura? :( Mi hanno assicurato di sì :( In fondo è il loro lavoro.. :( Mi informerò meglio...
Se le fanno del male io vado lì e incendio tutto >_<

Rispondi