Richiesta informazioni

Chiedi aiuto per i nidiacei in difficoltà caduti dal nido.
Rispondi
Mikelyzard
Messaggi: 5
Iscritto il: 17 giugno 2019, 18:46

Richiesta informazioni

Messaggio da Mikelyzard » 17 giugno 2019, 19:06

Buona sera a tutti.
Ieri sono stato contattato da una conoscente che ha trovato un pullus dopo una serata di vento e grandine. Morale: il pullus si trova da me. Credo si tratti di un rondone (ma non ne sono certo) e con una certa difficoltà l'ho nutrito con omogeneizzati di manzo e rosso d'uovo sodo fino a stamattina e dal pomeriggio con camole del miele decapitate. Lui sembra gradire e stare bene.
Vorrei solo conferma e avere eventuali consigli specifici poiché è la prima volta che ho a che fare con un esemplare così piccolo.
Grazie,
Davide
Allegati
20190617_194251.jpg

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Mikelyzard
Messaggi: 5
Iscritto il: 17 giugno 2019, 18:46

Re: Richiesta informazioni

Messaggio da Mikelyzard » 17 giugno 2019, 20:16

Non ha caricato la seconda foto
Allegati
20190617_194349.jpg

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 508
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Richiesta informazioni

Messaggio da Max585 » 17 giugno 2019, 20:41

Non e' un rondone, Credo sia un balestruccio, ma poco cambia. Va bene come stai procedendo, sul forum trovi molti casi di rondoni o simili salvati e riliberati prima dell'autunno. Fondamentale e' che il piumaggio rimanga al top fino al giorno della liberazione. Questi sono uccelli migratori che vivono per la maggior parte in volo! In bocca al lupo.

Mikelyzard
Messaggi: 5
Iscritto il: 17 giugno 2019, 18:46

Re: Richiesta informazioni

Messaggio da Mikelyzard » 18 giugno 2019, 7:25

Grazie e viva il lupo.
In effetti il dubbio che fosse un balestruccio mi è venuto ieri sera quando si è messo a cinguettare.
Stamattina, dopo due camole somministrate a forza, ne ha pretese altre due e non ho neppure dovuto spingergliele in gola: le ha prese e ingoiate da solo. Direi che è un buon segno.

Mikelyzard
Messaggi: 5
Iscritto il: 17 giugno 2019, 18:46

Re: Richiesta informazioni

Messaggio da Mikelyzard » 19 giugno 2019, 19:42

Ho contattato l'ospedale veterinario che si occupa di nidiacei e mi hanno detto di eliminare le camole del miele e di passare a quelle della farina. Ora sto procedendo con un mix di entrambe integrando con mosche (il bambino è entusiasta del fatto che la sua passione per la cattura delle mosche si sia trasformata in un'attività utile al pullus).
Da oggi inoltre ha iniziato a mendicare per cui credo di essere sulla buona strada.
L'unico dubbio riguarda la fase finale: esercizi di volo e allenamento alla caccia. Sono competenze innate o è meglio portarlo in un centro adatto?
Mi dovrei fare un centinaio di chilometri ma se serve ad aumentare le aspettative di successo lì faccio volentieri.
Grazie,
Davide

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 508
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Richiesta informazioni

Messaggio da Max585 » 20 giugno 2019, 17:23

Sono doti innate in questi uccelli, quindi non ti preoccupare eccessivamente. L'unica accortezza e' che il peso sia adeguato. Ora non so bene qual'e' il peso forma del balestruccio, dovrebbe essere tra i 15 e 20 grammi in un uccello adulto. Monitora il peso ogni giorno con un bilancino ad alta precisione e analizza il trend nei prossimi giorni. Potrebbe ancora prendere qualche grammo nella fase rimanente di sviluppo ma non credo di piu'. Ti fara' capire lui quando vorra' prendere il volo non ti preoccupare!

Mikelyzard
Messaggi: 5
Iscritto il: 17 giugno 2019, 18:46

Re: Richiesta informazioni

Messaggio da Mikelyzard » 20 giugno 2019, 18:55

Ok. Di nuovo grazie

Rispondi