Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Chiedi aiuto per i nidiacei in difficoltà caduti dal nido.
Rispondi
Vivianna
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 maggio 2020, 21:02

Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Vivianna »

Buonasera a tutti,
sono nuova di questo forum e avrei bisogno di aiuto. Oggi pomeriggio mia figlia ha trovato quattro pulcini, caduti dal nido per il vento probabilmente, sono finiti in mezzo ai rovi secchi e uno era anche ferito... messi in salvo una scatola siamo andate a controllare e ne abbiamo trovati altri due incastrati nelle spine... erano fredddi così li ho appoggiati su un asciugamano con sotto uno scalda collo di quelli con i semi ... una volta scaldati ho cercato un po' online e credo siano piccole gazze... gli ho dato ciò che avevo in casa...un po' di pera matura tritata e del petto di pollo tritato allungato con acqua ...mangiano tutti e hanno fatto la cacca nera e bianca. Ma ora non so che fare fino a domani... quanto e ogni quanto devo dargli cibo o acqua ...di notte devono mangiare? Domani riproverò a contattare qualcuno per un aiuto...vi giro una foto... grazie per chi mi risponderà
Allegati
IMG_6165.JPG

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2081
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Giampiero »

Non è escluso che siano gazze, ma sono troppo piccoli per poterlo confermare.
Comunque, come tutti i nidiacei, almeno nel primo periodo di vita devono essere nutriti con proteine animali e tenuti ad una temperatura di circa 37C° finché non saranno completamente impiumati.
Nell'immediato puoi dar loro piccoli bocconcini di carne, omogeneizzato di carne, uovo sodo e lombrichi se ne trovi. Evita frutta e verdura.
Non dovrai tardare a procurarti tarme della farina, camole del miele e grilli; li trovi on-line, nei negozi di caccia e pesca o negozi per animali che trattano rettili e anfibi.
Vanno imbeccati con piccole e frequenti dosi, dall'alba al tramonto.
Di notte non devono mangiare, ma è importante che dopo il tramonto possano dormire senza essere invasi dalle luci domestiche.
Vivianna
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 maggio 2020, 21:02

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Vivianna »

Grazie mille Giampiero, li terrò al caldo..messo vicino alla scatola un termos con acqua bollente...
pier lorenzo orione
Messaggi: 18195
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da pier lorenzo orione »

ideale sarebbe allestire una lampadina sempre accesa in modo da avere una temperatura costante di 28-30°(attenzione a non ustionarli) perchè il termos dopo qualche ora si raffredda e deve continuamente essere rinnovata acqua calda.se prendi le larve da un negozio di pesca meglio sbollentarle per qualche minuto x abbattere carica batterica mentre se le prendi online surgelate basta scongelare.
Vivianna
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 maggio 2020, 21:02

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Vivianna »

Ti ringrazio Pier Lorenzo,
nella notte mi sono svegliata per scaldare sia lo scalda collo che il termos... per ora stanno bene sto aspettando una risposta per trovargli una sistemazione in quanto io ho tre cani, tre gatti e tre gattini... sarebbe difficile crescerli in casa. Grazie dei consigli
Allegati
IMG_6169.JPG
pier lorenzo orione
Messaggi: 18195
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da pier lorenzo orione »

dalla foto non si riesce a capire le reali dimensioni dei pulli e quindi resta il dubbio sulla specie ,puoi mettere vicino che so una moneta da un euro per fare il raffronto?
Vivianna
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 maggio 2020, 21:02

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Vivianna »

Ciao Pier Lorenzo,
sono riuscita ora a fotografare il più grande e il più piccino vicino ad una moneta da due euro...
IMG_6177.JPG
Vivianna
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 maggio 2020, 21:02

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Vivianna »

IMG_6178.JPG
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 789
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Max585 »

Corvidi sicuro, credo si tratti proprio di gazze
pier lorenzo orione
Messaggi: 18195
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da pier lorenzo orione »

io non tanto sicuro ,vedremo quando crescono un pò...
nino56
Messaggi: 8120
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da nino56 »

Gazze..dio ce ne liberi...qualcuno non sara daccordo.qualcuno mi critichera ma..per la faunaselvatica sono piu disastrose di una bomba nucleare..va bene e la loro natura ma...sono uno sterminio per tutti gli altri uccellini..nidi in primis
Nino56
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 789
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Max585 »

Lo dico a bassa voce...ma anche io non provo una grande simpatia per loro per gli stessi motivi. E ci metto di mezzo anche i gatti randagi, o domestici lasciati scorazzare in giro. In entrambi i casi (gazze e gatti) si tratta pero' di equilibri sballati causati dall'uomo (il primo per via indiretta, immondizia e disponibilita' di cibo facile, i secondi per ignoranza o pure incoscienza dei proprietari). La natura dicono...nei gatti che fanno razzia di volatili locali c'e' ben poco di naturale. Ma stiamo uscendo dal discorso...
pier lorenzo orione
Messaggi: 18195
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da pier lorenzo orione »

concordo al 100%
Vivianna
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 maggio 2020, 21:02

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Vivianna »

...Penso che in alcune situazioni bisogna trovarcisi... la natura è una catena alimentare...io vivo in piena campagna e qui ci sono i lupi, i caprioli, le volpi, i falchi e le gazze...etc. Conosco persone che odiano i lupi perché gli uccidono i capi, agricoltori che se trovassero un piccolo bambi" lo ammazzerebbero perché gli farebbe fuori le vigne e idem per i cinghiali...settimana scorsa ho saputo che un a persona ha ucciso due volpi perché mangiano le galline e io stessa ne ho vista una a dieci metri che voleva rubarne una alla mia vicina! Ho due gatte che la notte cacciano topi e addirittura un mese fa hanno ucciso un upupa .. cosa fare? Noi stessi siamo assassini di molte specie...credo sarebbe difficile per molti scegliere di non dare una possibilità a dei piccoli cuccioli gelati trovati in mezzo ai rovi, di qualunque specie siano, se non prima di averne valutato il ruolo in natura...
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 789
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Max585 »

Vedi Vivianna. A parte l'esempio del lupo, il cui ruolo ecologico e' fondamentale e per fortuna sta ritrovando i suoi vecchi spazi in natura, tutti gli altri esempi che hai menzionato (cinghiali, volpi, gazze, etc.) sono stati causati in maniera diretta o indiretta dall'uomo. Io spero vivamentein un futuro dove i giusti equilibri vengano rigenerati, e i miei figli/nipoti possano ancora vedere e sentire cardellini e verzellini giu' in giardino (spariti ormai da 15 anni a questa parte, ANCHE per colpa delle gazze). Adoro l'intelligenza delle gazze e ne ho salvate anch'io nella mia vita. Ma e' innegabile che negli ultimi 20 anni la loro popolazione e' cresciuta esponenzialmente (come quella di altri animalii molto adattabili, come volpi, piccioni, storni, corvi, ec), a scapito di nicchie ecologiche meno resilienti, e ormai in forte declino. Per quanto riguarda i gatti, invece, c'e' tutto un altro discorso, in quanto non si tratta nemmeno di fauna autoctona se vogliamo dirla tutta, ed e' scientificamente dimostrato che sono la causa primaria d'estinzione di molte specie animali (compreso lo stesso gatto selvatico, specie molto piu schiva meno invadente). Ma di nuovo, la colpa non e' del gatto che fa il gatto, ma... Stiamo di nuovo uscendo fuori tema... :D

Detto questo..hai fatto benissimo a salvare le piccoline e lo avrei fatto anche io, te lo assicuro. Tienici aggiornati su come evolvono.
nino56
Messaggi: 8120
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da nino56 »

E la civilta che altera gli equilibri..tempo fa appena una gazza invadeva il centro abitato i cacciatori le sparavano..cosi loro si limitavano a certi territori e cardellini verzellini ecc ecc avevano trovato tra gli alberi dei centri abitati..sui balconi ecc ecc un abitat che li faceva sentire protetti...allora l essere umano cosa fa ???fa razzia di nidi...o piu furbescamente quando i nidi sono sul loro balcone a una certa eta li mettono in gabbia sicuri che i genitori continuano ad allevarli...non contenti di cio..cosa escogita l essere umano ??dichiara gli le gazze animali protetti cosi da non poterli piu scacciare neanche dai territori abitati...tombola...non si vede piu un cardellino..un verdone..un verzellino in liberta...li mangiano in un boccone...senza mai saziarsi..lo so che e inumano ma..a volte dei mali si dovrebbe scegliere il minore..ormai solo gazze circolano tutto il resto e destinato a estinguersi.
Chiedo scusa a chi la pensa diversamente ma..vorrei portare un esempio..se nella civilta di oggi verrebbe fuori un animale feroce che entrerebbe nelle case e mangerebbe intere famiglie di esseri umani..la protezione civile..il ministro della difesa ...insomma lo stato cosa farebbe ?? Caccia all animale fino a riportare la tranquillita nella popolazione...ora io mi chiedo..perche noi ci possiamo difendere e non difendiamo quegli esseri viventi piccolini ???la verita e che l essere umano vive di egoismo...punto..
Nino56
Vivianna
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 maggio 2020, 21:02

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Vivianna »

❤️
Allegati
Il più grande
Il più grande
Il più piccolo
Il più piccolo
swift
Messaggi: 128
Iscritto il: 3 maggio 2020, 19:08

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da swift »

Forza forza forza... loro non hanno colpa per gli squilibri creati dalla nostra civiltà...
nino56
Messaggi: 8120
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da nino56 »

No comment..ho educatamente gia detto come la penso.
Nino56
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 789
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da Max585 »

Crescono bene
nino56
Messaggi: 8120
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da nino56 »

Max585 ha scritto:
17 maggio 2020, 9:51
Crescono bene
[smilie=074.gif]
Nino56
pier lorenzo orione
Messaggi: 18195
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Piccoli caduti dal nido ... aiuto

Messaggio da pier lorenzo orione »

io resto sempre dubbioso sulla specie,rivediamoli tra 15 gg impiumati...
Rispondi