Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Chiedi aiuto per i nidiacei in difficoltà caduti dal nido.
Dario
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 976
Iscritto il: 18 marzo 2005, 22:30
Località: S.Maria C.V. (CE)
Contatta:

Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da Dario » 3 luglio 2005, 17:49

Ciao a tutti,
di seguito vi segnalo il link della guida, scritta da Oriana, dal titolo::

Soccorso di nidiacei di rondini, rondoni e balestrucci

La guida, in maniera molto semplice ma precisa, spiega cosa fare quando si ritrova un pullus di Rondine, Rondone o Balestruccio, come soccorrerlo, come alimentarlo, come liberarlo,ecc.

Ciao Ciao

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3349
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Messaggio da ivana » 4 luglio 2005, 8:44

Bellissimo e commovente il racconto di Oriana, mi ci sono ritrovata perchè l'anno scorso è capitato anche a me e la mia avventura me l'hanno fatta descrivere sul sito ***** alla sezione articoli , ....se dovesse essere utile.......saluti a tutti Ivana

buteo jamaicensis
Messaggi: 3
Iscritto il: 10 maggio 2005, 8:18
Località: paola (cs)

Messaggio da buteo jamaicensis » 4 luglio 2005, 8:57

ivana...perdonami ma ho dovuto cancellare il nome del sito perchè da regolamento non è possibile inserire altri portali di ornitologia....


scusami ancora e non me ne volere....
buteo jamaicensis

de arte venandi cum avibus

ego nunque pronuntiat mendatium.... ego semper sum omus indomitus

oriana
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 aprile 2005, 8:57

Messaggio da oriana » 4 luglio 2005, 9:27

che me lo dite in privato sto sito? cosi vado a leggere....grazie

buteo jamaicensis
Messaggi: 3
Iscritto il: 10 maggio 2005, 8:18
Località: paola (cs)

Messaggio da buteo jamaicensis » 4 luglio 2005, 10:19

fatto.... :)
buteo jamaicensis

de arte venandi cum avibus

ego nunque pronuntiat mendatium.... ego semper sum omus indomitus

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3349
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Messaggio da ivana » 4 luglio 2005, 10:42

No, scusami tu, non ero al corrente...saluti.
Ivana

oriana
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 aprile 2005, 8:57

Messaggio da oriana » 4 luglio 2005, 11:03

buteo jamaicensis ha scritto:fatto.... :)
grazie! ho trovato il sito e naviga naviga...sfoglia sfoglia sono arrivata a vedere il piccolo Duccio :-)
mimmettooo
i balestrucci so troppo simpatici! :wink:

buteo jamaicensis
Messaggi: 3
Iscritto il: 10 maggio 2005, 8:18
Località: paola (cs)

Messaggio da buteo jamaicensis » 4 luglio 2005, 11:31

nessuna scusa da parte tua ivana...

:-) :-) :-) :-)
buteo jamaicensis

de arte venandi cum avibus

ego nunque pronuntiat mendatium.... ego semper sum omus indomitus

Saraprof
Messaggi: 29
Iscritto il: 29 luglio 2006, 12:54
Località: Rovereto

Messaggio da Saraprof » 1 agosto 2006, 18:12

Una delle più belle storie che ho mai letto è "Il principe felice" di Oscar Wilde.
E'la commovente storia della statua di un principe e di una rondinella.
Ve la consiglio, è magnifica!
Ciao.

AttA
Messaggi: 1
Iscritto il: 10 giugno 2007, 17:55

Aiuto rondone!

Messaggio da AttA » 10 giugno 2007, 18:03

Salve a tutti!
Ho trovato un rondone, che non ha ancora gli occhi aperti, ma qualche penna sulla cora e ali!
Va bene il mangime per insettivori?
Perchè c'è scritto che contiene cereali e probotti di panificio! Grazie in anticipo!

finfi
Messaggi: 3
Iscritto il: 14 agosto 2007, 7:32
Località: san nazzaro sesia novara

Messaggio da finfi » 15 agosto 2007, 6:42

bello il manuale!!
Per curiosità oltre alle camole del miele che sono ottime ma un po' troppo energetiche potete dare anche insettivoro ammollato nell'acqua per formare delle palline le rondini ne vanno pazze i rondoni no..il problema delle camole del miele è il peso i rondoni per poter volare devono pesare sui 40 g con le camole del miele ingrassano un pelino troppo ricorrdarsi di fargli fare ginnastica ai rondoni per prepararli al volo!!
Le rondini rispetto ai rondoni dovrebbero mangiare più spesso perchè hanno un metabolismo + veloce.
una volta che avete ultimato il lavoro di genitori e li volete liberare liberateli sempre dove ci siano latri loro simili che gli possano far vedere come si caccia in volo cosa che noi nn possiamo mostrargli purtroppo!!
Cinziuz

oriana
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 aprile 2005, 8:57

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da oriana » 23 gennaio 2008, 14:52

ricorrdarsi di fargli fare ginnastica ai rondoni per prepararli al volo!!

assolutamente no
mai far fare ginnastica ai rondoni. si rischia di rompere qualche penna importante delle ali o della coda.
meglio evitare proprio!
Non ho le ali ma se ascolti bene sentirai il mio cuore che freme per te

luciasole
Messaggi: 6
Iscritto il: 22 luglio 2008, 7:54

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da luciasole » 22 luglio 2008, 8:22

buongiorno stamattina si è conclusa la mia avventura con Grillo il balestruccio che ho trovato il 1.7.08. e ho liberato il 22.7.08.
alle ore 7 sono andata su in collina dove c'è una bella colonia di balestrucci ho aperto lo sportellino della gabbietta e dopo una rapida perlustrazione il mio GRILLO si è lanciato nel gruppo di balestrucci... che emozione!

volevo ringraziare questo forum ed Ivana che mi hanno aiutati e consigliato
ecco le foto:

http://fotoalbum.alice.it/ughetto-brigi ... estruccio/

un saluti a tutti lucia

piculuna
Messaggi: 14
Iscritto il: 22 giugno 2010, 13:16

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da piculuna » 20 luglio 2010, 13:30

Salve, vi scrivo perchè due giorni fa nel tardo pomeriggio ho trovato un
volatile. Mi trovavo in villa da un amico e ho visto cadere qualcosa con la coda dell'occhio. Incuriosita mi sono avvicinata ed era un piccolo di
uccello. Appena nato direi, senza piume, becco giallo, é grande quanto un
pollice. Immediatamente l' ho raccolto e mi sono messa alla ricerca del nido.
Armata di scala ho perquisito la grondaia da cima a fondo e un paio d'alberi prossimi al punto di ritrovamento. Ma nulla da fare. la mia prima intenzione è
stata quella di lasciarlo li in una scatola sperando che la mamma tormasse a
cibarlo ma dopo pochi minuti uno dei gatti randagi che gironzolano in villa si è
avvicinato. Senza farla lunga è momentaneamente alloggiato in casa mia. Gli do da mangiare omogenizzato di manzo, pastone giallo per canarini e una goccia di vitamina B sciolti in acqua. Lo imbecco attraverso una siringa per insulina senz' ago e lo tengo al caldo sotto una lampadina schermata a circa 15 cm.Non è la prima volta che vivo questa esperienza. Mi era già capitato
con un rondone volato via dopo una settimana di "ricovero" ma questo uccellino è davvero troppo piccolo. E' anche piuttosto impegnativo... richiede cibo ogni 20-25 minuti .
Ho chiamato l' avifauna di bitetti che purtroppo dice di non poter ospitare uccelli così piccoli che richiedono assistenzas continua.
Non so se la mia idea è folle e non voglio metterla in pratica
senza il vs parere. Ho una coppia di canarini che circa 2 settimane fa hanno visto nascere da tre uova uno solo dei loro piccoli morto dopo un paio di giorni. Sarebbe controroducente lasciare che siano loro a prendersi cura del
trovatello?
Sarebbe opportuno dividere i due canarini e lasciare che solo la femmina se ne prenda cura?
Grazie.
Luciana

Oip90
Messaggi: 880
Iscritto il: 2 giugno 2009, 10:43
Località: Bs

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da Oip90 » 20 luglio 2010, 13:43

Sarebbe un esperimento rischioso e dalla difficile riuscita,prima di tutto perchè da quanto ho capito il loro unico piccolo è morto gia da due settimane, quindi ora non hanno niente di cui occuparsi nel nido, in parole povere in questo momento NON HANNO ISTINTO PARENTALE.

Se è caduto dal cielo e non hai visto traccia di nidi in giro, l'unica possibilità è che sia caduto dal becco di qualche corvide o rapace...

Il becco è da insettivoro o da granivoro? Va beh, per il resto non puoi fare altro che prendertene cura anche se è veramente dispendioso.
Ciao

piculuna
Messaggi: 14
Iscritto il: 22 giugno 2010, 13:16

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da piculuna » 20 luglio 2010, 14:01

Ciao Oip non so di che tipo di uccello si tratti. Allego una foto magari puoi darmi informazioni in merito e suggerirmi l' alimentazione più adeguata.
Grazie
Luciana
http://www.facebook.com/album.php?aid=2 ... 1381324277

Oip90
Messaggi: 880
Iscritto il: 2 giugno 2009, 10:43
Località: Bs

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da Oip90 » 20 luglio 2010, 14:08

Non sono iscritto a facebook, quindi la pagina web non si apre...potresti inserirla nel post?

piculuna
Messaggi: 14
Iscritto il: 22 giugno 2010, 13:16

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da piculuna » 20 luglio 2010, 15:03

Non sono sicura di essere riuscita a postare la foto ;)

[C:\Users\LUCIANA\Desktop\IMGP3775.JPG]

piculuna
Messaggi: 14
Iscritto il: 22 giugno 2010, 13:16

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da piculuna » 20 luglio 2010, 15:30


Oip90
Messaggi: 880
Iscritto il: 2 giugno 2009, 10:43
Località: Bs

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da Oip90 » 20 luglio 2010, 17:23

Bella grana...è piccolissimo.
Il riconoscimento è impossibile però il becco mi pare granivoro, ma non ne sono sicurissimo.
Per l'alimentazione va bene l'omogenizzato, però diluiscilo con un goccio d'acqua calda (a quell'età i pasti devono essere quasi a temperatura corporea), invece il pastoncino giallo per canarini non va bene...dovresti comprare un pastone in polvere apposito da imbecco per nidiacei (lo troverai in un negozio di ornitologia o in un "caccia e pesca").

p.s. mi raccomando la mattina di alzarti all'alba, non potrebbe rimanere troppo tempo senza mangiare (al massimo se non ti fidi a lasciarlo senza mangiare tutta la notte integra qualche imbeccata notturna).

Buona fortuna, posso comprendere che è un impegno a tempo pieno. Ciao

piculuna
Messaggi: 14
Iscritto il: 22 giugno 2010, 13:16

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da piculuna » 20 luglio 2010, 17:52

Grazie mille per le informazioni e per la solidarietà Oip. Infatti la mia sveglia mattutina è puntata alle 6, ma alle volte quando lo sento pigolare anche prima. Cercherò il pastone da imbecco. Sto facendo il possibile, speriamo bene.
Nel caso non dovessi trovare il pastone da imbecco posso sostituirlo con qualcos' altro?
A presto e grazie ancora.

piculuna
Messaggi: 14
Iscritto il: 22 giugno 2010, 13:16

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da piculuna » 20 luglio 2010, 18:30

Un'altra cosa, mi trovo in casa un flacone di piumedoro tuttovitamine, posso aggiungerlo alla sua nutrizione? quanto e per quanto tempo?
Grazie

Oip90
Messaggi: 880
Iscritto il: 2 giugno 2009, 10:43
Località: Bs

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da Oip90 » 20 luglio 2010, 18:38

Se non abiti in un luogo molto isolato lo puoi trovare facilmente, ma per ora che non ce l'hai continua con l'omogenizzato...è il massimo che puoi dare come valori proteici e nutritivi in generale...
Per ora puoi usare queste cose, poi con la crescita e l'identificazione si vedrà come variare la dieta.
Per le vitamine non so, aspetta il consiglio di qualcun altro visto che io non le ho mai usate con nessun uccello.
Ciao

piculuna
Messaggi: 14
Iscritto il: 22 giugno 2010, 13:16

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da piculuna » 21 luglio 2010, 7:48

Ogni giorno una nuova ;)
Ieri notte mi sono accorta che un piccolo acaro bianco gli camminava lungo la schiena , sono riuscita a toglierlo ma sospetoo che ce ne siano altri anche se non ne ho visti.
Il piccolo alloggia in un nido di paglia di quelli per canarini con dei fili di juta alla base per renderlo morbito.
Ho il Neo foractil spray posso usare quello per eliminare gli acari? devo spruzzarlo su tutto, piccolo compreso?
Grazie, il vostro aiuto è preziosissimo.
A presto
Lu

oriana
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 aprile 2005, 8:57

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da oriana » 21 luglio 2010, 13:37

assolutamente si
ma non postare qua...questo era il post della guida
meglio se apri un topic tutto tuo dove tutti possono leggere e risponderti
Non ho le ali ma se ascolti bene sentirai il mio cuore che freme per te

aua
Messaggi: 2
Iscritto il: 11 agosto 2010, 7:20

Re: Guida all'allevamento (...) aiuto!

Messaggio da aua » 11 agosto 2010, 7:38

Ciao,
mi sono appena iscritta a questo forum perchè ieri ho trovato in giardino un piccolo di rondine.
Ho chiamato il referente lipu il quale mi ha detto di metterlo il più possibile vicino al nido e che la mamma sarebbe venuta a sfamarlo.

Ho costruito la scatola-nido come spiegato in alcuni post e l'ho messo su un balcone: direttamente sotto al nido.
Problema: il piccolo continua a voler spiccare il volo!
Ergo: vola per qualche metro e poi plana.. -e ogni volta a recuperarlo.

Ha passato la notte in casa, gli ho dato qualche goccia d'acqua da bere, qualche goccia di omogeneizzato (non riesco a fargli aprire il becco :( ) e stamattina alle sei di nuovo fuori sul balcone con una scatola più grande e molto più alta in modo che non riesca a salire sul bordo.
Ho visto per un momento la madre appoggiata alla scatola, ali in movimento, cinguettìo di entrambi.. non so però se riesce a sfamarlo così! (cioè.. la scatola è alta, lei dovrebbe entrarci..)

che faccio?
non-deve-morire!

grazie mille a tutti!

aua
Messaggi: 2
Iscritto il: 11 agosto 2010, 7:20

Re: Guida all'allevamento (...) aiuto!

Messaggio da aua » 11 agosto 2010, 11:12

ps. adesso apre il becco appena mi avvicino con la siringa

in un centro di non so cosa mi hanno detto che dato che la mamma continua a stargli vicino e che lui ha il petto bianco non è un rondone ma un balestruccio il quale è molto difficile da sfamare perchè si rischia di procurargli varie lesioni e quindi mi consigliano di dargli solo acqua, togliere completamente la scatola, fissare al muro una ciotolina, metterci pezzetti di carta strappata e l'ucellino dentro. e poi "che la natura faccia il suo corso.. se non è più nel nido c'è un motivo"...

che dite?

Oip90
Messaggi: 880
Iscritto il: 2 giugno 2009, 10:43
Località: Bs

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da Oip90 » 11 agosto 2010, 14:40

http://www.hobbyuccelli.it/sos_nidiacei ... rucci.html

Leggi questa guida, e procurati delle camole...
Certe persone consigliano solo castronerie.

oriana
Messaggi: 2172
Iscritto il: 25 aprile 2005, 8:57

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da oriana » 16 agosto 2010, 20:19

si venne poi a sapere che era una rondine...seguita a ruota da altri due fratellini ehehe..piiiiiiccini!
Non ho le ali ma se ascolti bene sentirai il mio cuore che freme per te

Lucia89
Messaggi: 1
Iscritto il: 13 luglio 2014, 16:36

Re: Guida all'allevamento di nidiacei di Rondini, Rondoni, ecc

Messaggio da Lucia89 » 13 luglio 2014, 19:33

ciao a tutti! ho un problema, stamani ho trovato un piccolo i balestruccio molto piccolo e credo un pò denutrito.
ho letto il forum e gli ho dato da mangiare omogenizzato al manzo ogni ora circa, all'inizio tutto bene fino alle 20.00 di stasera quando sono andata per dargli da mangiare ma non ne vuole proprio sapere, alle 19:00 aveva mangiato normalmente ma ho visto faceva fatica a inghiottire perciò ho temuto i avergli fatti del male con la siringa e alle 20:00 mi ero preparata della carne ma niente da fare, è moscio, sta con gli occhi chiusi e stenta a mantenere l'equilibrio.
ho visto solo ora che ha dei piccoli animaletti marroncini addosso. qualcuno può consigliarmi????
sempre di domenica succedono ste cose porcaccia miseria! [smilie=074.gif]

Rispondi