Coda passero

Il Forum dedicato all'allevamento e alla cura di Colombi, Tortore, Galline, Fagiani, Quaglie, ecc

Moderatore: lory939

Rispondi
Luxy0007
Messaggi: 9
Iscritto il: 26 giugno 2018, 19:01

Coda passero

Messaggio da Luxy0007 » 27 giugno 2018, 14:08

Salve,quasi un mese fa ho trovato un passerotto a terra con le piume non sviluppate e visto i gatti che girano da me lasciandolo li sarebbe andato contro morte certa (come successo purtroppo ad altri piccoli in passato), oggi è cresciuto e vola però ho notato che ha perso tutte le piume(forse spezzate)della coda(a metà rachide) ma non riscontra problemi nel volo. Dovrei staccarli completamente per farla ricrescere? Quanto tempo di vorrà per la ricrescita? :(
Allegati
20180627_150125.jpg
20180627_150012.jpg

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2256
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Coda passero

Messaggio da lory939 » 27 giugno 2018, 20:04

Ciao potresti anche lasciarla così la passerotta, ma se proprio vuoi farlo strappala una ad una tirando la penna non lateralmente ma ben diritta,3 settimane circa avra la coda nuova..é femmina non maschio.

Luxy0007
Messaggi: 9
Iscritto il: 26 giugno 2018, 19:01

Re: Coda passero

Messaggio da Luxy0007 » 27 giugno 2018, 21:43

Grazie di avermi risposto 😁 so che si tratta di una femminuccia (infatti il suo nome finché sta qui con me è Hope😆) però uso il termine passero per indicarne la specie :)
riguardo il tirare il restante della coda sentirà dolore??

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1566
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Coda passero

Messaggio da Giampiero » 27 giugno 2018, 23:58

Perché dici che è femmina ? [smilie=eusa_think.gif]
Lascia perdere la coda , rischi di fargli male seriamente e di strappare penne che invece sono in ricrescita .
Tra meno di un paio di mesi farà la muta e verranno rimpiazzate in maniera naturale tutte le penne e le piume . :wink:

Luxy0007
Messaggi: 9
Iscritto il: 26 giugno 2018, 19:01

Re: Coda passero

Messaggio da Luxy0007 » 28 giugno 2018, 9:30

So che le femmina hanno questa colorazione mentre i maschi hanno la testa rossiccia con i lati bianchi e una macchia alla gola molto scura o mi sbaglio? Se sbaglio mi scuso (ho cercato su internet dopo aver trovato la piccola.)
Riguardo la muta dovrei aspettare tipo settembre? Vorrei evitare di tenerla con me più del dovuto (anche se dopo tutto questo tempo mi dispiace moltissimo :cry: ) per evitare di causarle problemi in futuro.
Mi consigliate di aspettare la muta oppure di lasciarla con la coda così libera??

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1566
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Coda passero

Messaggio da Giampiero » 28 giugno 2018, 10:08

I colori ai quali ti riferisci appartengono ai soggetti adulti .
I giovani , come in questo caso , hanno tutti la livrea simile alle femmine ; mostreranno il piumaggio da adulti solo dopo la muta che tipicamente avviene tra agosto e settembre .
In merito alla liberazione ....
Un passero addomesticato non avrebbe molte speranze di sopravvivere in natura . Dovresti trovare il modo di inselvatichirlo o affidarlo alla LIPU oppure lo tieni come animale domestico (anche se non è del tutto legale) .

Luxy0007
Messaggi: 9
Iscritto il: 26 giugno 2018, 19:01

Re: Coda passero

Messaggio da Luxy0007 » 28 giugno 2018, 10:41

Grazie per l'informazione del colore riguardo la muta!!! :D Pensavo avesse già raggiunto il colore definitivo :lol:
Per farlo inselvatichire dovrei tenerlo il più lontano possibile da me? Vorrei tanto tenerlo, ma vederlo stare in gabbia con solo qualche oretta di libertà non mi sembra il massimo(fino a qualche giorno fa era libero per casa però nel suo spazietto e da poco è stato messo in una gabbietta sul balcone ovviamente all'ombra e dove possa tenerlo sempre sotto controllo, con cibo e acqua per cercare di riavvicinarlo all'esterno)...però non vorrei nemmeno liberarlo per poi condannarlo a morte😥😥😥

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1566
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Coda passero

Messaggio da Giampiero » 28 giugno 2018, 11:17

Andrebbe alloggiato per un certo periodo in una voliera spaziosa nella quale si deve ricreare un minimo del suo habitat .
L'interazione con l'uccellino va ridotta al minimo indispensabile .
Ma , com'è comprensibile , non tutti hanno la possibilità e i mezzi per allestire una voliera ...
Prova a sentire la LIPU o un qualsiasi centro di recupero , non dovrebbero fare troppa fatica ad accettare un uccello già svezzato .

Luxy0007
Messaggi: 9
Iscritto il: 26 giugno 2018, 19:01

Re: Coda passero

Messaggio da Luxy0007 » 28 giugno 2018, 13:38

Va bene grazie, vedrò cosa posso fare 😊

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2256
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Coda passero

Messaggio da lory939 » 28 giugno 2018, 18:52

Ciao Giampiero mi era sfuggito che fosse novello,ma pure a te mi sa :D . ...le ali e la coda le cambieranno si tra due mesi,ma Dell anno prossimo...alla prima muta cambiano solo le piume

Luxy0007
Messaggi: 9
Iscritto il: 26 giugno 2018, 19:01

Re: Coda passero

Messaggio da Luxy0007 » 28 giugno 2018, 19:56

Quindi cambierà solo il piumaggio ma la coda rimarrà In quella condizione? E quando avrà cambiato il piumaggio e la coda no avrà problemi nel volo? Anche se ora sembra non averne.

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1566
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Coda passero

Messaggio da Giampiero » 28 giugno 2018, 20:32

lory939 ha scritto:
28 giugno 2018, 18:52
Ciao Giampiero mi era sfuggito che fosse novello,ma pure a te mi sa :D . ...le ali e la coda le cambieranno si tra due mesi,ma Dell anno prossimo...alla prima muta cambiano solo le piume
Infatti , nella foto sembra una femmina adulta .
Non mi è sfuggito ...
I passeri hanno strategia di muta diversa da quella dei fringillidi .
Rinnovano completamente il piumaggio ( remiganti e timoniere comprese) sin dalla muta post giovanile .

Luxy0007
Messaggi: 9
Iscritto il: 26 giugno 2018, 19:01

Re: Coda passero

Messaggio da Luxy0007 » 28 giugno 2018, 22:10

Meno male!! Grazie mille😊😊

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2256
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Coda passero

Messaggio da lory939 » 29 giugno 2018, 10:21

C'è sempre da imparare,non la sapevo questa..

Cristiana
Messaggi: 23
Iscritto il: 30 maggio 2019, 20:00

Re: Coda passero

Messaggio da Cristiana » 3 giugno 2019, 15:23

Io sto alimentando un pullo di passero, ( metto foto mi confermate? ) tra dieci giorni mi e stato consigliato di iniziare svezzamento con pastone x canarini e insetti...ma come posso fare x reintrodurlo? Ho un balcone coperto piccolo dove potrei lasciarlo libero di volare ed eventualmente tornare se non trova cibo subito..? E se dovesse cadere di sotto? ! Al momento e in una scatola libero, con una stanza tutta per se perche vorrei iniziasse a volare x poi liberarlo....non mi parlate di LIPU, mi hanno detto di occuparsene io, qui in provincia si occupano solo di specie protette.grazie

Cristiana
Messaggi: 23
Iscritto il: 30 maggio 2019, 20:00

Re: Coda passero

Messaggio da Cristiana » 3 giugno 2019, 15:25

Cristiana ha scritto:
3 giugno 2019, 15:23
Io sto alimentando un pullo di passero, ( metto foto mi confermate? ) tra dieci giorni mi e stato consigliato di iniziare svezzamento con pastone x canarini e insetti...ma come posso fare x reintrodurlo? Ho un balcone coperto piccolo dove potrei lasciarlo libero di volare ed eventualmente tornare se non trova cibo subito..? E se dovesse cadere di sotto? ! Al momento e in una scatola libero, con una stanza tutta per se perche vorrei iniziasse a volare x poi liberarlo....non mi parlate di LIPU, mi hanno detto di occuparsene io, qui in provincia si occupano solo di specie protette.grazie
Allegati
IMG_20190530_190426.jpg

Rispondi