Consigli su tortora dal collare :)

Il Forum dedicato all'allevamento e alla cura di Colombi, Tortore, Galline, Fagiani, Quaglie, ecc

Moderatore: lory939

Rispondi
AriAir
Messaggi: 3
Iscritto il: 22 settembre 2020, 16:23

Consigli su tortora dal collare :)

Messaggio da AriAir »

Ciao a tutti! :D È la prima volta che scrivo.
12 giorni fa ho trovato un pullo di tortora dal collare nel mio giardino. Attualmente sono in una casa fuori città con molto verde intorno, ci sono diverse coppie di tortore già da anni e il piccolo deve essere caduto dal nido durante i primi voli. Aveva già le penne e la coda lunga 2 o 3 cm. L'abbiamo lasciato diverse ore in giardino controllandolo, per vedere se i genitori venivano a prenderlo, ma non l'hanno più considerato. Così ho deciso di allevarlo io per un po' per poi liberarlo qui dove c'è la sua "famiglia".
L'ho nutrito con un pastoncino all'uovo misto ad un altro con pezzetti di frutta ed è cresciuto molto. Ora ha iniziato a volare in casa e mangia da solo da 2 giorni. Il problema è che vorrei iniziasse a mangiare i semi perché in natura non troverà cibi morbidi come il pastoncino, ma il misto per tortore ha dei semi molto grandi secondo me.. C'è un momento giusto per introdurre i semi?
Inoltre vorrei sapere se secondo voi posso già liberarlo. Tra qualche giorno dovrei tornare in città e mi dispiacerebbe portarlo con me perché è nato qui e c'è una bella "comunità" di tortore, ma non so valutare bene se é pronto :roll: .
Allego foto attuali se qualcuno capisce l'età e se può essere pronto.
Grazie mille a chi risponderà! :)
Allegati
IMG_20200922_195304.jpg
IMG_20200922_194951.jpg

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 799
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Consigli su tortora dal collare :)

Messaggio da Max585 »

Puoi cominciare fornendo semi per canarini o pappagallini che sono piu' piccoli, l'istinto lo portera' a beccarli non preoccuparti che di fame non muore (magari solo all'inizio puoi miscelarli con un po' di pastone che da quanto ho capito gia' mangia). Per valutare se e' prontp per il rilascio devi giudicare dalla capacita' di volo. Se vola bene da terra, allora puo' essere rilasciato. Meglio se in campagna, ovviamente
AriAir
Messaggi: 3
Iscritto il: 22 settembre 2020, 16:23

Re: Consigli su tortora dal collare :)

Messaggio da AriAir »

Ciao, grazie mille per la risposta!
A me sembra che voli bene da terra e ha anche iniziato a mangiare qualche seme.
Adesso il mio dubbio più grande è il clima, essendo sull'Appennino purtroppo è già freddo (anche 5°C di notte) e per i prossimi giorni sono previsti temporali. Noi le abbiamo costruito una mangiatoia di legno con il tetto dove è già abituata a stare, ma è comunque aperta ed era pensata per il cibo. Soffrirà dello sbalzo del mega-temperatura da casa mia a fuori? :/
E poi una domanda un po' stupida ma non sono esperta: come fanno le tortore in inverno? Su alcuni siti ho letto che migrano, su altri che sono stanziali.. In ogni caso qui viene le neve e sono un po' preoccupata.
Grazie ancora, buona giornata :)
Arianna
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2096
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Consigli su tortora dal collare :)

Messaggio da Giampiero »

Ad eccezione dei pulli implumi, tutti gli uccelli sono perfettamente in grado di termoregolarsi; non temono il freddo.
AriAir ha scritto:
24 settembre 2020, 9:55
: come fanno le tortore in inverno? Su alcuni siti ho letto che migrano, su altri che sono stanziali.. In ogni caso qui viene le neve e sono un po' preoccupata.
La Torta dal collare (Streptopelia decaocto) è endemica dell'Oriente e solo in tempi relativamente recenti ha invaso l'Europa.
In Italia è sedentaria (non migra), diffusissima da nord a sud e in molte aree sta soppiantando la Torta selvatica (Streptopelia turtur), specie nidificante e migratrice in serio declino.

Nessun problema per i rigori del clima invernale; vivo anch'io sull'Appennino e posso testimoniare la presenza della specie in elevati contingenti anche in inverno.
AriAir
Messaggi: 3
Iscritto il: 22 settembre 2020, 16:23

Re: Consigli su tortora dal collare :)

Messaggio da AriAir »

Buongiorno a tutti,
Grazie mille anche per questa ultima risposta sulla termoregolazione.
Alla fine ho liberato la tortorina 2 giorni fa. Già dal primo giorno si è avvicinata a degli adulti e li ha seguiti. In queste due notti hanno dormito in 4 sullo stesso ramo e di giorno li segue volando bene da un albero all'altro, sempre all'interno del giardino. L'unico dubbio che ho è che non abbia più mangiato :-/ da quando l'ho liberata l'ho osservata sempre ad intervalli di mezz'ora/un'ora, ed era sempre in alto sui rami. Ho riempito di semi il prato e una mangiatoia costruita apposta, ma mentre gli adulti scendono sempre a mangiare sul prato, lei non scende.. (Non penso che la imbocchino loro perché con me mangiava già da sola da una settimana). È possibile che stia senza mangiare così tanto? :( C'è qualcosa che potrei fare?
Davide89
Messaggi: 255
Iscritto il: 13 gennaio 2020, 14:18

Re: Consigli su tortora dal collare :)

Messaggio da Davide89 »

Secondo me è una tua impressione che nn mangi...altrimenti dopo 2 giorni senza nutrirsi se nn sarebbe morta sarebbe la la per morire...quindi se ancora vola si vede che mangia...
Rispondi