Tortorelle e migrazione

Il Forum dedicato all'allevamento e alla cura di Colombi, Tortore, Galline, Fagiani, Quaglie, ecc

Moderatore: lory939

Rispondi
47puppy
Messaggi: 2
Iscritto il: 3 novembre 2020, 17:27

Tortorelle e migrazione

Messaggio da 47puppy »

Salve a tutti, sono nuovo del forum e del mondo dei volatili.

Ho un dubbio riguardante il comportamento delle tortorelle asiatiche dal collare.
Fin dalla scorsa primavera, alcune si sono avvicinate al mio giardino.
Visto che erano molto assidue, ho iniziato giornalmente a spargere dei mucchietti di mix di granaglie apposta per loro. E' da mesi che ogni giorno vengono nel mio giardino per mangiare e sono molto belle.
Ho provato ad informarmi sulle abitudini delle tortorelle asiatiche per sapere se sono animali che migrano o no e ho trovato informazioni contrastanti in rete.
Il dubbio è questo: se sono animali che devono migrare verso lidi più caldi, non è che continuando a nutrirle rimangono in zona con il rischio di essere uccise dal freddo ? Non vorrei che il mio cibo fosse causa di problemi per loro.

Grazie a tutti per le informazioni.

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2114
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Tortorelle e migrazione

Messaggio da Giampiero »

A differenza della Tortora selvatica, che sverna nelle regioni subsahariane, la Tortora dal collare non migra e sopporta bene le basse temperature.
47puppy
Messaggi: 2
Iscritto il: 3 novembre 2020, 17:27

Re: Tortorelle e migrazione

Messaggio da 47puppy »

Giampiero ha scritto:
3 novembre 2020, 19:05
A differenza della Tortora selvatica, che sverna nelle regioni subsahariane, la Tortora dal collare non migra e sopporta bene le basse temperature.
TI ringrazio per la preziosa informazione, allora continuerò a dare loro da mangiare.

Ciao.
Rispondi