Nuove Invenzioni

Tecniche e consigli su come costruire un nido, una mangiatoia,ecc
Rispondi
Il Nibbio
Messaggi: 230
Iscritto il: 27 novembre 2007, 1:03

Nuove Invenzioni

Messaggio da Il Nibbio » 15 gennaio 2008, 0:14

Come mai non c'è più nessuno che inventa voliere o gabbie con le barre orizzontali sia nel lato lungo sia nel lato corto ?

Di recente ho letto che un nido piccolo è svantaggioso per quanto riguarda molti problemi di movimentazione, ma un nido grande è svantaggioso per quanto riguarda la dispersione di calore.

Come mai non c'è nessuno che inventa un nido grande che abbia la possibilità di evitare la dispersione di calore ? La prima cosa che mi viene in mente è un riscaldamento a corrente nelle pareti di legno del nido.....................

Come mai non fanno delle gabbie standardizzate ? Ossia : vedo tutte delle misure strane nei negozi, anche le voliere e non solo le gabbie.
W i pappa

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
dony/nene
Messaggi: 1035
Iscritto il: 4 febbraio 2007, 19:50
Località: SVIZZERA

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da dony/nene » 15 gennaio 2008, 11:34

perche usiamo ancora le pentole in teflon che inquinano tutto l'ambiente alla stregua del DDT?(ve ne sono tracce nei pesci)
perche continuano a fare bottiglie di plastica (la comunita europea ha deciso di abbassare il livello di tracce rilasciate dal pet nell'acqua) che serve mettere conservanti?
perche ancora adesso ci sono ancora edifici con amianto?
.................
LE BUONE INTENZIONI NON BASTANO!!!

Nella foto PERLA!

CH1891

Il Nibbio
Messaggi: 230
Iscritto il: 27 novembre 2007, 1:03

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da Il Nibbio » 15 gennaio 2008, 15:14

dony/nene ha scritto:perche usiamo ancora le pentole in teflon che inquinano tutto l'ambiente alla stregua del DDT?(ve ne sono tracce nei pesci)
perche continuano a fare bottiglie di plastica (la comunita europea ha deciso di abbassare il livello di tracce rilasciate dal pet nell'acqua) che serve mettere conservanti?
perche ancora adesso ci sono ancora edifici con amianto?
.................
Scusa ma siccome penso che più persone pensano quello che abbiamo detto.........come mai nessuno fa niente ? Forse è sempre questione di prezzi (le bottiglie di plastica sono meno costose di quelle di vetro ad esempio) ma per le gabbie (dato che costano comunque) uno sforzo in più potrebbero farlo.

Possibile che non c'è nessuno che vuole fare un serio progetto per far vivere meglio il prossimo, per far vivere meglio l'uomo e per far vivere meglio gli animali ? Anche perchè penso seriamente che in condizioni più che ottimali (parlo degli uccelli) tutti potrebbero trarre vantaggi secondo me. Si riuscirebbero a far pullare con maggior facilità, si riuscirebbe a diminuire il tasso delle malattie aviarie, si riuscirebbe a trarre soddisfazione nell'ottenere una pullata perfetta, .............insomma.......se una cosa ha un vantaggio e uno svantaggio ci si potrebbe mettere anche una pietra sopra. Ma se una cosa ha due vantaggi e 0 svantaggi, mi sembra inammissibile che non faccia niente nessuno.
W i pappa

Il Nibbio
Messaggi: 230
Iscritto il: 27 novembre 2007, 1:03

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da Il Nibbio » 15 gennaio 2008, 15:25

E' online il sito mia informazione. it, anche li si potrebbero dare tutte quelle informazioni necessarie anche per quanto riguarda gli animali..

Dal canto mio, se avessi un negozio o una ditta di fabbricazione di gabbie, mi occuperei di farle secondo legge. Con misure standardizzate il che significa che se voglio prendere una coppia di calopsitte, sono già indirizzato su tre tipi di prodotti diversi ma tutte rispettose delle dimensioni che deve avere una gabbia.

Mi informerei per quanto riguarda la costruzione di gabbie in inox, di durevole durata (quindi un vantaggio notevole per il cliente che le compra). Mi piacerebbe anche che in una voliera (di quelle che si dicono per esterno-interno) acquistabile, ci fossero anche dei pannelli di pexiglass per poterla riparare dal freddo con i ganci a dovuta distanza.
W i pappa

meggy
Messaggi: 1171
Iscritto il: 8 gennaio 2007, 9:53
Località: provincia di milano

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da meggy » 15 gennaio 2008, 15:51

ma nibbio...guarda che in negozio ESISTONO gabbie o voliere perfette, cioè rettangolari, con le sbarre orizzontali, atossiche eccetera...ci mancherebbe! poi, oltre a quelle, ce ne sono altre fatte solo a misura di uomo, cioè belline e carine, che magari costano anche meno... tutto il negativismo di cui parli tu è ingiusto!
"il fico fa bene alla vista...gli uccelli ne mangian quintali...e quasi nessuno ha gli occhiali...ma questo è un segreto di pochi!" by F.Guccini

meggy
Messaggi: 1171
Iscritto il: 8 gennaio 2007, 9:53
Località: provincia di milano

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da meggy » 15 gennaio 2008, 15:53

e aggiungo...sta A NOI scegliere una gabbia adeguata...una gabbia perfetta x una coppia di canarini non è la gabbia giusta x calopsitte...eppure c'è gente che ce le tiene, ma mica si può dare la colpa alle fabbriche che fanno gabbiette x canarino!!!
"il fico fa bene alla vista...gli uccelli ne mangian quintali...e quasi nessuno ha gli occhiali...ma questo è un segreto di pochi!" by F.Guccini

Il Nibbio
Messaggi: 230
Iscritto il: 27 novembre 2007, 1:03

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da Il Nibbio » 15 gennaio 2008, 21:56

Io non sono negativista ma propositivo. Si di gabbie ce ne sono, ma c'è ancora molto da inventare. Inventare per migliorare le cose.
W i pappa

meggy
Messaggi: 1171
Iscritto il: 8 gennaio 2007, 9:53
Località: provincia di milano

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da meggy » 16 gennaio 2008, 12:43

mah, non sono daccordo, ma non voglio creare discussioni sterili e inutili quindi...ognuno la pensi a modo suo! :D
"il fico fa bene alla vista...gli uccelli ne mangian quintali...e quasi nessuno ha gli occhiali...ma questo è un segreto di pochi!" by F.Guccini

Il Nibbio
Messaggi: 230
Iscritto il: 27 novembre 2007, 1:03

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da Il Nibbio » 16 gennaio 2008, 21:11

Neanche io voglio creare discussioni, però un po' ci rimango male...........dopo discussioni e discussioni in cui si diceva (e non io) le gabbie zincate, le gabbie rotonde fanno male, e altro...............adesso che lo dico anche io, ci sono contestazioni.

Passiamo alla cosa secondo me più importante .....................
Il mio discorso comunque sia indirizzato su un punto fondamentale.

Quando io riuscii a far pullare le calo nel nido medio (perchè ne ho visti solo di tre tipi a quel modo) mi sono sempre chiesto come mai sia andato tutto bene. Io voglio una spiegazione a tutto, sia quando le cose van bene, sia quando vanno male (la fortuna c'è sempre intendiamoci ma è abbinata a delle ragioni per cui è andata così).

Per cui ho iniziato a pensare come mai poteva essere andata per il meglio la cova, senza nessun inconveniente. Son venuto a sapere su un libro che il nido piccolo ha svantaggi e vantaggi, il vantaggio è la non dispersione di calore.
Dopo questa notizia mi sono chiesto come mai non si inventano dei nidi grandi (dato che in questi è lo svantaggio la dispersione)di materiale, o con qualcosa che mantenga una costante di temperatura.

Per quanto riguarda le gabbie, mi piacerebbe vedere dei progetti nuovi, mettiamola così, delle nuove progettazioni : ad esempio, per i pappagalli, sbarre orizzontali su tutti i lati in modo di favorire le arrampicate sia sul lato corto sia sul lato lungo. Un metodo che consenta di recuperare i semi che vengono gettati per terra e sprecati (perchè i pappagalli sono spesso spreconi). Questo perchè lo dico.............sono uno che ha speso una barca di soldi per accessori e accessori, alla fine quelli utili e fatti con una logica quasi perfetta si contano sulla punta delle dita. Ad esempio, ho gradito quell'invenzione di quei dispencer di semi che girati dall'altra parte diventano un beverino. Oltretutto sono protetti.
Un altro esempio lo posso fare con le ciotole............io mi sono trovato a disagio, perchè i pappagalli entrano (parliamo di quelli medi e medio-piccoli) con tutte e due le zampine e sbattevano fuori tutti i semi.

Insomma, non si vuole criticare negativamente, piuttosto una critica costruttiva perchè quello che c'è già si vuole solo migliorarlo se è possibile.
W i pappa

dony/nene
Messaggi: 1035
Iscritto il: 4 febbraio 2007, 19:50
Località: SVIZZERA

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da dony/nene » 17 gennaio 2008, 10:14

quello che scrivi e totalmente inutile!
basta usare la testa e comperare le cose giuste, hai comperato un nido adatto agli aga, quindi quel tipo di nido lo devono costruire, sei tu che non lo hai cambiato dopo che hai saputo che non andava bene, stessa cosa per la gabbia.

vuoi fare qualcosa? non scrivere cose inutili! FAI QUALCOSA TU!

N.B. la presunta dispersione di calore non centra assolutamente niente e non influenza la cova, soprattutto se in casa, ricorda che i volatili vivono a temperature sotto i 0°, tralaltro se non sbaglio le calopsitte depongono ai margini del deserto, quindi di giorno tmperature altissime e di notte temperature vicino allo 0.
LE BUONE INTENZIONI NON BASTANO!!!

Nella foto PERLA!

CH1891

Il Nibbio
Messaggi: 230
Iscritto il: 27 novembre 2007, 1:03

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da Il Nibbio » 17 gennaio 2008, 13:59

dony/nene ha scritto:quello che scrivi e totalmente inutile!
basta usare la testa e comperare le cose giuste, hai comperato un nido adatto agli aga, quindi quel tipo di nido lo devono costruire, sei tu che non lo hai cambiato dopo che hai saputo che non andava bene, stessa cosa per la gabbia.

vuoi fare qualcosa? non scrivere cose inutili! FAI QUALCOSA TU!

N.B. la presunta dispersione di calore non centra assolutamente niente e non influenza la cova, soprattutto se in casa, ricorda che i volatili vivono a temperature sotto i 0°, tralaltro se non sbaglio le calopsitte depongono ai margini del deserto, quindi di giorno tmperature altissime e di notte temperature vicino allo 0.
Tu dici che sono stato solo fortunato che sono riusciti a nascere due pulli perfetti in salute e molto belli oppure c'è qualche altra ragione ? Se c'è la ragione vorrei solo capirla.

Allora, visto il NB, dici che uno che ha le calo potrebbe lasciarle all'aperto anche nel periodo invernale ? Delucidami.............. :wink:
W i pappa

falco di palude
Messaggi: 434
Iscritto il: 26 marzo 2005, 16:40
Località: Catania

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da falco di palude » 23 gennaio 2008, 9:26

Ciao Eugenio,
onestamente, e per quanti sforzi io faccia a cercare di capire (e bada bene, non mi voglio assolutamente improvvisare psicologo - non ne ho i titoli - sebbene possa vantare una quasi sufficiente comprensione dell'umana psiche), non ti capisco.

Parli di gabbie secondo Legge, di invenzioni per migliorare le condizioni degli uccelli che deteniamo di accessoristica specializzata etc....TUTTE QUESTE COSE ESISTONO!

Quello che non consideri, è che esiste una regola che è più forte di tutto: IL MERCATO!

Non tutti hanno la sensibilità di rinunciare ad esempio ad andare a prendere una pizza un sabato su quattro e risparmiare qualche soldo per comprare una powder coated. Ancora, la poca informazione circa le esigenze degli animali che decidiamo di detenere come pet. Quindi i produttori devono tener conto delle esigenze di tutti se vogliono guadagnare.

Quello che tutti noi possiamo fare è dare INFORMAZIONE. Questo è lo scopo che hobbyuccelli si propone; informazione abbinata alla conoscenza e non buttata li per far crescere il numero dei messaggi nel proprio profilo.

Quindi, per favore, cerchiamo di scrivere cose che abbiano una logica...
saluti
[b][i]Falco di palude[/i][/b]
[i][color=#FF0000]Exigua est virtus praestare silentia rebus... at contra, gravis est culpa tacenda loqui.[/color][/i]

Il Nibbio
Messaggi: 230
Iscritto il: 27 novembre 2007, 1:03

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da Il Nibbio » 23 gennaio 2008, 16:03

falco di palude ha scritto:Ciao Eugenio,
onestamente, e per quanti sforzi io faccia a cercare di capire (e bada bene, non mi voglio assolutamente improvvisare psicologo - non ne ho i titoli - sebbene possa vantare una quasi sufficiente comprensione dell'umana psiche), non ti capisco.

Parli di gabbie secondo Legge, di invenzioni per migliorare le condizioni degli uccelli che deteniamo di accessoristica specializzata etc....TUTTE QUESTE COSE ESISTONO!

Quello che non consideri, è che esiste una regola che è più forte di tutto: IL MERCATO!

Non tutti hanno la sensibilità di rinunciare ad esempio ad andare a prendere una pizza un sabato su quattro e risparmiare qualche soldo per comprare una powder coated. Ancora, la poca informazione circa le esigenze degli animali che decidiamo di detenere come pet. Quindi i produttori devono tener conto delle esigenze di tutti se vogliono guadagnare.

Quello che tutti noi possiamo fare è dare INFORMAZIONE. Questo è lo scopo che hobbyuccelli si propone; informazione abbinata alla conoscenza e non buttata li per far crescere il numero dei messaggi nel proprio profilo.

Quindi, per favore, cerchiamo di scrivere cose che abbiano una logica...
Io ho ascoltato voi per il discorso delle gabbie !
W i pappa

Fausto
Messaggi: 2742
Iscritto il: 16 luglio 2006, 19:29
Località: Prov. MI

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da Fausto » 23 gennaio 2008, 20:46

falco di palude ha scritto: Quindi, per favore, cerchiamo di scrivere cose che abbiano una logica...
Caro Falco, LUI ha una sua logica ... però non riesco a capire quale :(
[b][color=#4040FF]RNA 29HM[/color][/b]
[color=#4040FF][i]" Meglio stare zitti e dare l'impressione di essere stupidi, che aprir bocca e togliere ogni dubbio "[/i][/color] - J. J. Rousseau
[color=#FF0000][b]No messaggi privati, per favore. Le domande vanno postate nel forum. Grazie[/b][/color]

lancashire
Messaggi: 1355
Iscritto il: 15 settembre 2005, 16:17
Località: S.C.V.
Contatta:

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da lancashire » 23 gennaio 2008, 21:11

UTILISSIMA QUESTA DISCUSSIONE SU COME COSTRUIRE LE GABBIE, ma sono da 60 o da 90 ?

SI CHIEDE CORTESEMENTE UNA RAMAZZATA, AL MASSIMMO PUO' ESSERE TRASFERITO NELLA SEZIONE CHIACCHIERE TRA AMICI MANCANDO L'APPOSITA SEZIONE FANTASCIENZA
[color=#0000BF][b]Lino[/b] (Non allevatore 46FT) Skype = superelabora[/color]
[color=#BF0000][i]«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»

«E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio.»

Albert Einstein .[/i][/color]

Il Nibbio
Messaggi: 230
Iscritto il: 27 novembre 2007, 1:03

Re: Nuove Invenzioni

Messaggio da Il Nibbio » 23 gennaio 2008, 21:42

Ok, vedremo di far qualcosa di più logicohal d'ora in poi............
W i pappa

Rispondi