come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Il forum dove discutere di genetica negli uccelli e di tutte le sue problematiche...

Moderatore: Giulio G.

Rispondi
spini85
Messaggi: 164
Iscritto il: 3 aprile 2012, 11:39

come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Messaggio da spini85 » 13 marzo 2013, 12:40

Ciao a tutti,
vorrei cercare di chiarirmi definitivamente le idee sulle caratteristiche che dipendono dal padre e dalla madre, su come si incrociano i colori, ecc...
Partiamo, i colori sono:

-verde=bruno a base giallo;
-ardesia=bruno a base bianco;
-cinnamon=a base giallo;
-fawn=a base bianco;
-poi ci sono i pezzati;
-tralasciamo agata e isabella

ciascuno di questi può essere intenso o brinato con le risapute caratteristiche di piumaggio e taglia di cui si è parlato spesso.

Ho visto le varie tabelle in cui si parla di come si tramando i caratteri cinnamon e fawn però per il momento non sono di mio interesse...

le mie domande sono:
-accoppiando un pezzato con un non pezzato i figli saranno tutti pezzati?
-se ho un pezzato bianco-ardesia devo accoppiarlo con un ardesia? se ho un pezzato giallo-verde devo accoppiarlo con un verde? i figli saranno tutti pezzati?
-è sbagliato accoppiare un ardesia con un verde? come saranno i figli?
-se accoppio due pezzati usciranno figli tutti pezzati?
-se si accoppiano due pezzati bianchi-ardesia oppure un pezzato bianco-ardesia e un ardesia è pericoloso poiche entrambi portatori di bianco?
-per ottenere un ardesia o un verde i genitori devono essere rispettivamente entrambi ardesia o entrambi verdi?

-quando mi accingo a scegliere i soggetti da accoppiare quali sono le caratteriche che deve avere la madre e quali il padre?

Posto che mi piacciono tantissimo i pezzati bianco-ardesia consort...se l'anno prossimo volessi prendere una coppia per avere una prole di questo tipo dovrò prendere due pezzati bianco-ardesia oppure un pezzato e un'ardesia oppure anche due ardesia?!?!?!

Ho letto questa affermazione che però non riesco a capire:
"Chi ha intenzione di introdurre nel proprio ceppo il colore ardesia dovrà accoppiare un verde unicolore con un
bianco puro; l’esito di quest’unione dà vita ad Ardesia pezzati che a loro volta andranno uniti con il Verde"

spero che qualcuno sia così paziente da risolvere i miei dubbi!!!
grazie a tutti
unicolore.

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8612
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Messaggio da Giulio G. » 13 marzo 2013, 15:26

Ciao Spini 85, ma devo darti una lezione universitaria ! Mi paghi ? ? ? :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Il bianco e/o ardesia sono la stessa mutazione, in versione chiara e scura.
Il bianco o ardesia soffuso è una mutazione genetica Dominante letale.
Il ciuffo (corona) è una mutazione genetica Dominante sub-letale.
Per avere questi soggetti, è necessario che nella coppia ce ne sia uno, NON ESISTONO portatori.
Accoppiando 2 bianchi/ardesia, avrai 25% di morti in embrione - 50% di bianchi dominanti e il 25% di gialli.
I nomi dei tipi nel Gloster:
Verde o nero giallo.
Ardesia o nero bianco.
Cinnamon o bruno giallo.
Fawn o bruno bianco.
Verdi pezzati scuri - Ardesia pezz. scuri.
Gialli pezz. chiari - Bianchi pezz. chiari.
Gialli - Bianchi.
Nei soggetti a fattore giallo ci sono i brinati e gli intensi, quelli a fattore bianco non si chiamano intensi o brinati, ma a penna corta o a penna lunga.
Continua...
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

spini85
Messaggi: 164
Iscritto il: 3 aprile 2012, 11:39

Re: come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Messaggio da spini85 » 14 marzo 2013, 9:19

Intanto ti ringrazio ma attendo che tu abbia un po' di tempo per proseguire nella spiegazione...anche inizio a capire che sono cose veramente complesse per un novellino come me...
In sostanza, per ora, ho capito che Ardesia e Bianco sono una stessa mutazione, in due "tonalità" differenti, ed è Dominante letale, quindi accoppiando:
-due ardesia
-due pezzati bianco-ardesia
-un pezzato bianco-ardesia con un ardesia
avrò il 25% di morti, giusto?
cioè...non ho un "bianco" dominante e uno recessivo da dove incrociare??

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8612
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Messaggio da Giulio G. » 14 marzo 2013, 15:23

Nelle razze "inglesi" non si usa il bianco recessivo, che è usato nel "colore".
Spero di finire questa sera, è un periodo movimentato.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

spini85
Messaggi: 164
Iscritto il: 3 aprile 2012, 11:39

Re: come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Messaggio da spini85 » 14 marzo 2013, 15:31

vediamo...l'ardesia è un bianco, giusto? ma c'è, come nel bianco, un ardesia dominante e uno recessivo?!?!? ofunziona sempre come un dominante?!?!?
poi a me turbano i pezzati...perchè non riesco a collocarli in una categoria. cioè...un pezzato bianco-ardesia "funziona" come un ardesia in caso di accoppiamento???

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8612
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Messaggio da Giulio G. » 15 marzo 2013, 0:54

I canarini con il disegno nero - bruno - agata e isabella sulla schiena si chiamano melaninici. (scuri)
I canarini senza disegno, cioè tutti gialli - bianchi o rossi si chiamano lipocromici. (chiari)
Le mutazioni bianche sono 2, la soffusa(dominante)che mostra le prime due penne remiganti di colore giallino e la recessiva che è completamente bianca perchè proibisce al colore di manifestarsi.
In quasi tutte le razze di canarini di Forma e Posizione Lisci - FPL - sono presenti solo le prime mutazioni, dette anche "vecchio tipo" perchè essendo ammessi i soggetti macchiati, non serve curare il colore.
Rispondo alle tue domande : (non pezzato si dice Unicolore, chiaro o scuro)
1)pezzato X unicolore (scuro) = quasi tutti pezzati.
1)pezzato x unicolore(chiaro)= molti pezzati e qualche unicolore chiaro.
2)Il pezzato ardesia/bianco si può accoppiare con tutti gli altri soggetti pezzati e unicolore, eccetto gli ardesia/bianchi.
3)l'ardesia si accoppia con un verde, i figli saranno 50% ardesia e 50% verdi.
4)pezzato x pezzato = tutti pezzati, salvo rare eccezioni.
5)l'ardesia/bianco, che sia pezzato o unicolore è meglio non accoppiarlo con un altro ardesia/bianco, causa morti in embrione.
6) per avere un ardesia/bianco nella coppia deve esserci un ardesia/bianco, da due verdi non avrai MAI un
ardesia/bianco(dominante) Stessa cosa x la corona.
Per i soggetti da accoppiare, un'altra volta.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

spini85
Messaggi: 164
Iscritto il: 3 aprile 2012, 11:39

Re: come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Messaggio da spini85 » 15 marzo 2013, 8:56

Grazie mille Giulio!!!

mi hai detto che: 1)pezzato X unicolore (scuro) = quasi tutti pezzati;
...quindi questo va a "cozzare" con la seconda parte di quello che avevo trovato: "Chi ha intenzione di introdurre nel proprio ceppo il colore ardesia dovrà accoppiare un verde unicolore con un bianco puro; l’esito di quest’unione dà vita ad Ardesia pezzati che a loro volta andranno uniti con il Verde" ?!?!?
Cioè, io voglio introdurre il fattore Ardesia, indirettamente, cioè non comprando un soggetto unicolore ardesia, l'anno prossimo compro un pezzato bianco/ardesia e l'accoppio col mio verde mi usciranno soggetti ardesia unicolore? o la probabilità è bassa?!?!?
Allo stesso modo, attualmente i miei due soggetti sono Verde e pezzato giallo/verde, la probabilità che mi esca un unicolore Verde? bassa?

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8612
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Messaggio da Giulio G. » 15 marzo 2013, 23:32

Ciao Spini 85, in che libro hai letto le tue "citazioni" ?? Fino a 15 anni fà, trovare un Gloster tutto bianco o giallo era quasi impossibile, gli ardesia erano tutti scuri o macchiati. Stessa cosa per i cinnamon e gli intensi.
Tieni sempre presente che parliamo di Gloster, nelle altre razze che permettono i macchiati e/o pezzati, vi potrebbero essere dei comportamenti diversi.
Ti racconto un fatto vero che è diventato un aneddoto; fino ad alcuni anni fà, nei canarini di colore, erano ammessi alle mostre i "pezzati simmetrici", in genere soggetti chiari con macchie che si dovevano "specchiare". Dopo tanti anni che esisteva questa "categoria" la hanno abolita per l'estrema difficoltà(quasi impossibile)che si trovava nel riprodurla, dato che le pezzature o macchie NON si possono fissare geneticamente.
Nei Gloster le macchie e/o pezzature, esistono da quando fù creata la razza(anni 20)e trasformare 3 penne chiare della coda in 3 penne scure, è piuttosto difficoltoso.
Le pezzature possono essere più o meno estese, da 2 soggetti poco macchiati possono nascere degli unicolore.
Da un soggetto molto pezzato e un unicolore difficilmente nascerà un unicolore, ma se insisti ce la fai.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8612
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Messaggio da Giulio G. » 18 marzo 2013, 0:28

Per gli accoppiamenti bisognerebbe vedere i soggetti. Si lavora spesso sulla compensazione.
Nei Gloster si accoppia sempre un corona per un consort e quasi sempre brinato x brinato, l'intenso si usa con parsimonia.
Da preferire gli intensi con penna corta, meglio se verdi.
Penna corta x penna lunga. Maschio di taglia grande x femmina piccola, anche l'inverso, evitando femm. troppo grosse.
Evitare soggetti con la schiena insellata, ali cadenti, fronte stretta, coda a rondine.
Petto largo, bello tondo.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8612
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Messaggio da Giulio G. » 18 marzo 2013, 20:36

Clicca questo link, poi criteri di giudizio FOI e dopo Gloster.
C'è lo standard del gloster.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

spini85
Messaggi: 164
Iscritto il: 3 aprile 2012, 11:39

Re: come scegliere i soggetti per l'accoppiamento, gloster!

Messaggio da spini85 » 19 marzo 2013, 9:35

Grazie mille per le risposte Giulio, in questi giorni sono un po' tanto impegnato ma appena ho un po' di tempo leggerò tutto con più attenzione!!!!

Rispondi