Esperienze accoppiamenti Canarini

Il forum dove discutere di genetica negli uccelli e di tutte le sue problematiche...

Moderatore: Giulio G.

Rispondi
vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 12 agosto 2014, 9:27

Salve a tutti, sono nuovo del forum, sono un allevatore di canarini Agata a fattore giallo, iscritto alla FOI con RNA 51BD. Nella stagione degli accoppiamenti appena trascorsa, oltre agli Agata, ho accoppiato (per una sola covata) anche un maschio Satinè giallo intenso ed una femmina Isabella giallo brinata, da questo accoppiamento il 08/05/2014 sono nati due pulli, che se maschi avrebbero docuto essere degli Isabella portatori di Satinè e le femmine Satinè, in realta sono nati degli Agata, come mai ?.
Grazie.
vincenzo34957

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Luigi69
Messaggi: 161
Iscritto il: 10 agosto 2014, 15:40

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Luigi69 » 12 agosto 2014, 13:14

Appurato che tu non abbia confuso le uova con quelle di altre coppie, l' unica cosa che mi viene in mente, e' che il satine sia geneticamente agata, però te ne dovresti accorgere perché fenotipicamente è decisamente diverso da un classico satine .

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 12 agosto 2014, 16:07

Lo scambio delle uova non è possibile, in quando ogni gabbia ha il suo specifico contenitore dove metto le uova giornalmente, riguardo al Satinè se geneticamente è un agata non lo so, perchè non ho molta esperienza con questo tipo di canarini, praticamente mi è stato regalato da un amico allevatore.

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9228
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Giulio G. » 12 agosto 2014, 16:36

Mi collego a quello che ha scritto Luigi69, la mutazione satinè è efficace solo sui diluiti, cioè agata e isabella.
Escludendo che la femmina sia un'agata, lo è per forza il maschio. Magari è un soggetto atipico che sembra un isabella.
Se è anellato, puoi rintracciare l'allevatore e chiedergli spiegazioni.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 12 agosto 2014, 16:54

Luoigi69 proprio ora ho sentito l'allevatore che mi ha regalato il Satinè, ed in effetti il soggetto in questione è figlio di una agata portatore di isabella/satinè. A questo punto per la prossima stagione cove, conviene accoppiare la figlia con il padre Satinè.

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 12 agosto 2014, 18:14

Giulio G., nella risposta precedente a Luigi69 alla fine non ho messo il ?, riformulo la mia domanda è corretto accoppiare il padre Satinè con la figlia?.
Grazie

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9228
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Giulio G. » 12 agosto 2014, 21:29

Puoi accoppiare il padre alla figlia, ma vai verso i satinè agata e agata portatori.
Non allevo colore, speriamo in Luigi69.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 12 agosto 2014, 21:48

Grazie Giulio G., Luigi69 cosa ne pensi tu di accoppiare il padre Satinè alla figlia?
Grazie

Luigi69
Messaggi: 161
Iscritto il: 10 agosto 2014, 15:40

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Luigi69 » 13 agosto 2014, 13:28

Sconsiglio anch' io, andresti verso l' agata, meglio metterci dentro dell' Isabella .

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 13 agosto 2014, 17:31

Luigi69 ti ringrazio per il consiglio li accoppiero con isabella. Grazie

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9228
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Giulio G. » 13 agosto 2014, 18:13

Nel colore è sempre un bene accoppiare senza mescolare i tipi, cioè agata x agata, isabella x isabella, bruno x bruno, ecc...
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Luigi69
Messaggi: 161
Iscritto il: 10 agosto 2014, 15:40

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Luigi69 » 13 agosto 2014, 20:37

Non sempre Giulio a volte per migliorare il tipo meglio mischiare qualcosa, dipende sempre dalle situazioni.

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9228
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Giulio G. » 14 agosto 2014, 16:26

Luigi69 ha scritto:Non sempre Giulio a volte per migliorare il tipo meglio mischiare qualcosa, dipende sempre dalle situazioni.
Sono accoppiamenti che richiedono conoscenza ed esperienza, cose che Vincenzo non ha.
Io me la cavo nello sviluppare gli accoppiamenti, ma sò ben poco su come migliorare i tipi del colore.
In passato (remoto) ho allevato lipocromici, ma mai melaninici.
Adesso allevo Gloster.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 14 agosto 2014, 22:00

In effetti con gli Isabella e i Satinè non ho molta esperienza, per questo ho ciesto consigli e pareri a chi è più esperto di me. Infatti ho ripreso ad allevare da un anno, dopo una pausa di cinque anni per motivi di lavoro. Prima dell'interruzione con gli Agata a fattore giallo e gli Agata rosso mosaico, ho avuto delle belle soddisfazioni in diverse mostre ornitologiche in Sicilia, con diversi primi classificati (91 punti), e secondi classificati (89-90) per i singoli, e due primi classificati per stamm di Agata rosso mosaico. Nel passato ho allevato anche dei lipocromici (rossi-bianco recessivo e gialli), ma la mia passione sono i melaninici Agata.

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 21 agosto 2014, 8:18

In allegato inserisco la foto dei soggetti oggetto della discussione.
Allegati
20140814_154736.jpg

Renato2004
Messaggi: 112
Iscritto il: 8 febbraio 2008, 18:51

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Renato2004 » 21 agosto 2014, 17:18

Ciao Vincenzo,
potresti inserire le foto dei genitori di tali soggetti?
Nel modo da cercare di sciogliere questo nodo genetico.
Cordiali saluti.

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 21 agosto 2014, 17:30

Renato 2004, i genitori sono il maschio è un satinè giallo intenso(occhi rossi) e la femmina una isabella giallo brinata, come detto in precedenza dall'allevatore che mi ha ceduto la coppia, in questi giorni ho saputo che il maschio è figlio di un agata portatore di satinè e la mamma agata.
Comunque oggi faccio le foto e le posto sul forum.
Saluti

Renato2004
Messaggi: 112
Iscritto il: 8 febbraio 2008, 18:51

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Renato2004 » 21 agosto 2014, 18:22

Ascolta di che colore e' il sottopiuma del maschio Satine?

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 21 agosto 2014, 20:11

In allegato ti invio le foto dei genitori, quello intenso è il satinè maschio, l'isabeklla brinata è la femmina.
Allegati
20140821_195731_1.jpg
20140821_195738_2.jpg

Renato2004
Messaggi: 112
Iscritto il: 8 febbraio 2008, 18:51

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Renato2004 » 21 agosto 2014, 20:42

Dalle foto sembra che il maschio abbia le remiganti e timoniere di un colore nocciola chiaro , mentre la femmina sembra averle tendenti al grigio e' non al nocciola!
Ti dico tutte queste precisazioni xche sono importanti x risolvere l'arcano genetico altrimenti ti potrei dare delle informazioni sbagliate .
Ti spiego se il maschio e' un satine' e la femmina un isabella i figli non possono nascere agata e' un dato certo questo , se la genetica non e' un opinione.

Luigi69
Messaggi: 161
Iscritto il: 10 agosto 2014, 15:40

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Luigi69 » 21 agosto 2014, 20:49

Infatti... La femmina NON è isabella, potrei azzardare che possa trattarsi di un agata pastello, non mi sembra opale, di azzurro non vedo niente

Renato2004
Messaggi: 112
Iscritto il: 8 febbraio 2008, 18:51

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Renato2004 » 21 agosto 2014, 21:28

E' la stessa intuizione che ho avuto io .

Renato2004
Messaggi: 112
Iscritto il: 8 febbraio 2008, 18:51

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Renato2004 » 21 agosto 2014, 21:29

Se cosi fosse l'arcano e' di facile spiegazione.

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 21 agosto 2014, 22:13

Come già detto in precedenza, io non ho molta esperiensa per i satinè e gli isabella, in quanto allevo agata classici a fattore giallo. A questo punto dei due novelli ottenuti cosa faccio li accoppio (con chi: agata e/o isabella), o licedo.
Allego altre foto dei novelli e dei genitori.
Allegati
20140814_154514_NOPVELLI.jpg
Novelli 1
20140814_154527_NOVELLI.jpg
Novelli 2
20140821_195714_B.jpg
Genitori
20140821_195746_A.jpg
Genitori

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9228
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Giulio G. » 21 agosto 2014, 22:18

vincenzo34957 ha scritto:Renato 2004, i genitori sono il maschio è un satinè giallo intenso(occhi rossi) e la femmina una isabella giallo brinata, come detto in precedenza dall'allevatore che mi ha ceduto la coppia, in questi giorni ho saputo che il maschio è figlio di un agata portatore di satinè e la mamma agata.
Comunque oggi faccio le foto e le posto sul forum.
Saluti
Se i genitori sono quelli che dice Vincenzo34957, padre agata/satinè x femm. agata, il maschio non può essere che agata prob. portatore di satinè.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Renato2004
Messaggi: 112
Iscritto il: 8 febbraio 2008, 18:51

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Renato2004 » 22 agosto 2014, 14:53

Vincenzo ascolta :
Il padre e' un satine' e la madre e' un agata pastello.
I figli sono agata : i maschi saranno doppi portatori di satine e di pastello visto che entrambe le mutazioni sono legate al sesso, mentre le femmine saranno agata classiche.
Poi x gli accoppiamenti li puoi accoppiare con chi vuoi dipende da cosa intendi far uscire fuori dagli stessi.

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 22 agosto 2014, 17:36

Renato ti ringrazio per la risposta, nella prossima stagione delle cove, accoppierò il novello intenso ( che quasi sicuramente è un maschio) con la mamma agata pastello, mentre per l'altro novello di cui ancora non si capisce al 100% il sesso, lo accoppierò con un agata classico.

Renato2004
Messaggi: 112
Iscritto il: 8 febbraio 2008, 18:51

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Renato2004 » 22 agosto 2014, 20:34

I novelli sono due maschi perche' da quell' accoppiamento tutte le femmine escono satine', di conseguenza uscendo agata sono maschi.
Se hai intenzione di accoppiare il figlio x la madre i nascituri saranno:
50% agata pastello sia maschi che femmine
25% satine sicuramente femmine
25% agata classici sia maschi che femmine
Inoltre alcuni maschi o agata pastello o agata classico saranno portatori di satine'.

vincenzo34957
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 agosto 2014, 22:29
Località: Agrigento

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da vincenzo34957 » 22 agosto 2014, 22:03

Grazie per i consigli.

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9228
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Esperienze accoppiamenti Canarini

Messaggio da Giulio G. » 22 agosto 2014, 23:00

Renato2004 ha scritto:I novelli sono due maschi perche' da quell' accoppiamento tutte le femmine escono satine', di conseguenza uscendo agata sono maschi.
Se hai intenzione di accoppiare il figlio x la madre i nascituri saranno:
50% agata pastello sia maschi che femmine
25% satine sicuramente femmine
25% agata classici sia maschi che femmine
Inoltre alcuni maschi o agata pastello o agata classico saranno portatori di satine'.
Tutti i maschi non pastello, ne saranno portatori(di pastello)visto che la madre sarà un'agata pastello.
La mutazione satinè agisce sia sul fattore agata che sul fattore isabella!
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Rispondi