La mia merletta

Il forum dove discutere di genetica negli uccelli e di tutte le sue problematiche...

Moderatore: Giulio G.

Rispondi
Titty69
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 giugno 2018, 12:30

La mia merletta

Messaggio da Titty69 » 5 giugno 2018, 12:45

Salve circa 10 giorni fa ho trovato un merlo caduto dal nido! Era sera tardi e per non farlo investire dalle macchine o essere pasto per i gatti della mia zona ho deciso di prenderlo! Premetto che ne ho allevato uno che trovai nel 2007 e che mi ha lasciato 3 mesi fa dopo 11 anni! Era cieco ad un occhietto e anche quello salvato in extremis! Torno al nuovo merlo o merla! La sto nutrendo con carne magra cruda, pastone di insetti, pastone di frutta mista, acqua e frutta fresca! Sta iniziando a bere da sola e a spizzicare cibo nelle ciotoline che le metto a terra! All’inizio aveva un bel fischio almeno quando era appena presa, ora fischia raramente ma ha molto spesso un suono come di pernacchia! Ho provato a registrare il suono che fa! Lei mangia, salta benissimo ed è molto vispa! Allego anche foto del prima e del dopo! Solo questo suono mi lascia perplessa! Cosa può essere???? Grazie
Allegati
FD90D4D6-9789-4F0B-877E-8D5DF986E2AA.jpeg

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8522
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: La mia merletta

Messaggio da Giulio G. » 6 giugno 2018, 0:04

Il suono assomiglia ad un ciak ciak o tak tak un po metallico ? E' un richiamo, probabilmente sente i genitori nelle vicinanze.
Lo sai che non potresti tenere un uccellino selvatico ?? (multa e denuncia) Non fare propaganda nel vicinato.
Il merlo lo vedo bene !!
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Titty69
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 giugno 2018, 12:30

Re: La mia merletta

Messaggio da Titty69 » 6 giugno 2018, 18:56

Infatti non ho intenzione di tenerla! Aspetto che sia autonoma e poi le darò il volo in un posto sicuro visto che abito in una zona molto trafficata! Grazie per la risposta

Sara1993
Messaggi: 28
Iscritto il: 1 giugno 2018, 20:02

Re: La mia merletta

Messaggio da Sara1993 » 8 luglio 2018, 21:48

Io non sono per niente esperta quindi ti consiglio secondo quello che farei io: Secondo me dovresti far riferimento ad un veterinario aviario della tua zona, così che eventualmente possa visitarlo o fornirti un supporto pratico.

P.s.: Giusto per curiosità mia... quanto ci ha messo per diventare come era nella prima foto a come è nella seconda foto?

Titty69
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 giugno 2018, 12:30

Re: La mia merletta

Messaggio da Titty69 » 8 luglio 2018, 21:52

Già fatta controllare mi è stato dato un antiparassitario e ora sto benissimo infatti sono passati già un po’ di giorni! È cresciuta dopo circa una decina di giorni se ti riferisci alla foto! Ora è gigantropica

gnappo
Messaggi: 860
Iscritto il: 5 marzo 2017, 18:10
Località: Castel madama (rm)

Re: La mia merletta

Messaggio da gnappo » 9 luglio 2018, 12:38

Liberandola non saprebbe procurarsi il cibo e di conseguenza non vivrebbe molto
GNAPPO È UN PASSERO trovato a terra implume l'8/4/2016, subito dopo il ritrovamento ho contattato la lipu che mi ha gentilmente consigliato di buttarlo a terra. Oggi gnappo ha Due anni e mezzo e vive semilibero per la mia casa

Titty69
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 giugno 2018, 12:30

Re: La mia merletta

Messaggio da Titty69 » 9 luglio 2018, 13:11

Infatti ora sta in una gabbia grandissima! Patè con insetti patè con frutta mista, frutta fresca e frutta secca, e acqua, fanno parte della sua pappa giornaliera! Ho già allevato un merlo sfortunato per 11 anni quindi mi prenderò cura anche di lei!

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1581
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: La mia merletta

Messaggio da Giampiero » 9 luglio 2018, 13:27

Non esagerare con la frutta secca , è sicuramente gradita , ma è troppo grassa e a lungo andare può creare problemi .
Esclusivamente a scopo informativo :
Non è legale detenere fauna selvatica senza un regolare permesso .
Non fare troppa propaganda :wink:

Titty69
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 giugno 2018, 12:30

Re: La mia merletta

Messaggio da Titty69 » 9 luglio 2018, 13:28

Si lo so non faccio propaganda! Tranquillo 😊

gnappo
Messaggi: 860
Iscritto il: 5 marzo 2017, 18:10
Località: Castel madama (rm)

Re: La mia merletta

Messaggio da gnappo » 9 luglio 2018, 20:52

Bellissima una storia a lieto fine...😄😄😄
GNAPPO È UN PASSERO trovato a terra implume l'8/4/2016, subito dopo il ritrovamento ho contattato la lipu che mi ha gentilmente consigliato di buttarlo a terra. Oggi gnappo ha Due anni e mezzo e vive semilibero per la mia casa

Titty69
Messaggi: 9
Iscritto il: 5 giugno 2018, 12:30

Re: La mia merletta

Messaggio da Titty69 » 9 luglio 2018, 20:54

😊

Sara1993
Messaggi: 28
Iscritto il: 1 giugno 2018, 20:02

Re: La mia merletta

Messaggio da Sara1993 » 14 luglio 2018, 11:27

Titty69 ha scritto:
5 giugno 2018, 12:45
Salve circa 10 giorni fa ho trovato un merlo caduto dal nido! Era sera tardi e per non farlo investire dalle macchine o essere pasto per i gatti della mia zona ho deciso di prenderlo! Premetto che ne ho allevato uno che trovai nel 2007 e che mi ha lasciato 3 mesi fa dopo 11 anni! Era cieco ad un occhietto e anche quello salvato in extremis! Torno al nuovo merlo o merla! La sto nutrendo con carne magra cruda, pastone di insetti, pastone di frutta mista, acqua e frutta fresca! Sta iniziando a bere da sola e a spizzicare cibo nelle ciotoline che le metto a terra! All’inizio aveva un bel fischio almeno quando era appena presa, ora fischia raramente ma ha molto spesso un suono come di pernacchia! Ho provato a registrare il suono che fa! Lei mangia, salta benissimo ed è molto vispa! Allego anche foto del prima e del dopo! Solo questo suono mi lascia perplessa! Cosa può essere???? Grazie
Comunque vorrei solo raccontarti la mia esperienza:
circa una settimana fa, ho trovato 3 merletti della stessa età di quello che hai trovato tu. Era sera e penso proprio fossero appena ""caduti"" dal nido. In realtà erano scesi di loro spontanea volontà per iniziare a muoversi in natura. Erano davvero molto stupidi, infatti sono corsa giù quando li ho visti perchè uno stava cercando di entrare nel recinto di un cane e l'altro era in mezzo alla strada mentre solo il terzo era nel giardino "al sicuro". I genitori stavano nascosti ma mi osservavano dall'alto e se il piccolino iniziava a piangere subito si facevano vedere preoccupati.
Ho spostati i merli all'interno di un cespuglio/albero, dove c'era anche il loro probabile nido, infatti uno si è messo nel nido, e l'altro in un ramo vicino, invece il terzo l'ho lasciato nell'altro giardino visto che si era nascosto tra la vegetazione.
La mattina sento un gran casino e devo correre perchè uno dei merli è finito nel recinto del cane probabilmente da un buchino nella rete e il cane grosso voleva giocarci rischiando di schiacciarlo o fargli molto male. Quando prendo quello nel recinto mi accorgo che un secondo è vicino al buco del recinto e il cane impazzisce per cercare di prenderlo attraverso la rete, e il merlo tanto stupido che ogni volta che compaiono dalla rete gli artigli del cane che lo sfiorano lui apre la bocca pensando che sia qualcuno che gli dà del cibo. Quindi sposto anche lui. Li ho rimessi entrambi nel cespuglione del giorno prima. La sera sono entrambi usciti dal cespuglietto, poco prima del tramonto, hanno fatto qualche saltellino e poi si sono nascosti in un altro cespuglietto.
La mattina successiva stavo andando a correre e ho sentito il cinguettio forte che mi sembrava venisse da sotto la macchina, così cerco di guardare sotto la macchina, e mi sembra proprio che venisse da lì il verso, ma proprio in quel momento arrivano i proprietari della macchina, io gli dico che penso ci sia un uccellino sotto la loro macchina ma loro se ne fregano e mettono in moto la macchina, io con il panico e il cuore in gola. Per fortuna va avanti di qualche passo con la macchina per poi fermarsi per far salire la moglie con il cane e vedo svolazzare via uno dei cuccioli di merlo che era probabilmente dentro la laimera o la gomma. Fortunatamente vivo e non ferito, però inizia a svolazzare in mezzzo alla strada. Così lo riprendo e lo rimetto di nuovo nel solito cespuglione.
Nel frattempo avevo lasciato una vaschetta con dell'acqua perchè non pioveva da tantissimo quindi volevo essere sicura che genitori merlo e piccoli avessero acqua se ne necessitavano.
La sera di nuovo vedo i due merletti rimasti nel mio giardino uscire allo scoperto e poi nascondersi di nuovo prima del buio.
La sera successiva di nuovo sono usciti prima del tramonto e penso si siano allontanati entrambi più del previsto.
Il giorno dopo li ho visti di nuovo e il giorno successivo non li ho più visti.
Riuscivo a capire dove fossero perchè i genitori merli andavano ad imboccarli ed erano abbastanza antisgamo e non li ho più visti quindi probabilmente si saranno nascosti da qualche altra parte non visibile dal mio balcone.
Nei giorni in cui sono stati nella zona visibile dal mio balcone sono sempre scesa quando sentivo i genitori allarmati per un gatto, sono sempre stati gatti del condominio che quindi ho allontanato, ma penso che fossero talmente tanto stupidi e impigriti che nemmeno si erano accorti della presenza dei cuccioli di merlo.

Non ci avrei scommesso un centesimo che sarebbero sopravvissuti per più di un giorno, invece sono sopravvissuti per 5 giorni e probabilmente anche più. Crescono in fretta e, restando in natura, in mezzo ai suoi pericoli, hanno imparato presto a farsi un po' più furbi e attenti, e quindi sono sicura che abbiano aumentato di molto le loro probabilità di sopravvivenza.


Tutta questa storia per dirti che merli di quell'età sono davvero davvero stupidi, si mettono spesso nei guai, ma devi lasciarli dove sono, perchè i genitori sono davvero molto premurosi e li seguono in silenzio (o facendo casino in caso di pericolo) ovunque. I piccoli se la cavano da soli tranne in situazioni assurde, e rimanendo in natura imparano a convivere ed evitare i pericoli che incontreranno per tutta la vita. Si può aiutarli in situazioni difficili, tipo se finiscono in strada, o da un cane o nelle grinfie di un gatto casalingo annoiato, o se ti accorgi, stando ad osservare per una mezzoretta, che i genitori non si avvicinano mai a lui o non gli girano attorno (perchè sopratutto nei primi giorni i genitori erano sempre lì e portavano cibo in continuazione).

Quindi ti consiglio, se dovesse ricapitarti, di lasciare assolutamente il merlotto dov'è, può succedere che non riesca a sopravvivere, ma sottrarlo ai suoi genitori e alla libertà, penso sia peggio che cercare di evitare una percentuale di mortalità che c'è per qualsiasi animale piccolo e ancora inesperto. Tutto un altro discorso nel caso di un animale ferito o abbandonato.

Rispondi