gloster maschio Fawn x ....

Il forum dove discutere di genetica negli uccelli e di tutte le sue problematiche...

Moderatore: Giulio G.

Rispondi
Kalym
Messaggi: 27
Iscritto il: 28 giugno 2006, 9:43

gloster maschio Fawn x ....

Messaggio da Kalym » 6 agosto 2007, 21:32

Dall'accoppiamento

M. Fawn x F.Verde si dovrebbe avere:
maschi Ardesia - verdi/cinnamon
femmine Fawn - Cinnamon
***************************
M. Fawn x F.Cinnamon si dovrebbe avere:
maschi Fawn - Cinnamon
femmine Fawn - Cinnamon
E' corretto? E perchè? :roll: :roll: :roll:
Sono accoppiamenti da fare? :roll: :roll:

grazie
Saluti.
Enrico

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9098
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Messaggio da Giulio G. » 6 agosto 2007, 22:55

Ciao Kalim, sono accoppiamenti che si possono fare tranquillamente, certo che il Fawn deve piacere, è un colore che è stato preso in considerazione solo di recente, diciamo una decina d'anni.
L'avvento dei Club di specializzazione, con la relativa divisione dei tipi e dei sessi nelle mostre, ha spinto gli allevatori a selezionare più tipi, che non fossero i soliti Verdi, Ardesia e loro pezzati.
La premiazione ufficiale nelle mostre prevede: Corona brinati, Consort brinati e solo da quest'anno gli Intensi Corona e gli Intensi Consort e visto che quasi sempre vincevano e vincono i Verdi, gli altri tipi non venivano considerati granchè.
Agli inizi degli anni "80" erano scarsi gli Ardesia, pochissimi i Cinnamon, rari i Gialli macchiati, inesistenti i Gialli, i Bianchi e i Fawn.
Pochissimi anche gli Intensi.
Da qualche anno si vedono rari soggetti Agata e Isabella.
Questi tipi servono x migliorare il piumaggio(cinnamon) e ravvivare il colore(intensi) Se accoppi sempre Verde brinato X Verde brinato, il colore si spegne, diventano sbiaditi e grigiastri.
A me i Fawn piacciono. Quest'anno ho allevato 5 Fawn, 5 Cinnamon e 10 Ardesia.
-------------------------------------------------------------------------------------
Nel 1° accoppiamento anche i figli maschi Ardesia sono portatori di Cinnamon. Il resto è O.K.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Kalym
Messaggi: 27
Iscritto il: 28 giugno 2006, 9:43

Messaggio da Kalym » 7 agosto 2007, 11:56

Mille grazie!
Qualche testo specifico per il gloster?
Saluti.
Enrico

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9098
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Messaggio da Giulio G. » 7 agosto 2007, 15:55

Di specifico sul Gloster, in lingua italiana non c'è niente.
Esiste un libro in Inglese: The Gloster Fancy Canary di N.J.Barret, allevatore e giudice di Gloster, ma non sò dirti come e dove trovarlo.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Kalym
Messaggi: 27
Iscritto il: 28 giugno 2006, 9:43

Messaggio da Kalym » 8 agosto 2007, 9:17

Ho ancora qualche domanda da porre!
Sempre a proposito del gloster (riallacciandomi ai post precedenti) perchè solo i maschi sono portatori?(per es. verdi/cinnamon, ardesia/cinnamon... il resto non lo so :? :? :? )
Come si distingue nei gloster (e penso per tutti i melaninici) l'intenso dal brinato? :? :? :?
Grazie.
Saluti.
Enrico

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9098
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Messaggio da Giulio G. » 8 agosto 2007, 10:40

Ciao Kalim, la genetica degli uccelli, delle farfalle e di alcuni rettili(?) è diversa da quella dell'uomo e dei mammiferi.
Nell'uomo, il cromosoma "XY", quello che determina il sesso, lo ha il maschio, mentre la femmina è "XX".
Negli Uccelli, il cromosoma "XY" lo ha la femmina, mentre il maschio ha "XX".
Il Cinnamon o Bruno, è una mutazione genetica sessolegata-recessiva.
Non esistono femmine portatrici di Cinnamon o delle altre mutazioni sessolegate-rec.
Bruno x Bruno = 100% Bruni.
M.Verde x F.Bruna = 50% M.Verdi/bruno - 50% F.Verdi.
M.Bruno x F.Verde = 50% M.Verdi/bruno - 50% F.Brune.
M.Verde/bruno x F.Bruna = 25% M.Verdi/bruno - 25%M.Bruni - 25%F.Verdi - 25% F.Brune.
M.Verde/bruno x F.Verde = 25%M.Verdi - 25%M.Verdi/bruno - 25%F.Verdi - 25%F.Brune. Accoppiamento sconsigliato xchè nei maschi non si possono riconoscere i portatori di bruno se non accoppiandoli.
L'intenso ha un colore più carico e pieno, uniforme, la piuma è più corta, il corpo sembra più slanciato e il tarso tende ad essere scoperto dalle piume.
Il brinato ha una "velatura" più chiara sul colore delle piume, come fosse "brina", la piuma è più lunga, il corpo sembra più grosso e il tarso è coperto dalle piume.
Nei Gloster, molti intensi vengono selezionati con la penna lunga, x farli un pò più corti, xciò il colore dell'intenso non "stacca" dal brinato come in altre razze.
I Gloster ci sono anche lipocromici.
Prova a cercare nella "Galleria Fotografica" sicuramente potrai vedere i brinati e gli intensi.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Kalym
Messaggi: 27
Iscritto il: 28 giugno 2006, 9:43

Messaggio da Kalym » 29 agosto 2007, 19:32

Ciao Giulio! Rieccomi a porre domande. Sempre a proposito di gloster quali sono i migliori accoppiamenti per il miglioramento del piumaggio per avere delle belle teste, delle corone circolari, ecc.. Insomma un poco tutto. (Penso di fare degli acquisti e perciò ti chiedo consigli). Penso di avere delle belle femmine verdi consort e dei brutti maschi corona. Una curiosità: l'accoppiamento consort x consort è anch'esso da evitare? Il 100% dei consort che si ottengono si possono poi accoppiare con dei corona per ottenere qualcosa di buono?
Grazie
Saluti.
Enrico

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9098
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Messaggio da Giulio G. » 29 agosto 2007, 21:21

Non sono molto bravo x indicarti gli accoppiamenti migliori.
Il cinnamon rende + morbido il piumaggio.
Per migliorare la corona serve un consort con la testa abbastanza larga e rotondeggiante, non piatta, ma anche il corona non deve avere la testa troppo stretta. Se la testa è stretta sui lati ( cioè schiacciata) darà corone elittiche.
Se hai qualche maschio "grosso" cerca di darlo ad una femmina piccola, mai viceversa.
Attento al piumaggio, non accoppiare due soggetti con le piume che "sbuffano" dalle ali.
Se puoi, vai a visitare qualche mostra, così ti fai l'occhio.
L'intenso da mostra non serve x migliorare il piumaggio.
Due consort non li ho mai accoppiati, anche se dicono che si facciano dei buoni consort, ma poi, accoppiati normalmente, peggiorano i corona.
Tieni sempre soggetti con un buon lipocromo nei punti in cui si vede, con colori vivaci, sono da preferire a quelli con i colori sbiaditi e grigiastri.
Nelle Mostre standard vincono quasi sempre i "verdi".
Nelle Mostre con premiazioni allargate (Reggio E. - Vicenza ecc..) premiano anche i pezzati e i lipocromici.
Nelle Mostre Specialistiche ci sono molte categorie a concorso e tengono divisi i sessi, come fanno in Inghilterra.
Puoi dirmi di dove sei?
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Kalym
Messaggi: 27
Iscritto il: 28 giugno 2006, 9:43

Messaggio da Kalym » 30 agosto 2007, 12:17

Grazie Giulio. Le tue info sono per me molto preziose.
Sono della provincia di Napoli
Saluti.
Enrico

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9098
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Messaggio da Giulio G. » 31 agosto 2007, 16:20

Non fanno tante mostre in Campania, ma se puoi, valle a visitare.
Ci sono dei bravi allevatori.
A Roccapiemonte (SA) il 2/12/07 si terrà una mostra specialistica del Gloster e altre razze inglesi(Fife, Lizard, York) è organizzata dall'Associazione U.N.O. Campania.
Ho guardato il calendario, accidenti, tutte e 4 in Prov. di Salerno.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Rispondi