Femmina gialla brinata per bianco??

Il forum dove discutere di genetica negli uccelli e di tutte le sue problematiche...

Moderatore: Giulio G.

Rispondi
kindra
Messaggi: 56
Iscritto il: 3 settembre 2006, 15:53
Località: Roma

Femmina gialla brinata per bianco??

Messaggio da kindra » 22 settembre 2007, 16:59

Salve a tutti

Vorrei acquistare un maschio per la mia canarina gialla brinata, se volessi un bianco l'accoppiamento migliore da fare qualè? Dominante o recessivo?
Inoltre vorrei sapere, come faccio a capire se la mia gialla br. è portatrice di bianco? Se ho scritto una scemenza chiedo scusa in anticipo.
Grazie
Roby

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
domenico curcio
Messaggi: 28
Iscritto il: 30 agosto 2007, 13:27

Messaggio da domenico curcio » 22 settembre 2007, 21:10

io prenderei 1 bianco dominante, ma si puo accoppiare anche con 1 bianco recessivo

marco62
Messaggi: 2749
Iscritto il: 12 settembre 2007, 17:45

Messaggio da marco62 » 22 settembre 2007, 21:35

x sapere se la tua femmina porta il bianco devi accoppiarla con un bianco recessivo
la tua femmina con maschio dominante 50% gialli 50% bianco dominante
se gli dai un recessivo prima ipotesi
la f. giallo puro 100% figli gialli/recessivo
se invece la f è portatore di bianco 50% gialli/ di bianco 50% bianco
se gli dai un maschio giallo (intenso) portatore di bianco se anche la femmina è portatore 25%bianchi 25% gialli/bianco 50% gialli non distinguibili dai portatori
se la f. non è portatore tutta la prole sarà gialla ma il 25% sarà portatore di bianco anche in questo caso non distinguibile
ora sai risultati degli accoppiamenti quindi puoi decidere quale canario dare alla tua femmina ciao

giuseppe2603
Messaggi: 1426
Iscritto il: 12 marzo 2007, 15:07
Località: Milano

Messaggio da giuseppe2603 » 22 settembre 2007, 21:39

.....e si che mi accodo anche io....avendo iniziato a sessare i 4 miei pulletti ed essendo "costretto"...portandomi avanti x l'inizio cove.. :lol: :lol: ad associare un M giallo brinato con una F bianca dominante...

Il maschio brinato è figlio di un giallo lipocromico ed una pezzata...

La femmina è figlia di una bianca dominante e maschio anch'egli bianco dominante ma ciuffato...

Che colore potrebbero prendere i figli?

Grazie!

marco62
Messaggi: 2749
Iscritto il: 12 settembre 2007, 17:45

Messaggio da marco62 » 22 settembre 2007, 22:03

giuseppe2603 ha scritto:.....e si che mi accodo anche io....avendo iniziato a sessare i 4 miei pulletti ed essendo "costretto"...portandomi avanti x l'inizio cove.. :lol: :lol: ad associare un M giallo brinato con una F bianca dominante...

Il maschio brinato è figlio di un giallo lipocromico ed una pezzata...

La femmina è figlia di una bianca dominante e maschio anch'egli bianco dominante ma ciuffato...

Che colore potrebbero prendere i figli?

Grazie!
certo che ne combini di pasticci
non è meglio scegliere i soggetti giusti x un allevamento?
comunque:
m giallo x f. bianco d. figli bianco e gialli al 50% ma con i pasticci che fai
i tuoi soggetti potrebbero essere dei portatori di altre mutazioni
e poi visto che il maschio ha la madre pezzata le pezzature le ritroverai nella discendenza delle pezzature più o meno estese
a proposito di dominante non si accoppiano mai tra di loro
trattasi di fattore letale
a titolo informativo il giallo è solo lipocromico la categoria può essere intenso brinato o mosaico spero di averti aiutato fammi sapere

giuseppe2603
Messaggi: 1426
Iscritto il: 12 marzo 2007, 15:07
Località: Milano

Messaggio da giuseppe2603 » 22 settembre 2007, 22:49

certo che ne combini di pasticci
non è meglio scegliere i soggetti giusti x un allevamento?
comunque:
m giallo x f. bianco d. figli bianco e gialli al 50% ma con i pasticci che fai
i tuoi soggetti potrebbero essere dei portatori di altre mutazioni
e poi visto che il maschio ha la madre pezzata le pezzature le ritroverai nella discendenza delle pezzature più o meno estese
a proposito di dominante non si accoppiano mai tra di loro
trattasi di fattore letale
a titolo informativo il giallo è solo lipocromico la categoria può essere intenso brinato o mosaico spero di averti aiutato fammi sapere
... :roll: :roll: ...non ne capisco niente di genetica...

Ho sempre accoppiato x così dire a gusti...prediligendo maschi pezzati con femmine monocolore..questo x avere sempre dei pezzati che preferisco...mi piace andare alla ricerca del particolare...i monocolore non li prediligo soprattutto se maschi.

Ma quest'anno come dicevo 2 pulli gialli brinati sono maschi e dato che li terrò..sono indeciso su che colore devono avere le femmine.

Xchè dici che 2 bianchi dominanti non bisogna farli accoppiare?
Quest'anno me ne hanno fatti 3...di cui una femmina bianca dominante con la testa fasciata marrone scuro..un giallo brinato e una femmina crestata come il padre.

E a dir la verità sembrano avere un ottima forma...in quanto la prima femmina è bella tosta..ha un gran bel becco..il maschio è molto longilineo qualità che mi piace nei cana "normali" e l'altra femmina è crestata cosa che volevo...

X i colori....sorry...dovevo specificare giallo intenso...
X cui da un giallo intenso ed una bella pezzata femmina sono riuscito a salvare svezzandolo a mano un canarino risultato giallo brinato..

Spiegami meglio...

Ciao.

marco62
Messaggi: 2749
Iscritto il: 12 settembre 2007, 17:45

Messaggio da marco62 » 22 settembre 2007, 23:04

l'accoppiamento tra due dominanti è letale esempio ipotetico 4 uova deposte 3 nati 1embrione morto nell'uovo (letale) anche due soggetti ciuffati non si accoppiano tra loro perchè di fattore subletale esempio ipotetico 4 uova deposte 3 nati tutti in perfetta forma il 4°embrione può morire a vari stadi di crescita oppure il piccolo nasce e poi muore oltre a questo cè un'altra negatività tra due ciuffati ho letto che il cranio non si salda bene
i tuoi bianchi ti hanno dato tre piccoli in buona salute e il 4° che fine ha fatto? su quante uova feconde?
se ti piacciono i pezzati belli ti dò un consiglio
m. bruno argento x f giallo mosaico le f. saranno pezzate di bruno i maschi saranno pezzati nerobruni se accoppi tra di loro i figli avrai dei pezzati bellissimi di cui il 25% a fondo bianco

giuseppe2603
Messaggi: 1426
Iscritto il: 12 marzo 2007, 15:07
Località: Milano

Messaggio da giuseppe2603 » 22 settembre 2007, 23:22

marco62 ha scritto:l'accoppiamento tra due dominanti è letale esempio ipotetico 4 uova deposte 3 nati 1embrione morto nell'uovo (letale) anche due soggetti ciuffati non si accoppiano tra loro perchè di fattore subletale esempio ipotetico 4 uova deposte 3 nati tutti in perfetta forma il 4°embrione può morire a vari stadi di crescita oppure il piccolo nasce e poi muore oltre a questo cè un'altra negatività tra due ciuffati ho letto che il cranio non si salda bene
i tuoi bianchi ti hanno dato tre piccoli in buona salute e il 4° che fine ha fatto? su quante uova feconde?
se ti piacciono i pezzati belli ti dò un consiglio
m. bruno argento x f giallo mosaico le f. saranno pezzate di bruno i maschi saranno pezzati nerobruni se accoppi tra di loro i figli avrai dei pezzati bellissimi di cui il 25% a fondo bianco
....ora mi preoccupo...ma mi spiego.

Le prime 2 cove...testardo, avevo messo vicino alla bianca dominante un maschio pezzato che ho..ma sfortunatamente quest'anno rocco non ha riempito un uovo e prima di accettarlo ho buttato all'aria 4 cove.(2 x femmine)

Per cui alla 3 cova alla bianca ho messo il ciuffato.
Di 4 uova...1 col pullo dentro vivo l'ho fatto fuori io!..in quanto nn sono schiuse al 14cesimo giorno ma bensì dal 19vesimo giorno...e preso dalla frenesia ne ho rotto 1.
Sono nati due pulli...di cui uno caduto dai fori del nido...era ancora vivo quando l'ho trovato ma era troppo tardi.
1 uovo non l'ho + trovato..non era buono...
X cui 1 solo pullo portato avanti egregiamente.

4 cova 5 uova..tutte piene..ma sempre mia sfigataggine non ho provveduto a sostituirgli il nido precedente che lei ha risistemato ma come si intuisce non era il massimo della pulizia.
Come si suggeriva sul forum..(ma che non faccio +!..in quanto non lo facevo prima e non ho mai avuto problemi)..ho fornito il bagnetto alla cana...
X cui alcune uova si sono attaccate!
2 non si erano formate...ma 1 purtroppo si e provando a staccarla...immagina!
X cui sono nati 2 pulli con una differenza di quasi 3 giorni..(quest'nno non avevo tempo x sostituirgliele..)
Anche qui si sono comportati benisssimo ma come sai..dopo 8-9 giorni la differenza era diventata notevole, x cui sono dovuto intervenire con imbeccate extra solo per la + piccola risultata poi crestata...e che ho poi provveduto a svezzare definitivamente dopo i 30 giorni...dato che il padre non la imbeccava + e lei era ancora indietro....ho le foto nell'album!

X cui a me non sembrano essere andati male..a parte i miei casini.

Troppo lungo.... :lol: :lol:

marco62
Messaggi: 2749
Iscritto il: 12 settembre 2007, 17:45

Messaggio da marco62 » 22 settembre 2007, 23:47

allora è proprio come dico io fai i pasticci hahahaha
probabilmente quell'uovo non buono era quello con l'embrione morto
x embrione intendo il seme del maschio e non l'inizio della formazione dell'embrione non sò se mi sono spiegato

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9192
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Messaggio da Giulio G. » 23 settembre 2007, 0:28

Non è matematico che accoppiando due bianchi dominanti un embrione su 4 muoia, si possono avere anche dei nidi da 5 uova con embrioni vitali, magari succede la covata dopo.
Il Bianco dom. e il Ciuffo sono fattori subletali, se fossero letali non nascerebbe nulla!
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

giuseppe2603
Messaggi: 1426
Iscritto il: 12 marzo 2007, 15:07
Località: Milano

Messaggio da giuseppe2603 » 23 settembre 2007, 10:58

Giulio G. ha scritto:Non è matematico che accoppiando due bianchi dominanti un embrione su 4 muoia, si possono avere anche dei nidi da 5 uova con embrioni vitali, magari succede la covata dopo.
Il Bianco dom. e il Ciuffo sono fattori subletali, se fossero letali non nascerebbe nulla!
Infatti Marco l'aveva scritto fattore subletale..sinceramente non avevo capito il senso.. :lol: :lol:

Quindi succede che uno prima o poi debba morire....

Ma è garantito a limone??..oppure probabilità..come potrebbe succedere anche x altre coppie?

A questo punto è da evitare anche giallo intenso x giallo intenso..etc..?
Cioè associare stessi "colori"..scusate il termine poco tecnico, ma è interessante la cosa..

Grazie.

marco62
Messaggi: 2749
Iscritto il: 12 settembre 2007, 17:45

Messaggio da marco62 » 23 settembre 2007, 14:20

Giulio G. ha scritto:Non è matematico che accoppiando due bianchi dominanti un embrione su 4 muoia, si possono avere anche dei nidi da 5 uova con embrioni vitali, magari succede la covata dopo.
Il Bianco dom. e il Ciuffo sono fattori subletali, se fossero letali non nascerebbe nulla!
l'esempio da me riportato della 4 uova era ipotetico il bianco dominante è eterozigotico non esiste bianco dominante omozigotico infatti l'omozigotico muore nell'uovo
il calcolo matematico và fatto sulla percentuale dei pullus nati tra bianco d.x bianco d. su 10 nati nessun morto su 20 nati 1 morto su 30 nati 3 morti vedrai che su 100 nati la percentuale dei soggetti morti sarà molto più alta dei soggetti nati su 10 comunque in riferimento alle 5 uova con tutti gli embrioni vitali vuol dire che i soggetti nati sono tutti eterozigotici tantè che accoppiando 2 bianco d. nasce il giallo
in riferimento alle percentuali faccio un esempio su 4 ipotetiche uova
2 soggeti bianco d. (eterozigotici )1 soggetto giallo (omozigotico)
1 soggetto non nato (morto nell'uovo perchè omozigotico)
ora devo andare spero di riprendere questo discorso di genetica perchè è molto importante negli accoppamenti ciao a presto

kindra
Messaggi: 56
Iscritto il: 3 settembre 2006, 15:53
Località: Roma

Messaggio da kindra » 23 settembre 2007, 16:23

Grazie mille per le info Marco.
Roby

marco62
Messaggi: 2749
Iscritto il: 12 settembre 2007, 17:45

Messaggio da marco62 » 23 settembre 2007, 19:15

prego sapero di esseti stato utile

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9192
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Messaggio da Giulio G. » 23 settembre 2007, 22:18

Nella realtà degli accoppiamenti, il fattore subletale non è così rigoroso come scritto nei libri.
I ciuffati nascono con un handycap, ma nascono e sono omozigoti.
Stessa storia x l'intenso.
E' certo che non si possono ripetere questi accoppiamenti x più anni, xchè la % di morti in embrione sarebbe davvero alta.
Io lo ho sempre sconsigliato, ma una coppia di bianchi o di intensi x una volta si può anche fare, specialmente x chi ne ha solo una coppia.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

giuseppe2603
Messaggi: 1426
Iscritto il: 12 marzo 2007, 15:07
Località: Milano

Messaggio da giuseppe2603 » 24 settembre 2007, 11:10

Giulio G. ha scritto:Nella realtà degli accoppiamenti, il fattore subletale non è così rigoroso come scritto nei libri.
I ciuffati nascono con un handycap, ma nascono e sono omozigoti.
Stessa storia x l'intenso.
E' certo che non si possono ripetere questi accoppiamenti x più anni, xchè la % di morti in embrione sarebbe davvero alta.
Io lo ho sempre sconsigliato, ma una coppia di bianchi o di intensi x una volta si può anche fare, specialmente x chi ne ha solo una coppia.
...[smilie=eusa_whistle.gif] ...e chi glielo dice a Ciuffo che l'anno prossimo la bianca se la scorda!

Sinceramente lui è troppo preso e non me la sento di non farlo + accoppiare con lei...
Ricordo quando prima di lui..gli avevo messo Rocco...stava impazzendo...e dire che lei inizialmente non lo voleva proprio!

Proverò ancora quest'anno e vediamo se la statistica non è un opinione!..a sentire...il mio prof mi ucciderebbe!

Cmque sono sconsigliati gli accoppiamenti tra lo stesso colore..giusto??
Mi spiegate la differenza mono-etero zigoti?

Grazie

marco62
Messaggi: 2749
Iscritto il: 12 settembre 2007, 17:45

Messaggio da marco62 » 24 settembre 2007, 16:20

[quote="Giulio G."]Nella realtà degli accoppiamenti, il fattore subletale non è così rigoroso come scritto nei libri.
I ciuffati nascono con un handycap, ma nascono e sono omozigoti.
Stessa storia x l'intenso.
E' certo che non si possono ripetere questi accoppiamenti x più anni, xchè la % di morti in embrione sarebbe davvero alta.
Io lo ho sempre sconsigliato, ma una coppia di bianchi o di intensi x una volta si può anche fare, specialmente x chi ne ha solo una coppia.[/quote

il fattore ciuffo subletale è diverso dal bianco dominante
l'accoppiamento tra 2 ciuffati genere il 25% di ciuffati omozigoti vitali(il prof Zingoni l'ho ha sprimentato con fiorini e padovani) ma nell'accoppiamento tra 2 bianco D. l'omozigote muore infatti come già detto tra 2 B.D. nasce anche il soggetto giallo questo prova che il D. è eterozigotico (la genetica è proprio bella ) ciao

giuseppe2603
Messaggi: 1426
Iscritto il: 12 marzo 2007, 15:07
Località: Milano

Messaggio da giuseppe2603 » 24 settembre 2007, 16:36

il fattore ciuffo subletale è diverso dal bianco dominante
l'accoppiamento tra 2 ciuffati genere il 25% di ciuffati omozigoti vitali(il prof Zingoni l'ho ha sprimentato con fiorini e padovani) ma nell'accoppiamento tra 2 bianco D. l'omozigote muore infatti come già detto tra 2 B.D. nasce anche il soggetto giallo questo prova che il D. è eterozigotico (la genetica è proprio bella ) ciao
Che te posseno...quindi??...

Il Ciuffato generalmente è omozigote...ma Dominante può essere eterozigote...giusto??...

Il fatto che mi sia nato un pullo giallo...lo testimonia?

marco62
Messaggi: 2749
Iscritto il: 12 settembre 2007, 17:45

Messaggio da marco62 » 24 settembre 2007, 16:47

giuseppe2603 ha scritto:
Giulio G. ha scritto:Nella realtà degli accoppiamenti, il fattore subletale non è così rigoroso come scritto nei libri.
I ciuffati nascono con un handycap, ma nascono e sono omozigoti.
Stessa storia x l'intenso.
E' certo che non si possono ripetere questi accoppiamenti x più anni, xchè la % di morti in embrione sarebbe davvero alta.
Io lo ho sempre sconsigliato, ma una coppia di bianchi o di intensi x una volta si può anche fare, specialmente x chi ne ha solo una coppia.
...[smilie=eusa_whistle.gif] ...e chi glielo dice a Ciuffo che l'anno prossimo la bianca se la scorda!


Cmque sono sconsigliati gli accoppiamenti tra lo stesso colore..giusto??
Mi spiegate la differenza mono-etero zigoti?

Grazie[/qu
una ipotetica coppia di canarini es: gialli dovesse avere figliolanza es: bianco recessivo stà a significare che la coppia è fenotipicamente gialla ma genotipicamente impura perchè in questo caso sono entrambi portatori di recessivo
se una coppia di gialli non avrà mai figliolanza diversa dal giallo è omozigote ossia giallo puro ciao

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9192
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Messaggio da Giulio G. » 24 settembre 2007, 22:09

Tra due corona nasce il 25% di consort.
Tra due intensi nasce il 25% di brinati.
Tra due bianchi dominanti nasce il 25% di gialli.
Non cambia nulla. Tutti e 3 sono fattori subletali.
Questi accoppiamenti sono stati fatti infinite volte, anche se non sono corretti.
Il prof. Zingoni ha scritto un libro molto valido e completo, ma altri hanno scritto buoni libri prima di lui, Mignone, Menassè, de Baseggio ecc..
Veerkamp e Heynches scrivevano di genetica 35 anni prima di lui.
Con gli animali non si finisce mai di imparare!
Voglio solo puntualizzare alcune cose, sò benissimo che come ornitofilo sono solo un modesto apprendista.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

marco62
Messaggi: 2749
Iscritto il: 12 settembre 2007, 17:45

Messaggio da marco62 » 25 settembre 2007, 16:54

anche io come te sono un semplice apprendista
ho studiato un pò di genetica x applicarla ai miei soggetti
è vero che tra due corona nasce il 25% consort è vero tra due intensi nasce il 25% di brinati è vero che tra due bianchi dominanti nasce il 25% di gialli tutto questo perchè i soggetti in questione sono tutti eterozigoti
dall' accoppiamento di 2 consort non nasce il 25% di ciuffati tra 2 brinati non nasce il 25% di intensi tra 2 gialli non nascono bianchi dominanti
ed è proprio x questo che non esiste il bianco D. omozigotico se il fattore bianco D. fosse subletale nascerebbero dei soggetti omozigoti e tra due omozigoti non nasce il giallo
mi piacerebbe sapere cosa ne pensi a proposito
P.S. x ciò che riguarda gli autori di buoni libri quelli da te citati escluso Mignone fanno parte della mia libreria ed è proprio su uno dei libri (De Basseggio)viene riportato il fattore del bianco dominante come letale ciao

marco62
Messaggi: 2749
Iscritto il: 12 settembre 2007, 17:45

Messaggio da marco62 » 25 settembre 2007, 16:58

giuseppe2603 ha scritto:
il fattore ciuffo subletale è diverso dal bianco dominante
l'accoppiamento tra 2 ciuffati genere il 25% di ciuffati omozigoti vitali(il prof Zingoni l'ho ha sprimentato con fiorini e padovani) ma nell'accoppiamento tra 2 bianco D. l'omozigote muore infatti come già detto tra 2 B.D. nasce anche il soggetto giallo questo prova che il D. è eterozigotico (la genetica è proprio bella ) ciao
Che te posseno...quindi??...

Il Ciuffato generalmente è omozigote...ma Dominante può essere eterozigote...giusto??...

Il fatto che mi sia nato un pullo giallo...lo testimonia?
il ciuffato generalmente è eterozigote ma può essere omozigote accoppiando 2 ciuffati di solito eterozigote nasce come ha detto gilio il 25% di omozigoti di cui il fattore è subletale e non letale come nel bianco dominante ciao

marco62
Messaggi: 2749
Iscritto il: 12 settembre 2007, 17:45

Messaggio da marco62 » 25 settembre 2007, 17:00

ho commesso un errore sul nome di Giulio mi è saltata la u
scusa Giulio

Rispondi