Uova nella mangiatoia

Il Forum di discussione sui canarini e sulle sue variazioni

Moderatore: Max585

Rispondi
kukas
Messaggi: 229
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 11 marzo 2019, 22:19

E come equazione tra 1 kilo di pastone e 2 cucchiaini va bene?

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1257
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Giampiero » 11 marzo 2019, 22:32

kukas ha scritto:
11 marzo 2019, 20:16

Curiosità, ma quando lasceranno il nido per la prima volta, poi ci torneranno per dormire? O una volta lasciato non ci tornano piu ?
Si . Generalmente i canarini tendono a rientrare nel nido .

TH WHITE lo conosco solo di nome e pare sia un ottimo prodotto . La bustina è un integratore alimentare (sali minerali in prevalenza) chi ,se non ser , viene fornita in tutte le confezioni di pastone . Ti conviene mescolarlo solo alla quantità di pastone che valuti di consumare in pochi giorni .

kukas
Messaggi: 229
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 11 marzo 2019, 22:35

Ora i sali Minerali (quelli della ornitalia) li stavo fornendo spolverandoli sulla pastonata che fornisco al mattino...

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1257
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Giampiero » 11 marzo 2019, 22:50

Personalmente fornisco i minerali in linguetta a parte ... ma non è una regola .
Mescola comunque quelli che ti hanno dato col TH WHITE ; il prodotto completo lo prevede , sono serviti a parte perché gli elementi non si denaturino al contatto prolungato con l'umidità .

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1257
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Giampiero » 11 marzo 2019, 23:06

lucas98 ha scritto:
11 marzo 2019, 22:06
Lo uso da 4 anni ormai, per me è ottimo e lo usano anche tanti altri allevatori. La polverina che dici tu si mescola al pastone e contiene vitamine e sali minerali, la trovo sempre nel sacco da 12 kg che compro.
kukas ha scritto:
11 marzo 2019, 22:19
E come equazione tra 1 kilo di pastone e 2 cucchiaini va bene?
Meglio il parere di Luca C , che il prodotto lo usa e lo conosce .
Voglia scusarmi l'amico Luca ; non mi ero accorto del suo intervento . [smilie=Happy.gif]

lucas98
Messaggi: 2437
Iscritto il: 23 maggio 2013, 18:46

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lucas98 » 12 marzo 2019, 8:21

Giampiero ha scritto:
11 marzo 2019, 23:06
lucas98 ha scritto:
11 marzo 2019, 22:06
Lo uso da 4 anni ormai, per me è ottimo e lo usano anche tanti altri allevatori. La polverina che dici tu si mescola al pastone e contiene vitamine e sali minerali, la trovo sempre nel sacco da 12 kg che compro.
kukas ha scritto:
11 marzo 2019, 22:19
E come equazione tra 1 kilo di pastone e 2 cucchiaini va bene?
Meglio il parere di Luca C , che il prodotto lo usa e lo conosce .
Voglia scusarmi l'amico Luca ; non mi ero accorto del suo intervento . [smilie=Happy.gif]
Tranquillo😉
Luca C.

kukas
Messaggi: 229
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 12 marzo 2019, 9:29

lucas98 ha scritto:
12 marzo 2019, 8:21
Giampiero ha scritto:
11 marzo 2019, 23:06
lucas98 ha scritto:
11 marzo 2019, 22:06
Lo uso da 4 anni ormai, per me è ottimo e lo usano anche tanti altri allevatori. La polverina che dici tu si mescola al pastone e contiene vitamine e sali minerali, la trovo sempre nel sacco da 12 kg che compro.
kukas ha scritto:
11 marzo 2019, 22:19
E come equazione tra 1 kilo di pastone e 2 cucchiaini va bene?
Meglio il parere di Luca C , che il prodotto lo usa e lo conosce .
Voglia scusarmi l'amico Luca ; non mi ero accorto del suo intervento . [smilie=Happy.gif]
Tranquillo😉
Sotto vostro consiglio avevo già preso quello morbido della raggio di sole... (online) il pacco da 5 kg ...
In effetti anche lì era uscita una bustina, ma non l'avevo mescolato nè tanto meno mai usato...

Ora avevo preso un kilo di questo sfuso dal negoziante che ho vicino casa... e mi ha regalato questa busta.. aveva appena aperto la confezione da 12 kg...

Lucas... Meglio mescolarne un pò alla volta come diceva anche Giampiero? Oppure utilizzarne un pò da mescolare nel kilo che ho preso ? Se si.. quanto ne dovrei mettere nel kilo?

Grazie!

kukas
Messaggi: 229
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 12 marzo 2019, 10:35

Eccoli al loro 14° giorno..

Immagine :D

lucas98
Messaggi: 2437
Iscritto il: 23 maggio 2013, 18:46

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lucas98 » 12 marzo 2019, 11:17

kukas ha scritto:
12 marzo 2019, 9:29
lucas98 ha scritto:
12 marzo 2019, 8:21
Giampiero ha scritto:
11 marzo 2019, 23:06
Meglio il parere di Luca C , che il prodotto lo usa e lo conosce .
Voglia scusarmi l'amico Luca ; non mi ero accorto del suo intervento . [smilie=Happy.gif]
Tranquillo😉
Sotto vostro consiglio avevo già preso quello morbido della raggio di sole... (online) il pacco da 5 kg ...
In effetti anche lì era uscita una bustina, ma non l'avevo mescolato nè tanto meno mai usato...

Ora avevo preso un kilo di questo sfuso dal negoziante che ho vicino casa... e mi ha regalato questa busta.. aveva appena aperto la confezione da 12 kg...

Lucas... Meglio mescolarne un pò alla volta come diceva anche Giampiero? Oppure utilizzarne un pò da mescolare nel kilo che ho preso ? Se si.. quanto ne dovrei mettere nel kilo?

Grazie!
Io ne metto una busta ogni 4 kg di pastone.
Luca C.

kukas
Messaggi: 229
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 12 marzo 2019, 11:31

Ok Ok..ma in ogni caso se si eccede con la quantità di poco mica può fare male?

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1842
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 12 marzo 2019, 11:44

Che pastoncini complessi che comprate ragazzi. ..comunque non penso possa causare eccessi un sovradosaggio....io li compro bei che completi pronti da fornire tali e quali e problemi non ne ho

kukas
Messaggi: 229
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 12 marzo 2019, 11:57

Lory credo che siano un di piu queste bustine, almeno credo... Cioè penso che il pastoncino si possa fornire anche senza... (cosa che ho fatto tutto l'inverno con quello morbido)...

lucas98
Messaggi: 2437
Iscritto il: 23 maggio 2013, 18:46

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lucas98 » 12 marzo 2019, 13:52

lory939 ha scritto:
12 marzo 2019, 11:44
Che pastoncini complessi che comprate ragazzi. ..comunque non penso possa causare eccessi un sovradosaggio....io li compro bei che completi pronti da fornire tali e quali e problemi non ne ho
Cosa c'è di complesso Lory? È solamente una bustina da mettere ogni 4 kg di pastone, è solo un integratore. Confrontandomi con diversi allevatori la maggior parte usa questo pastoncino, che per me è ottimo.
Luca C.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1842
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 12 marzo 2019, 17:57

1552409499508-1911229258.jpg
Semplicemente che un comune pastone come questo ha dentro di tutto di più già di per lui. ...ben miscelato,cosa che a mano non sarebbe così perfetto come a macchina, a meno che non lo frulli,tutto li...qualità del prodotto non la metto in dubbio,ma alla fine son fatti tutti con la stessa materia prima,se di marca sarà prima qualità, altrimenti di seconda o terza..,quindi io x praticità preferisco uno già composto,tutto li.

lucas98
Messaggi: 2437
Iscritto il: 23 maggio 2013, 18:46

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lucas98 » 12 marzo 2019, 20:42

lory939 ha scritto:
12 marzo 2019, 17:57
1552409499508-1911229258.jpg
Capito😉,io uso il raggio di sole sia per l'ottima qualità del prodotto, sia perché dalle mie parti si trovano come marche raggio di sole, pineta e habby bird, e preferisco come detto il primo.
Luca C.

pier lorenzo orione
Messaggi: 16311
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da pier lorenzo orione » 13 marzo 2019, 9:29

kukas ha scritto:
12 marzo 2019, 10:35
Eccoli al loro 14° giorno..

Immagine :D
pulli in perfetta salute ,complimenti!

kukas
Messaggi: 229
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 13 marzo 2019, 17:35

Grazie Pier! Direi che la gran parte del merito è tutto vostro! [smilie=041.gif] [smilie=041.gif] [smilie=041.gif]

Una curiosità, il papà è giallo intenso e mamma gialla brinata, questi possono essere l'uno o l'altro giusto ? O dipende anche da altro? Spero che ci sia una gialla intensa, cosi l'anno prossimo posso darla al giallo brinato che ho... :D

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1842
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 13 marzo 2019, 19:17

Si saranno metà intensi e metà brinati si vede già in foto..avresti potuto avere bianchi o pezzati se uno dei 2 portava altro ma a occhio son tutti gialli e belli in forma..anche essendo nati spaiati la canarina é stata una gran femmina,quella averla qua io come balia sarebbe top [smilie=toothy2.gif] :oops:...tienila da conto,anche i figli in teoria rispecchieranno i genitori

kukas
Messaggi: 229
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 15 marzo 2019, 10:23

UUUh.. un bel bianco mi sarebbe proprio piaciuto [smilie=hello2.gif] [smilie=hello2.gif]

Ma invece, l'altra coppia che ho son 2-3 giorni che il maschio rincorre la femmina.. mi sa che è pronto lui ma lei no... almeno vedendo un pò l'atteggiamento di lei che è piu remissiva.... Ma come si fa a capire bene quando il maschio e/o la femmina sono pronti? Considerando che questo maschio qua non canta, credo abbia problemi di voce, è quasi muto non fa nemmeno solo il classico ci da un anno che c'è l'ho.. . (è sicuro maschio) A questa coppia ancora devo fornire il nido... pensavo di aspettare ancora 4-5 giorni?

pier lorenzo orione
Messaggi: 16311
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da pier lorenzo orione » 15 marzo 2019, 11:30

la femmina è pronta quando la vedi in giro x la gabbia con piume o materiale nel becco ,allora è il caso di mettere il nido ,ma puoi metterlo anche prima ,quando sarà pronta lo farà.

kukas
Messaggi: 229
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 15 marzo 2019, 11:55

Io qualche piumetta per terra l'ho trovata ma pensavo fossero dovute al rincorersi dei due ... Non le ho mai viste in bocca a lei... Direi che siamo quasi in periodo per fornire nido no ?

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1842
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 15 marzo 2019, 12:20

Si,calcola che per tradizione sarebbe il 19 marzo ,quindi ci siamo..il fatto é che se la femmina la vedi ora con pagliuzza in bocca in una settimana ti può fare nido e uova...se non pronta anche 2 settimane/20 giorni...vedo le mie....alcune son con le uova ,altre manco il nido...x me meglio così. .

Doctor46
Messaggi: 27
Iscritto il: 2 gennaio 2015, 11:38

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Doctor46 » 15 marzo 2019, 13:14

Ciao ragazzi, scusate se mi intrometto...
Anche io sono alla mia prima coppia
La mia canarino oggi ha deposto il secondo uovo e sta iniziando a covare
Sto fornendo miscela, osso di seppia, grit, pastoncino, panico, uova sode e piselli
Inoltre c’è anche il bagnetto
Non ho capito una cosa dalla discussione...quando posso separare il padre dalla madre e i pulli?
La femmina provvederà in ogni caso a fare un altro nido? Perché vorrei usare la femmina con un altro maschio

Doctor46
Messaggi: 27
Iscritto il: 2 gennaio 2015, 11:38

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Doctor46 » 15 marzo 2019, 13:16

Un’altra cosa... i miei canarini li ho fuori in una griglia di ferro
Sono a contatto diretto con il sole ma sono in una zona di penombra assicuratagli da dei compensati sulle gabbie
Va bene ?

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 395
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Max585 » 15 marzo 2019, 14:00

Il ruolo del maschio e' di fecondare tutte le uova (ruolo primario), nutrire la femmina mentre cova, e i pulli successivamente. Se la coppia viene lasciata insieme, a circa 3 settimane dalla nascita dei pulli la madre comincia a manifestare sintomi di voler deporre nuovamente. A questo punto viene fornito un secondo nido. Una volta deposto il primo uovo la femmina si disinteressa quasi completamente ai pulli precedenti, che non ancora autonomi dipendono dalle cure paterne per lo svezzamento. Se hai intenzione di utilizzare la femmina con un altro maschio ti consiglio di procedere per gradi. Io farei cosi': terminata la deposizione separa il maschio che vuoi scartare e lascia portare avanti la covata alla femmina da sola, ce la dovrebbe fare tranquillamente. Se la gabbia e' spaziosa puoi addirittura inserire il nuovo maschio separato dal divisorio cosi cominciano a familiarizzare. Quando i pulli avranno due settimane puoi provare a togliere il divisorio e vedere come in maschio si comporta. Alcuni sono aggressivi con i piccoli non loro, altri addirittura fanno da genitori adottivi. Solo tu potrai dircelo ma sii vigile perche' potrebbe occorrere il divisorio nuovamente. Se il nuovo maschio non contribuisce allora deve essere tua premura scoraggiare la femmina dall'intraprendere alcuna nuova cova quindi elimina eventuali uova fino a che i piccoli non saranno indipendenti. A quel punto togli i novelli e lascia che la nuova coppia faccia il suo dovere.

Doctor46
Messaggi: 27
Iscritto il: 2 gennaio 2015, 11:38

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Doctor46 » 15 marzo 2019, 14:29

Max585 ha scritto:
15 marzo 2019, 14:00
Il ruolo del maschio e' di fecondare tutte le uova (ruolo primario), nutrire la femmina mentre cova, e i pulli successivamente. Se la coppia viene lasciata insieme, a circa 3 settimane dalla nascita dei pulli la madre comincia a manifestare sintomi di voler deporre nuovamente. A questo punto viene fornito un secondo nido. Una volta deposto il primo uovo la femmina si disinteressa quasi completamente ai pulli precedenti, che non ancora autonomi dipendono dalle cure paterne per lo svezzamento. Se hai intenzione di utilizzare la femmina con un altro maschio ti consiglio di procedere per gradi. Io farei cosi': terminata la deposizione separa il maschio che vuoi scartare e lascia portare avanti la covata alla femmina da sola, ce la dovrebbe fare tranquillamente. Se la gabbia e' spaziosa puoi addirittura inserire il nuovo maschio separato dal divisorio cosi cominciano a familiarizzare. Quando i pulli avranno due settimane puoi provare a togliere il divisorio e vedere come in maschio si comporta. Alcuni sono aggressivi con i piccoli non loro, altri addirittura fanno da genitori adottivi. Solo tu potrai dircelo ma sii vigile perche' potrebbe occorrere il divisorio nuovamente. Se il nuovo maschio non contribuisce allora deve essere tua premura scoraggiare la femmina dall'intraprendere alcuna nuova cova quindi elimina eventuali uova fino a che i piccoli non saranno indipendenti. A quel punto togli i novelli e lascia che la nuova coppia faccia il suo dovere.
Quindi ricapitolando: quando la femmina depone l’ultimo uovo...separo il maschio che voglio scartare. Metto il nuovo maschio con il divisorio... quando i pulli nascono tolgo il divisorio e osservo il comportamento del maschio, se positivo... metto l’altro nido
Giusto?

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 395
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Max585 » 15 marzo 2019, 15:03

Si pero' devi agire per gradi, osservare la situazione e agire di conseguenza. Finita la deposizione togli il maschio e vedi cosa succede. Alcune femmine (poche a dir la verita') potrebbero infastidirsi e abbandonare la cova e in quel caso devi reinserire il maschio. Tutto dipende dai singoli soggetti, e da quanto sia affiatata la coppia di partenza. Magari aspetta qualche giorno che la femmina sia sola prima di inserire il maschio nuovo, e come prima, monitora che la femmina continui a covare indisturbata. e cosi via... inotre, durante il periodo di "conoscenza" della nuova coppia, e' importante che la femmina non possa sentire il maschio di prima, o non si concedera' mai al nuovo arrivato. Questa e' la mia esperienza, ma ripeto, ogni uccello si comporta in maniera diversa, non sono macchine.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1842
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 15 marzo 2019, 15:26

Lascia la coppia come sta e basta,va a finire che non combini nulla se no...si fa girare 1 maschio a 2 femmine non viceversa,come dice Max quando sono affiatati se togli il maschio e metti l altro la femmina abbandona tutto,e non si fará mai coprire da un altro maschio,manco morta...magari tra 1 mese ma il suo maschio di prima deve essere dove lei non lo sente minimamente o lo cerchera..poi hai una minima possibilita che possa andare bene,talmente minima che non la prendo nemmeno in considerazione.come prima esperienza dai retta a un pirla,lascia perdere e lascia procedere come é ...cambia le uova e al quinto metti le vere e falla covare col suo maschio e riprodurre fino fine stagione..poi fai come vuoi.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 395
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Max585 » 15 marzo 2019, 15:54

In linea di max sono d'accordo con te lory, nel senso che raramento sfascio una coppia quando formata a meno che non sia necessario. Ad esempio l'anno socrso una femmina mi ha deposto a febbraio facendo coppia con un maschio che non era destinato a lei. Ho lasciato che portasse a termine la nidiata ma la misi col maschio nuovo prima ancora che i figli fossero svezzati. Tutto OK. Un'altra volta mi scappo il maschio mentre la femmina deponeva. A meta' cova ho inserito un altro maschio (con divisorio) e filo' tutto liscio. Come ho detto i rischi ci sono, dipende da te se vuoi prenderteli oppure no ;)

pier lorenzo orione
Messaggi: 16311
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da pier lorenzo orione » 15 marzo 2019, 16:21

io sono d'accordo con lory,perchè inserire un nuovo maschio quando la femmina sta all'inizio cova ,anche se con divisorio ,la porterà molto facilmente ad abbandonare tutto.Se questa covata non ti interessa potresti farlo comunque ,e accoppierai la femmina col nuovo maschio che dovrebbe accettare nel giro di 15 -20 gg,e con lui inizierà una nuova covata.Se invece vuoi che porti a termine questa covata puoi lasciar da sola la femmina togliendo entrambi i maschi ,e quando i pulli avranno una decina di giorni inserisci il nuovo maschio col divisorio in modo che si conoscano ,poi quando i pulli lasceranno il nido riunirai la nuova coppia e il maschio riaccoppiandosi con la femmina (che ne frattempo sarà gia di nuovo pronta)facilmente adotterà i pulli non suoi .Ma va controllato attentamente.

Rispondi