Anellini ufficiali...dubbi...

Il Forum di discussione sui canarini e sulle sue variazioni

Moderatore: Max585

guanda80
Messaggi: 5
Iscritto il: 9 maggio 2011, 16:12

Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da guanda80 » 29 novembre 2011, 21:17

ciao a tutti, ho un po' di domande riguardo gli anellini:
- so che per poter partecipare a gare bisogna essere iscritti ad un'associazione affiliata alla F.O.I. e di conseguenza chiedere gli anellini da mettere ai vari canarini, la mia informazione è giusta?
- io ho 2 canarini Timbrado, hanno l'anellino, ma non è quello ufficiale F.O.I., ma sono anellini di plastica che il tipo che me li ha venduti li ha messi per distinguere i vari canarini, volevo quindi chiedere, se io mi iscrivo ad una delle associazioni di cui sopra, i figli di questi 2 canarini con anellino non ufficiale possono portare l'anellino della F.O.I.?
chiaritimi le idee, ho un po' di confusione in testa
grazie mille a tutti!!!

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
tex70
Messaggi: 156
Iscritto il: 20 gennaio 2007, 10:01
Località: SUD ITALIA

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da tex70 » 29 novembre 2011, 21:41

guanda80 ha scritto:ciao a tutti, ho un po' di domande riguardo gli anellini:
- so che per poter partecipare a gare bisogna essere iscritti ad un'associazione affiliata alla F.O.I. e di conseguenza chiedere gli anellini da mettere ai vari canarini, la mia informazione è giusta?
- io ho 2 canarini Timbrado, hanno l'anellino, ma non è quello ufficiale F.O.I., ma sono anellini di plastica che il tipo che me li ha venduti li ha messi per distinguere i vari canarini, volevo quindi chiedere, se io mi iscrivo ad una delle associazioni di cui sopra, i figli di questi 2 canarini con anellino non ufficiale possono portare l'anellino della F.O.I.?
chiaritimi le idee, ho un po' di confusione in testa
grazie mille a tutti!!!
ciao guanda80,giustissima la domanda,uno per avere gli anellini f.o.i,devi essere iscritta ad un'associazione,come hai scritto tu,per la seconda domanda,i figli dei tuoi timbrado,se possiedi gli anellini f.o.i,è certo che puoi anellarli,e se sono bei soggetti puoi pure esporre alle varie mostra che ci sono in tutta italia,spero di esserti stato utile,comunque vedrai che si saranno altri amici che ti risponderanno :wink:ciao guanda80
una civetta 3 anni,3 civette un cane,3 cani un cavallo,3 cavalli un'uomo,3 uomini un serpente.RNA 79ME

alfaalex
Messaggi: 3139
Iscritto il: 17 luglio 2010, 0:57
Località: Cordenons (PN)

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da alfaalex » 29 novembre 2011, 22:16

Ciao, finché non sono specie indigene (cardellini, verdoni, ecc ecc) non vi è alcun obbligo legale nell'anellare i nuovi nati. Sempre per gli indigeni i genitori devono essere anellati F.O.I. e devono essere denunciati all'autorità di zona, di norma la provincia, poi vi sono altre prassi da seguire ma non è questo il caso.

Se sono canarini o altre specie non autoctone, l'anellamento serve principalmente per partecipare alle mostre, se i genitori non hanno l'anellino o ne hanno uno diverso non vi è alcun problema.
R.N.A.: 84TL

guanda80
Messaggi: 5
Iscritto il: 9 maggio 2011, 16:12

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da guanda80 » 29 novembre 2011, 23:14

grazie mille a tutti per i chiarimenti!!!

Sonoko
Messaggi: 178
Iscritto il: 6 novembre 2007, 16:39

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Sonoko » 2 dicembre 2011, 17:50

A proposito di anellini FOI... :? Dato che prossimamente vorrei comprare una moglie per il mio canarino (un bel regalino di Natale, dato che a quanto pare questo è un ottimo periodo per acquistarla, o sbaglio? :lol: ), vorrei sapere: di che colore dovrebbe essere l'anellino perché sia adatta alla riproduzione senza rischi per la sua salute? :?: Da quanto ho leggiucchiato qui nel forum la femminuccia dovrebbe avere almeno un anno, ma com'era l'anellino dell'anno scorso? :|
La crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà contro gli uomini.

alfaalex
Messaggi: 3139
Iscritto il: 17 luglio 2010, 0:57
Località: Cordenons (PN)

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da alfaalex » 2 dicembre 2011, 22:36

Gli anellini F.O.I. 2011 sono blu.
R.N.A.: 84TL

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9107
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Giulio G. » 2 dicembre 2011, 23:24

Sopra c'è inciso l'anno e una lettera : B09 - B10 - B11 ecc.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Sonoko
Messaggi: 178
Iscritto il: 6 novembre 2007, 16:39

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Sonoko » 3 dicembre 2011, 12:03

Ok, grazie. :)
La crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà contro gli uomini.

Alessandro92
Messaggi: 1559
Iscritto il: 29 agosto 2010, 16:50
Località: Sora (FR), Lazio - L'Aquila, Abruzzo

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Alessandro92 » 3 dicembre 2011, 18:36

Occhio a quello che acquisti e a far fare la quarantena al nuovo arrivato!

Prima di acquistarlo senti il respiro, controlla che le zampe siano ok, assicurati che il petto non sia a lama di coltello e soprattutto soffia sulla pancia per vedere che non sia rossa e magra.
Alessandro
Ex Allevatore di:
Canarini Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Giallo Mosaico - Linea Femminile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Femminile
EX R.N.A. FOI: 37ST

Poepila
Messaggi: 3952
Iscritto il: 26 marzo 2005, 18:30
Località: Capua (CE) ex Cologno al Serio (BG)
Contatta:

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Poepila » 3 dicembre 2011, 18:49

:D :D
Occhio a quello che acquisti e a far fare la quarantena al nuovo arrivato!
Certamente fino a che si compera sulle bancarelle e mercati Rionali si e costretti a fare
questa cosa.
Ma se comperi presso UN allevatore serio (
non quelli che vendono al sabato i loro
soggetti a 100 EURO e la DOMENICA POMERIGGIO A CINQUE EURO
)
Non avresti nessun problema .

eliseo

:) :)
[b][color=#FF0000]Io sono resterò un misero allevatore..(sono gli
altri i veri allevatori[/color][/b]
[b]OCCHIO al Lupo cattivo dal nome ALLEVATORE[/b]

ramsete
Messaggi: 1791
Iscritto il: 2 giugno 2010, 17:33
Località: Messina

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da ramsete » 3 dicembre 2011, 19:25

Poepila ha scritto::D :D


Ma se comperi presso UN allevatore serio (
non quelli che vendono al sabato i loro
soggetti a 100 EURO e la DOMENICA POMERIGGIO A CINQUE EURO
)
Non avresti nessun problema .

eliseo

:) :)
non so' cosa danno ma mi resto ' impresso come canarini che all apparenza sembravano elettrici ossia pieni di vitalita' all indomani s impallavano e poi morivano questo mi successe per ben 3 volte ero piccoletto e mio padre poi riusci' a procurarsene 1 da 1 suo parente che mi duro' 10 di anni ...... :?: :?: :?: ps campioni e figli di campioni.....come sempre

Sonoko
Messaggi: 178
Iscritto il: 6 novembre 2007, 16:39

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Sonoko » 3 dicembre 2011, 20:29

Nickname ha scritto:Occhio a quello che acquisti e a far fare la quarantena al nuovo arrivato!

Prima di acquistarlo senti il respiro, controlla che le zampe siano ok, assicurati che il petto non sia a lama di coltello e soprattutto soffia sulla pancia per vedere che non sia rossa e magra.
E come possiamo stabilire qualcosa dal respiro affannoso? Anche il mio canarino al negozio affannava, ma perché era visibilmente spaventato dalla confusione in negozio, ed infatti da quando si è adattato alla sua nuova casa respira perfettamente e sta in ottima salute, ma... cosa indica il petto "a lama di coltello" (e che significa? :oops: )? :?:
Comunque mi sono bloccata, perché gli uccellini del negozio dove volevo scegliere la canarina (volevo andare in un negozio diverso da quello dove ho acquistato il primo canarino per essere del tutto certa di non comprare casualmente una sua parente, che so, una sorella...) non avevano gli anellini... :o Il venditore ha detto che conviene toglierli per non provocare, a lungo andare, infezioni e cancrena della zampina anellata, ma allora non basterebbe prima venderli e poi togliere l'anello all'acquisto, se l'acquirente non intende usarli per le mostre? :shock: Non so se fidarmi... :?
La crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà contro gli uomini.

ramsete
Messaggi: 1791
Iscritto il: 2 giugno 2010, 17:33
Località: Messina

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da ramsete » 3 dicembre 2011, 20:40

non c entra niente l anelletto non porta la zampetta in cancrena , altrimenti sarebbero vietati , li vendono senza anelletti perche' li comperano da amatori per 2 soldi , e cmq togliere l anelletto non e' cosa semplice se non si e' pratici e non si possiede la tronchesina adatta puoi spezzargli la gamba come' capitato a qualcuno del forum....

alfaalex
Messaggi: 3139
Iscritto il: 17 luglio 2010, 0:57
Località: Cordenons (PN)

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da alfaalex » 3 dicembre 2011, 21:07

Se puoi, cerca un allevatore e compra direttamente da lui. Nei negozi i nostri amici sono soggetti a stress continuo e ad ore di luce completamente sballate.

Piccolo consiglio, cerca di farti vedere preparata, non farti vedere inesperta, segui tutti i consigli che ti sono stati dati, purtroppo anche gli stessi "allevatori" cercano di rifilarti uccellini non in perfetta forma.
R.N.A.: 84TL

Poepila
Messaggi: 3952
Iscritto il: 26 marzo 2005, 18:30
Località: Capua (CE) ex Cologno al Serio (BG)
Contatta:

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Poepila » 3 dicembre 2011, 21:33

:D :D
Il venditore ha detto che conviene toglierli per non provocare, a lungo
andare, infezioni e cancrena della zampina anellata
La prima cosa devi fare in modo che questo super negoziante NON
venda più NIENTE.
Per cui mettilo sul libro nero. E con tanta tranquillità POTRAI dirgli da
parte mia di cambiare MESTIERE.

Questo super negoziante penso che si DIVERTA A DARE DOPPIE FREGATURE:
Togliendo l'anellino NON si potrà mai SAPERE L'ETA DEL SOGGETTO?
l'ETA DEL SOGGETTO E SUPER IMPORTANTE.

Non parlo che si potrebbe risalire all'allevatore.Questo NON centra.
Poi per Nickname, che sto leggendo sempre i suoi TOPIC , ma alla
fine penso che abbia avuto TANTE FREGATURE. E consigli errati.
Ma ho letto tanti consigli SUPER ma non hai tenuto conto. Ora non
scrivere sparate..Io quello che penso lo scrivo..con tanta ONESTA.
Per cui e sbagliato MEGLIO DIRE SUPER SBAGLIATO sentire se il
soggetto a l'affanno ,prendendolo in MANO. Magari poi messo anche
vicino all'orecchio. Chi da queste informazioni e peggio del NEGOZIANTE.
Il soggetto si compera e si mette in una gabbia da solo. E solo in questo
caso si potrà raccontare e dire dello stato di salute del soggetto.
Ma e come GIUSTAMENTE A SCRITTO:-Alfaalex
Nei negozi i nostri amici sono soggetti a stress continuo e ad ore di luce
completamente sballate
Pensa solo a quel odore che si sente quando si entra in questi negozi:
Parlo di quel odore acro delle gabbie---Pochi sono i negozi super puliti-
Pochi sono i negozi che nelle gabbie -- VEDI 2 SOGGETTI
Pochi sono i negozi che vedi le VOLIERE CON 10 SOGGETTI.
Ok mi fermo altrimenti arriva poi il solito che si mette così [smilie=074.gif] [smilie=074.gif] .
Perchè racconto la VERITA'

eliseo

:) :)
[b][color=#FF0000]Io sono resterò un misero allevatore..(sono gli
altri i veri allevatori[/color][/b]
[b]OCCHIO al Lupo cattivo dal nome ALLEVATORE[/b]

Sonoko
Messaggi: 178
Iscritto il: 6 novembre 2007, 16:39

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Sonoko » 3 dicembre 2011, 22:17

Infatti pensavo di comprare la canarina in quest'altro negozio perché il negozio dove ho preso il primo non mi dava tanto affidamento, perché ho capito che lì i canarini lì non sono in buone condizioni quando, la settimana dopo che l'avevo comprato, sono passata di sabato mattina lì davanti ed alle 11 passate era ancora chiuso... da fuori però si sentivano i pigolii degli uccellini, che evidentemente stavano ancora al buio (era lo stesso verso che hanno sempre fatto gli uccellini che ho avuto finora quando la domenica capita che in casa ci svegliamo un pò più tardi la mattina ed ho quindi si tarda un pò a scoprirli ---> il mio canarino attuale in questo è molto educato: quando vuole essere scoperto fa dei piccoli tenui versetti; se dopo qualche minuto nessuno lo ha scoperto alza il volume gradualmente, finché non inizia a cantare^^)... :cry:
Ma a quanto pare è sempre più difficile trovare un buon negozio, e soprattutto un negozio con canellini anellati... :(
Come dicevo a proposito del respiro, presumo che qualsiasi canarino che non ti conosce se preso in mano affanna dalla paura (anzi, a volte anche dei canarini che ti conoscono, se non hanno acquistato abbastanza fiducia in te), noi umani siamo tanto più grossi di loro, è normale... :roll: Il mio piccolo si spaventò particolarmente quando il negoziante lo afferrò per metterlo nel mio trasportino, dopo averlo girato e rigirato per mostrarmi (senza mia richiesta, eh?) che era un bel maschio... mi ha fatto una pena tremenda in quel momento!!! :shock:
Io da sempre quando entro in un negozio di animali devo assolutamente fermarmi qualche minuto ad ammirare i canarini, ed ho notato che spesso loro si agitano o affannano, se c'è troppa confusione in negozio, dunque temo che sia troppo difficile valutarne la salute dalla frequenza respiratoria... :?: Quanto al petto, come faccio? Prendendoli in mano, io, una perfetta sconosciuta, rischierei di far morire queste bestioline di infarto!!! :cry:
La crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà contro gli uomini.

Alessandro92
Messaggi: 1559
Iscritto il: 29 agosto 2010, 16:50
Località: Sora (FR), Lazio - L'Aquila, Abruzzo

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Alessandro92 » 4 dicembre 2011, 1:12

Ora non
scrivere sparate..Io quello che penso lo scrivo..con tanta ONESTA.
Chi da queste informazioni e peggio del NEGOZIANTE.
Quindi per te quello che ho scritto l'avrei scritto perchè sono peggio di un negoziante disonesto? :shock:
Io volevo solo aiutare!
Nella mia inesperienza pensavo che prendere subito un canarino, senza farlo sballottare nella gabbia e ascoltare il respiro potesse essere un aiuto a capire se avesse qualche problema respiratorio, certo bisogna essere attenti a calcolare il fattore stress + fifa, ma dalle mie precedenti avventure ho visto il canarino con l'asma appena preso, morire per quel problema, come ho visto il canarino preso con l'affanno (non con l'asma) dovuto a stress e fifa continuare a campare appunto perchè era causato da quelle 2 cose.
Io pensavo che potesse aiutare a capire, ma cmq ci sono da considerare anche le altre cose che le ho consigliato (spero che queste altre siano giuste, me le avete dette sul forum tempo fa :D ). Effettivamente non ho mai chiesto a nessuno "come si fa a capire se un canarino ha l'asma prendendolo?" se tu mi dici che è errato ok, ho sbagliato perchè è un metodo con cui si sta sulle sabbie mobili :wink:
Ma adesso sono curioso: tu come fai a capire se un canarino che devi acquistare per il tuo allevamento o per altro ha l'asma?


Per la questione dei consigli......un allevatore mio amico, che ho conosciuto in modo del tutto casuale, mi ha detto che dai campioni non si ottengono canarini buoni, ma si deve partire dai canarini che non vengono messi in mostra (e questo me lo scrisse anche lino); mi ha detto che la femmina deve essere di taglia grossa e sempre più grande rispetto al maschio, mi ha detto che la femmina di taglia grossa in genere non dovrebbe avere problemi di deposizione, che dovrebbe fare uova grosse (=canarini di buona taglia e non piccoli e cagionevoli), mi ha spiegato che dalla lunghezza e consistenza delle piume si riconsce un canarino con piumaggio da intenso (piuma corta, piumaggio aderente e poco folto) da un canarino con piumaggio da brinato (piuma lunga, piumaggio molto folto) e da un canarino con piumaggio da mosaico (piumaggio ancora più folto del brinato e bisogna fare attenzione ad accoppiare i mosaico con un piumaggio così caratteristico tra loro e per evitare problemi con la razza mosaico quando capita un soggetto con il piumaggio così caratteristico è bene incrociarlo con un mosaico che ha un piumaggio da intenso), mi ha detto che per fare dei bei maschi per i canarini mosaico bisogna incrociare un maschio di linea maschile con una femmina di linea maschile e per le femmine belle una femmina di linea femminile con un maschio di linea femminile, mi ha spiegato che l'alimentazione è importantissima e che è legata al periodo in cui si trova un soggetto, all'ambiente in cui si trova (esterno o interno) e alle dimensioni della gabbia (e queste cose dell'alimentazione le avete dette anche voi sul forum), mi ha spiegato che quando un canarino tossisce non sempre è dovuto ad un'infezione alle vie respiratorie, ma può essere causato anche da qualche problema a livello di fegato (e mi ha detto anche altre cose che ora mi sfuggono, non posso ricordarmi tutto).
Se c'è qualcosa di errato ti prego di correggermi come hai fatto prima :D
Poi per Nickname, che sto leggendo sempre i suoi TOPIC , ma alla
fine penso che abbia avuto TANTE FREGATURE. E consigli errati.
Senza ombra di dubbio. Fortunatamente pare che la catena si sia spezzata dopo che ho conosciuto l'allevatore di prima che ho poi scoperto essere anche un giudice della foi per i canarini di colore e si è offerto anche di darmi una mano per la selezione futura e mi ha dato anche qualche consiglio sulla preparazione dei canarini alle mostre e sulla toelettatura, poi a reggio emilia ha girato con me dandomi una mano a scegliere 2 soggetti di giallo mosaico di linea femminile per riuscire a fare qualche bella femmina e prima ancora mi ha indirizzato da un suo amico allevatore ONESTO (e anche questo è un giudice della foi, l'ho scoperto leggendo casualmente la scheda di ingabbio di alcuni soggetti giudicati ad una mostra, questo per dire solo che nessuno dei 2 me l'ha detto o se n'è vantato, come nessuno dei 2 mi ha mai detto se ha vinto o meno qualche gara, pensa che l'allevatore che mi ha venduto le 2 coppie i vari trofei vinti li teneva ad un angolino, li ho visti io per caso, è stato il primo allevatore con cui ho avuto a che fare che non si è vantato e non mi ha mostrato ciò che ha vinto nei suoi anni di allevamento) che mi ha ceduto ad un prezzo bassissimo due coppie di canarini giallo mosaico di linea maschile per poter fare qualche bel maschio.
Secondo me questa è la volta buona :D

Ma ho letto tanti consigli SUPER ma non hai tenuto conto.
Mi sembra che i super fossero quello dell'alimentazione e quello di lino citato all'inizio, quelli su come controllare lo stato di salute di un canarino e poi ci sono i classici decaloghi, se me ne hanno scritti di altri, magari non li ho letti o non me li ricordo, se mi rinfreschi la memoria apprezzerò senz'altro :D

@Sonoko: non devi fare niente di particolare, prendendo il canarino te ne accorgi perchè in quel caso riesci a toccare molto chiaramente tutto lo sterno che ti da la sensazione di essere in fuori (in realtà lo tocchi perchè il canarino è molto magro), altrimenti se sta bene non lo noti quasi per niente.
Alessandro
Ex Allevatore di:
Canarini Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Giallo Mosaico - Linea Femminile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Femminile
EX R.N.A. FOI: 37ST

lancashire
Messaggi: 1355
Iscritto il: 15 settembre 2005, 16:17
Località: S.C.V.
Contatta:

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da lancashire » 4 dicembre 2011, 9:06

Nickname ha scritto: Per la questione dei consigli......un allevatore mio amico, che ho conosciuto in modo del tutto casuale, mi ha detto che dai campioni non si ottengono canarini buoni, ma si deve partire dai canarini che non vengono messi in mostra (e questo me lo scrisse anche lino)
Tralasciando il resto, riguardo la citazione, "si deve partire dai canarini che non vengono messi in mostra (e questo me lo scrisse anche lino)" il ragionamento era molto più complesso, mai fatte affermazioni secche del genere! ... se altri allevatori fanno tali affermazioni ... probabilmente hanno una visione d'insieme diversa!

... riguardo gli anellini non è proprio che esista solo la FOI ....
... che sia obbligatorio per i Cites l'anellamento .....
... prima di sparare, mirate!
[color=#0000BF][b]Lino[/b] (Non allevatore 46FT) Skype = superelabora[/color]
[color=#BF0000][i]«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»

«E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio.»

Albert Einstein .[/i][/color]

Poepila
Messaggi: 3952
Iscritto il: 26 marzo 2005, 18:30
Località: Capua (CE) ex Cologno al Serio (BG)
Contatta:

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Poepila » 4 dicembre 2011, 11:47

:D :D


Ora non scrivere sparate..Io quello che penso lo scrivo..con tanta ONESTA
.Quindi per te quello che ho scritto l'avrei scritto perchè sono peggio di un negoziante disonesto
?

Non dove hai letto che ti ho giudicato peggio del Negoziante????
Nella mia inesperienza pensavo che prendere subito un canarino, senza farlo
sballottare nella gabbia e ascoltare il respiro potesse essere un aiuto a capire
se avesse qualche problema respiratorio,
Per cui e sbagliato MEGLIO DIRE SUPER SBAGLIATO sentire se il
soggetto a l'affanno ,prendendolo in MANO. Magari poi messo anche
vicino all'orecchio.

-----------------------------------------
Vedi dove trovi la parola che sei peggio del Negoziante???? Ma solo un consiglio
e precisazione
-------------------------------------------
Ma adesso sono curioso: tu come fai a capire se un canarino che devi acquistare
per il tuo allevamento o per altro ha l'asma

Il soggetto si compera e si mette in una gabbia da solo. E solo in questo
caso si potrà raccontare e dire dello stato di salute del soggetto.

mi ha detto che la femmina di taglia grossa in genere non dovrebbe
avere problemi di deposizione
Ecco altra informazione super errata. Il problema nella deposizione sta solo , per
la giovane ETA del soggetto. Ma il fattore più grave, le tante deposizione l'anno
prima. L'accoppiamento anticipato di mesi. La carenza di calore e per finire la
mancanza di quei prodotti UTILI alla formazione del guscio dell'uovo. POI SE
ARRIVA LUI [smilie=074.gif] [smilie=074.gif] NON C' E' SANTO IN PARADISO.
Per cui come può dire quelle cose l'allevatore??
mi ha dato anche qualche consiglio sulla preparazione dei canarini alle mostre
e sulla toelettatura
Vedi qua ti rispondo così !! Giro da tanti anni nelle Varie MOSTRE E MI PORTO
SEMPRE LA DG E LA VIDEO CAMERA--E la colpa e solo di questi GIUDICI --il regolamento
parla chiaro--SQUALIFICA DEL SOGGETTO E DEFERIMENTO DELL'ALLEVATORE--
-------------------------
Ecco il paragone Negoziante e Allevatore:-
pensa che l'allevatore che mi ha venduto le 2 coppie i vari trofei vinti li teneva
ad un angolino
IL fattore vittorie e solo paragonabile al FATTORE c E BASTA.
che mi ha ceduto ad un prezzo bassissimo due coppie di canarini giallo mosaico di
linea maschile per poter fare qualche bel maschio.
Ecco qua il discorso finale del mio scritto:-
non quelli che vendono al sabato i loro soggetti a 100 EURO e la DOMENICA
POMERIGGIO A CINQUE EURO

-----------------------------
Ok e domenica e devo pulire il mio Pollaio. Ma sempre mi riporto i soggetti a casa .
Rare le volte che porto i soggetti alla Mostra scambio. Ma se le porto hanno un
valore SIA AL SABATO CHE LA DOMENICA.

eliseo

:) :)
[b][color=#FF0000]Io sono resterò un misero allevatore..(sono gli
altri i veri allevatori[/color][/b]
[b]OCCHIO al Lupo cattivo dal nome ALLEVATORE[/b]

Alessandro92
Messaggi: 1559
Iscritto il: 29 agosto 2010, 16:50
Località: Sora (FR), Lazio - L'Aquila, Abruzzo

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Alessandro92 » 4 dicembre 2011, 13:46

Tralasciando il resto, riguardo la citazione, "si deve partire dai canarini che non vengono messi in mostra (e questo me lo scrisse anche lino)" il ragionamento era molto più complesso, mai fatte affermazioni secche del genere! ... se altri allevatori fanno tali affermazioni ... probabilmente hanno una visione d'insieme diversa!
Ho voluto sintetizzare e sintetizzo anche che dalla mia poca esperienza ho capito che per crearsi un buon ceppo non sono necessari i campioni/canarini belli, ma bisogna trovare un bravo allevatore con un buon ceppo e acquistare da lui, come pure bisogna andare nelle mostre, acquistare qualcosa di interessante a un buon prezzo, e accoppiarlo a qualcos'altro di interessante preso in mostra (o che si ha già), ma questo solo se si sa come deve presentarsi ciò che si vuol prendere per provare a vedere se uscirà fuori qualcosa di bello e come lo si voleva, perchè come si dice.....tentar non nuoce.


Tra i vari consigli che ho tralsciato mi è stato anche detto di come siano ottime alcune erbe prative per i canarini, come pure mi è stato consigliato di seminare in primavera un po' di panico per poi fornire la spiga fresca e con i semi ancora non maturi ai canarini (è giusto o sbagliato per voi?)

AH! Per il discorso quarantena io, personalmente e per scrupolo, la farei fare lo stesso anche se compri da un allevatore serio, magari anzichè 30/40 gg solo una decina, perchè anche il più onesto e serio degli allevatori può sempre avere una svista o tralasciare qualcosa e fare un errore, perchè se non sbagliasse mai non sarebbe un essere umano!
Non dove hai letto che ti ho giudicato peggio del Negoziante????
Evidentemente ho frainteso, perchè la mia intenzione era solo quella di aiutare e su internet è facile che nascano malintesi essendo dietro ad uno schermo :wink:
Ecco altra informazione super errata.
Io ho scritto quello che mi è stato detto, ossia
mi ha detto che la femmina di taglia grossa in genere non dovrebbe
avere problemi di deposizione
non ho scritto e non mi è stato detto che è verità assoluta che una femmina di taglia grossa NON HA problemi di deposizione!
Ma il fattore più grave, le tante deposizione l'anno
prima. L'accoppiamento anticipato di mesi. La carenza di calore e per finire la
mancanza di quei prodotti UTILI alla formazione del guscio dell'uovo.
E anche questo mi è stato detto qui sul forum (e anche detto dall'allevatore di prima) e comunque ne ho sempre tenuto conto. Io penso che quelle altre cose siano una cosa in più, frutto di esperienze personali.
Per gli accoppiamenti poi leggendo i miei topic avrai letto che seguo i ritmi della natura allevando all'esterno.
Mi preoccupo solo di formare le coppie a dicembre per farle affiatare per bene.


Sulla toelettatura di certo non mi ha detto "devi farla", mi ha solo raccontato come si fa se sono interessato, più che altro ha detto che se poi ho intenzione di esporre è importante la preparazione alla mostra.
IL fattore vittorie e solo paragonabile al FATTORE c E BASTA.
Io l'ho solo citato perchè mi hanno colpito positivamente degli allevatori che non se ne siano vantati dopo quelli che ho conosciuto prima e di cui avrai letto.
Poi che la vittoria sia fattore C, selezione, giudice che ti capita o altro non lo so, la risposta la lascio a voi che allevate da una vita, io non l'ho mai chiesto a nessuno da cosa dipende la vittoria alla mostra. La prima cosa che interessa a me è farmi un buon ceppo e divertirmi perchè questo è un hobby! Poi per me la mostra è solo una cosa in più per dare via a buon prezzo i soggetti in esubero, fare esperienza e magari vedere se si è fatto un buon lavoro.


Io alla fine volevo solo condividere le mie esperienze con voi e discuterne per fare in modo che ognuno di noi imparasse qualcosa di nuovo, ma vedo che non è molto gradita come cosa, forse perchè (ma qui posso sbagliare e sopratutto dico già da ora che parlo in generale e senza additare nessuno) spesso (non sempre) si preferisce non rendere pubblici i "trucchi del mestiere" su internet :) Prevenzione dai disastri dei neofiti? Segreto professionale? Altro? Immagine
Che poi ci siano alcuni (e anche qui non faccio di tutta l'erba un fascio) allevatori poco onesti che nella realtà ti dicono "tu vuoi sapere troppe cose" se gli domandi "come si fa a fare i canarini belli?" (e qui non ditemi che non vi è mai capitata una cosa simile) perchè non vogliono avere concorrenti è una realtà, ma per fortuna c'è anche chi risponde alle domande senza preoccupazioni, altrimenti quest'hobby sarebbe destinato a morire di una morte lenta e dolorosa.

Infine se c'è una cosa che ho capito, senza offendere nessuno, è che gli allevatori sono come i medici: quasi sempre ognuno ti dice una cosa diversa dall'altra........... e non mi venite a dire che non è vero :lol:


Infine da persona poco esperta, lascio a voi queste faccende delicate, ho capito e preferisco non incasinare nessuno, ma limitarmi a chiedere soltanto quando avrò qualcosa da chiedere :D
In bocca al lupo a sonoko e al suo canarino ;)

Ciao e buon proseguimento :D

Alessandro Immagine
Alessandro
Ex Allevatore di:
Canarini Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Giallo Mosaico - Linea Femminile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Femminile
EX R.N.A. FOI: 37ST

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9107
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Giulio G. » 5 dicembre 2011, 0:23

Ciao Nikname, non dimenticare di specificare che parli di canarini di colore, perchè per altre razze è esattamente il contrario.
Se nei gloster scegli le femmine più grosse, in 3 anni chiudi bottega. Si accoppia (quasi)sempre maschio grosso con femmina piccola.
Quando inizi ad allevare, se puoi disporre di 2-3 soggetti sopra alla media, è molto meglio.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Sonoko
Messaggi: 178
Iscritto il: 6 novembre 2007, 16:39

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Sonoko » 5 dicembre 2011, 14:29

Bene, stamattina ho finalmente trovato un negozio di animali che tiene i canarini con gli anellini FOI... :D La maggioranza delle canarine (hanno una gabbia di soli maschi ed una di sole femmine) hanno l'anellino azzurro, qualcuna ce l'ha rosso (immagino dunque che il rosso sia dell'anno scorso); e da una prima osservazione mi sono sembrate tutte vivaci ed in ottima salute. :wink: Però non avevo il trasportino con me... credo quindi che appena avrò tempo per tornarci il mio piccolo avrà una bella moglie! :D
Purtroppo una di loro stava spennando le sue compagne di gabbia (ad una, poverina, era rimasta una sola penna della coda :roll: ), dovrò fare attenzione a non prendere lei, altrimenti lo splendido piumaggio del mio canarino finirebbe compromesso in un paio di giorni!!! :shock:
Se la prendo un questi giorni considerando la quarantena il "matrimonio" vero e proprio dovrebbe avvenire nei tempi giusti, o sbaglio? [smilie=061.gif]
Ultima modifica di Sonoko il 5 dicembre 2011, 14:31, modificato 1 volta in totale.
La crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà contro gli uomini.

gnagnax
Messaggi: 2995
Iscritto il: 16 ottobre 2007, 19:23
Località: messina

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da gnagnax » 5 dicembre 2011, 14:31

gli anellini azzurri...come dici tu...sono novelli 2011....
[color=#FF0000]Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi[/color]

Sonoko
Messaggi: 178
Iscritto il: 6 novembre 2007, 16:39

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Sonoko » 5 dicembre 2011, 14:32

Quindi ci vuole l'anellino rosso, perché i novelli sono troppo giovani, è così? :o
La crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà contro gli uomini.

gnagnax
Messaggi: 2995
Iscritto il: 16 ottobre 2007, 19:23
Località: messina

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da gnagnax » 5 dicembre 2011, 14:38

no...meglio i novelli....sono più giovani e vai sul sicuro....
[color=#FF0000]Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi[/color]

lancashire
Messaggi: 1355
Iscritto il: 15 settembre 2005, 16:17
Località: S.C.V.
Contatta:

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da lancashire » 5 dicembre 2011, 14:55

gnagnax ha scritto:no...meglio i novelli....sono più giovani e vai sul sicuro....
ma non hai nulla da fare che devi riempire spazi vuoti?
DI CHE "SICURO" PARLI? spiegati che sono felice d'imparare!
[color=#0000BF][b]Lino[/b] (Non allevatore 46FT) Skype = superelabora[/color]
[color=#BF0000][i]«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»

«E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio.»

Albert Einstein .[/i][/color]

gnagnax
Messaggi: 2995
Iscritto il: 16 ottobre 2007, 19:23
Località: messina

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da gnagnax » 5 dicembre 2011, 14:58

sicuro che sono giovani e quindi più prolifici rispetto ai più vecchi....io preferisco sempre i giovani...ed anche la maggior parte degli allevatori...
[color=#FF0000]Non smettere di cercare ciò che ami o finirai per amare ciò che trovi[/color]

Sonoko
Messaggi: 178
Iscritto il: 6 novembre 2007, 16:39

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Sonoko » 5 dicembre 2011, 15:29

Grazie per le risposte; comunque io chiedevo questo perché mi pare di aver capito che per essere adatti alla riproduzione non è bene nemmeno che i canarini siano troppo giovani e che debbano avere almeno 1 anno... :? Novelli 2011 dovrebbero essere nati a primavera, giusto? :o
Io non voglio dare una moglie al mio piccolo perché abbiano chissà quanti piccoli (qualcuno però mi piacerebbe, i pulli sono adorabili, ed era bello crescerli col benestare dei genitori - ho avuto anche una canarina che si faceva passare da me il materiale per fare il nido, ed io praticamente l'assistevo passandole i "pezzi durante l'intera operazione, esattamente come fa il ferrista col chirurgo - e senza che temessero mai l'uomo), ma soprattutto perché abbia una compagnia... :)
La crudeltà verso gli animali è tirocinio della crudeltà contro gli uomini.

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9107
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Giulio G. » 5 dicembre 2011, 22:36

gnagnax ha scritto:sicuro che sono giovani e quindi più prolifici rispetto ai più vecchi....io preferisco sempre i giovani...ed anche la maggior parte degli allevatori...
Non si scelgono i giovani perchè sono più prolifici, si scelgono giovani così si è sicuri che non ti rifilino un adulto con dei problemi.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9107
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Anellini ufficiali...dubbi...

Messaggio da Giulio G. » 5 dicembre 2011, 22:39

La maturità sessuale la raggiungono a 9 - 10 mesi, a fine marzo saranno tutti prontissimi.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Rispondi