Pulli allevati allo stecco

Il Forum di discussione sui canarini e sulle sue variazioni

Moderatore: Max585

Rispondi
Angelo88
Messaggi: 101
Iscritto il: 23 marzo 2009, 18:37

Pulli allevati allo stecco

Messaggio da Angelo88 »

Ciao a tutti,
ebbene si dopo un po' di tempo di inattività sul forum ho deciso di riattivare l'account,^-^ semplicemente perché mi piace condividere e scambiare opinioni e trovo questo forum molto bello,spero inoltre che le mie informazioni possano essere utili a qualcuno sopratutto per chi si avvicina la prima volta.
Detto questo voglio fare una piccola premessa per evitare "discussioni accese" XD , ogni uno di noi alleva come crede nel migliore dei modi i suoi animali,scambiare informazioni esprimere opinioni ma mi raccomando spero sia fatto nel modo più pacifico possibile,rispettando tutti gli utenti.
Detto questo vi lascio al video :)
http://youtu.be/OtW12ZrQsG0
Gia' in passato o allevato a mano ma era un po' di tempo che non lo facevo,ma per colpa del brutto tempo ho dovuto farlo altrimenti sarebbero morti altri pulli,spero che il video vi sia di aiuto :D

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
giugiu
Messaggi: 3395
Iscritto il: 6 marzo 2012, 11:40

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da giugiu »

Ciao Angelo, bentronato allora.
Ho visto il video, utilissimo: però vorrei farti delle domande:
1) che significa che si possono formare delle crostificazioni? Nel caso, come pulirle?
2) come dosare il contenuto per evitare di spingerne troppo in gola al pulletto? Non si rischia di otturare, con eventuali residui, i buchini del naso?
3) se il pulletto non apre il becco che fare?
4) toccando troppo il nido (dici ogni due ore) non si rischia l'abbandono del nido o, pergio, che la canarini possa uccide i pulli?
"... dicevi che il mondo va cambiato e intanto è lui che cambia te..." - Ligabue
giugiu
Messaggi: 3395
Iscritto il: 6 marzo 2012, 11:40

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da giugiu »

giugiu ha scritto:Ciao Angelo, bentronato allora.
:oops: ...bentornato... :oops:
giugiu ha scritto: 4) toccando troppo il nido (dici ogni due ore) non si rischia l'abbandono del nido o, pergio, che la canarini possa uccide i pulli?
:oops: ...peggio... :oops:
giugiu ha scritto: 4) toccando troppo il nido (dici ogni due ore) non si rischia l'abbandono del nido o, pergio, che la canarini possa uccide i pulli?
:oops: ...la canarina... :oops:

[smilie=109.gif] Ho ripreso il sussidiario delle scuole elementari, dai che oggi mi serve... :mrgreen:
"... dicevi che il mondo va cambiato e intanto è lui che cambia te..." - Ligabue
Angelo88
Messaggi: 101
Iscritto il: 23 marzo 2009, 18:37

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da Angelo88 »

Ciao^-^,

Allora che si possono formare delle crostificazioni significa che alcuni prodotti potrebbero seccare se tenuti all'aria,una volta mi é capitato di non pulire un canarino accuratamente e il prodotto essendo esposto all'aria si é seccato formano come una crosticina sulla pelle del pullo,dopo rimane attaccata al canarino e possiamo recargli danno é un po' come se ti lasci della cera per depilarti addosso dopo c'è lo strappo e quello fa male,ecco é proprio quello il danno.
Per evitare basta pulire il nido accuratamente e il pullo una volta che hai terminato di cibarlo.

Le dosi sono elencate sulla confezione del prodotto,in caso sia fatto con il solito pastoncino la dose di acqua deve essere sempre superiore,ad esempio un cucchiaino di pastone 2 di acqua,non deve essere mai denso ma liquido.
Anche per il naso e le orecchie devi pulirlo a fine pasto.

Se il pullo non apre il becco in genere vuol dire che ha gia' mangiato o che ha ancora del cibo nel gozzo e cosi "non ha voglia",a volte pero' capita che essendo non nutriti possono essere deboli,per capirlo basta vedere se il gozzo del collo é pieno in caso se non apre il becco e non reagisce devi aprilo delicatamente con uno stuzzicadenti,e vedrai che se sei in tempo il pullo piano piano si riprendera'.

Assolutamente no,i canarini si fidano del padrone,la cosa importante e non disturbarli troppo la canarina non farebbe mai del male ai suoi pulli escluso rari casi,almeno per adesso non mi é mai successo in anni di esperienza XD
giugiu
Messaggi: 3395
Iscritto il: 6 marzo 2012, 11:40

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da giugiu »

ok grazie ancora, e complimenti per il video.
"... dicevi che il mondo va cambiato e intanto è lui che cambia te..." - Ligabue
Angelo88
Messaggi: 101
Iscritto il: 23 marzo 2009, 18:37

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da Angelo88 »

giugiu ha scritto:ok grazie ancora, e complimenti per il video.
grazie,di niente^-^ sono utile che sia utile a qualcuno tra qualche giorno ne faccio un altro per mostrare come sono cresciuti
giugiu
Messaggi: 3395
Iscritto il: 6 marzo 2012, 11:40

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da giugiu »

Aspettiamo; ma quando i pulli crescono la pappetta deve essere meno liquida?
Con cosa la diluisci, con acqua semplice?
"... dicevi che il mondo va cambiato e intanto è lui che cambia te..." - Ligabue
Angelo88
Messaggi: 101
Iscritto il: 23 marzo 2009, 18:37

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da Angelo88 »

giugiu ha scritto:Aspettiamo; ma quando i pulli crescono la pappetta deve essere meno liquida?
Con cosa la diluisci, con acqua semplice?
Per i canarini deve sempre essere cosi liquido fino allo svezzamento,in genere é tutto indicato sulla confezione.
Per diluirlo uso sempre l'acqua meglio se l fai bollire un po' deve essere tiepida pero mai troppo calda,comunque mai diluire con altre cose come latte etc etc perché potrebbero fare indigestione.
Proprio ora ho appena finito di cibarli e ho dovuto rifare l composto :lol:
sugaricegirl
Messaggi: 78
Iscritto il: 8 novembre 2011, 17:08

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da sugaricegirl »

che bello questo video! Ascolta ho 2 domande:
1. l'imbeccata allo stecco potrebbe essere effettuato anche dopo un 20 giorni di vita? e con quale frequenza?

2. se dovesse avanzare della "pappa" può essere conservata o va buttata via?
"San Francesco parlava agli uccelli, Jessica Rizzo anche." -Guzzanti-
giugiu
Messaggi: 3395
Iscritto il: 6 marzo 2012, 11:40

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da giugiu »

Mi ero dimenticato di chiedere se puo essere conservata, meno male che ci hai pensato te sugar ;-)
"... dicevi che il mondo va cambiato e intanto è lui che cambia te..." - Ligabue
sugaricegirl
Messaggi: 78
Iscritto il: 8 novembre 2011, 17:08

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da sugaricegirl »

giugiu ha scritto:Mi ero dimenticato di chiedere se puo essere conservata, meno male che ci hai pensato te sugar ;-)
Immagine
"San Francesco parlava agli uccelli, Jessica Rizzo anche." -Guzzanti-
Angelo88
Messaggi: 101
Iscritto il: 23 marzo 2009, 18:37

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da Angelo88 »

sugaricegirl ha scritto:che bello questo video! Ascolta ho 2 domande:
1. l'imbeccata allo stecco potrebbe essere effettuato anche dopo un 20 giorni di vita? e con quale frequenza?

2. se dovesse avanzare della "pappa" può essere conservata o va buttata via?
Si se é necessario,ma in genere a quell'età iniziano a buttarsi fuori dal nido e se ti va bene iniziano anche a mangiare un pochettino da soli^-^,devi sempre ritenere tu se é necessario il tuo intervento,pero' solitamente a parte rari casi non sono ancora del tutto svezzati.

Si assolutamente se la pappa avanza(in genere sempre ne avanza) basta avvolgere un fazzoletto con un elastico per non far passare aria e si conserva tranquillamente in un luogo asciutto e fresco non troppo freddo pero'.
giugiu
Messaggi: 3395
Iscritto il: 6 marzo 2012, 11:40

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da giugiu »

sugaricegirl ha scritto:
giugiu ha scritto:Mi ero dimenticato di chiedere se puo essere conservata, meno male che ci hai pensato te sugar ;-)
Immagine
:oops: :oops: :oops:
"... dicevi che il mondo va cambiato e intanto è lui che cambia te..." - Ligabue
nashir

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da nashir »

che piccioncini :)
giugiu
Messaggi: 3395
Iscritto il: 6 marzo 2012, 11:40

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da giugiu »

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
"... dicevi che il mondo va cambiato e intanto è lui che cambia te..." - Ligabue
sugaricegirl
Messaggi: 78
Iscritto il: 8 novembre 2011, 17:08

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da sugaricegirl »

Grazie angelo, mi raccomando tienici sempre aggiornati con foto o meglio video!
we we è solo un bacino, se lo sapesse il mio fidanzato mi si ingelosisce ahahah e vai con gli OT! [smilie=109.gif]
"San Francesco parlava agli uccelli, Jessica Rizzo anche." -Guzzanti-
nashir

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da nashir »

ahahahaah
giugiu
Messaggi: 3395
Iscritto il: 6 marzo 2012, 11:40

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da giugiu »

sugaricegirl ha scritto:Grazie angelo, mi raccomando tienici sempre aggiornati con foto o meglio video!
we we è solo un bacino, se lo sapesse il mio fidanzato mi si ingelosisce ahahah e vai con gli OT! [smilie=109.gif]
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
"... dicevi che il mondo va cambiato e intanto è lui che cambia te..." - Ligabue
sugaricegirl
Messaggi: 78
Iscritto il: 8 novembre 2011, 17:08

Re: Pulli allevati allo stecco

Messaggio da sugaricegirl »

[smilie=To funny.gif]
"San Francesco parlava agli uccelli, Jessica Rizzo anche." -Guzzanti-
Rispondi