Prima esperienza

Il Forum di discussione sui canarini e sulle sue variazioni

Moderatore: Max585

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 15 settembre 2012, 12:01

Ciao a tutti,pochi giorni fa,mentre compravo il mangime ai miei pesciolini,fui attratto da un canarino giallo e l'ho comprai.Però adesso sono in un vico cieco perchè non so un tubo su questi.Volevo chiedervi se mi potevate dare delle dritte visto che siete a conoscenza.Ho letto che adesso sono in periodo di muta,va bene solo la miscela con le vitamine a grani? aspetto le vostre risposte.

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
alfaalex
Messaggi: 3139
Iscritto il: 17 luglio 2010, 0:57
Località: Cordenons (PN)

Re: Prima esperienza

Messaggio da alfaalex » 15 settembre 2012, 15:30

Ciao,
puoi iniziare a leggere questa miniguida.

http://www.hobbyuccelli.it/community/fo ... 66&t=15621

Se ti rimangono delle perplessità chiedi pure :)
R.N.A.: 84TL

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 15 settembre 2012, 16:48

Grazie Alfaalex, voglio chiederti come devo alimentare il mio canarino in questo periodo. adesso gli sto dando del misto di semi e del pastoncino morbido.poi credo che gli comprerò una compagnia visto che è u maschietto comprerò una femm. ma non conosco che tipo di canarino è,mi anno detto che è canterino però fino adesso ho sentito solo fare qualche gorgheggio quindi nessun canto.E un ultima cosa questo non ha l'anello quindi non sò nemmeno se è di quest'anno o no.che devo fare? Grazie mille a presto

alfaalex
Messaggi: 3139
Iscritto il: 17 luglio 2010, 0:57
Località: Cordenons (PN)

Re: Prima esperienza

Messaggio da alfaalex » 15 settembre 2012, 16:59

Riesci a mettere qualche foto del tuo canarino? Così da capirne il sesso,la giusta compagnia per lui e se ha finito la muta?
R.N.A.: 84TL

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 15 settembre 2012, 18:02

Ok domani faccio delle foto.Scusa ma devo fare delle foto come capita?oppure c'è qualche ordine.ciao grazie

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9118
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Prima esperienza

Messaggio da Giulio G. » 15 settembre 2012, 23:12

Se riesci, fotografalo quando è sul posatoio, di fianco e di fronte sono le pose più importanti.
Quando cambi ambiente ad un volatile, servono anche 15 gg. perchè si riambienti, e in questo periodo non fischia.
Anche durante la muta smettono di fischiare.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 16 settembre 2012, 14:31

Ciao a tutti ecco le foto...fatemi sapere grazie
Allegati
Foto0233.jpg
Foto0232.jpg
Foto0231.jpg
questo è Lino

Alessandro92
Messaggi: 1559
Iscritto il: 29 agosto 2010, 16:50
Località: Sora (FR), Lazio - L'Aquila, Abruzzo

Re: Prima esperienza

Messaggio da Alessandro92 » 16 settembre 2012, 17:29

Se non erro è un giallo brinato.
Devi accoppiarlo ad un giallo intenso.
Alessandro
Ex Allevatore di:
Canarini Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Giallo Mosaico - Linea Femminile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Femminile
EX R.N.A. FOI: 37ST

alfaalex
Messaggi: 3139
Iscritto il: 17 luglio 2010, 0:57
Località: Cordenons (PN)

Re: Prima esperienza

Messaggio da alfaalex » 16 settembre 2012, 17:53

Mi sembra anche a posto con il piumaggio, in ogni caso per ovviare ad ogni dubbio, tra un paio di settimane, così si sarà anche adattato alla nuova location, se inizierà a cantare è un maschietto, altrimenti una femminuccia.
R.N.A.: 84TL

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Prima esperienza

Messaggio da pier lorenzo orione » 17 settembre 2012, 9:29

credo sia un maschio giallo brinato,dalle foto non si vede se ha l'anellino,ma potrebbe essere un novello nato quest'anno che ha già ultimato la muta, è bello e sano.Alimentazione:misto semi x canarini,pastoncino giallo a gg alterni in mangiatoia a parte,frutta e verdura di stagione in piccole qtità sempre a gg alterni.Molto importante:se puoi alloggialo all'esterno ,coprendo la gabbia con un telo di nylon trasparente sui 3 lati ,coprendo il tetto e il frontale la notte e scoprendolo al mattino(tienilo coperto nei gg di brutto tempo),oppure se hai una stanza luminosa a luce naturale,dove non accendete mai la luce artificiale,è un'ottima sistemazione anche quella.Luoghi inadatti sono cucina e stanze dove soggiornate abitualmente xchè lo disturbereste con luci,televisione ecc,provocando seri problemi ormonali,falsa muta ecc

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 17 settembre 2012, 21:41

Ciao ragazzi,voglio ringraziarvi x i tanti suggerimenti e nozioni che mi state dando.Secondo voi e ancora presto se gli do una femmina per la compagnia?Di che età andrebbe bene se voglio parlare di riproduzione e cova?Per prepararlo per l'inverno,visto che l'ho messo sul balcone,devo adottare un alimentazione particolare?
Adesso gli sto dando un misto di semi con aggiunta di vitaminico secco,pastoncino morbido bianco e frutta e verdura.Gli aggiunto anche un bagnetto.Penso che sia già in hotel a 5 stelle o no? :D :D :D

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Prima esperienza

Messaggio da pier lorenzo orione » 18 settembre 2012, 9:00

l'alimentazione va bene,la sistemazione anche(ricorda di coprire la gabbia nottetempo e nei giorni di brutto tempo o ventosi),x acquistare la femmina puoi aspettare di essere certo del sesso maschile,già da ora se è maschio dovrebbe gorgheggiare tutto il giorno,spec nelle giornate di sole.Quando sarai certo che è un maschio cerca una femmina giovane(2012 anellino arancione) gialla intensa o bianca dominante.X la riproduzione prendi una gabbia da 60 cm ,rettangolare e con fondo in alluminio a cassetto estraibile,griglia e divisorio.

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 18 settembre 2012, 16:30

Grazie mille x tutto,cmq è un maschio perché lo sento spesso gorgheggiare anche se mi piacerebbe sentirlo cantare.Dove ho comprato questo canarino non hanno nessun esemplare con l'anellino e spesso il rivenditore non lo vedo convito dell'età dei sui uccelli.Forse è meglio se cerco direttamente un allevamento?Mi venderanno solo una femmina?ciao :D :D

bruny
Messaggi: 475
Iscritto il: 22 agosto 2011, 18:33
Località: Livorno

Re: Prima esperienza

Messaggio da bruny » 18 settembre 2012, 18:04

Certo che te la vendono,perchè non dovrebbero.
Primi di ottobre come periodo è ottimale (muta finita e scelta tra vari soggetti)
Cerca un allevatore e MAI UN NEGOZIO.. L' inganno per chi è inesperto è sempre in agguato!!
Complimenti per il pennutino..E benvenuto tra noi..
RNA 18 UE

" Il cuore conosce ragioni che la ragione non conosce.."A.Pascal

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Prima esperienza

Messaggio da pier lorenzo orione » 19 settembre 2012, 9:42

oppure vai ad una mostra ornitologica della tua zona,sul web troverai calendario e date,cosi avrai piu scelta.Scegli soggetto giovane dell'anno 2012(anellino arancione),piumaggio serico ,attillato e colori brillanti(come il tuo),zampe senza scaglie e occhio vivace.

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 19 settembre 2012, 20:44

Grazie per i consigli , ragazzi ho un problema con i gatti questi si vogliono pappare il canarino.Io abito in condominio il regolamento mi vieta di appendere le gabbie fuori al balcone allora io l'ho messo a terra in una casetta fatta da me.ho messo anche la rete ma non ho risolto il probl. che devo fà?

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Prima esperienza

Messaggio da pier lorenzo orione » 20 settembre 2012, 8:45

fai una piccola "serra" in legno o plexigass dove metterai la gabbia,cosi sarà al sicuro dai gatti e intemperie,guarda in sez attrezzature troverai molte idee.

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 27 settembre 2012, 17:39

Ragazzi perché il mio canarino invece di stare sui posatoi si mette a terra sulla griglia? E poi si mangia il giornale e i semi che fa cadere sul fondo?

Alessandro92
Messaggi: 1559
Iscritto il: 29 agosto 2010, 16:50
Località: Sora (FR), Lazio - L'Aquila, Abruzzo

Re: Prima esperienza

Messaggio da Alessandro92 » 27 settembre 2012, 18:01

Scusa ma che gabbia hai?
In genere la distanza tra griglia e fondo c'è e non dovrebbero succedere queste cose.
La distanza si accorcia se il fondo non viene pulito per tanto tempo.
Almeno questo vale nelle gabbie/voliere da allevamento.
Alessandro
Ex Allevatore di:
Canarini Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Giallo Mosaico - Linea Femminile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Femminile
EX R.N.A. FOI: 37ST

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 27 settembre 2012, 18:39

Ho una semplice gabbia di plastica che ho acquistato insieme al canarino e sul fondo c'è la griglia ma c'è 1 cm che li separa.

alfaalex
Messaggi: 3139
Iscritto il: 17 luglio 2010, 0:57
Località: Cordenons (PN)

Re: Prima esperienza

Messaggio da alfaalex » 27 settembre 2012, 18:53

Io mi chiedo chi costruisce gabbie con quale criterio lo fa, io ho delle gabbie cova da 120 e da 90, di una nota marca e anche qui il fondo dista dalla griglia 1,5cm. Basta che il giornale si alzi un attimo e sono li subito a beccarlo.
R.N.A.: 84TL

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 30 settembre 2012, 14:40

Salve ragazzi,volevo chiedervi come devo pulire la gabbietta i posatoi il beverino e la mangiatoia del canarino.Devo fare qualche trattamento contro le pulci e acaro oppure non c'è ne bisogno?Dovo posso aggomentarmi su questi amici cip cip per capirne qualcosina in più?ciao

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Prima esperienza

Messaggio da pier lorenzo orione » 1 ottobre 2012, 9:03

pulisci fondo e accessori con varechina in soluzione,avendo cura di risciacquarli bene x non lasciare traccia di disinfettante che potrebbe intossicare gli uccelli.X pulci e acari non c'è bisogno,nel caso li avessero usa una goccia di frontline spot on x gatti sulla schiena in mezzo alle ali,ma solo se necessario.

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 8 ottobre 2012, 13:50

Ciao ragazzi grazie mille per tutti i consigli che mi date,volevo chiedervi ancora una volta ma e possibile che il mio canarino sia entrato in muta adesso?Perché sta perdendo un sacco di piume.Poi ha preso il vizio di andare a mangiare sul fondo.mah che devo fare secondo voi?

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Prima esperienza

Messaggio da pier lorenzo orione » 8 ottobre 2012, 15:40

se non l'aveva fatta prima la fa ora molto in ritardo ,tienilo in un luogo riparato da correnti d'aria e a luce naturale,sul fondo gabbia metti la griglia cosi non mangia schifezze e nel giro di un mesetto dovrebbe terminare la muta,ma la sua salute è a rischio.

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 8 ottobre 2012, 15:46

Ciao Pierlorenzo, grazie per avermi risposto.Cosa ti intendi x salute a rischio?

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 8 ottobre 2012, 15:50

Ma io leggevo che quando fanno la muta sono più spenti rispetto al solito.Invece il mio canarino è molto attivo e canta a meraviglia.

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Prima esperienza

Messaggio da pier lorenzo orione » 8 ottobre 2012, 15:55

xchè il periodo ideale x la muta è agosto -settembre quando fa ancora caldo,poi ai primi freddi autunnali dovrebbero già avere il loro piumaggio invernale piu folto che li protegge dal freddo e sbalzi termici,se invece i primi freddi li sorprendono ancora in muta facilmente possono prendersi infreddure anche letali(polmoniti,bronchiti ecc),x questo è meglio tenerli in ambiente riparato ma sempre a luce naturale.Se canta o non è una vera muta ma solo una mutina passeggera(ma non credo) oppure sono le prime avvisaglie della vera muta .Dove lo tieni?

Nicola
Messaggi: 63
Iscritto il: 14 settembre 2012, 19:02

Re: Prima esperienza

Messaggio da Nicola » 8 ottobre 2012, 18:00

Lui è fuori al balcone e l'ho messo dentro una serra che ho fatto da poco con tre lati chiusi ed il frontale aperto.Adesso come faccio a capire se è muto o altro?

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Prima esperienza

Messaggio da pier lorenzo orione » 8 ottobre 2012, 18:15

"in muta" vuol dire che cambia il piumaggio non che è muto,basta attendere,se perde solo le piccole piume di copertura è una mutina passeggera,se invece trovi sul fondo gabbia anche le penne della coda e smette il canto allora è la vera muta annuale che non aveva ancora fatto prima.

Rispondi