VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Il Forum di discussione sui canarini e sulle sue variazioni

Moderatore: Max585

Rispondi
alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 30 settembre 2019, 16:03

Ditemi come vi sembrano, la femmina è quella intensa, il maschio è il brinato.
Allegati
DSCN1084.JPG
Femmina intenso

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
pier lorenzo orione
Messaggi: 17999
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da pier lorenzo orione » 30 settembre 2019, 16:08

io vedo solo la femmina

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 30 settembre 2019, 16:09

Non mi fa inviare altre foto, riprovo
Allegati
DSCN1088 (1).JPG
Maschio brinato

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 30 settembre 2019, 16:10

O quantomeno me ne fa mettere una alla volta
Allegati
DSCN1089 (1).JPG
Maschio brinato

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 30 settembre 2019, 16:11

Della femmina mi fa mettere solo quella domani ne faccio altre
Allegati
DSCN1096 (1).JPG
Maschio brinato

pier lorenzo orione
Messaggi: 17999
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da pier lorenzo orione » 30 settembre 2019, 16:13

direi che sono soggetti abbastanza tipici,anche se ne ho visti di meglio

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 30 settembre 2019, 16:15

Tipici cosa intendi Pier Lorenzo. Non pretendevo che mi desse campioni, anche perchè non li conosco.
L'allevatore partecipa alle mostre e ne vince parecchie, questi saranno dei novelli da lavoro.

pier lorenzo orione
Messaggi: 17999
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da pier lorenzo orione » 30 settembre 2019, 16:22

le foto poco chiare ma il maschio sul dorso mi sembra un pò infiltrato di bruno ,il nero non è tanto pulito

nino56
Messaggi: 7984
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da nino56 » 30 settembre 2019, 18:34

E il piumaggio un po folto
Nino56

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 1 ottobre 2019, 12:45

Le foto purtroppo non riesco a farle meglio, metto altre foto della femmina e del maschio, speriamo siano meglio. Comunque mi pare di capire che non siano niente di particolare, anzi tutt'altro.
Allegati
DSCN1101.JPG
Femmina intenso
DSCN1100.JPG
Femmina intenso
DSCN1099.JPG
Femmina intenso
DSCN1098.JPG
Femmina intenso

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 1 ottobre 2019, 12:51

Altre foto del maschio.
Allegati
DSCN1106.JPG
Maschio brinato
DSCN1103.JPG
Maschio brinato
DSCN1102.JPG
Maschio brinato
DSCN1087 (1).JPG
Maschio brinato

pier lorenzo orione
Messaggi: 17999
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da pier lorenzo orione » 1 ottobre 2019, 15:55

secondo me la femmina non è male ,il maschio invece ha molti difetti.comunque x iniziare vanno piu che bene,poi dipende da cosa vuoi fare tu ,se vuoi crearti un ceppo di nero rossi ti converrebbe iniziare con canarini migliori ,che ovviamente pagherai di piu,se invece allevi solo x divertimento questi vanno piu che bene,tenendo anche presente che non si può creare un ceppo di canarini partendo da una sola coppia di riproduttori.

nino56
Messaggi: 7984
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da nino56 » 1 ottobre 2019, 16:45

pier lorenzo orione ha scritto:
1 ottobre 2019, 15:55
secondo me la femmina non è male ,il maschio invece ha molti difetti.comunque x iniziare vanno piu che bene,poi dipende da cosa vuoi fare tu ,se vuoi crearti un ceppo di nero rossi ti converrebbe iniziare con canarini migliori ,che ovviamente pagherai di piu,se invece allevi solo x divertimento questi vanno piu che bene,tenendo anche presente che non si può creare un ceppo di canarini partendo da una sola coppia di riproduttori.
Quoto
Nino56

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 2 ottobre 2019, 20:42

Intanto approfitto per salutare anche Nino.
Poi vi chiedo se i due canarini sono dei reali nero rossi classici e non abbiano altre mutazioni come mi diceva in un altro post Giulio.
Inoltre nei nero rossi il brinato da cosa si distingue? dal petto o anche dal dorso?
Poi se potete descrivermi i difetti che riscontrate nel maschio in modo che se faccio un secondo acquisto cerco di migliorare. Grazie intanto per i consigli

pier lorenzo orione
Messaggi: 17999
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da pier lorenzo orione » 3 ottobre 2019, 8:38

si sono nero rossi classici,altre mutazioni potrebbero essere portatori ma questo lo dovrebbe sapere l'allevatore e comunque lo vedrai dai figli che ti daranno,a vista non si può sapere.brinato ha piumaggio piu folto e lungo e disegno piu largo colore meno intenso e piu sfumato ,ma soprattutto la qualità del piumaggio che nell'intenso è piu attillato e corto,sia petto che dorso.Difetti sono soprattutto il disegno spezzato e infiltrazioni di bruno sul dorso,devi cercare soggetti molto grigi e con disegno ben evidente e netto ,la cosa migliore è girare le mostre e osservare attentamente i campioni della varietà che ti interessa,nulla può sostituire l'osservazione diretta.

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 4 ottobre 2019, 14:00

Infatti per capire meglio dovrei osservare un campione di nero rosso o vedere una foto e fare la comparazione, a voce è difficile, vedo sul web se trovo qualcosa, a metà mese dovrebbe esserci una mostra a Palermo, vedo se riesco ad andare.
Comunque spero di riuscire a fare almeno una covata decente, facendo gli scongiuri con la piaga della falsamuta che mi perseguita, e vediamo cosa viene fuori.
Intanto vi ringrazio per le info.

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 22 marzo 2020, 11:39

Vi racconto un pò cosa mi è successo riguardo la cova, che mi fa stare con molto apprensione.
I due soggetti di nero rosso sono entrambi novelli, quindi alla loro prima cova, se il venditore non mi ha preso in giro.
Il 17 marzo mi fa il primo uovo, alle 8:30 me ne accorgo e lo sostituisco con un uovo finto, dopo mezz'ora torno e l'uovo finto nel nido non c'era più, lo trovo pensate un pò, nel porta uovo dove in genere metto anche a volte del cibo; lo riprendo e lo metto nel nido, dopo un paio di ore torno e trovo l'uovo finto a terra nella parte opposta del nido, lo rimetto nel nido. Da questo punto in poi, per fortuna non succede più nulla di strano. 18 marzo mi fa il secondo uovo e lo sostituisco col finto, 19 marzo ha fatto il terzo uovo stavolta gli metto anche i due veri e tolgo le uova finte, quindi il giorno successivo 20 marzo ha fatto il 4° uovo e si è fermata lì. Sono 4 le uova in cova ad oggi 22 marzo.
Vorrei capire da voi, con la vostra esperienza, cosa è potuto succedere il primo giorno, visto che fino ad oggi la canarina si sta comportando bene, si è messa a covare assiduamente dopo la deposizione del terzo uovo. Naturalmente sto sempre in apprensione memore delle vicissitudini del primo giorno.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 666
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da Max585 » 22 marzo 2020, 11:45

L'unica spiegazione e' che l'uovo finto sia innavvertitamente rimasto attaccato alle piume o alle zampe della canarina che se lo e' portato via in giro per la gabbia. Non e' possibile fisicamente per una canarino afferrare l'uovo e spostarlo da un'altra parte. Assicurati che il piumaggio e zampe della canarina sia ben pulito da feci o resti appiccicosi (magari di pastone o uovo).

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 23 marzo 2020, 8:21

La cosa strana è che la prima volta si trovava nel portauovo, che è si vicino al nido, però che sia rimasto appiccicato e sia finito casualmente dentro il portauovo mi sembrava strano, speriamo che la cova continui bene.

pier lorenzo orione
Messaggi: 17999
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da pier lorenzo orione » 23 marzo 2020, 10:08

alcune femmine (rare per fortuna) riconoscono le uova finte come non loro e le buttano via dal nido,a volte le trovi dalla parte opposta della gabbia o nelle mangiatoie .Con le femmine indigene succede spesso perchè sono piu attente e notano la minima differenza(le ciuffolotte in particolare hanno occhio di falco),con le canarine è molto raro che succeda ,ormai si è messa a covare e non ci saranno problemi ,ma lasciala molto tranquilla e evita di toccare uova e nido visto che è una femmina sensibile e attenta ,purtroppo temo ti darà problemi anche al momento di anellare i pulli.

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 23 marzo 2020, 12:55

Grazie Pierlorenzo, Quindi mi consigli di non fare la speratura dopo 6 giorni, e lasciarla covare?
Al momento di anellare i pulli che problemi darà?

pier lorenzo orione
Messaggi: 17999
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da pier lorenzo orione » 23 marzo 2020, 16:02

la speratura puoi farla lasciando le uova nel nido e illuminandole con una piccola torcia.al momento di anellare potrebbe succedere che la femmina li butta fuori dal nido nel tentativo di togliere l'anello,ma nnon è detto ,intanto devi anellarli tardi verso gli 8 giorni di vita magari aiutandoti con un poco di olio.

alonso
Messaggi: 582
Iscritto il: 9 febbraio 2012, 17:22

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da alonso » 24 marzo 2020, 13:30

Grazie per le info.
Io comunque non essendo iscritto ad alcuna associazione (lo faccio solo per passione) non anello i pulli, quindi non è un problema.
Allora i pulli possono essere anellati nei primissimi giorni di vita? io pensavo si potesse fare anche da adulti tipo 2/3 mesi, a questa età è proprio impossibile?

pier lorenzo orione
Messaggi: 17999
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da pier lorenzo orione » 24 marzo 2020, 17:49

se usi anelli inamovibili foi è impossibile anellare soggetti adulti ,entrano nella zampa al massimo fino al 7°-8°giorno di vita ,non di piu.E quando il soggetto cresce non si possono piu sfilare per garantire di conoscere età e provenienza del soggetto.Poi esistono in commercio anellini piu larghi che si possono mettere agli adulti e possono servire per identificare particolari soggetti o le linee di sangue ,ecc e vengono usati a discrezione degli allevatori.

Ombry
Messaggi: 82
Iscritto il: 10 luglio 2019, 10:58

Re: VI PRESENTO LA MIA NUOVA COPPIA DI NERO ROSSI

Messaggio da Ombry » 24 marzo 2020, 18:22

Ciao,
puoi anellare novelli o adulti solo con anelli aperti di plastica o di alluminio colorato in modo da poterli distinguere, ma non potrai applicare l'anellino amovibile F.O.I. perché quello non si può aprire e va applicato ai primi giorni di vita del pullo perché quando crescer non si potrà più rimuovere .
Buona serata.
Ombretta

Rispondi