Colore rosso negli spagnoli

Il Forum di discussione sui canarini e sulle sue variazioni

Moderatore: Max585

Rispondi
sparviero
Messaggi: 32
Iscritto il: 6 aprile 2019, 8:29

Colore rosso negli spagnoli

Messaggio da sparviero » 2 dicembre 2019, 12:14

Premetto che so che per gli spagnoli nn ci sono esemplari rossi, io nn espongo, volendo creare un ceppo di canarini spagnoli rossi come bisogna operare?

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Ombry
Messaggi: 32
Iscritto il: 10 luglio 2019, 10:58

Re: Colore rosso negli spagnoli

Messaggio da Ombry » 2 dicembre 2019, 13:57

Ciao,
premettendo che per inserire un carattere genetico in una specie sono necessaie grandissime risorse di tempo (per fissare un carattere genetico occorrono molti anni di selezione) ,spazio (per ospitare i soggetti) e denaro (per mantenerli e acquistare i soggetti che serviranno), secondo me converrebbe partire accoppiando delle canarine spagnole (almeno una decina) con due o tre F1 maschi di cardinalino per ottenere del R1 e R2 da meticciare tra di loro finchè non si arrivi a tornare a soggetti con le stesse caratteristiche morfologiche dello spagnolo ma portatori del gene responsabile della fissazione dei caroteni sul piumaggio. Come vedi solo per arrivare agli R1 e R2, se tutto va bene, servono almeno 2 anni poi ce ne vogliono almeno 4 o 5 e tantissimo lavoro di selezione per cercare i soggetti con le caratteristiche morfologiche corrette per raggiungere caratteristiche morfologiche accettabili per che cosa? Ottenere dei soggetti che non hanno alcun interesse commerciale, tra l'altro bisogna prevedere che ci siano molti soggetti da scartare perchè non idonei alla riproduzione e in quel caso sapere dove collocarli.
Buona giornata.
Ombretta

sparviero
Messaggi: 32
Iscritto il: 6 aprile 2019, 8:29

Re: Colore rosso negli spagnoli

Messaggio da sparviero » 2 dicembre 2019, 17:10

Ma nn è più semplice usare dei canarini a fattore rosso che sono della stessa specie dei canarini spagnoli, anziché fare Un ibrido con una specie diversa?

Ombry
Messaggi: 32
Iscritto il: 10 luglio 2019, 10:58

Re: Colore rosso negli spagnoli

Messaggio da Ombry » 2 dicembre 2019, 17:30

Secondo me cambia poco perché tu meticceresti un canarino di colore con uno di forma e posizione per cui dopo dovresti comunque riportarlo ad essere un canarino di forma e posizione col rischio che vengano trasmessi altre caratteristiche genetiche indesiderate

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8701
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Colore rosso negli spagnoli

Messaggio da Giulio G. » 2 dicembre 2019, 19:46

Ombry ti ha spiegato bene il problema, non è una cosa semplice.
Per ottenere quello che vuoi tu, dovresti fare gli ibridi Cardinalino x Raza spagnola, sarebbe un vantaggio perchè il cardinalino, come taglia, è più vicino allo spagnolo,rispetto al colore, oppure cercare dei rossi di colore di taglia minuta.
Buon lavoro.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

nino56
Messaggi: 7367
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Colore rosso negli spagnoli

Messaggio da nino56 » 3 dicembre 2019, 12:46

Non si tratta solo di taglia
Lo dice la frase...forma e posizione...esempio le due cose che fanno un buon spagnolo sono.....spalle strette e zampette corte.
Se inserisci un canarino di colore......arrivederci alle zampette corte
Nino56

Rispondi