Possibile tricomoniasi???

Il Forum di discussione sui canarini e sulle sue variazioni

Moderatore: Max585

Rispondi
Mario04
Messaggi: 14
Iscritto il: 26 gennaio 2020, 8:58

Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Mario04 » 2 febbraio 2020, 13:01

Salve a tutti...
Aiutatemi sono molto preoccupato...
Ho un canarino maschio rosso mosaico che avevo accoppiato con un'altra canarina che adesso è in cova , essendo un maschio al salto l'ho tolto dalla canarina che sta covando e lho messo con il divisorio nella gabbia dell'altra canarina... Comunque... questo maschio da qualche giorno presenta dei strani sintomi e spiumato attorno all'occhio lo strofina continuamente sui posatoi e quando va a bere nel Beverino continua a bagnarsi l'occhio...ora ho letto su internet che può essere la tricomoniasi e che se non presa in tempo il canarino rischia la morte... AIUTATEMI VE NE PREGOOO :(
(Se volete posto la foto dell'occhio malato... Però spiegatemi come si fa :lol: :lol: :lol:)
GRAZIE IN ANTICIPO

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Mario04
Messaggi: 14
Iscritto il: 26 gennaio 2020, 8:58

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Mario04 » 2 febbraio 2020, 20:32

Per piacere rispondetee

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 529
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Max585 » 2 febbraio 2020, 21:12

L'occhio si presenta gonfio? E 'molto lacrimante? Posta una foto cosi che possiamo provarti a dare una mano (basta andare nella sezione allegati del tuo editor quando scivi un messaggio). Ad ogni modo solo un veterinario potra' darti la risposta certa. Se si tratta di tricomoniasi, se scorri sotto trovi varie sezioni a riguardo. Presa per tempo la cura e' efficace. Un quarto di compressa polverizzata di Flagyl con un cucchiaino in un beverino di 100ml da rinnovare tutti i giorni per 10 giorni. Ma si tratta comuneu di un antibiotico e non va dato alla leggera

Mario04
Messaggi: 14
Iscritto il: 26 gennaio 2020, 8:58

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Mario04 » 5 febbraio 2020, 20:08

Scusatemi ma non riesco a caricare la foto... Quando clicco sull'iconcina dell'immagine mi spunta " Immagine " non capisco come fare [smilie=eusa_think.gif] scusatemi!!! Mi spieghereste meglio per favore [smilie=eusa_pray.gif]

Aldo79
Messaggi: 166
Iscritto il: 14 ottobre 2019, 9:51

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Aldo79 » 5 febbraio 2020, 20:25

Per allegare una foto bisogna che digiti prima su "rispondi ", inserisci il messaggio, poi in basso digiti su "allegati " e poi su "allega file ", da lì devi andare nel tuo archivio e selezioni la foto

Mario04
Messaggi: 14
Iscritto il: 26 gennaio 2020, 8:58

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Mario04 » 6 febbraio 2020, 19:34

Occhio sano
IMG_20200205_201502.jpg

Mario04
Messaggi: 14
Iscritto il: 26 gennaio 2020, 8:58

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Mario04 » 6 febbraio 2020, 19:36

Occhio malato
IMG_20200205_201457.jpg
IMG_20200205_201507.jpg

Mario04
Messaggi: 14
Iscritto il: 26 gennaio 2020, 8:58

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Mario04 » 6 febbraio 2020, 19:37

La cosa strana è che però non migliora ne peggiora... È all'incirca una settimana che è in queste condizioni...

nino56
Messaggi: 7453
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da nino56 » 7 febbraio 2020, 9:19

Tricomoniasi.
1/4 un quarto di compressa flagyl in un beverino da 70 ml di acqua rinnovata tutte le mattine per 8 giorni
Nino56

pier lorenzo orione
Messaggi: 17323
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da pier lorenzo orione » 7 febbraio 2020, 9:21

si è tricomoniasi ma non sembra grave ,se lo curi subito riuscirai a recuperarlo sicuramente x le prossime cove.guarda la terapia che ho scritto in altri post

Filippo978
Messaggi: 54
Iscritto il: 25 dicembre 2018, 11:46

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Filippo978 » 9 febbraio 2020, 7:26

Anche il mio era così all'inizio, poi è guarito e si è ammalato l'altro occhio e di seguito pure quello guarito, ad oggi ancora è sotto antibiotico da prima di Natale oramai e non vedo miglioramenti anche se è vivo...guarda in che condizioni è ora
Allegati
IMG_20200209_072529.jpg
IMG_20200209_072505.jpg

Filippo978
Messaggi: 54
Iscritto il: 25 dicembre 2018, 11:46

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Filippo978 » 9 febbraio 2020, 9:22

Cmq la cura è quella riportata sopra, aggiunto sempre su loro consiglio, disinfezione frequente dei posatoi beverino e mangiatoie con candeggina con risciacquo abbondante, io faccio 10 giorni di flagyl, sospendo x 4 dando vitamine in acqua e ripeto il ciclo, durante l'antibiotico dai vitamine e fermenti lattici sotto forma di pastone utilizzando il semolino o cous cous e rinnovo tutti i giorni xchè si secca...questo è ciò che mi hanno consigliato gli altri, in bocca al lupo xchè è veramente una.brutta bestia

nino56
Messaggi: 7453
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da nino56 » 9 febbraio 2020, 13:08

Dio mio come ridotto....non mettere piu pomata ..disinfetta almeno a giorni alterni i posatoi...fornisci un bagnetto di acqua con camomilla..logicamente senza zucchero...e continua con flagyl...fosse mio il canarino al flagyl aggiungerei un pizzico di antibiotico polverizzato..tipo ciproxin per fargli asciugare quelle bonze ma..non e mio e non posso consigliartelo.
Nino56

Mario04
Messaggi: 14
Iscritto il: 26 gennaio 2020, 8:58

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Mario04 » 9 febbraio 2020, 15:37

Grazie a tutti per i preziosi consigli... Vi terrò aggiornati [smilie=Hi ya!.gif]

Filippo978
Messaggi: 54
Iscritto il: 25 dicembre 2018, 11:46

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Filippo978 » 9 febbraio 2020, 17:14

Nino la pomata l'ho sospesa da molto proprio xchè si grattava ma continua a farlo, se togliessi i posatoi proprio? Giusto x non farlo più grattare...ma il flagyl non è già antibiotico?

nino56
Messaggi: 7453
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da nino56 » 9 febbraio 2020, 17:54

Non togliere i posatoi..si gratterebbe comunque sulle barre e sarebbe un disastro.
Il il flagyl e unantibiotico e di norma non si mischiano due antibiotici lo puo fare un veterinario se lo ritiene necessario..ma io non sono un veterinario..solo che ho visto le foto e mi ha fatto una pena....in verita la pomatina dovrebbe essere un antisettico e dovrebbe fargli bene..solo che tutte le volte che io l ho messa si sono poi grattati di piu forse per pulirsi dalla pomata..e grattandosi ha sempre fatto effetto gonfiore..non propio come il tuo ma ..insomma la pomata io la metto due giorni solo la mattina.
Cmq tieni isolato il soggetto...
Nino56

Filippo978
Messaggi: 54
Iscritto il: 25 dicembre 2018, 11:46

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Filippo978 » 9 febbraio 2020, 18:37

Isolato è isolato povero pennuto...sta sempre sul fondo gabbia a testa bassa, a volte sembra ansimare ma più che seguire la cura e disinfettare il tutto non so che fare quindi continuo e aspetto anche xchè sono quasi 2 mesi che migliora e peggiora...

nino56
Messaggi: 7453
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da nino56 » 9 febbraio 2020, 18:57

Hai controllato se e deperito ? Significa magro e petto scarnito ?
E se ti e possibile..almeno una mezzoretta di sole diretto al giorno e del cibo proteico tipo piselli scongelati e schiacciati con la forchetta e asciugati con un po di pastoncino secco
Nino56

Filippo978
Messaggi: 54
Iscritto il: 25 dicembre 2018, 11:46

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Filippo978 » 10 febbraio 2020, 6:09

X mangiare mangia il misto semi comunque stasera gli preparo questo mix con piselli schiacciati e pastone, dei piselli anche le bucce?

nino56
Messaggi: 7453
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da nino56 » 10 febbraio 2020, 8:40

Si anche le bucce che scartera ma non puoi metterti a togliere le bucce
Nino56

Filippo978
Messaggi: 54
Iscritto il: 25 dicembre 2018, 11:46

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Filippo978 » 10 febbraio 2020, 21:28

Preparato e somministrato vediamo se magari migliora, stasera ho notato una specie di crosticina sul bozzo dell'occhio credo si sia ferito :(

nino56
Messaggi: 7453
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da nino56 » 11 febbraio 2020, 9:14

Sai quanti rimedi ho provato (quelle pochissime volte che ho avuto casi simili ?)per non farli ferire strofinandosi ..ho anche provato a pottire i posatoi con strisce di stoffa..ma nulla andavano a cercare le barre..io credo che il prurito che provano sia molto forte.
La trico va presa ai primi sintomi..ed e facile che ne guarisca altrimenti....ti devo avvertire...sara un soggetto che anche se riuscirai a far guarire avra sempre delle ricadute...una volta guaroto va ceduto ?
Non lo so..per cosa.
Per infestare l allevamento di uno sconosciuto che ne entrera in possesso..io non ce lho mai fatta...alcuni allevatori tengono in un ambiente lontano dell allevamento un gabbione ricovero.
Nino56

Filippo978
Messaggi: 54
Iscritto il: 25 dicembre 2018, 11:46

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Filippo978 » 14 febbraio 2020, 6:04

Nino lo sto curando dal 26 dicembre scorso sembrava guarito ad un solo occhio ora entrambi non posso dargli flagyl a vita cosa dovrei fare? Aspettare primavera e farlo volare via verso morte certa? :| Li ho regalati alle mie bambine avendone avuti in passato io, ma MAI capitata una roba simile!!! Consigliatemi voi a questo punto o smetto la cura e vedo o.non so proprio che alternativa ho..
Non ho spazio x due gabbie...

nino56
Messaggi: 7453
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da nino56 » 14 febbraio 2020, 9:14

Sei sicuro che dosi giusto ???
Alcuni dicono una pillola in un litro di acqua..manco la sentono..
Devi fare un quarto di pillola in un beverino da 70 ml..ben polverizzata..e sbattere il prodotto finche la polverina non si scioglie.
La cura e questa...magari sospendi 4 giorni fornendo vitamine del gruppo b e poi riprendi ..ma ti ho avvertito..anche se guariscono saranno soggetti a future ricadute.
Lo so ti sembrera assurdo ma e cosi...ma ....io non sono un veterinario..se vuoi parlane con un veterinario aviare.
E magari ci fai sapere...io non me la sento di consigliarti altro tanto per sperimentare...il guaio e che la trico se non presa ai primi sintomi e dura da debellare......ascolta facci sapere se i soggetti emettono saliva tipo schiuma dal naso o dal becco..e rimetti foto aggiornate.cosi che anche pier lorenzo possa vederle
Per quel che possiamo siamo a tua disposizione.
Nino56

Filippo978
Messaggi: 54
Iscritto il: 25 dicembre 2018, 11:46

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Filippo978 » 14 febbraio 2020, 15:08

Siete gentilissimi a prescindere da ciò che avverrà...sempre dato 1/4 polverizzata in 70 ml di acqua tiepida, che poi faccio raffreddare, mescolata con cucchiaino anche se non essendo solubile un po' di deposito c'è...a questo punto domani chiedo al veterinario che anche se non aviario è bravo xchè mi curò un altro canarino per coccidiosi ed acari...vediamo se magari mi propone qualcosa di altro...se riesco stasera posto altre foto ma da quelle poco sopra la situazione non è migliorata...non ha saliva o schiuma è normale mangia tranquillo...solo che non fa più "cip" mentre prima era un chiacchierone ma credo sia normale

Filippo978
Messaggi: 54
Iscritto il: 25 dicembre 2018, 11:46

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Filippo978 » 14 febbraio 2020, 20:59

Stasera uno degli occhi è miracolosamente sgonfio, l'altro proprio no...la cura qualcosa fa anche se estenuante...posto le foto...rapportate voi a quelle di sopra, in miglioramento c'è...
Allegati
IMG_20200214_205657.jpg
IMG_20200214_205709.jpg

nino56
Messaggi: 7453
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da nino56 » 14 febbraio 2020, 21:06

Te l ho detto..la cura e corretta..il problema e che per avere ottimi risultati la trico va curata ai primi sintomi..
Ma io credo che ce la fara
Nino56

Filippo978
Messaggi: 54
Iscritto il: 25 dicembre 2018, 11:46

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da Filippo978 » 15 febbraio 2020, 9:48

Lo spero, continuo come sempre cura/sospensione fermenti vitamine pastoncino con piselli ecc ecc...x ora però dovrò prendere un altro maschio x la femmina altrimenti anche quest'anno zero cove...

pier lorenzo orione
Messaggi: 17323
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Possibile tricomoniasi???

Messaggio da pier lorenzo orione » 17 febbraio 2020, 10:05

ma che cove?vorrai mica far riprodurre un soggetto conciato cosi?non prendere nessun maschio altrimenti gli attacca la trico pure a lui,per questo soggetto la stagione cove finisce prima di cominciare,se e quando sarà guarita si vedrà.

Rispondi