pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Il Forum di discussione sui canarini e sulle sue variazioni

Moderatore: Max585

Rispondi
Deutcka
Messaggi: 71
Iscritto il: 17 gennaio 2020, 10:08

pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Deutcka » 19 marzo 2020, 17:24

Buonasera. Alla seconda covata mi ritrovo con 5 uova, siccome non ho l'occhio esperto aspetto la prossima settimana per fare la speratura,così sono sicura di non sbagliare. La femmina è giovane e questa è la sua seconda covata, questa volta si è costruita il nido con la yuta. La mia domanda questa volta è: come devo comportarmi se nascono i pulli? La femmina ha sempre a disposizione il pastoncino giallo, ho letto che è quello con cui li alimenta i primi giorni, apparte questo, cosa devono avere a disposizione? Come funzionano i primi giorni, devo dargli qualcosa tipo antibiotici? E un'altra cosa,visto che sta avvicinandosi la bella stagione, quando posso mettergli il bagnetto? E ai pulli? Grazie.

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 654
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Max585 » 19 marzo 2020, 17:50

Mezzo uovo sodo, completo di guscio da rinnovare ogni giorno, e se vuoi dei piselli (scongelati) schiacciati da mischiare col pastone (anche questi da rinnovare ogni giorno), Oltre a questo, tanta tranquillita'. Il bagnetto lo rimetterai tra un mesetto quando i pulli sono grandicelli.

Ombry
Messaggi: 81
Iscritto il: 10 luglio 2019, 10:58

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Ombry » 19 marzo 2020, 17:57

Ciao,
se nasceranno i pulli lascia a disposizione il pastoncino all'uovo se vuoi per renderlo più appetibile potresti mescolarlo a semi ammollati 12h in acqua (nel qual caso va rinnovato 2 o 3 volte al giorno), mela , erbe prative (tarassaco, borragine, trifoglio), nell'acqua puoi sciogliere un po' di aceto di mele (due cucchiai da minestra in un quarto di litro d'acqua), il bagno lo puoi fornire alla canarina finché non si schiudono le uova e poi quando i pulli avranno 3 settimane. La canarina è sola o con il maschio?
Buona serata
Ombretta

Deutcka
Messaggi: 71
Iscritto il: 17 gennaio 2020, 10:08

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Deutcka » 19 marzo 2020, 19:43

Ombry ha scritto:
19 marzo 2020, 17:57
Ciao,
se nasceranno i pulli lascia a disposizione il pastoncino all'uovo se vuoi per renderlo più appetibile potresti mescolarlo a semi ammollati 12h in acqua (nel qual caso va rinnovato 2 o 3 volte al giorno), mela , erbe prative (tarassaco, borragine, trifoglio), nell'acqua puoi sciogliere un po' di aceto di mele (due cucchiai da minestra in un quarto di litro d'acqua), il bagno lo puoi fornire alla canarina finché non si schiudono le uova e poi quando i pulli avranno 3 settimane. La canarina è sola o con il maschio?
Buona serata
Ombretta
E' con il maschio,sono insieme. Comunque grazie mille.

Deutcka
Messaggi: 71
Iscritto il: 17 gennaio 2020, 10:08

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Deutcka » 19 marzo 2020, 19:46

Max585 ha scritto:
19 marzo 2020, 17:50
Mezzo uovo sodo, completo di guscio da rinnovare ogni giorno, e se vuoi dei piselli (scongelati) schiacciati da mischiare col pastone (anche questi da rinnovare ogni giorno), Oltre a questo, tanta tranquillita'. Il bagnetto lo rimetterai tra un mesetto quando i pulli sono grandicelli.
Perfetto grazie molte. L'uovo sodo gliel'ho dato 2/3 giorni fa. Gli aggiungerò anche i piselli scongelati e schiacciati. Un'ultima domanda riguardante i piselli: per scongelati intendi cotti in padella o semplicemente tirati fuori dal freezer e lasciati scongelare a temperatura ambiente?

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 654
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Max585 » 19 marzo 2020, 19:50

Scongelati a temperatura ambiente. L uovo non è necessario fino alla schiusa ma non dovrà mai mancare durante l aĺlevamento dei pulli

Deutcka
Messaggi: 71
Iscritto il: 17 gennaio 2020, 10:08

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Deutcka » 19 marzo 2020, 21:02

Max585 ha scritto:
19 marzo 2020, 19:50
Scongelati a temperatura ambiente. L uovo non è necessario fino alla schiusa ma non dovrà mai mancare durante l aĺlevamento dei pulli
Perfetto, quella dell'uovo durante tutto il periodo di crescita mi mancava,grazie molte, per quanto tempo l'uovo? Per cambiare va bene anche il pastoncino all'uovo? Il biscotto per intenderci

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9093
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Giulio G. » 19 marzo 2020, 23:07

Il pastone giallo è quello untuoso con i semini neri ? (niger) se è quello è il "tipo Holland" poca % di proteine e troppa % di grassi.
Il pastone all'uovo è una cosa, il biscotto un'altra.
Il pastone e i piselli scongelati (5 - 6) si devono dare almeno 10 gg. prima dell'inizio della cova, devono abituarsi a mangiarli, fino allo svezzamento.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Deutcka
Messaggi: 71
Iscritto il: 17 gennaio 2020, 10:08

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Deutcka » 27 marzo 2020, 13:44

Giulio G. ha scritto:
19 marzo 2020, 23:07
Il pastone giallo è quello untuoso con i semini neri ? (niger) se è quello è il "tipo Holland" poca % di proteine e troppa % di grassi.
Il pastone all'uovo è una cosa, il biscotto un'altra.
Il pastone e i piselli scongelati (5 - 6) si devono dare almeno 10 gg. prima dell'inizio della cova, devono abituarsi a mangiarli, fino allo svezzamento.
Va bene grazie. Devo riniziare tutto da capo. La covata era tutta vuota, così ho pensato di lasciarli stare per quest'anno e ho tolto il nido, era da 2-3 giorni che la femmina stava trafficando, oggi ho visto che si stava costruendo il nido sulla parete della gabbia con le piume, delle erbe che si comprano per loro da mangiare, che lei adora. Ridendo ho rimesso il nido di plastica,dopo vado a comprare il materiale per la signora, ma dopo neanche 30 minuti vado a vedere cosa combinano e trovo che quelle erbe e semi (si comprano in un sacchetto trasparente,le trovo sempre al maxi zoo) sono finite dentro al nido, non ci faccio caso, torno poco dopo e le erbe sono messe in ordine come se stesse facendo il nido con la yuta,insomma con molta probabilità anche questa covata sarà vuota come le altre due,non si da pace,è una cosa incredibile di uccello.

pier lorenzo orione
Messaggi: 17934
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da pier lorenzo orione » 27 marzo 2020, 17:11

tutto normalissimo ,i canarini covano da marzo a luglio ,non li puoi fermare semplicemente togliendo il nido,finchè hanno lo stimolo alla cova continueranno a deporre anche a terra.

Deutcka
Messaggi: 71
Iscritto il: 17 gennaio 2020, 10:08

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Deutcka » 28 marzo 2020, 15:45

pier lorenzo orione ha scritto:
27 marzo 2020, 17:11
tutto normalissimo ,i canarini covano da marzo a luglio ,non li puoi fermare semplicemente togliendo il nido,finchè hanno lo stimolo alla cova continueranno a deporre anche a terra.
Buona notizia,momento fa la femmina stava sistemando il nido ed era dentro,il maschio le è andato sopra e si sono accoppiati,lei non ha opposto resistenza nonstante ha un carattere non facile. Magari una speranza c'è ancora di vedere dei pulli quest'anno. Grazie ancora a tutti.

Aldo79
Messaggi: 389
Iscritto il: 14 ottobre 2019, 9:51

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Aldo79 » 29 marzo 2020, 17:26

Buona domenica a tutti, domani dovrebbero nascere i miei primi pulli.....🤞
Volevo sapere: nell'eventualità che qualche pullo muoia, devo verificarlo io ed elominarlo io dal nido ? O sarà la madre ad espellerlo dal nido?
Ogni quanto dovrei verificarlo?
Posso ispezionare ogni 2-3giorni?
Grazie

pier lorenzo orione
Messaggi: 17934
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da pier lorenzo orione » 30 marzo 2020, 9:10

devi ispezionare il nido 1-2 volte al giorno,eventuali pulli morti devi toglierli al piu presto ,a volte alcune femmine li eliminano ma non tutte lo fanno.Non preoccuparti non si spaventano x un'ispezione veloce ,gli darebbe molto piu fastidio se rimani li a guardarli tutto il giorno ,ma un'ispezione veloce mattino e sera non causa alcun problema.

Aldo79
Messaggi: 389
Iscritto il: 14 ottobre 2019, 9:51

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Aldo79 » 30 marzo 2020, 9:16

Ok grazie

Aldo79
Messaggi: 389
Iscritto il: 14 ottobre 2019, 9:51

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Aldo79 » 1 aprile 2020, 6:50

Buongiorno, sono nati 4 pulli su 5 uova...
La cosa strana non ho trovato gusci!!!!
Che fine li fanno fare?

Marco83
Messaggi: 177
Iscritto il: 12 novembre 2017, 13:35

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Marco83 » 1 aprile 2020, 7:28

Le canarine una volta nati i pulletti fanno pulizia e li mangiano. La natura è perfetta.

Aldo79
Messaggi: 389
Iscritto il: 14 ottobre 2019, 9:51

Re: pulli in arrivo,come devo comportarmi?

Messaggio da Aldo79 » 1 aprile 2020, 9:21

Wawww!!!che spettacolo!!!!

Rispondi