deposizione uova molli

Il Forum di discussione sui canarini e sulle sue variazioni

Moderatore: Max585

Rispondi
Chico
Messaggi: 38
Iscritto il: 1 aprile 2008, 23:49

deposizione uova molli

Messaggio da Chico »

Salve a tutti scrivo questo post per chiedere aiuto a tutti quelli che me ne sapranno dare (sicuramente in tanti), ho un problema con una canarina che mi depone uova molli.
In pratica ho iniziato le cove, quest'anno in anticipo perché ho preso un programmatore, e una canarina nella prima cova mi ha fatto 4 uova di cui due molli sul fondo della gabbia e le altre due chiare, le ho lasciato covare ugualmente quelle chiare e poi le ho fatto fare anche la seconda cova in quanto le ho fornito il blocchetto di calcio, integratori vitaminici ecc. ma peggio di prima perché ha deposto sempre 4 uova però tre molli e uno ancora non so perché l'ha fatto ieri e quindi lo devo ancora sperare.
Qualcuno sa darmi cosa devo fare visto che la canarina ha una evidente carenza di calcio ma non capisco il motivo?
Grazie in anticipo.
Meglio un uovo oggi o una gallina domani?

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Poepila
Messaggi: 3952
Iscritto il: 26 marzo 2005, 18:30

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Poepila »

:lol: :lol:

Questo succede quando si mette in COVA con largo anticipo i soggetti:
Succede anche per la giovane ETA della F.
Succede anche quando si accoppia soggetti non in Perfetta forma, vedi
potrei andare avanti, ma questa sera non voglio fare il Cattivo [smilie=041.gif] .
----------
Consiglio per quest' anno metti da parte la F , potresti compromette di più il
suo stato di Salute. Quello che noti nelle UOVA e la carenza di Calcio, ma non serve
proprio a NULLA dare ora il calcio, mettere ORA DEI blocchetto di calcio, PORTA si
un Super Beneficio, che lo vedrai più in la ,ma non subito. Avresti dovuto mettere
sempre a disposizione il blocchetto di Calcio, e ora non avresti avuto problemi.
E per finire mi potresti dire l 'età della F? Se e una F anziana quante deposizioni
ha fatto l' anno scorso?.-

:) :)
[b][color=#FF0000]Io sono resterò un misero allevatore..(sono gli
altri i veri allevatori[/color][/b]
[b]OCCHIO al Lupo cattivo dal nome ALLEVATORE[/b]
Chico
Messaggi: 38
Iscritto il: 1 aprile 2008, 23:49

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Chico »

Ciao Poepilia, innanzi tutto grazie per l'interessamento e per aver fatto il bravo e non il cattivo :D e poi ti rispondo a quello che mi chiedi
allora...la F non è giovane ma ha 4 anni quindi non penso sia dovuto all'età il problema e poi nemmeno alla mancanza del blocco di calcio perchè lo ha avuto a disposizione per tutta la muta, il riposo e la preparazione e quindi non aveva nessuna mancanza, fra l'altro ho seguito la stessa alimentazione per tutti i soggetti M e F e lei è l'unica ad avere questo problema.
Per concludere la F non è certo giovane ma nemmeno stagionata e lo scorso anno ha fatto 2 deposizioni portate a termine brillantemente e in più mi ha tirato su 4 pulli di un'altra femmina che li aveva abbandonati.
quindi dici che è il caso di metterla a riposo completamente? non può fare neanche la balia?
Grazie.
Meglio un uovo oggi o una gallina domani?
Mitsu
Messaggi: 776
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 11:52

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Mitsu »

Ciao Chico, sicuramente come ti ha detto Eliseo la femmina sarebbe da escludere per quest'anno dalle cove.
Anche fare la balia sarebbe stressante siccome la "febbre da cova" con relativo consumo energetico viene anche covando e allevando uova altrui. Per quel che riguarda la mancanza di calcio, hai potuto notare se ha effettivamente utilizzato il blocco minerale? purtroppo il fatto che sia presente in gabbia non da la certezza che venga preso in considerazione.
La soluzione che ti propongo per risolvere la situazione è quella di grattuggiare un po' di osso di seppia nel pastoncino obbligandola così a cibarsene.
Ciao, Andre
Buon allevamento!
Andrea - Gloster's fan!
LAI 941

[size=85]E' apprezzato l'impegno nel cercare di rendere leggibili tutti i messaggi, scrivendo in Italiano corretto e minimizzando l'uso di abbreviazioni o aberrazioni linguistiche. La K nell'Italiano non esiste![/size]
Chico
Messaggi: 38
Iscritto il: 1 aprile 2008, 23:49

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Chico »

Ciao Andre grazie del tuo consiglio adesso farò come dici e speriamo che si ristabilisca e ovviamente nn la farò deporre più per quest'anno.
Oltre l'osso di seppia grattato nel pastone sai dirmi se c'è anche qualcos'altro che posso fare per farla riprendere in modo da avere più certezze?
Questa F per me conta tanto ci sono molto legato anche se non è un soggetto da esposizione per me è la migliore di quelle che possiedo e poi è un'ottima allevatrice.
Grazie.

Chico
Meglio un uovo oggi o una gallina domani?
Mitsu
Messaggi: 776
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 11:52

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Mitsu »

Se la canarina oltre a fare le uova molli non ha altri sintomi e sembra stare bene allora tienila solamente tranquilla e dalle l'osso di seppia grattuggiato nel pastoncino. Osservala e al suo prossimo uovo (se è una femmina DOC deporrà comunque anche se farai il possibile per evitarlo ;) ) vedi se la situazione è cambiata.
Se sta bene non darle altro oltre ad una alimentazione più varia possibile ed un'igiene impeccabile.

Ciao!
Buon allevamento!
Andrea - Gloster's fan!
LAI 941

[size=85]E' apprezzato l'impegno nel cercare di rendere leggibili tutti i messaggi, scrivendo in Italiano corretto e minimizzando l'uso di abbreviazioni o aberrazioni linguistiche. La K nell'Italiano non esiste![/size]
lancashire
Messaggi: 1356
Iscritto il: 15 settembre 2005, 16:17

Re: deposizione uova molli

Messaggio da lancashire »

Colibacillosi ?
[color=#0000BF][b]Lino[/b] (Non allevatore 46FT) Skype = superelabora[/color]
[color=#BF0000][i]«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»

«E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio.»

Albert Einstein .[/i][/color]
Albatro
Messaggi: 599
Iscritto il: 8 gennaio 2006, 20:16

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Albatro »

Ho un problema simile anche io, ho una femmina gloster corona, che quest'anno mi stà dando parecchi grattacapi, oltre a deporre fuori nido, a giorni alterni ed altri problemi simili, sono già la seconda volta che depone uova anomale (le uniche che riesco a salvare), non hanno la classica forma dell'uovo, assomigliano ad un fagiolo, ed inoltre hanno il guscio sottilissimo, infatti quello deposto stamane si è crepato al minimo tocco.
E' una femmina del 2006, l'anno scorso ha deposto nella norma, tuttavia non sono riuscito a salvare nessuno suo pullo, vabbe che è stato un anno particolare, comunque nel caso fosse colibacillosi è necessario fare un antibiogramma per individuare il patogeno e la cura idonea!!! [smilie=074.gif] [smilie=074.gif]
Chico
Messaggi: 38
Iscritto il: 1 aprile 2008, 23:49

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Chico »

ragazzi grazie per il vostro aiuto prima di tutto, e poi volevo chiedere.... Albatro ma questo antibiogramma per individuare il patogeno e la cura idonea devo farlo fare ovviamente al veterinario o c'è qualcosa che posso fare io? :?: :mrgreen:
Meglio un uovo oggi o una gallina domani?
Mitsu
Messaggi: 776
Iscritto il: 28 febbraio 2007, 11:52

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Mitsu »

Chico ha scritto:ragazzi grazie per il vostro aiuto prima di tutto, e poi volevo chiedere.... Albatro ma questo antibiogramma per individuare il patogeno e la cura idonea devo farlo fare ovviamente al veterinario o c'è qualcosa che posso fare io? :?: :mrgreen:
;)
Buon allevamento!
Andrea - Gloster's fan!
LAI 941

[size=85]E' apprezzato l'impegno nel cercare di rendere leggibili tutti i messaggi, scrivendo in Italiano corretto e minimizzando l'uso di abbreviazioni o aberrazioni linguistiche. La K nell'Italiano non esiste![/size]
Chico
Messaggi: 38
Iscritto il: 1 aprile 2008, 23:49

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Chico »

grazie mitsu è tutto chiaro provvedo :wink:
Meglio un uovo oggi o una gallina domani?
Samu8989
Messaggi: 5
Iscritto il: 27 marzo 2021, 9:53

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Samu8989 »

Salve,ho una coppia di cocorite che da due settimane pensavo che erano pronte per la cova,allora la femmina di 2 anni dopo ripetuti accoppiamenti col maschio (1 anno e mezzo)si era decisa di stare nel nido per ben 5 giorni di fila è rimasta lì notte e giorno usciva solo per i bisogni,bere,ed accoppiarsi(da mangiare glielo da sempre il maschio)vabe il punto è che dopo i 5 giorni mi ha deposto un uovo a terra,l'ho preso e sembrava molle,uguale il secondo e stamattina il terzo,non capisco quale sia il motivo per il quale 1)li fa fuori,nonostante poi torna dentro2)sono molli,nonostante abbia a disposizione osso di seppia pastone e frutta,come detto lei si fa nutrire solo dal maschio ed esce solo per i bisogni che già ho detto,vorrei sapere se c'è qualcosa che posso fare,dato che è molto grossa ancora penso debba rideporre,grazie in anticipo delle risposte
pier lorenzo orione
Messaggi: 18682
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: deposizione uova molli

Messaggio da pier lorenzo orione »

la deposizione di uova con guscio molle è causata da carenza di calcio e soprattutto di vitamina D3 ,che serve appunto per assorbire e fissare il calcio assunto con gli alimenti.Anche se il calcio è presente nella dieta ,se non è accompagnato da vitamina d3 ,che viene sintetizzata dall'organismo con l'esposizione ai raggi solari diretti ,non servirà a nulla.Altro problema potrebbe essere mancato assorbimento del calcio della dieta per problemi intestinali cronici,visto che viene assorbito dall'intestino con la vit D3.quindi per la tua cocorita gioverebbe somministrazione di calcio +vit D3 in dosi massicce magari nell'acqua e contemporaneamente esposizione per alcune ore al giorno al sole diretto.ma sinceramente questo soggetto per quest'anno non credo potrà riprodursi ,ti converrebbe metterla a riposo e cambiarla con una femmina sana.
Samu8989
Messaggi: 5
Iscritto il: 27 marzo 2021, 9:53

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Samu8989 »

Grazie della risposta,il problema è che anche levando il nido,continua a deporre è un’altra cosa,appena levo il nido urla istericamente e non si dà pace,il nido proverò a levarlo domani dato che penso debba ancora deporre...se quello di Domani va male,levo il nido..
pier lorenzo orione
Messaggi: 18682
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: deposizione uova molli

Messaggio da pier lorenzo orione »

certo ,se deve deporre anche se togli il nido non si fermerà finchè non avrà concluso la deposizione ,e tra poco ripartirà con un nuovo nido ,in questa stagione non si possono fermare in alcun modo.
Samu8989
Messaggi: 5
Iscritto il: 27 marzo 2021, 9:53

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Samu8989 »

Speriamo il prossimo vada bene,ho dedotto che lo fa a giorni alterni verso le 6 di mattina,forse non assimila il calcio nonostante la vedo che l’osso di seppia lo mangia aspetto!
lancashire
Messaggi: 1356
Iscritto il: 15 settembre 2005, 16:17

Re: deposizione uova molli

Messaggio da lancashire »

PROVA aggiungendo al padroncino mezzo cucchiaino di OLIO DI FEGATO DI MERLUZZO e mezzo cucchiaino di miele, mescolando il tutto! Se ...... deponesse "uova rugose" SOSPENDERE la somministrazione. .... Ma ormai questa deposizione, è andata a ramengo!
[color=#0000BF][b]Lino[/b] (Non allevatore 46FT) Skype = superelabora[/color]
[color=#BF0000][i]«Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana, ma riguardo l'universo ho ancora dei dubbi.»

«E' più facile spezzare un atomo che un pregiudizio.»

Albert Einstein .[/i][/color]
Samu8989
Messaggi: 5
Iscritto il: 27 marzo 2021, 9:53

Re: deposizione uova molli

Messaggio da Samu8989 »

Ciao a tutti,riapro un'altra discussione sullo stesso argomento per capire meglio,ho due cocorite ben affiatate la femmina ha avuto altre covate il maschio no(e la loro prima volta)comunque appena messa la nuova femmina al maschio non hanno sprecato tempo a fare coppia,già dal giorno dopo rigurgiti di cibo,coccole,e accoppiamenti,lei ha fatto 4 uova fuori dal nido,nonostante ci sia quasi tutto il giorno e notte,ora dall'altro ieri ha smesso di fare uova e hanno rincominciato ad accoppiarsi più spesso,ho paura a levare il nido perché la vedo molto gonfia intorno alla cloaca,e continua a rimanerci come prima secondo voi è possibile fargli fare una seconda covata?
e caso mai andrà meglio rispetto la prima?
grazie in anticipo
Rispondi