Qualche esperto di piccioni?

Il forum dove poter discutere delle abitudini, dell'allimentazione, della vita e della riproduzione degli uccelli in natura nel loro habitat naturale.

Moderatore: Giampiero

Rispondi
Thomas999
Messaggi: 2
Iscritto il: 11 marzo 2020, 23:59

Qualche esperto di piccioni?

Messaggio da Thomas999 »

Buongiorno, non sono un esperto di volatili, ma sarei curioso di sapere se i piccioni cittadini mangiano solo "briciole" ed eventuali avanzi umani oppure anche loro vanno a caccia di vermi come fanno i merli?

Quindi, nell'eventuale caso in cui i piccioni non trovino più avanzi umani andrebbero a rubare i vermi agli altri uccelli togliendoli il cibo o se la caverebbero senza rubare?

Scusate l'ignoranza in materia, vi ringrazio molto in anticipo per le risposte

Thomas [smilie=Hi ya!.gif]

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2082
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Qualche esperto di piccioni?

Messaggio da Giampiero »

Non sono un esperto di piccioni. Mi intendo solo un po' di uccelli in generale.... senza troppe pretese.
Provo a rispondere alla tua domanda:

· Il colombo urbano non è altro che l'alter ego del colombo selvatico (Columba livia).
Discende dai colombi domestici un tempo ampiamente allevati per vari scopi. In realtà, la forma urbana di questa specie è da considerarsi come un fenomeno sostanziale di mero randagismo.
· Non mangia solo briciole, ma riversa la propria dieta in maniera opportunistica prevalentemente su quelle.
La dieta di Columba livia è composta in prevalenza di granaglie, bacche e germogli di vario genere, più raramente di piccoli invertebrati; nel caso degli esemplari urbani, il fabbisogno alimentare è soddisfatto in gran parte dall'uomo, sia in maniera diretta che indiretta.
Quindi, se per qualche ragione dovesse mancare il cibo offerto dall'uomo, i piccioni urbani abbandonerebbero le loro pigrizie e tornerebbero a foraggiarsi in modo sicuramente più sano nelle campagne, come i loro parenti selvatici.
· Certo, che se tutta la popolazione di piccioni urbani invadesse di colpo le campagne, creerebbe non pochi scompensi negli equilibri naturali; ma questo è uno scenario alquanto surreale che lascia spazio solo all'immaginazione :)
Thomas999
Messaggi: 2
Iscritto il: 11 marzo 2020, 23:59

Re: Qualche esperto di piccioni?

Messaggio da Thomas999 »

Grazie Giampiero, hai risposto in maniera più che completa risolvendo i miei dubbi.

Buona serata [smilie=hello2.gif]
Rispondi