Passerino caduto dal nido

Il forum dove poter discutere delle abitudini, dell'allimentazione, della vita e della riproduzione degli uccelli in natura nel loro habitat naturale.

Moderatore: Giampiero

Rispondi
Selvy
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 luglio 2020, 17:03

Passerino caduto dal nido

Messaggio da Selvy » 12 luglio 2020, 21:55

Ciao, ieri abbiamo trovato in giardino due passerotti caduti dal nido dopo la tempesta. Uno è morto subito, mentre l'altro, abbiamo deciso di provare tenerlo fintanto che non impara a volare. Ha già le piume, non su tutto il corpo. Ma per la maggior parte si. Gli abbiamo creato un nido con una scatola si scarpe e inizialmente gli abbiamo dato mollica di pane imbevuta di acqua,ma poi abbiamo saputo che non andava bene e in effetti non mangiava volentieri. Pensavamo non passasse la notte, invece ha tenuto duro!!
Lo stiamo alimentando con la pastura per uccellini ora e la mangia volentieri. Gliela diamo quando apre la bocca, a volte dilopo un'oretta, a volte la cerca anche prima. Canta spessissimo e oggi ha provato a fare i primi voli sul bordo della scatola e poi fuori. Ma dorme anche di giorno a volte, non spesso, ma capita. Stasera per esempio ha mangiato alle 8, poi si è addormentato tranquillo, dopo aver cantato per un po' di ore.
La nostra intenzione è quello di lasciarlo andare appena impara a volare.
Volevo sapere se stiamo facendo tutto giusto e se è normale che dorma o se dobbiamo fare anche altro.
Grazie

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2058
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Passerino caduto dal nido

Messaggio da Giampiero » 12 luglio 2020, 22:29

Posta una foto, così possiamo capire la specie e l'età.

Selvy
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 luglio 2020, 17:03

Re: Passerino caduto dal nido

Messaggio da Selvy » 13 luglio 2020, 6:47

1594619204175..jpg

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 771
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Passerino caduto dal nido

Messaggio da Max585 » 13 luglio 2020, 8:38

E' un verzellino (o meno probabilmente verdone) di 15 giorni, va alimentato con pastoncino d'imbecco per granivori per ancora 2 settimane circa. Il mio consiglio e' di tenerlo in giardino vicino dove lo avete trovato, in breve tempo i suoi richiami potrebbero attirare i genitori che se ne prenderanno cura da subito (soprattutto se da qualche parte c'e' ancora il nido con i fratellini). Sconsiglio il fai da te. Anche quando sapra' volare, non avra' mai la guida dei genitori che gli insegnano dove scovare il cibo e andra' a morte sicura in breve tempo

Selvy
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 luglio 2020, 17:03

Re: Passerino caduto dal nido

Messaggio da Selvy » 13 luglio 2020, 11:48

Grazie, solo che in giardino abbiamo i gatti che girano liberi e non vorrei lo prendessero, ma allo stesso tempo non voglio che muoia dopo che saprà volare.... In più il nido non credo ci sia ancora, c'è stato una forte tempesta da noi e molti alberi sono caduti, fortunatamente i ns.pini hanno resistito, ma il nido penso sia caduto. Ieri sul terrazzo è arrivato un uccellino attirato dal suo canto, ma se ne è andato quasi subito.

Selvy
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 luglio 2020, 17:03

Re: Passerino caduto dal nido

Messaggio da Selvy » 13 luglio 2020, 11:58

Ma più o meno quando inizierà a mangiare da solo? Perché eventualmente potrei tenerlo in casa fintanto che impara e poi potrei trovare un modo per lasciarlo in giardino? Grazie

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 771
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Passerino caduto dal nido

Messaggio da Max585 » 13 luglio 2020, 12:25

Se il terrazzo nn è molto distante i genitori lo troveranno. Li riconosci perché probabilmente quello che hai visto è il padre, distinguibile per un bel petto giallo. Continua a nutrirlo tu ogni tanto ma lascialo sempre fuori così che i genitori sentano il richiamo. Appena ti assicurerai che lo hanno trovato (e lo imboccano), smetti di nutrirlo. Entro º 3 giorni prenderà il volo autonomamente e seguirà i genitori.

Selvy
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 luglio 2020, 17:03

Re: Passerino caduto dal nido

Messaggio da Selvy » 13 luglio 2020, 13:44

Sì aveva il petto giallo infatti. Lo lascio sul terrazzo allora. Di notte le porto in casa invece, visto che dorme? Grazie mille, mi avete aiutato davvero!!! Speriamo bene!!!

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 771
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Passerino caduto dal nido

Messaggio da Max585 » 13 luglio 2020, 14:27

No lascialo sempre fuori. L'importante e' che non sia sotto il sole diretto, ma in posizione piuttosto riparata da intemperie e colpi d'aria.

Selvy
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 luglio 2020, 17:03

Re: Passerino caduto dal nido

Messaggio da Selvy » 14 luglio 2020, 19:17

Ciao stamattina ha spiccato il volo ed è stata tutto il giorno sul piano dove c'era il suo nido, ma lo sentivamo cinguettare e si capiva che aveva fame. Poi prima di sera l'abbiamo vista sul ramo e ad un certo punto mi è volato in braccio. Era affamato. Gli ho dato da mangiare, pensando che poi tornasse sul pino, invece è rimasto lì sul terrazzo.
Che faccio ora? Pensavo di lasciarlo lì e se vuole andare e tornare per noi ok, ma come cavolo farà ad imparare a procurarsi da mangiare così. Non so, qualche suggerimento?
O meglio se lo portiamo da qualche parte dove possano aiutarlo?
Grazie

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 771
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Passerino caduto dal nido

Messaggio da Max585 » 14 luglio 2020, 20:02

In realta' non va poi cosi male. Continua a lasciarlo fuori "libero", ed alimentalo pure se ti accorgi che i genitori non lo fanno (il che e' strano, magari nno lo vedi ma lo alimentano). Se i genitori lo seguono ancora, entro un paio di giorni andra' con loro e non lo vedrai piu. Se invece e' stato abbandonato non si allontanera' mai dai paraggi, chiedendoti cibo ogni volta che ti vede. In questo caso non e' detto che non impari autonomamente. Certo occorrerra' piu' tempo, forse 3 o 4 settimane, magari col tuo aiuto se lasci il pastoncino secco e qualche seme all''esterno, che lo sosterranno durante la transizione verso l'indipendenza totale. E' importante pero' lasciarlo libero, per sviluppare a dovere i muscoli del volo e soprattutto, per renderlo capace di orientarsi nell'ambiente circostante. Se lo allevi in gabbia e lo liberi tra 2 settimane, i risultati sono completamente diversi

Selvy
Messaggi: 7
Iscritto il: 12 luglio 2020, 17:03

Re: Passerino caduto dal nido

Messaggio da Selvy » 14 luglio 2020, 20:15

Perfetto, allora continuo così, pensavo di stare sbagliando. Spero davvero che impari, per lui, non è un uccellino da gabbia.
Ora se ne sta sul bordo del terrazzo a osservare il giardino, ma non se ne va, mi sa che ci sta pensando bene! :lol:
Grazie ancora dell'aiuto

Rispondi