Aiuto per un rondone

Il forum dove poter discutere delle abitudini, dell'allimentazione, della vita e della riproduzione degli uccelli in natura nel loro habitat naturale.

Moderatore: Giampiero

Rispondi
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Salve, ho bisogno di aiuto: ho un rondone raccolto nel mese di luglio dopo che è caduto dal nido.Purtroppo alla fine di agosto dopo una forte congiuntivite (che abbiamo curato con antibiotico e gocce prescritti dal veterinario) il rondone non era ancora in grado di volare in quanto probabilmente non vede più al 100% da un occhio, inoltre una penna della coda si è spezzata, per cui il veterinario ha detto di tenerlo ancora e sperare in una ripresa veloce e sperare che la coda ricrescesse, ma purtroppo non è stato così. Abbiamo ugualmente tentato di farlo volare in un campo ma il rondone non riusciva mancando la coda che a quanto mi hanno detto fa da timone. Quindi l’ho riportato a casa decidendo di tenerlo per tutto l’inverno è liberarlo in primavera. Circa un venti giorni fa ho trovato nello scatolone in cui lo tengo delle piumette(no penne, allego foto) e mi è stato consigliato di spruzzare un antiacaro, il FORACTIL, così ho fatto e sembrava tutto ok, ma è da ieri che di nuovo sta riperdendo le piumette. Ho rispruzzato di nuovo l’antiacaro, anche nello scatolone. Riguardo l’alimentazione mangia 4/5 volte al giorno un preparato a polpetta consigliato dal veterinario composto da carne macinata, uovo sodo, mangime UNI FRUIT e NUTRIBIRD 21. Ora vorrei sapere c’è possibilità che la coda ricresca? Posso fare qualcosa in particolare? E a cosa potrebbe essere dovuta la perdita delle piumette? Riguardo l’alimentazione dovrei integrare altro? E cosa?grazie in anticipo

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 849
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Max585 »

Se una penna della coda o delle ali si spezza essa non ricresce. Occorre estirpare alla radice la parte spezzata, e dopo qualche giorno comincia la ricrescita che dura dalle 3 alle 4 settimane. La coda come hai detto fa da timone ma la mancanza di una penna non pregiudica in alcun modo le capacita' di volo. Se il tuo rondone non volava/vola il problema e' legato al peso o ad una muscolatura non ben sviluppata. In entrambi i casi la motivazione e' sempre un'alimentazione sbagliata, e da quello che scrivi credo sia proprio quello il caso. Il rondone va alimentato esclusivamente ad insetti, idealmente grilli, acquistabili in negozi di animali. Ogni tanto si puo' integrare con qualche camola del miele. Assolutamente niente uova/frutta. La perdita di piume puo' essere dovuta a mille motivi, ma per il momneto mi concentrei a cambiare l'alimentazione.
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 849
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Max585 »

Ovviamente do per scontato che abbia recuperato la vista, in caso contrario dubito possa tornare libero. Ad ogni modo posta qualche foto, almeno possiamo dirti se e' il piumaggio che non va
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Ecco alcune foto, anche della coda spezzata e delle piumette che perde. Spero si veda bene. Riguardo alla vista credo che non l’abbia recuperata totalmente, ho fatto delle prove anche semplicemente muovendo le dita dalla parte dell’occhio e sembra che non veda, però portandolo alla luce tende ad aprire tutto l’occhio. Provvedo innanzitutto ad acquistare i grilli per l’alimentazione. Al momento il suo peso è di soli 31 grammi.
Allegati
6FAA950D-7BCF-49B0-81B5-50190299D1D3.jpeg
2C43CEE6-0798-40CF-98CA-C6BB47004F28.jpeg
CC1A10DA-14F4-4A96-A833-EA3F7584C8A4.jpeg
EBAF8C5F-1DAF-4B74-B419-7C91C6F7D840.jpeg
1E5FDE1E-DB4F-40F3-8784-C6ABF071AC06.jpeg
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2136
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Giampiero »

Le piumette che perde, con ogni probabilità, sono da attribuirsi ad un normale ricambio delle stesse.
Il piumaggio, nel complesso, non ha un bel aspetto.
La coda presenta appena 3 penne integre su 10 che dovrebbero essere. I monconi andrebbero estirpati alla radice per permettere la crescita di penne nuove; questo è un bel problema, perché la generazione di nuove penne comporta un notevole dispendio di energie da parte dell'animale e ogni timoniera impiega non meno di 4 settimane per formarsi completamente.
Non cambiare di colpo l'alimentazione; dovresti fornire grilli di taglia piccola un po' alla volta fino a sostituirli del tutto all'alimentazione che hai fornito fin'ora.
Controlla le feci per capire se digerisce correttamente i nuovi alimenti.
Se ti fa piacere, continua a confrontarti con gli utenti di questa community prima di operare in qualsiasi modo. Ti rispondiamo volentieri e sicuramente potrai ottenere consigli validi.
In bocca al lupo.
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Grazie a tutti per i consigli,domani vado a comperare i grilli e comincio col alternare l’alimentazione,dopodiché si mette in forza farò estirpare le tre penne...mi farò risentire.Nella speranza che tutto proceda per il verso giusto e che tutto si risolva e possa in tarda primavera volare😊una buona serata
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2136
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Giampiero »

Titty64 ha scritto:
21 gennaio 2021, 20:37
farò estirpare le tre penne...
Attenzione! Le 3 penne che ho menzionato nel messaggio precedente sono quelle integre e non vanno estirpate.
Sono le restanti 7 penne che devi controllare: quelle totalmente mancanti ricresceranno spontaneamente, quelle spezzate vanno estirpate (non tutte insieme).

Una coda "normale" è composta da 10 penne:
Dalle penne centrali di circa 5 cm crescono progressivamente di misura fino ad arrivare agli 8-9 cm di quelle più esterne.
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Scusa mi sono espressa male,si certamente farò estirpare quelle spezzate una alla volta,grazie
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Buongiorno a tutti,rieccomi con un grande problema,come ieri sera mi avete consigliata di alimentare il rondone con dei grilli,stamattina ho chiamato tutti negozi per animali che ci sono qui,ma purtroppo tutti mi hanno risposto dicendomi che non ne hanno e che qui non se ne trovano perché è un’ alimentazione per rettili ed in zona c’è ne sono proprio pochi.I grilli che dovrei dare sono congelati o essiccati?Posso sostituire i grilli con altro?dove posso acquistarli?online ho guardato ma trovo grilli grandi.grazie
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2136
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Giampiero »

Puoi trovare ""Acheta domestica micro" su questo sito.
https://www.google.com/aclk?sa=l&ai=DCh ... EAE&adurl=
Esistono anche altri siti. Se vuoi fare ulteriori ricerche, cerca con Google "grilli da pasto".
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Qui l’unica cosa che il negoziante mi ha proposto è questo,può andare bene?
Allegati
632054FF-6B74-49FC-BF54-7C5B05A2BF46.jpeg
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 849
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Max585 »

Come vedi la % di insetti e' piuttosto bassa nel prodotto. Fai come consigliato da Giampiero e ordinali online. Se per qualche giorno continui ad alimentare come hai fatto gia' per 6 mesi non succede nulla.
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Benissimo,grazie a tutti mi farò risentire un buon pomeriggio
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Buonasera,eccomi di nuovo a chiedere aiuto,ho contattato il sito che il signor Giampiero mi ha indicato per comperare l’Acheta Domestica Micro ed il rivenditore mi ha detto di prendere o la media o l’adulta,guardando le misure di questi grilli che sono riportate nel sito a me sembrano grandi. Le misure sono le seguenti:
Micro 2mm
Small 4/5mm
Medio 10/15mm
Adulto 20/25
Prendo le micro?in più mi ha detto che arrivano vivi e poi li devo congelare,ma durante il periodo di spedizione non muoiono?saranno ancora buoni?grazie
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2136
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Giampiero »

Meglio insetti di piccola taglia (micro o small), con esoscheletro meno coriaceo, di conseguenza più digeribili.
Probabilmente il rivenditore consiglia gli esemplari adulti (sicuramente più robusti) proprio per limitare gli inconvenienti del freddo durante il trasporto, ma dovrebbe essere cura dello stesso rivenditore confezionare la merce in contenitori termici adeguati.
Puoi conservare i grilli in una vasca con all'interno un vassoio per uova, sotto la quale si rintaneranno, e una carota che servirà a nutrirli.
È preferibile sbollentare gli insetti prima di somministrarli, in modo da abbattere la carica batterica di cui sono portatori.
Spero tu non abbia grossi problemi a maneggiare insetti vivi :roll:

Ti ringrazio per il "signor", ma nella community non usiamo essere così formali :lol: :wink:
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Ok Giampiero,con il bigattino problemi a prenderlo non ne ho,però con i grilli penso proprio che qualche problema c’è l’ho!!☹️Ma non esistono magari già congelati?oppure quando arrivano visto che poi li debbo cuocere non posso congelarli?
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2136
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Giampiero »

C'è chi sostiene che perdano parte del potenziale nutritivo (non ricordo il nome della sostanza che in particolare viene compromessa) congelandoli, ma non posso confermare né smentire questa affermazione dato che non ne ho mai verificato le fonti.
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2136
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Giampiero »

Mi sono ricordato!
A quanto pare, sono le vitamine del gruppo B che vengono compromesse dal congelamento. Vero o meno, non fa molta differenza poiché ti avrei consigliato l'integrazione di tale vitamina a prescindere dal congelamento degli insetti.
Puoi dunque congelare i grilli serenamente.

Per la somministrazione delle vitamine:
A giorni alterni, polverizza una compressa di
"B-complex", ne prelevi la quantità necessaria ad "impanare" 3-4 grilli e li offri così conditi al rondone.
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Oh che bello li posso congelare!!😊davvero grazie per l’aiuto.Buin pomeriggio
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Buongiorno Giampiero,domani finalmente arriva l’Acheta domestica small,mi hai detto di impanare i grilli con il b-complex o posso impanarli con il Nutribird 21,è la stessa cosa?
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2136
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Giampiero »

No, assolutamente.
Nutribird è un ottimo mangime per nidiacei granivori, ma inadatto agli specialisti insettivori quali i rondoni.

B-complex è un complesso vitaminico specifico del gruppo B.
Lo si acquista in farmacia.

Offri i grilli in purezza ad ogni pasto; solo a giorni alterni somministrane 3-4 pezzi impanati.

Mai dare agli uccelli alimenti freddi di frigo!!!
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Ok,grazie
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Buonasera,eccomi di nuovo qui con un problema,ho comperato l’Acheta domestica small per alimentare il rondone,ma non c’è verso di farglieli mangiare,appena lo prende lo risputa.Come posso fare?grazie
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2136
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Giampiero »

Evidentemente si è abituato a nutrirsi di quello che ha ricevuto fin'ora e non riconosce nient'altro di diverso.
Non forzarlo. Insisti un po' alla volta. Prova a lasciarlo un po' affamato
Titty64
Messaggi: 14
Iscritto il: 8 novembre 2020, 8:41

Re: Aiuto per un rondone

Messaggio da Titty64 »

Ok grazie mille
Rispondi