uccello verde

Il forum dove poter discutere delle abitudini, dell'allimentazione, della vita e della riproduzione degli uccelli in natura nel loro habitat naturale.

Moderatore: Giampiero

Rispondi
sesamo
Messaggi: 40
Iscritto il: 20 aprile 2014, 18:37

uccello verde

Messaggio da sesamo »

Buongiorno,
dopo tantissimi anni ho rivisto un uccello che in Umbria, negli anni settanta, mi veniva indicato con il nome "LAURO".
Oggi l' ho visto nei pressi di Greccio (Rieti)
E' un uccello che potrebbe sembrare il PASSERO SOLITARIO ma ha il corpo verde smeraldo e le ali più scure, è un manto molto simile a quello del verdone.
Le dimensioni sono quelle di una tortora itaiana e anche il suo volo è simile a questo uccello, veloce e con un assetto compatto, sembra batta poco le ali e si muova più sulla spinta della partenza che nel battito delle ali.

Ho cercato disperatamente su internet ma non trovo nulla se non la "Aegithina_viridissima" che da quello che vedo non è un uccello italiano ma molto somigliante se non per i colori troppo accesi in questa specie rispetto al "lauro".

E' un uccello timidissimo e quando andavo in Umbria da ragazzo l''ho sempre visto in fuga e mai posato, cone del resto oggi: è uscito dalla fitta vegetazione su un costone di roccia ed è andato verso la pianura.

Per me è un vero dilemma, penso che solo qui da voi posso trovare un aiuto.
Vi ringrazio!
/fr. stefano

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2189
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: uccello verde

Messaggio da Giampiero »

Di primo acchito mi viene in mente il Rigogolo (Oriolus oriolus); esemplare femmina o giovane.
Può essere?
sesamo
Messaggi: 40
Iscritto il: 20 aprile 2014, 18:37

Re: uccello verde

Messaggio da sesamo »

Grazie!
Facendo una ricerca su internet con il nome di Rigogolo in effetti potrebbe essere la femmina di questa specie.
Però mi sembra strano che non abbia allora mai incontrato il maschio che è proprio giallo acceso da come vedo sulle tante fotografie che trovo in rete.
Tra le foto ne ho trovate alcune dove è ritratto vicino ad un fico e mi da l' idea che le dimensioni siano differenti, quello che ho visto è decisamente più grande, appunto come una tortora nostrana.
La cosa strana è che il nome che usavano in Umbria, lauro, non lo trovo da nessuna parte. Potrebbe essere forse la variazione del nome latino...
Comunque grazie, credo che sia come dice lei ma se qualcuno ha qualche indicazione anche sul nome mi farebbe piacere sciogliere questo dilemma.
Grazi tanto ancora,
a presto
sesamo
Messaggi: 40
Iscritto il: 20 aprile 2014, 18:37

Re: uccello verde

Messaggio da sesamo »

Ho trovato in questo forum un video: https://youtu.be/Pozkgp2it0Q
Da quello che vedo, dai colori, direi che ha proprio ragione Giampiero.
Mi resta la curiosità del nome, del fatto che MAI abbia incontrato un maschio ( e io sto sempre a con gli occhi aperti quando si tratta di uccelli) e un ultimo dubbio è la dimensione ma capisco è difficie valutare bene con avvistamenti brevissimi.
Grazie ancora!
/fr. stefano
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9642
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31

Re: uccello verde

Messaggio da Giulio G. »

Il rigogolo come taglia è simile al merlo.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9642
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31

Re: uccello verde

Messaggio da Giulio G. »

C'è il picchio verde che può assomigliare.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.
sesamo
Messaggi: 40
Iscritto il: 20 aprile 2014, 18:37

Re: uccello verde

Messaggio da sesamo »

Grazie a tutti per le indicazioni. Si avevo pensato anche al picchio però qui da quello che ho visto c'è il picchio rosso.
Mi sono convinto che sia proprio il rigogolo che è molto più schivo del picchio.
Ho sempre avuto questa passione per queste specie selvatiche ma il rigogolo era per me sconosciuto.
Grazie ancora e buona Domenica!
/fr. stefano
Rispondi