Differenze tra corvidi comuni

Hai trovato o hai visto un uccello selvatico a te sconosciuto? Descrivilo oppure mostra le foto e gli amici della community ti aiuteranno ad identificarlo. Discussioni legate alle tecniche e ai metodi per il riconoscimento degli uccelli selvatici, mediante la lettura delle piume o mediante l'osservazione del volo.

Moderatore: Giampiero

Rispondi
Silvia73
Messaggi: 2
Iscritto il: 18 maggio 2019, 16:22

Differenze tra corvidi comuni

Messaggio da Silvia73 » 25 maggio 2019, 17:28

Dopo aver salvato il pullo di gazza che ora svolazza anche nel mio giardino con la madre, mi sono appassionata all’argomento. Tra i corvidi ( o simili ) nel giardino ho: gazze, cornacchie col becco scuro e... direi cornacchie col becco giallo. Esistono o sono altri uccelli? Sono neri, grandi come una cornacchia, becco giallo .

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1624
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Differenze tra corvidi comuni

Messaggio da Giampiero » 25 maggio 2019, 17:54

Dove abiti ?
Esistono corvidi che possono corrispondere alla descrizione ma , in Italia sono diffusi solo in alcune aree :
- Gracchio corallino . Il becco è giallo negli esemplari giovani , rosso/arancio per gli adulti .
- Gracchio alpino . Il becco è giallo e meno robusto rispetto ad altri corvidi .
- Corvo comune . Gli esemplari adulti hanno il becco chiaro (non propriamente giallo) solo alla base.
Se riesci a fare una foto , possiamo provare ad identificare la specie .

Rispondi