richiesta identificazione e "norme comportamentali"...

Hai trovato o hai visto un uccello selvatico a te sconosciuto? Descrivilo oppure mostra le foto e gli amici della community ti aiuteranno ad identificarlo. Discussioni legate alle tecniche e ai metodi per il riconoscimento degli uccelli selvatici, mediante la lettura delle piume o mediante l'osservazione del volo.

Moderatore: Giampiero

Rispondi
fmr16
Messaggi: 17
Iscritto il: 30 marzo 2020, 9:47

richiesta identificazione e "norme comportamentali"...

Messaggio da fmr16 »

Ciao a tutti!
miei parenti hanno trovato questo esemplare, attualmente in gabbia
gradirei conoscerne la specie ed eventualmente cosa suggerire loro
..mi pacerebbe ricevere dei suggerimenti, grazie!
Allegati
2021-07-18 13.29.58.jpg
2021-07-18 13.29.37.jpg

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Pierobarcelona
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 272
Iscritto il: 25 giugno 2012, 22:58

Re: richiesta identificazione e "norme comportamentali"...

Messaggio da Pierobarcelona »

fmr16, questo è un cardellino giovane, con tutta probabilitá giá svezzato e indipendente.
La tenenza di tale uccello selvatico in gabbia è illegale. Sarebbe consigliabile portarlo a un centro LIPU
nel frattempo, essendo un granivoro si puó tenere vivo con mescola per canarini.
Spero di esserti stato utile
Saluti
Pierino Perrone
Barcelona (Spagna)

http://avescatalanas.blogspot.com.es/
fmr16
Messaggi: 17
Iscritto il: 30 marzo 2020, 9:47

Re: richiesta identificazione e "norme comportamentali"...

Messaggio da fmr16 »

vivendo praticamente in campagna vicino ad un boschetto si potrebbe considerare di lasciarlo libero direttamente?
considera che a fianco la mia porta sono due anni che fanno il nido dei codirosso..
pieno di passeracei ed i soliti gatti, ma tutto sommato è abbastanza tranquillo
Grazie mille [smilie=hello2.gif]
Pierobarcelona
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 272
Iscritto il: 25 giugno 2012, 22:58

Re: richiesta identificazione e "norme comportamentali"...

Messaggio da Pierobarcelona »

io farei una prova con il miscuglio per canarinim se mangia solo, direi di lasciarlo libero, lo dico a titolo personale.
se cualche collega con piú esperienza vuole intervenire saremmo piú sicuri.
Saluti
Pierino Perrone
Barcelona (Spagna)

http://avescatalanas.blogspot.com.es/
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2189
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: richiesta identificazione e "norme comportamentali"...

Messaggio da Giampiero »

A me sembra totalmente indipendente. Da rilasciare senza indugi.
Non mi è chiaro come sia finito in gabbia. Si è lasciato prendere spontaneamente?
fmr16
Messaggi: 17
Iscritto il: 30 marzo 2020, 9:47

Re: richiesta identificazione e "norme comportamentali"...

Messaggio da fmr16 »

ho appena parlato con chi ha trovato l'uccellino, casualmente in un nido dentro un vaso e forse era più piccolo in mezzo ad altre uova
ne deduco che non avrà mai volato ma mangia di tutto
ora sono un pò più perplesso
a mio modesto avviso, ci vorrebbe uno spazio sicuro ma più aperto tipo voliera e cercare di riabilitarlo gradualmente
grazie!
Pierobarcelona
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 272
Iscritto il: 25 giugno 2012, 22:58

Re: richiesta identificazione e "norme comportamentali"...

Messaggio da Pierobarcelona »

Purtroppo se mon ha vissuto con i suoi genitori non ha appreso niente per poter vivere da solo ,
Bisognerá portalo ad un centro di recuperazione per poter reintrodurlo in natura...
Queste sono le tristi storie di questi piccoli, salvati dalla morte per renderli prigionieri tutta la vita.
vedi di fare questo se possibile.
Saluti
Pierino Perrone
Barcelona (Spagna)

http://avescatalanas.blogspot.com.es/
Rispondi