fotoperiodo e luci per canarini

Il forum di discussione sulle attrezzature da utilizzare nell'allevamento e nella cura degli uccelli da gabbia e voliera in modo da garantire i giusti spazi e confort.

Moderatore: Giulio G.

Rispondi
mauro180164
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 dicembre 2019, 10:57

fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da mauro180164 »

buon giorno a tutti
mi sono costruito una stanza in una specie di ripostiglio,ed ho bisogno di mettere un sistema di fotoperiodo
ho guardato in internet ed ho visto l'universal 3000 della besser che funziona con lampade ad incandescenza ed anche con quelle a led
vi volevo chiedere se e' un buon prodotto o se conviene andare su qualcos'altro
secondo dubbio che mi ritrovo,che lampade usare?
ad incandescenza od a led?
ho letto che la luce per gli uccelli deve essere di 5500 kelvin, e mi hanno anche detto che certe lampade rovinano la vista degli uccelli
ci sono neon a led che coprono quella fascia di luce?
se qualcuno e' piu'afferrato di me e mi puo' dare dei consigli ringrazio gia' in anticipo

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9293
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da Giulio G. »

mauro180164 ha scritto:
12 dicembre 2019, 16:51
buon giorno a tutti
mi sono costruito una stanza in una specie di ripostiglio,ed ho bisogno di mettere un sistema di fotoperiodo
ho guardato in internet ed ho visto l'universal 3000 della besser che funziona con lampade ad incandescenza ed anche con quelle a led
vi volevo chiedere se e' un buon prodotto o se conviene andare su qualcos'altro
secondo dubbio che mi ritrovo,che lampade usare?
ad incandescenza od a led?
ho letto che la luce per gli uccelli deve essere di 5500 kelvin, e mi hanno anche detto che certe lampade rovinano la vista degli uccelli
ci sono neon a led che coprono quella fascia di luce?
se qualcuno e' piu'afferrato di me e mi puo' dare dei consigli ringrazio gia' in anticipo
Non conosco l'Universal 3000, la Besser è una buona marca. Io usavo un orologio vecchio tipo, manuale, quando si ruppe passai ai timer.
I gradi kelvin determinano il "colore" della luce emessa, sotto i 4000 è gialla e sopra diventa sempre più bianca.
Per i canarini va bene sui 4500 / 5000, a 6000 K è troppo bianca.
In natura i volatili stanno all'interno di alberi o siepi dove le foglie filtrano la luce.
Sono gli Hertz che (dicono) disturbino la vista dei volatili, la 220 volt viaggia a 50 h. per non infastidire i canarini, l'onda emessa dovrebbe essere superiore ai 50 h. Credo che esistano delle lampade a led che funzionano con 100 h. o più ( ? )
Ho sempre usato le lampadine ad incandescenza, poi quelle a basso conumo + incandescenza, mai avuto problemi.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.
Adre
Messaggi: 91
Iscritto il: 6 maggio 2019, 15:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da Adre »

lampade UV-B mai usate?
nei terrari si usano per supplire alla luce solare e stimolare la sintesi della vitamina D3.
nella voliera ne ho riciclato una dal terrario della tartaruga , è da 20 watt e al 5%, adatta per simulare la quantità di luce naturale in una foresta umida.
non ne conosco la temperatura colore ma i colori delle roselle sono più vividi
buone feste [smilie=111.gif] [smilie=035.gif] [smilie=041.gif]
se muori al mattino, muori ignorante.
guarda al futuro ma ascolta il passato.
AlessandroB
Messaggi: 293
Iscritto il: 18 novembre 2019, 21:05

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da AlessandroB »

Quando allevavo a luce artificiale(fino allo scorso anno) avevo un classico programmatore ad orologio da 50.000£ collegato a 2 lampade 'alogene' da pochi watt che usavo solo per alba e tramonto e poi un classico timer digitale da 8€ a cui collegavo 3 lampadine a led a luce naturale che restavano accese per il resto della giornata.
beat83
Messaggi: 211
Iscritto il: 24 gennaio 2019, 8:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da beat83 »

Salve io utilizzo i classici temporizzatori meccanici x fare l'alba tramonto volevo sapere se viene a mancare la luce per un certo tempo giustamente si ferma il meccanismo con conseguenza che sballa l'orario, non esiste qualcosa per poter evitare questo problema che può venire a crearsi?
AlessandroB
Messaggi: 293
Iscritto il: 18 novembre 2019, 21:05

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da AlessandroB »

beat83 ha scritto:
6 gennaio 2020, 14:28
Salve io utilizzo i classici temporizzatori meccanici x fare l'alba tramonto volevo sapere se viene a mancare la luce per un certo tempo giustamente si ferma il meccanismo con conseguenza che sballa l'orario, non esiste qualcosa per poter evitare questo problema che può venire a crearsi?
Ciao vendono dei temporizzatori digitali costano dai 13€ a 18€ che hanno all interno una batteria tampone che dura all'incirca 2/3 giorni e ti mantiene l orario impostato.
beat83
Messaggi: 211
Iscritto il: 24 gennaio 2019, 8:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da beat83 »

AlessandroB ha scritto:
6 gennaio 2020, 15:45
beat83 ha scritto:
6 gennaio 2020, 14:28
Salve io utilizzo i classici temporizzatori meccanici x fare l'alba tramonto volevo sapere se viene a mancare la luce per un certo tempo giustamente si ferma il meccanismo con conseguenza che sballa l'orario, non esiste qualcosa per poter evitare questo problema che può venire a crearsi?
Ciao vendono dei temporizzatori digitali costano dai 13€ a 18€ che hanno all interno una batteria tampone che dura all'incirca 2/3 giorni e ti mantiene l orario impostato.
Ma funzionano sempre a corrente la batteria che hanno serve solo in caso di interruzione di corrente? Per sapere visto che la batteria dura così poco.
Adre
Messaggi: 91
Iscritto il: 6 maggio 2019, 15:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da Adre »

funzionano a corrente 220v, le batterie, che sono tenute in carica dal circuito stesso del timer, servono a "tamponare" la mancanza di corrente.
per creare l'effetto alba / tramonto ho messo (per il terrario) tre timer da 4 euri: il primo dalle 7 alle 7,15 con una lampada da 3 watt- il secondo dalle 7,10 alle 7,30 con una lampada da 5 watt e il terzo dalle 7,25 alle 20 con una lampada al neon fitostimolante e poi si ripete il ciclo ma al contarario
se muori al mattino, muori ignorante.
guarda al futuro ma ascolta il passato.
beat83
Messaggi: 211
Iscritto il: 24 gennaio 2019, 8:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da beat83 »

Adre ha scritto:
6 gennaio 2020, 16:10
funzionano a corrente 220v, le batterie, che sono tenute in carica dal circuito stesso del timer, servono a "tamponare" la mancanza di corrente.
per creare l'effetto alba / tramonto ho messo (per il terrario) tre timer da 4 euri: il primo dalle 7 alle 7,15 con una lampada da 3 watt- il secondo dalle 7,10 alle 7,30 con una lampada da 5 watt e il terzo dalle 7,25 alle 20 con una lampada al neon fitostimolante e poi si ripete il ciclo ma al contarario
E bisogna cambiarle ogni 3 giorni le batterie?
Adre
Messaggi: 91
Iscritto il: 6 maggio 2019, 15:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da Adre »

vedo di spiegarmi meglio ....
acquisti un timer giornaliero (24 ore ), lo colleghi alla presa di corrente, colleghi la presa della lampada al timer. fine dell'installazione.
nel timer c'è una piccola batteria che viene tenuta in carica dal timer stesso e interviene "solo" quando manca la corrente di rete per non far sballare la programmazione. logicamente in caso di mancanza rete le lampade non si accenderanno ma al ritorno della corrente non dovrai rimettere in fase il timer stesso.
a volte è difficile spigare cose semplici, stavolta spero d'esserci riuscito
se muori al mattino, muori ignorante.
guarda al futuro ma ascolta il passato.
beat83
Messaggi: 211
Iscritto il: 24 gennaio 2019, 8:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da beat83 »

Adre ha scritto:
6 gennaio 2020, 17:27
vedo di spiegarmi meglio ....
acquisti un timer giornaliero (24 ore ), lo colleghi alla presa di corrente, colleghi la presa della lampada al timer. fine dell'installazione.
nel timer c'è una piccola batteria che viene tenuta in carica dal timer stesso e interviene "solo" quando manca la corrente di rete per non far sballare la programmazione. logicamente in caso di mancanza rete le lampade non si accenderanno ma al ritorno della corrente non dovrai rimettere in fase il timer stesso.
a volte è difficile spigare cose semplici, stavolta spero d'esserci riuscito
Okk grazieee mille
Neofita72
Messaggi: 119
Iscritto il: 16 novembre 2018, 22:46

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da Neofita72 »

sono 2 anni che utilizzo i timer digitali su consiglio di Giulio è non ho avuto mai problemi , in particolare ti consentono di aumentare o diminuire l orario di luce e risultano molto precisi rispetto a quelli meccanici che a lungo andare sballavano , inoltre ai la possbilità di programmare ai minuti invece con quelli digitali a 15 minuti alla volta
beat83
Messaggi: 211
Iscritto il: 24 gennaio 2019, 8:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da beat83 »

Ho acquistato un temporizzatore digitale con 10 programmi e lo uso per la lampada giornaliera. Ora ne vorrei prendere un altro sempre digitale per fare l'alba tramonto quindi 2 accensioni e 2 spegnimenti in una giornata, è possibile farlo come dovrei impostarlo?
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9293
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da Giulio G. »

Il temporizzatore digitale si regola con i minuti, giusto ?
Lo devi impostare in modo che si accenda qualche minuto prima che si spenga la lampada dell'alba e alla sera quello del tramonto deve accendersi qualche minuto prima che si spenga la lampada che funziona durante il giorno. Devi sempre provare come funziona l'impianto, prima di usarlo.
Io lo facevo con i manuali a 15 minuti, mai avuto problemi.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.
beat83
Messaggi: 211
Iscritto il: 24 gennaio 2019, 8:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da beat83 »

Utilizzando i timer digitali finendo il periodo di riproduzione dovrei diminuire le ore di luce pian piano? Per esempio passare dalle 14 ore alle 13 e cosi via devo farlo a minuti ogni giorno oppure tutto in una volta? L'intensità della luce non potendola abbassare ho una lampada da 12w a led x la muta devo metterla più piccola?
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9293
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da Giulio G. »

La lampadina a led da 12 w (1600 lumen ?) dovrebbe corrispondere ai 75 w di una a incandescenza.
Dipende dall'ambiente che devi illuminare, se non è molto grande o lungo, puoi usare meno W (60 o 40)
Non importa rispettare i tempi di quando aumentavi la luce, puoi calarla più velocemente, c'è anche chi spegne l'impianto dopo pochissimo tempo.
Considera come'è illuminato il tuo locale a lampadine spente e quanti giorni hanni i canarini più piccoli.(almeno 40 - 45)
Cala un'ora la 1a settimana, un'ora la 2a poi puoi staccare tutto, se hai luce naturale a sufficienza.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.
beat83
Messaggi: 211
Iscritto il: 24 gennaio 2019, 8:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da beat83 »

Giulio G. ha scritto:
19 marzo 2020, 20:25
La lampadina a led da 12 w (1600 lumen ?) dovrebbe corrispondere ai 75 w di una a incandescenza.
Dipende dall'ambiente che devi illuminare, se non è molto grande o lungo, puoi usare meno W (60 o 40)
Non importa rispettare i tempi di quando aumentavi la luce, puoi calarla più velocemente, c'è anche chi spegne l'impianto dopo pochissimo tempo.
Considera come'è illuminato il tuo locale a lampadine spente e quanti giorni hanni i canarini più piccoli.(almeno 40 - 45)
Cala un'ora la 1a settimana, un'ora la 2a poi puoi staccare tutto, se hai luce naturale a sufficienza.
il mio è uno sgabuzzino in terrazza piccolo però ha la porta con mezza vetrata che entra luce . Per adesso ho le lampade accese per 14 ore . Quando finiranno le cove x giugno allora posso staccare tutto visto che entra luce naturale per poi riattaccarle per la prossima stagione cove?
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9293
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da Giulio G. »

Direi di sì. La terrazza a che piano è e su che lato guarda ?
Con 14 h vai benissimo.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.
beat83
Messaggi: 211
Iscritto il: 24 gennaio 2019, 8:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da beat83 »

Giulio G. ha scritto:
19 marzo 2020, 22:43
Direi di sì. La terrazza a che piano è e su che lato guarda ?
Con 14 h vai benissimo.
La terrazza è situata a 5°piano. Luce da ora fino ad estate inoltrata ne prende abbastanza. Una volta che stacco tutto a fine cove e vado con luce naturale in seguito per riaccenderla come mi devo comportare?
AlessandroB
Messaggi: 293
Iscritto il: 18 novembre 2019, 21:05

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da AlessandroB »

beat83 ha scritto:
20 marzo 2020, 7:03
Giulio G. ha scritto:
19 marzo 2020, 22:43
Direi di sì. La terrazza a che piano è e su che lato guarda ?
Con 14 h vai benissimo.
La terrazza è situata a 5°piano. Luce da ora fino ad estate inoltrata ne prende abbastanza. Una volta che stacco tutto a fine cove e vado con luce naturale in seguito per riaccenderla come mi devo comportare?
Ti puoi regolare con un sensore crepuscolare che è molto utile anche se dovesse capitare qualche giornata uggiosa, oppure ti regoli con gli orari di alba e tramonto della tua città e quando riattacchi la luce artificiale partì da quelli e poi in base a quando vorrai iniziare ad accoppiare aumenti come hai fatto fino adesso
beat83
Messaggi: 211
Iscritto il: 24 gennaio 2019, 8:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da beat83 »

AlessandroB ha scritto:
20 marzo 2020, 15:03
beat83 ha scritto:
20 marzo 2020, 7:03
Giulio G. ha scritto:
19 marzo 2020, 22:43
Direi di sì. La terrazza a che piano è e su che lato guarda ?
Con 14 h vai benissimo.
La terrazza è situata a 5°piano. Luce da ora fino ad estate inoltrata ne prende abbastanza. Una volta che stacco tutto a fine cove e vado con luce naturale in seguito per riaccenderla come mi devo comportare?
Ti puoi regolare con un sensore crepuscolare che è molto utile anche se dovesse capitare qualche giornata uggiosa, oppure ti regoli con gli orari di alba e tramonto della tua città e quando riattacchi la luce artificiale partì da quelli e poi in base a quando vorrai iniziare ad accoppiare aumenti come hai fatto fino adesso
Io abito in Sicilia quindi x adesso sto usando la luce artificiale finendo le cove da luglio a fino a settembre-Ottobre direi che posso spegnere tutto visto che poi entra luce a sufficienza. Poi da fine Ottobre accenderla di nuovo .
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9293
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da Giulio G. »

Da luglio puoi spegnere. Quando vuoi arrivare a 12,30 - 13 h di luce ? Puoi calcolare un aumento di 30 m. a settimana.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.
beat83
Messaggi: 211
Iscritto il: 24 gennaio 2019, 8:28

Re: fotoperiodo e luci per canarini

Messaggio da beat83 »

Giulio G. ha scritto:
20 marzo 2020, 23:56
Da luglio puoi spegnere. Quando vuoi arrivare a 12,30 - 13 h di luce ? Puoi calcolare un aumento di 30 m. a settimana.
Allora fino a giugno ho 14 ore poi luglio Agosto e Settembre che entra abbastanza luce stacco tutto poi da ottobre fino a dicembre riattacco con 9 ore gennaio 10 ore febbraio 12 ore per Arrivare ad accoppiare a Marzo con 14 ore.
Rispondi