richiesta parere su questo pastone

Forum dedicato all'alimentazione degli uccelli da gabbia e voliera. Puoi chiedere consigli in merito alla miscela di semi da fornire, sul pastoncino, sulle vtamine, ecc.
Edel
Messaggi: 461
Iscritto il: 25 gennaio 2016, 9:47

richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Edel » 30 marzo 2017, 16:44

A titolo informativo... Che cosa ne pensate di questo?
https://www.youtube.com/watch?v=32P5kUHOb0g
Le (o la) Magdalenas, potrebbero essere sostituite con plumcake allo yogurt?
Oppure meglio evitare, perché farebbero male ai canarini?

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8905
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Giulio G. » 30 marzo 2017, 23:47

Penso che quando mi viene a trovare mia figlia, glielo faccio tradurre.
Da quel pochino che ho intuito, non è molto proteico e....sembra un medicinale, origano, aglio ecc...
Se tu parli bene lo spagnolo, traducilo.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Edel
Messaggi: 461
Iscritto il: 25 gennaio 2016, 9:47

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Edel » 31 marzo 2017, 9:28

Gli ingredienti sono:

Magdalenas, che se ho ben capito, è una sorta di Ciambellone.(Molto meglio i savoiardi,
ma ci sarebbe comunque il problema che contengono lo zucchero).
Mandorle tritate oppure Farina di Cocco. (Qualcuno ha usato farina di cocco? Risultati?)
Aglio in polvere, origano, galletta (Si potrà mettere quella di grano saraceno?
Pane grattuggiato, 8 cereali con miele (poco, si sa!)
Lievito di birra (in bassa percentuale).
Uovo disidratato.
(Tutto ciò per realizzare un pastoncino morbido)
-
In periodo di cova, suggerisce di aggiungere cous cous e broccoli (noi metteremo invece i piselli)
per farlo diventare un pastoncino secco.
-
Ma come sostengono in molti - alla fine della fiera - è meglio un buon pastoncino del commercio al quale, (forse?)
si potrebbero aggiungere in questo caso, soltanto farina di cocco, aglio, origano ed eventualmente lievito di birra
(quest'ultimo solo per 8 mesi l'anno e 4 mesi senza, come suggerisce un amico del forum).
-
Qui:
http://www.agapornisclub.org/pastoncino.html
per un eventuale altro approfondimento.

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8905
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Giulio G. » 31 marzo 2017, 19:25

Non sono un nutrizionista, ma la farina di cocco ha circa il 60% di lipidi e solo il 6/7% di proteine. tanto vale che usi l'uovo sodo che ha più proteine e meno grassi. L'aglio e l'origano hanno degli effettti medicinali.
Il cus cus si bagna con l'acqua, serve per inumidire il pastone secco.
Io andrei con un buon pastone del commercio con il 18/20% di proteine.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

gnappo
Messaggi: 861
Iscritto il: 5 marzo 2017, 18:10
Località: Castel madama (rm)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da gnappo » 1 aprile 2017, 17:33

È una ricetta che fa pena povera di proteine e troppo elaborata e speziata
GNAPPO È UN PASSERO trovato a terra implume l'8/4/2016, subito dopo il ritrovamento ho contattato la lipu che mi ha gentilmente consigliato di buttarlo a terra. Oggi gnappo ha Due anni e mezzo e vive semilibero per la mia casa

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8905
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Giulio G. » 5 aprile 2017, 18:20

gnappo ha scritto:È una ricetta che fa pena povera di proteine e troppo elaborata e speziata
L'aglio è un disinfettante e vermifugo, l'origano è un antibiotico per le vie respiratorie e antimicotico, vanno dati in piccole dosi.
Le Magdalenas (E) o Madeleine (F), sono dolcetti morbidi che ricordano i Muffins, la morbidezza mi piace poco.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

clemente61
Messaggi: 6
Iscritto il: 13 aprile 2017, 9:01

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da clemente61 » 13 aprile 2017, 14:38

perchè complicarsi la vita con miscugli che potrebbero dare problemi.
ecco il pastone semplice e perfetto.
cous cous
uovo sodo che avendo una certa umidità interna bagna il cous cous che automaticamente si ammolla
pan grattato
fette biscottate ai 4 cereali che sono più nutrienti
un poco di mais in polvere
un complesso di vitamine e minerali
fermenti lattici CON ENZIMI DIGESTIVI tipo PROBYZIME
difesa del fegato: ORODIGEST
probiotici e prebiotici Tipo: SIMBIOTIC
ECCO IL PASTONE PERFETTO. Niente intrugli .
Ti assicuro che viene un pastone morbido iperproteico; se vuoi puoi aggiungere qualche pisello decongelato dentro.
ciao e fammi sapere


complesso di vitamine e mineri

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8905
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Giulio G. » 13 aprile 2017, 23:44

[quote="clemente61"]perchè complicarsi la vita con miscugli che potrebbero dare problemi.
ecco il pastone semplice e perfetto.
cous cous
uovo sodo che avendo una certa umidità interna bagna il cous cous che automaticamente si ammolla
pan grattato
fette biscottate ai 4 cereali che sono più nutrienti
un poco di mais in polvere
un complesso di vitamine e minerali
fermenti lattici CON ENZIMI DIGESTIVI tipo PROBYZIME
difesa del fegato: ORODIGEST
probiotici e prebiotici Tipo: SIMBIOTIC
ECCO IL PASTONE PERFETTO. Niente intrugli .
Ti assicuro che viene un pastone morbido iperproteico; se vuoi puoi aggiungere qualche pisello decongelato dentro.
ciao e fammi sapere
Mi puoi dire le quantità di ogni ingrediente ? La conosci la % proteica di questo pastone ?
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

clemente61
Messaggi: 6
Iscritto il: 13 aprile 2017, 9:01

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da clemente61 » 14 aprile 2017, 9:12

ma guarda io faccio ad occhio e con un po di pratica puoi organizzarti come vuoi.
Ho sempre fatto così e non ho mai avuto problemi.
ciao

Edel
Messaggi: 461
Iscritto il: 25 gennaio 2016, 9:47

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Edel » 14 aprile 2017, 19:09

Grazie, clemente61.
Quello che hai descritto è un pastone per il periodo delle cove... giusto?
Hai una ricetta anche per un morbido, da somministrare durante la muta e il riposo?
Tenkiù

gnappo
Messaggi: 861
Iscritto il: 5 marzo 2017, 18:10
Località: Castel madama (rm)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da gnappo » 14 aprile 2017, 19:31

Durante la muta io somministro un pastone fatto in casa composto da:
*Savoiardi sbriciolati (non pavesini perche non sono molto nutrienti)
*pastoncino fiory (commerciale)
*e uovo sodo
PS il pastone va rifatto ogni due giorni perché l'uovo deteriora e per conservarlo io lo tengo in freezer
GNAPPO È UN PASSERO trovato a terra implume l'8/4/2016, subito dopo il ritrovamento ho contattato la lipu che mi ha gentilmente consigliato di buttarlo a terra. Oggi gnappo ha Due anni e mezzo e vive semilibero per la mia casa

Edel
Messaggi: 461
Iscritto il: 25 gennaio 2016, 9:47

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Edel » 15 aprile 2017, 15:19

Ciao Gnappo, lo tieni in freezer già miscelato al pastoncino commerciale?
Saluti

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8905
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Giulio G. » 15 aprile 2017, 22:33

L'uovo sodo, a temperatura ambiente, inizia a deteriorarsi dopo poche ore.
Tenuto in frigorifero, in recipiente di vetro e chiuso, dura 2 gg.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

clemente61
Messaggi: 6
Iscritto il: 13 aprile 2017, 9:01

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da clemente61 » 20 aprile 2017, 16:04

rispondo a tutti :
è un pastone sul morbido ed è adatto per tutti i periodi : cova muta e riposo.
Quello che varia è il numero di volte che lo somministri a settimana durante i vari periodi e la percentuale tra tuorlo e albume.
Normalmente è preferibile per un uovo prendere il 50% del tuorlo e tutto l'albume.
per i periodi ovviamente per le cove somministrarlo 7 giorni su 7
per la muta 3 - 4 volte su sette giorni ed abbondare con semi di chia e camelina (un mio consiglio)
per il periodo di riposo 1 - 2 volte su sette giorni
per il periodo di "scarico" che faccio durare una quindicina di giorni : nessuna somministrazione

attenzione non mischiate pastone fatto in casa con pastone commerciale !!!

conservazione: io preparo una certa quantità alle 7 del mattino, per esempio, e quello che mi rimane lo metto in un piccolo contenitore di vetro del tipo quelli degli omogeneizzati tipo plasmon e ben chiuso lo metto in frigorifero, no congelatore.
Alle 14 quando rientro a casa lo esco dal frigo e lo somministro dopo 30 minuti.
Stop. L'indomani preparo altro pastone.
Deve essere somministrato tutto in giornata e va tutto bene così.
Non inventatevi altre ricette o comprate pastoni che non mangiano. Non aggiungete altri integratori che non servono a niente e fanno solo danni. Al massimo qualche pisello come detto.
saluti a tutti
clemente

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da lory939 » 21 aprile 2017, 14:18

Non inventati ricette ...calma!ognuno può avere la sua e migliorarla sicuramente. ..la mia fatta di germinati asciugati con le gocce pro 30 ,mais e piselli e una spolverata di secco e a volte multivitam8nico in polvere é minimo 2 volte piu nutriente del tuo....e vene letteralmente sbranato...x allevare ciuffolotti e cardelli aggiungo pinkis. ..valore nutritivo sale a 3 volte il tuo....quindi 3 volte meglio.saluti

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da lory939 » 21 aprile 2017, 14:20

Perle pro 30 alimento x uccelli=30 % di proteine ......cous cous alimento x magherbini=11%proteine

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da lory939 » 21 aprile 2017, 14:22

Quindi circa 4 /5 volte il tuo come valore proteico

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da lory939 » 21 aprile 2017, 16:24

E senza uova sode e tanto altro...costeranno un pelo in più in proporzionw al cous cous ma le uova te le mangi tu in padella.....Se calcoli 30 uova al mese ( appena sufficenti x una coppia che alleva) ti costano molto di più e sempre meno nutrienti delle gocce....quindi secondo me non c'è senso usare cous cous....superato anni luce...poi ripeto....ognuno fa quel che vuole....diciamo che quella puo esser una base x neofiti.....non certo perfetta

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da lory939 » 21 aprile 2017, 16:29

lory939 ha scritto:E senza uova sode e tanto altro...costeranno un pelo in più le gocce in proporzionw al cous cous ma le uova te le mangi tu in padella.....Se calcoli 30 uova al mese ( appena sufficenti x una coppia che alleva) ti costano molto di più e sempre meno nutrienti delle gocce....quindi secondo me non c'è senso usare cous cous....superato anni luce... qui al nord non lo usa piu nessuno...poi ripeto....ognuno fa quel che vuole....diciamo che quella dal canto mio puo esser una base x allevatori di canarini e basta.non certo perfetta

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8905
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Giulio G. » 21 aprile 2017, 23:27

lory939 ha scritto:Perle pro 30 alimento x uccelli=30 % di proteine ......cous cous alimento x magherbini=11%proteine
Il cous cous o cus cus è semolino, cioè semola di grano duro.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da lory939 » 22 aprile 2017, 15:31

Così mi ha dato la spiegazione su dizionario internet.....niente contro cous cous....non ero d accordo sul fatto che sia il migliore...il primo migliore che é stato scoperto.ok..ma superato da un pezzo

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 8905
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Giulio G. » 22 aprile 2017, 19:11

Non è una gara tra pastoncini, quello di Lory939 è iperproteico, quello di Clemente61 lo trovo scarso a proteine, però allevano bene entrambi.
Il cus cus serve per inumidire il pastone, non è sufficiente da solo.
Un uovo al giorno x coppia, è una roba che non esiste, con un uovo fai 5/6 coppie.
Vi ricordo che negli anni 50/60 c'era chi allevava con la polenta e i radicchi.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da lory939 » 24 aprile 2017, 20:34

Concordo. ..io agli inizi di allevamento (22 anni fa )fornivo solo uovo sodo.. come mi insegnò e facevan mio nonno e mio zio..metà i primi gg, uno più avanti,insalata matta e ortica

clemente61
Messaggi: 6
Iscritto il: 13 aprile 2017, 9:01

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da clemente61 » 26 aprile 2017, 4:40

Certamente esistono tante ricette. La mia è semplice e di veloce preparazione.Troppe proteine credo, o meglio ho letto, fanno male. Del resto basterebbe integrare con della caseina in polvere e probabilmente diventerebbe iperproteico come il tuo.
Ma ripeto è di facile preparazione. Non somministro germinati .
Con un uovo si alimentano molte coppie, come dice Giulio giustamente.
Le gocce pro 30 non le conosco, mi informerò tanto per sapere.
Saluti

clemente61
Messaggi: 6
Iscritto il: 13 aprile 2017, 9:01

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da clemente61 » 26 aprile 2017, 4:59

ho visto le gocce pro 30 e se ho capito bene sono "alimento estruso con farina di carne..." .
Io come pastone intendevo un pastone casalingo veloce e nutriente al limite con qualche integrazione vitaminica e prebiotica, ma nulla di più.
ciao

Edel
Messaggi: 461
Iscritto il: 25 gennaio 2016, 9:47

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da Edel » 2 maggio 2017, 10:57

@ lory939.
Quale è la differenza fra le Perle morbide e le Pro 30?
Quale è la marca e/o il tipo di Mutivitaminico che usi dare durante le cove?
(Di multivatiminici ce ne sono tanti e non sono riuscito finora a capire, quale può essere il parametro sul quale basarsi, per scieglierne uno, invece che un altro).
Anticipatamente grazie.
ED

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da lory939 » 2 maggio 2017, 23:18

Ciao dalle pro 30 alle normali l differenza sta nel contenuto di proteine. .pro 30 ne hanno minimo 30% come dice il nome...le normali penso sui 15/20%..in piu contengono già ,sia le une che le altre ,,vitamine e integratori x migliori deposizioni eliminando Gusci molli ,poche uova ,stimolo a l imbecco e tutte le stranezze che vedo la maggior gente riscontra in allevamento ...causa di carenze nella maggior parte dei casi...come vitamina uso la orovit...la migliore secondo me in circolazione...dopo 6 mesi da l apertura e conservate al fresco nella scatola propria, le medicine e vitamine son da ritenersi nulle,acqua sporca insomma...le mie balie x stare al passo depongono 7/8 volte in un anno e anche le ultime depo n9n son mai e poi mai meno di 4/5 uova. ..e passan la muta da dio... e l anno dopo idem con patata... depongono e allevano più forti Dell anno prima

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da lory939 » 2 maggio 2017, 23:20

clemente61 ha scritto:ho visto le gocce pro 30 e se ho capito bene sono "alimento estruso con farina di carne..." .
Io come pastone intendevo un pastone casalingo veloce e nutriente al limite con qualche integrazione vitaminica e prebiotica, ma nulla di più.
ciao
5 minuti di orologio...senza aggiunta di diavolerie prebiotiche o quantaltro

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da lory939 » 2 maggio 2017, 23:22

Un cucchiaio d acqua e attendi 5 minuti...più veloce di così manco la frittata fai....

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: richiesta parere su questo pastone

Messaggio da lory939 » 2 maggio 2017, 23:34

clemente61 ha scritto:Certamente esistono tante ricette. La mia è semplice e di veloce preparazione.Troppe proteine credo, o meglio ho letto, fanno male. Del resto basterebbe integrare con della caseina in polvere e probabilmente diventerebbe iperproteico come il tuo.
Ma ripeto è di facile preparazione. Non somministro germinati .
Con un uovo si alimentano molte coppie, come dice Giulio giustamente.
Le gocce pro 30 non le conosco, mi informerò tanto per sapere.
Saluti
Clemente ti dirò. ..ho soggetti cardellini e verdoni di 5 anni in riproduzione....non so se grazie alle proteine o quello che mangiano....ma fino a 5 anni fa che allevavo diversamente ,un cardello ciuffolotti o verdone che sia se arrivava a tre anni era una manna...per non parlare della crescita dei novelli...un imbeccata del mio pastone vale 3 di uno semplicie ..traendone beneficio la prole e faticano meno i genitori..
..poi non lo dico io...certi prodotti c'è gente apposta che li studia x il benessere dei volatili..equI librati giusti...senza inventarsi nulla...piselli mais semi bolliti o meglio germinati se desideri in aggiunta..ma non necessari

Rispondi