Passero svezzato alimentazione

Forum dedicato all'alimentazione degli uccelli da gabbia e voliera. Puoi chiedere consigli in merito alla miscela di semi da fornire, sul pastoncino, sulle vtamine, ecc.
Rispondi
Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 27 giugno 2017, 8:30

Salve a tutti, settimane fa ho trovato un passerotto probabilmente reduce dall incontro con una cornacchia dato che era messo maluccio tanto che mi hanno detto di mettermi in testa che era spacciato.
Comunque io ci ho voluto provare ed ora è bello canterino svezzato a pastoncino e omogeneizzato.
Comunque ora che mangia da solo non so esattamente cosa dargli, attualmente faccio un mix del pastoncino secco mix per insettivori e mix per canarini...... insomma ora nn so che fare....
Se poteste aiutarmi ve ne sarei grata!

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
stef
Messaggi: 89
Iscritto il: 10 dicembre 2016, 18:52

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da stef » 27 giugno 2017, 9:40

ciao
io metterei (a parte ancora il pastoncino classico)accanto un mix di semi per passerotti appunto....lasciando a lui la scelta;dopodichè ti "dira"lui se quando toglere il pastoncino non mangiandolo piu'.
Integragli la dieta con fettine di mele,mezzo uovo sodo ogni tanto,un fico secco tagliato a meta',qualche foglia di insalatina,un pezzetto di carota,qualche pisellino,un biscottino dei nostri...tutte cose che i suoi simili amano o cercano in natura,senza bisogno di cose complicate od"artificiali",e spece ora,mettigli a disposizione il bagnetto...
Se vuoi renderlo unico e speciale,con una marcia in piu'dei soliti passerotti dozzinali...ricordati dargli un nome preciso,seguito da un "ciao" da ripetere ogni mattino e sera avvicinandoti con dolcezza alla gabbia, anche mentre lo accudisci,e nel giro di poco rispondera' con un pronto e preciso cip al tuo saluto ogni volta che lo farai e questa cosa ti fara'capire che ha gia identificato in te la mamma che l ha salvato,dandoti emozioni solo percebibili da chi gia'ci è passato come me [smilie=041.gif] !
GLOSTER

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 27 giugno 2017, 12:00

Ciao, grazie mille per la risposta!
la verdura devo darla cruda giusto (sembrera' una domanda stupida ma voglio essere sicura)
per quanto riguarda i semi per i passerotti, questo è un problema, ho trovato per miracolo il pastoncino, mi potresti dire magari come si chiamano o dove posso trovarli on-line dato che qua nei negozi di animali neppure a parlarne.
Il bagnetto l ho comprato ieri, dato che fa veramente caldo, oggi percepiti 38 gradi.....
Non stavo parlando con lui nella speranza di poterlo liberare, ed ho letto che nel caso era meglio non interagire molto, l'ala rotta son riuscita a sistemarla almeno in parte, alla faccia di chi qua si occupa della fauna selvatica, ora non gli fa piu' male la stende si stiracchia, insomma la funzionalita' motoria è ok ma fa voletti non va piu' in la di un paio di metri, quindi dubito purtroppo possa tornare libero... :-(
Avrei anche altre domande tipo se maschio o femmina ma per quelle penso di dover chiedere in un altra sezione giusto?

stef
Messaggi: 89
Iscritto il: 10 dicembre 2016, 18:52

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da stef » 27 giugno 2017, 19:16

ciao
la frutta e verdura ,assolutamente cruda!altrimenti annulli tutte le proprieta'.
Io compro tutto online per i miei"bimbi pennuti",dato che nei negozi ,non trovi quasi mai nulla di specifico...ti basta solo inserire la frase"VENDITA ONLINE SEMI PER PASSEROTTI",su Google,e ti appariranno tutte le possibili scelte...dato che non so se quassu si posson metter nomi di siti vendite...IO NE HO DUE FISSI E TROVO DI TUTTO,scegli le marche piu'note,ad esempio Raggio di sole,certo costan di piu',ma essendo piu completi,sono i migliori ,e con un sacchetto da almen 2 kg ci fai mesi!
Liberarlo?io, a mio modesto parere, non lo farei...potrebbe non esser piu' in grado badare a se stesso, e retrocedere allo stato di prima..li spetta a te la scelta...io trovo orrendo comunque, non interagire con questi dolcissimi ed intelligenti animaletti,li si depersonalizza rendendoli animali privi di ...personalita'..esattamente come quelli delle mostre,e per mia esperienza personale,tutti i miei "bimbi pennuti",han caratteri ben precisi,nomi ,ed interagiscono con me rispondendomi a tono e riconoscendomi persino dal veterinario quando mi chiamano dalla sala d'aspetto...allibendo pure il veterinario!!ma pure qui ,se vuoi invece prenderne le distanze da lui...è una tua scelta personale.
l'ala rotta,ancora per un po mettigli le bacchetthe delle gabbia molto in basso per facilitargli la ripresa.
Per saper se maschio o femmina...il"test"piu'attendibile è il canto..se lo fa sei sicura sia maschietto,se invece emette brevi suoni stonati..femmina...ma devi aspettar almen un annetto per la certezza assoluta....puoi anche guardar sotto la coda..su internet trovi foto/disegni della differenza apparato riproduttivo;per altre info chiedi pure!
un abbraccio a te!

NB:Nel bagnetto ,aggiungi una punta di bicarbonato,disinfetta e purifica zampette e piumaggio.
GLOSTER

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 27 giugno 2017, 22:44

Non capisco perché non li trovo :"( trovo solo cibo per canarini.... piango.... mi sento impedita....domani riproverò... pufff
Io non è che non voglio interagire con lui e che se avessi potuto liberarlo sarei stata piu felice per lui non per me... giorni fa ho trovato un piccolo di merlo incastrato tra due tubi, l ho tenuto un paio di giorni per farlo riprendere poi l ho riportato li vicino a dove l avevo trovato e poi ho aspettato molto tempo finche non è arrivata la mamma allora ho aperto la gabbia e dopo che la madre l ha nutrito per un bel po è uscito ed ora è libero con i genitori!! L ho rivisto zampettare vispo ed ero contenta per lui!

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 27 giugno 2017, 22:55

Tornando al piccolino oggi come l ho tolto dalla gabbia ho visto che si era fatto male ... non so come sulla testa, l ho disinfettato con un antisettico... ma dico io....tanta fatica per metterlo in sesto....non capisco proprio come abbia fatto..
Da appena trovato ho pensato fosse maschio...canta parecchio soprattutto con le canzoni latino americane..
Non capisco neppure perche per ogni cosa strana sta con il becco aperto, tipo mamma ho perso l aereo...poi come lo tolgo per pulire la gabbietta sta sempre su di me tranquillo e si strofina su di me...ma quando lo rimetto nella gabbia se mi avvicino si terrorizza...
Non so come interagire.....
Il bagnetto per ora lo ignora .
Ma tornando al cibo potresti scrivermi quello che va messo sul motore di ricerca parola x parola testato..per trovare i semi? :-( disperazione....

stef
Messaggi: 89
Iscritto il: 10 dicembre 2016, 18:52

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da stef » 28 giugno 2017, 8:40

ripeto..mettigli i posatoi molto bassi.
se canta è maschio al 100%!
il becco aperto significa ..caldo.
devi avvicinarti alla gabbia con estrema dolcezza e delicatezza perchè non si spaventi e parlarci.
il bagnetto tu continua metterglelo quasi tutti i giorni e vedrai che prima o poi lo fa,se invece è proprio ostico dimmelo e ti do una valida alternativa.
sul motore di ricerca: VENDITA ONLINE CIBO COMPOSTO PER PASSARI;dopodiche scegli il piu complesso e di marca.
ciao.
ps:mi sa che il tuo "calimero", non potrai mai liberarlo come vorresti...devi fartene carico ,e fra poco dargli una moglie!
nb:NON è VERO CHE GLI UCCELLINI STAN MEGLIO IN LIBERTA'...ANZI; ALCUNI LIBERATI,MUOIONO SUBITO DOPO,ESATTAMENTE COME LE PERSONE,Cè CHI PUO'ESSER AUTOSUFFICIENTE E CHI SI AUTODISTRUGGE!!
GLOSTER

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 28 giugno 2017, 10:39

Allora, tipo european extra potrebbe andare?
Be si il piccolino penso che oramai sia adottato...
Comunque per il becco aperto penso sia una sua caratteristica perche lo apre solo quando qualcosa gli pare strana tipo ho messo un pezzo di mela e lui l ha guardata fissa con il becco aperto finché non ha capito che era commestibile .. o magari quando vede qualcosa di inatteso gli sale la pressione e quindi la temperatura....
E quale moglie posso dargli? Ho provato a guardare ma non ho trovato con chi sarebbe compatibile....

stef
Messaggi: 89
Iscritto il: 10 dicembre 2016, 18:52

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da stef » 28 giugno 2017, 12:18

Dal ha scritto:Allora, tipo european extra potrebbe andare?
Be si il piccolino penso che oramai sia adottato...
Comunque per il becco aperto penso sia una sua caratteristica perche lo apre solo quando qualcosa gli pare strana tipo ho messo un pezzo di mela e lui l ha guardata fissa con il becco aperto finché non ha capito che era commestibile .. o magari quando vede qualcosa di inatteso gli sale la pressione e quindi la temperatura....
E quale moglie posso dargli? Ho provato a guardare ma non ho trovato con chi sarebbe compatibile....
Ciao,sinceramente non sono consulente di coppie matrimoniali in canaricoltura...io tratto solo Gloster ,che è una razza specifica, ma non amo gli incroci a prescinder dalle razze,io lo accoppierei con una simile quindi passerotta,oppure una canarina comune se vuoi azzardare...magari qualche luminare in materia puo'consigliarti meglio di me, quale consorte adorerebbe il tuo passero...ma di certo nessun uccellino ama star solo in gabbietta...per cui accoppialo al piu'presto.
Il mangime,a patto contenga un mix di semini vario, puo'andar bene..io comunque non sottilizzerei piu'di tanto..se li mangia stai apposto.
Il becco aperto puo'anche esser caratteristica caratteriale del soggetto,ad esempio io ho una canarina che alza spesso le piume della testa quando io e lei ci "parliamo"......istintivamente penso lo faccia perchè è contenta ed impaziente interagire con me,per cui pure il tuo passero dimostra stupore positivo col becco aperto secondo me.
GLOSTER

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 28 giugno 2017, 14:29

Dai i Gloster son troppo belli non li conoscevo!!
Ok grazie mille per tutti i consigli!!!!!E si penso che per la fidanzata dovrò chiedere suggerimenti perche trovare una passerotta della stessa famiglia diciamo mi sembra al quanto improbabile....
Ho visto pero che si possono allevare e tenere altri tipi di passero tipo passero dorato etc ma non so se son compatibili...

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1773
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Giampiero » 28 giugno 2017, 16:19

Il passero domestico è compatibile con ogni specie della famiglia dei passeridae .
Tra i più comuni figurano : passero dorato , passero mattugio , passera lagia , fringuello alpino .
Forse ne dimentico qualcuno .
Ci sono inoltre molte altre specie non endemiche dell'Europa e non saprei dirti quali di queste specie vengano allevate .

stef
Messaggi: 89
Iscritto il: 10 dicembre 2016, 18:52

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da stef » 28 giugno 2017, 16:51

Dal ha scritto:Dai i Gloster son troppo belli non li conoscevo!!
Ok grazie mille per tutti i consigli!!!!!E si penso che per la fidanzata dovrò chiedere suggerimenti perche trovare una passerotta della stessa famiglia diciamo mi sembra al quanto improbabile....
Ho visto pero che si possono allevare e tenere altri tipi di passero tipo passero dorato etc ma non so se son compatibili...
si i gloster han una marcia in piu',sono fra i piu'prolifici uccelli,e genitori perfetti...il maschio alleva pure lui i figli e sostituisce la moglie in cova,se non covando insieme in taluni casi,infine è la razza piu'predisposta al interzazione con noi umani...i miei fan cose ,che se le dici senza portar davanti alla gabbia chi non ti crede per dimostrarglelo,ti prende per pazzo....
io non mi scervellerei per scegler la sposa al tuo passerotto,fermorestando che è frequente il fenomeno che si scelgon loro..ad esempio io avevo un maschio che mi rifiuto' 3 spose,salvo poi convolare con la quarta meno carina delle altre 3...per cui piu'ne cercherai una appariscente,"fuoriserie"e piu'non potrebbe piacer a lui :D
GLOSTER

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 28 giugno 2017, 23:21

Sul serio?
Mica si possono ibridare con l essere umano? Hihihi...:-)
Comunque ti credo tranquillamente!!
Ho visto fare cose agli animali che uno non ci crederebbe...
E non so se al negozio mi presterebbero delle femmine per vedere se gli piacciono...:-(
Devo vedere un po'...

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 28 giugno 2017, 23:39

Anche perché devo vedere ancora femmina di quale specie.....
Ho visto che dovrebbe confacergli il passero dorato.... poi
Ploceidae o fringillidi ..... oioioioioioioi

stef
Messaggi: 89
Iscritto il: 10 dicembre 2016, 18:52

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da stef » 29 giugno 2017, 8:41

Dal ha scritto:Sul serio?
Mica si possono ibridare con l essere umano? Hihihi...:-)
Comunque ti credo tranquillamente!!
Ho visto fare cose agli animali che uno non ci crederebbe...
E non so se al negozio mi presterebbero delle femmine per vedere se gli piacciono...:-(
Devo vedere un po'...
ma noooo...che centra...pensavo l'avessi capito da te che intendevo dire!
Che spesso non bisogna scervellarsi negli accoppianti cercando chissa'che uccellino da abbinar ai nostri,e come ti ha consigliato il buon amico quassu',gli metti una compagna di quelle razze li...ed incrocia le dita..
io personalmente,sperimenterei con una vera canarina..per puntare a qualcosa di meno scontato,ma è un mio personale pensiero..suffragato che ,da qualche parte, ho letto che c
è chi lo ha fatto tale incrocio....ma mi documenterei di piu' a riguardo per la certezza assoluta.
Se la cosa non funziona ,a prescindere dalla femmina/razza che gli compri,è ovvio che mica puoi riportar la femmina al mittente!li subentra un minimo di senso pratico ed astuzia che ognuno di noi dovrebbe avere...ad esempio io le tre femmine ripudiate dal mio maschietto molto"esteta",le scambiai,regalai,vendetti....a seconda della"fortuna"che avrai...purtroppo bisogna metter in conto cio',dato che non è vero che è facile far accoppiare/piacersi uccelli in cattivita'..è una vera leggenda metropolitana,e quando accade,è un piccolo miracolo al quale avendo noi contribuito, c è solo da esserne fieri e contenti di noi stessi..un enorme botta al nostro ego [smilie=041.gif] !
GLOSTER

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 29 giugno 2017, 10:40

Giampiero ha scritto:Il passero domestico è compatibile con ogni specie della famiglia dei passeridae .
Tra i più comuni figurano : passero dorato , passero mattugio , passera lagia , fringuello alpino .
Forse ne dimentico qualcuno .
Ci sono inoltre molte altre specie non endemiche dell'Europa e non saprei dirti quali di queste specie vengano allevate .

Ciao si infatti pensavo ad un passero dorato che so che li vendono.
Comunque io non so nulla di ornitologia ma veramente su internet ci son pareri veramente discordanti!!

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 29 giugno 2017, 10:53

stef ha scritto:
Dal ha scritto:Sul serio?
Mica si possono ibridare con l essere umano? Hihihi...:-)
Comunque ti credo tranquillamente!!
Ho visto fare cose agli animali che uno non ci crederebbe...
E non so se al negozio mi presterebbero delle femmine per vedere se gli piacciono...:-(
Devo vedere un po'...
ma noooo...che centra...pensavo l'avessi capito da te che intendevo dire!
Che spesso non bisogna scervellarsi negli accoppianti cercando chissa'che uccellino da abbinar ai nostri,e come ti ha consigliato il buon amico quassu',gli metti una compagna di quelle razze li...ed incrocia le dita..
io personalmente,sperimenterei con una vera canarina..per puntare a qualcosa di meno scontato,ma è un mio personale pensiero..suffragato che ,da qualche parte, ho letto che c
è chi lo ha fatto tale incrocio....ma mi documenterei di piu' a riguardo per la certezza assoluta.
Se la cosa non funziona ,a prescindere dalla femmina/razza che gli compri,è ovvio che mica puoi riportar la femmina al mittente!li subentra un minimo di senso pratico ed astuzia che ognuno di noi dovrebbe avere...ad esempio io le tre femmine ripudiate dal mio maschietto molto"esteta",le scambiai,regalai,vendetti....a seconda della"fortuna"che avrai...purtroppo bisogna metter in conto cio',dato che non è vero che è facile far accoppiare/piacersi uccelli in cattivita'..è una vera leggenda metropolitana,e quando accade,è un piccolo miracolo al quale avendo noi contribuito, c è solo da esserne fieri e contenti di noi stessi..un enorme botta al nostro ego [smilie=041.gif] !
Ciao, devi capire che non ne so un gran che di deontologia, quindi son come un bambino alle prime armi! Hihihi in andropausa hihihihi no dai è appena.svezzato :-D
In effetti il canarino è stata la mia prima idea ma tra le varie voci discordanti la maggior parte dicono che è impossibile xche appartengono a sottospecie diverse che non è mai stato documentato e che i video che circolano son una bufala....

Ps conta ho avuto solo delle cocorite due femmine ed un maschio che si son piaciuti al primo sguardo lasciavo la gabbia aperta e lui passava da una all altra, l unica cosa stana e che le uova non erano mai fecondate....
Quindi io nn ho praticamente fatto nulla...

stef
Messaggi: 89
Iscritto il: 10 dicembre 2016, 18:52

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da stef » 29 giugno 2017, 12:05

la "Deodontologia" è un altra cosa...forse ti riferivi alla"Canaricoltura"...
Consolati,nessun sa tutto di tutte le razze di uccelli,e chi ti dice il contrario si autodescrive.....
internet è pieno di tante notizie utili,ma appunto, anche di tante bufale pure....cosi'come tanti allevatori e negozianti ci rifilan certe fregature con la scusa del sesso incerto,della genealogia incerta,del eta'incerta,della proliferazione incerta...salvo poi ritrovarci a casa:uccelli tarati,o malati che infettan gli altri ed altre"belle scoperte"...eccetera ,eccetera....cosi'va il mondo....potrei scriverci un libro...
non esistono persone immuni da tutto cio',anche i piu'esperti prendon le loro belle fregature,ma mica te lo dicon per non rovinarsi l' immagine...
Le cocorite son piu'facili da far filiare e piacersi...ho un amico che le alleva,personalmente non mi piacciono,alla lunga con quegli orrendi suoni stonati acuti e striduli che fanno,e che si accentuano in presenza dei rumori che sentono,spece dei rubinetti aperti nei loro pressi,stancano...e ti rompon i......
Vuoi metter invece il suono perfetto, soave,ritmato,intonato,e rilassante di un passerotto,canarino o similare?
ho un gloster che è un incanto ascoltarlo... ma probabilmente avra'attinto da un maestro cantore che aveva nei pressi,dato che i gloster non son gran cantori per antonomasia, non han estensioni ,od un repertorio canoro complesso...ma questo invece ce l ha....in quanto da me volutamente cercato cosi'!
incredibile la potenza e la melodia che puo'uscire da questi piccoli esserini se affiancati da piccoli ,a veri maestri cantori,oppure facendogli ascoltare cd appositi....le cocorite,pappagallini al confronto son piccole cornachiette stridule stonate...certo belline,variopinte ma, prestanza canora zero!
Riguardo il maschietto cocorita bigamo ma non fertile....io avrei provato mettergli una sola compagna...essendo una razza piu'da coppia monogama ,che bigama....mentre il canarino è piu'facile sia bigamo.
GLOSTER

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 29 giugno 2017, 12:45

Scusa intendevo ornitologia, dev essere stata la correzione del cellulare :-D
Si le cocorite sono decisamente meno fini.....
Erano tanti anni fa quando i cellulari non avevano ancora internet e ti dovevi affidare ciecamente ai negozianti!
Mentre quando ero piccola dove abitavo il mio dirimpettaio allevava canarini da esposizione io potevo guardarli a distanza perche erano i suoi tesori mi ricordo che cantavano sempre mattina pomeriggio e notte se nn ricordo male selezionava quelli più canterini non so se è possibile .. ricordo così..
Comunque è bello l amore che mostri descrivendo i tuoi piccolini!!
Quindi a tou parere comunque con il canarino sarebbe compatibile?!
Oggi il mio rospetto è loquace sta sempre parlando :-)

stef
Messaggi: 89
Iscritto il: 10 dicembre 2016, 18:52

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da stef » 29 giugno 2017, 16:44

Dal ha scritto:Scusa intendevo ornitologia, dev essere stata la correzione del cellulare :-D
Si le cocorite sono decisamente meno fini.....
Erano tanti anni fa quando i cellulari non avevano ancora internet e ti dovevi affidare ciecamente ai negozianti!
Mentre quando ero piccola dove abitavo il mio dirimpettaio allevava canarini da esposizione io potevo guardarli a distanza perche erano i suoi tesori mi ricordo che cantavano sempre mattina pomeriggio e notte se nn ricordo male selezionava quelli più canterini non so se è possibile .. ricordo così..
Comunque è bello l amore che mostri descrivendo i tuoi piccolini!!
Quindi a tou parere comunque con il canarino sarebbe compatibile?!
Oggi il mio rospetto è loquace sta sempre parlando :-)
io, fin da piccolo (10 anni)ho sempre avuto canarini...mio padre lavorava in un mulino di sementi ,per cui mi portava a casa il meglio dei semi da tutto il mondo, del tutto gratis..debbo dir che dicon vivan un tot di anni,ma pure qui è inattendibile sta cosa,a me duravan anche 15 anni i canarini...ne avevo una( canarina) con una sola zampetta,sopravvisse per parecchi anni pure al marito senza zampa...stranezze della natura!
I miei canarini sono abituati al mio ritmo biologico,vivendo praticamente con me 15 ore su 24,per cui quando io dormo dormono pure loro.....e quindi cantan solo di giorno quando tiriam su le tapparelle....questione di abitudini.
L'amore per questi incredibili animali nasce da se...quando vedi che un uccellino risponde ai tuoi impulsi salutandoti al mattino,mangiandoti fra le mani,non spaventandosi quando fai cose nella gabbia,riconoscendoti in mezzo ad altra gente,avvicinandosi al tuo viso.....o rispondendo con la loro"voce"ai tuoi comandi....ti ci affezioni per forza..in quanto tu stesso ti meravigli che possa accadere cio'solo per merito tuo!
Tanti allevatori allevano solo per allevare,per le mostre,per guadagnare,per sperimentare,per vincere ai concorsi,per rivendere,per smanie di grandezza,per farsi belli ecc...solo rari ci son davvero affezionati come figli,e voglion davvero interagire con loro tirando fuori le loro potenzialita',infatti per loro,quando glene muore o ne vendon uno, è come toglier un pelo ad un gatto...non lascia alcun segno nel loro cuore.
Il problema vero,per chi li ama davvero, è quando uno di essi muore...un mese fa me ne è morto di infarto uno...ed avevo sua moglie in cova;avevo impiegato un anno per addomesticarlo interagire con me, dedicando a lui 3 volte al giorno tempo per tali esercizi...ma ero riuscito renderlo"speciale",non il solito canarino senza carattere o standardizzato...ti assicuro che vederlo morto,quando un attimo prima cantava a squarciagola,e con la moglie uscita dal nido vegliarlo che dopo 3 giorni ancora piangeva/ pigolando ,cercando il marito,urlante come na pazza ....avrebbe toccato il cuore di chiunque .
Riguardo passerotto/canarina,come gia detto,non sono ferrato negli incroci,ho sempre accoppiato pure razze;tuttavia io,da testardo anarchico quale sono,proverei comunque metterli insieme e veder che accade fra i due....poi fai sempre tempo dividerli, se noti idiosincrasia fra i due....
GLOSTER

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 29 giugno 2017, 20:11

Vedi hai ribadito tu stesso quello che intendevo ciòe che non tutti amano i loro esserini.
Io allevavo poecilidi (pesci) ognuno di loro aveva un nome si facevano accarezzare quando mi vedevamo, e mi seguivano passo passo e potrei raccontarne... ogni volta che moriva qualcuno per me tragedia... un poecilia reticulata curandolo per quanto possibile è sopravvissuto 2anni con un tumore attivo e vitale fino all ultimo giorno è stato il mio primo ed è stato brutto... e diciamo son "solo pesci"....
Insomma mi dispiace tanto per il tuo piccolino!
Cavolo infarto....


Ora vedo un po cosa offre il mercato qua in quanto a fidanzate...cmq penso che aspettero che si tranquillizzi un altro po....
Non vorrei anche che la gabbia fosse troppo piccola per due..... e come nido ho messo uno di quelli in bambu ma non so se va bene anche se lui lo adora non ho mai visto un essere più felice quando da quando l ho messo è diventato il suo tesssssoooorooooo

stef
Messaggi: 89
Iscritto il: 10 dicembre 2016, 18:52

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da stef » 30 giugno 2017, 8:50

ho avuto per circa ventanni acquari tropicali...per cui...conosco molto bene..
il poecilla reticulato è il piu'comune,prolifico,ed economico pesce tropicale...sono molto bizzarri in quanto seguono e mimano le movenze delle tue dita dal vetro se glelo insegni,ed altre cosette interessanti...in un certo senso pure loro"interagiscono"con noi.
Si chiama GNAPPO il tuo passero?
Trovar una comune canarina non dev esser difficile....
la gabbia va bene anche una 40/50cm,fra l' altro costan pochissimo su internet,deve pero'esser rettangolare non di altre forme ed altezze eccessive ;mentre il nido...solo vimini che imbottiranno loro quando vorran metter su famiglia:)
GLOSTER

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 30 giugno 2017, 15:52

stef ha scritto:ho avuto per circa ventanni acquari tropicali...per cui...conosco molto bene..
il poecilla reticulato è il piu'comune,prolifico,ed economico pesce tropicale...sono molto bizzarri in quanto seguono e mimano le movenze delle tue dita dal vetro se glelo insegni,ed altre cosette interessanti...in un certo senso pure loro"interagiscono"con noi.
Si chiama GNAPPO il tuo passero?
Trovar una comune canarina non dev esser difficile....
la gabbia va bene anche una 40/50cm,fra l' altro costan pochissimo su internet,deve pero'esser rettangolare non di altre forme ed altezze eccessive ;mentre il nido...solo vimini che imbottiranno loro quando vorran metter su famiglia:)
Ecco devo cercare la gabbia perché ora è in una che mi hanno prestato sui 30 cm tonda .....
Ma il nido di quelli aperti non quelli chiusi con solo l accessino?!
X ora nel nido ho messo uno straccettino di cotone che cambio tutti i giorni lui lo adora veramente !
Per il nome .... in realta pensavo stronzetto :-D xche non fa altro che mordermi il mento poi fugge poi fa il coccoloso ma alla prima occasione ci riprova ...

In realtà avevo vari tipi di poecilidi mi sarebbe piaciuto incrociare una reticulata con una sphenops , si erano accoppiate ma poi il filtro è morto l altro ci ha messo troppo ad arrivare ed ho dovuto dare quasi tutti i piccolini ..piu di 450... tenendo solo i vecchi e non ho più ripreso.
Ps ho avuto un betta che mi dava baci se avvicinavo le labbra all acquario.... coccolino.....

stef
Messaggi: 89
Iscritto il: 10 dicembre 2016, 18:52

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da stef » 30 giugno 2017, 19:09

Le gabbie tonde non van assolutamente bene :twisted: ,in quanto fan impazzire gli uccellini ,che non trovan un equilibrio di superficie regolare...per cui,questo potrebbe spiegar l'irrequietudine del tuo passerotto e le ferite che si cagiona.
Buttala all'istante!
Il nido sarebbe meglio quello esterno che si agganci,un po schermato,di quelli semichiusi,su internet ce n è molti e costan na cazzata... per la loro privacy....
lo straccetto non va bene,poi non ha senso tu abbia messo il nido ad un maschietto sfidanzato, ormai adulto....va messo quando ci sara'la femmina.
Bello il Betta splendis...seppur sia territoriale....per cui con gli altri è rischioso.
GLOSTER

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 30 giugno 2017, 20:12

Poverino quindi dovrei toglierlo?
L ho messo perche andava a dormire sempre sotto avvolto nella carta assorbente che metto nella gabbia e da quando c è il nido lui dorme la dentro....
cmq ok ho visto quali sono i nidi!
Le gabbie tonde fanno questo effetto? Non lo avrei immaginato!!
Comunque il betta stava tranquillamente con i poecilidi ma l acquario era grande! Ed addirittura l ho visto più volte sorreggere e tentare di far riprendere una guppina in difficoltà!
La natura.....
Il problema erano le femmine che ho dovuto alla fine dar via, loro si che erano aggressive!!

Dal
Messaggi: 24
Iscritto il: 26 giugno 2017, 13:07

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Dal » 1 luglio 2017, 16:22

Altro quesito.... i canarini sono deboli di cuore?

Tappo
Messaggi: 344
Iscritto il: 26 agosto 2016, 9:14
Località: Torino

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da Tappo » 1 luglio 2017, 17:36

stef ha scritto:
Dal ha scritto:Scusa intendevo ornitologia, dev essere stata la correzione del cellulare :-D
Si le cocorite sono decisamente meno fini.....
Erano tanti anni fa quando i cellulari non avevano ancora internet e ti dovevi affidare ciecamente ai negozianti!
Mentre quando ero piccola dove abitavo il mio dirimpettaio allevava canarini da esposizione io potevo guardarli a distanza perche erano i suoi tesori mi ricordo che cantavano sempre mattina pomeriggio e notte se nn ricordo male selezionava quelli più canterini non so se è possibile .. ricordo così..
Comunque è bello l amore che mostri descrivendo i tuoi piccolini!!
Quindi a tou parere comunque con il canarino sarebbe compatibile?!
Oggi il mio rospetto è loquace sta sempre parlando :-)
io, fin da piccolo (10 anni)ho sempre avuto canarini...mio padre lavorava in un mulino di sementi ,per cui mi portava a casa il meglio dei semi da tutto il mondo, del tutto gratis..debbo dir che dicon vivan un tot di anni,ma pure qui è inattendibile sta cosa,a me duravan anche 15 anni i canarini...ne avevo una( canarina) con una sola zampetta,sopravvisse per parecchi anni pure al marito senza zampa...stranezze della natura!
I miei canarini sono abituati al mio ritmo biologico,vivendo praticamente con me 15 ore su 24,per cui quando io dormo dormono pure loro.....e quindi cantan solo di giorno quando tiriam su le tapparelle....questione di abitudini.
L'amore per questi incredibili animali nasce da se...quando vedi che un uccellino risponde ai tuoi impulsi salutandoti al mattino,mangiandoti fra le mani,non spaventandosi quando fai cose nella gabbia,riconoscendoti in mezzo ad altra gente,avvicinandosi al tuo viso.....o rispondendo con la loro"voce"ai tuoi comandi....ti ci affezioni per forza..in quanto tu stesso ti meravigli che possa accadere cio'solo per merito tuo!
Tanti allevatori allevano solo per allevare,per le mostre,per guadagnare,per sperimentare,per vincere ai concorsi,per rivendere,per smanie di grandezza,per farsi belli ecc...solo rari ci son davvero affezionati come figli,e voglion davvero interagire con loro tirando fuori le loro potenzialita',infatti per loro,quando glene muore o ne vendon uno, è come toglier un pelo ad un gatto...non lascia alcun segno nel loro cuore.
Il problema vero,per chi li ama davvero, è quando uno di essi muore...un mese fa me ne è morto di infarto uno...ed avevo sua moglie in cova;avevo impiegato un anno per addomesticarlo interagire con me, dedicando a lui 3 volte al giorno tempo per tali esercizi...ma ero riuscito renderlo"speciale",non il solito canarino senza carattere o standardizzato...ti assicuro che vederlo morto,quando un attimo prima cantava a squarciagola,e con la moglie uscita dal nido vegliarlo che dopo 3 giorni ancora piangeva/ pigolando ,cercando il marito,urlante come na pazza ....avrebbe toccato il cuore di chiunque .
Riguardo passerotto/canarina,come gia detto,non sono ferrato negli incroci,ho sempre accoppiato pure razze;tuttavia io,da testardo anarchico quale sono,proverei comunque metterli insieme e veder che accade fra i due....poi fai sempre tempo dividerli, se noti idiosincrasia fra i due....

Scusami ma secondo me non esiste un animale standardizzato o senza un suo carattere. Non è perché mangia dalle mani che ha un carattere. In ogni animale che ho visto nella mia vita, dall'insetto allevato al pesce, al canarino, al rettile o cane!!! Tutti avevano il loro carattere.
La Natura è mutevole... per natura...

gnappo
Messaggi: 861
Iscritto il: 5 marzo 2017, 18:10
Località: Castel madama (rm)

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da gnappo » 3 settembre 2017, 15:15

Scusate dopo mesi di assenza nel forum sono entrato di nuovo e ci terrei a precisare che gnappo è il mio passero (stef ha chiesto se era il suo nome) per caso ho perso qualche passaggio??
GNAPPO È UN PASSERO trovato a terra implume l'8/4/2016, subito dopo il ritrovamento ho contattato la lipu che mi ha gentilmente consigliato di buttarlo a terra. Oggi gnappo ha Due anni e mezzo e vive semilibero per la mia casa

gnappo
Messaggi: 861
Iscritto il: 5 marzo 2017, 18:10
Località: Castel madama (rm)

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da gnappo » 3 settembre 2017, 15:16

stef ha scritto:ho avuto per circa ventanni acquari tropicali...per cui...conosco molto bene..
il poecilla reticulato è il piu'comune,prolifico,ed economico pesce tropicale...sono molto bizzarri in quanto seguono e mimano le movenze delle tue dita dal vetro se glelo insegni,ed altre cosette interessanti...in un certo senso pure loro"interagiscono"con noi.
Si chiama GNAPPO il tuo passero?
Trovar una comune canarina non dev esser difficile....
la gabbia va bene anche una 40/50cm,fra l' altro costan pochissimo su internet,deve pero'esser rettangolare non di altre forme ed altezze eccessive ;mentre il nido...solo vimini che imbottiranno loro quando vorran metter su famiglia:)
GNAPPO È UN PASSERO trovato a terra implume l'8/4/2016, subito dopo il ritrovamento ho contattato la lipu che mi ha gentilmente consigliato di buttarlo a terra. Oggi gnappo ha Due anni e mezzo e vive semilibero per la mia casa

gnappo
Messaggi: 861
Iscritto il: 5 marzo 2017, 18:10
Località: Castel madama (rm)

Re: Passero svezzato alimentazione

Messaggio da gnappo » 3 settembre 2017, 15:18

Per il nido consiglio di metterne uno comune per canarini assieme a uno a cassetta per quando vorra metter su famiglia
GNAPPO È UN PASSERO trovato a terra implume l'8/4/2016, subito dopo il ritrovamento ho contattato la lipu che mi ha gentilmente consigliato di buttarlo a terra. Oggi gnappo ha Due anni e mezzo e vive semilibero per la mia casa

Rispondi