Ibridazione VERZELLINO

Cardellini,verdoni,ciuffolotti,lucherini,organetti,ecc

Moderatore: lory939

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 2 aprile 2012, 11:33

Ciao a tutti,

in una gabbia da cova da 90 cm sto provando l'ibridazione verzellino (nato in cattività e regolarmente anellato, ovviamente) - canarina.
I due sono ormai insieme da 3 mesi nella stessa gabbia, e non hanno mai mostrato nessun segnale di intesa o altro. Anzi, spesso il maschio la scaccia se vicini su un posatoio...non sono veri e propri litigi ma nemmeno giurerei che vanno d'amore e daccordo. Il maschio canta spesso, ma pare più un canto territoriale di circostanza che di corteggiamento (non segue la femmina nelle "parate" nuziali tipiche dei verzellini o dei canarini). La femmina, un lizard per la precisione è ora in estro e sta preparando il nido, pur non mostrando alcun interesse al maschio.
Le mie domande, rivolte magari a chi ha avuto esperienze in passato, sono:
- posso sperare che su richiami di accoppiamento della femmina (rivolti magari al maschio di canarino che canta a squarciagola in un'altra gabbia a metri di distanza) rispondi il verzellino con un'accoppiamento "al volo", o sicuraente le prossime uova saranno chiare?
- nell'ibridazione, la coppia si comporta effetivamente come una normale coppia (imbecco reciproco, ecc) o si tratta solamente di rapporti copulativi occasionali?
- so che magari la scelta di una nero-bruna sarebbe stata migliore, ma come giudichereste la scelta di un lizard per la suddetta ibridazione?

Grazie mille, attendo le vostre risposte!!!

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
pier lorenzo orione
Messaggi: 17558
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da pier lorenzo orione » 2 aprile 2012, 15:11

le coppie ibride a volte si ignorano o litigano anche con violenza,ma spesso l'accoppiamento avviene ugualmente,se i litigi non sono molto violenti si possono lasciare assieme i 2 partners,altrimenti si devono dividere e unire solo nei gg della deposizione delle uova.Spesso nelle covate successive la coppia riesce a trovare un'intesa ,e i litigi possono diminuire o cessare del tutto,questo dipende dall'affinità individuale dei 2 soggetti.la lizard geneticamente si comporta come una nero bruna,quindi la scelta non è sbagliata.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 2 aprile 2012, 15:24

Grazie pierlorenzo, era proprio quello che speravo di sentir dire...:)
riguardo al maschio di canarino, ritieni sia utile che la femmina senta il tuo canto, magari proprio per predisporla all'accoppiamento "rubato", o al contrario agisce da ostacolo all'ibridazione?

pier lorenzo orione
Messaggi: 17558
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da pier lorenzo orione » 2 aprile 2012, 15:52

puoi farle sentire il canto che favorirà l'estro ,ma non deve mai vederlo nella gabbia accanto.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 12 aprile 2012, 16:58

Giusto per aggiornare la situazione..
la canarina continua a fare e disfare il nido :( possibile che le altre coppie sono già in cova o con i piccoli, e lei nulla?

pier lorenzo orione
Messaggi: 17558
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da pier lorenzo orione » 13 aprile 2012, 9:03

si è possibile xchè il maschio non conspecifico la scondiziona e non ne stimola l'estro,ma devi avere pazienza,prima o poi deporrà anche lei.

Gravi
Messaggi: 508
Iscritto il: 27 aprile 2005, 18:33
Località: Calabrese trapiantato a Milano

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Gravi » 13 aprile 2012, 14:14

Anche tu finiresti per cedere davanti una bruttona tarchiata e antipatica se foste prigionieri su un'isola deserta...PRIMA O POI.... :lol: :lol:
Ogni cosa ha il suo tempo, chi ha pazienza ne uscirà..

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 14 aprile 2012, 3:39

ahahahaha speriamo sia così :D

giugiu
Messaggi: 3395
Iscritto il: 6 marzo 2012, 11:40
Località: Matera

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da giugiu » 14 aprile 2012, 16:45

Gravi ha scritto:Anche tu finiresti per cedere davanti una bruttona tarchiata e antipatica se foste prigionieri su un'isola deserta...PRIMA O POI.... :lol: :lol:
:shock: :shock: :shock: [smilie=015.gif] [smilie=015.gif] [smilie=015.gif]
che incubo dai ....
"... dicevi che il mondo va cambiato e intanto è lui che cambia te..." - Ligabue

giugiu
Messaggi: 3395
Iscritto il: 6 marzo 2012, 11:40
Località: Matera

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da giugiu » 14 aprile 2012, 16:47

pier lorenzo orione ha scritto:le coppie ibride a volte si ignorano o litigano anche con violenza,ma spesso l'accoppiamento avviene ugualmente,se i litigi non sono molto violenti si possono lasciare assieme i 2 partners,altrimenti si devono dividere e unire solo nei gg della deposizione delle uova.Spesso nelle covate successive la coppia riesce a trovare un'intesa ,e i litigi possono diminuire o cessare del tutto,questo dipende dall'affinità individuale dei 2 soggetti.la lizard geneticamente si comporta come una nero bruna,quindi la scelta non è sbagliata.
Scusami PRL non mi è chiaro il concetto evidenziato in rosso :?
"... dicevi che il mondo va cambiato e intanto è lui che cambia te..." - Ligabue

emi98
Messaggi: 2549
Iscritto il: 16 aprile 2011, 16:17
Località: tolmezzo (UD)

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da emi98 » 14 aprile 2012, 16:55

Alla sera dividi il maschio in modo che non possa rompere l'uovo al mattino...al mattino cambi l'uovo con uno finto e reinserisci il maschio...fai così fino a fine deposizione.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 15 aprile 2013, 23:10

Ragazzi, a distanza di esattamente un anno, forse qualcosa si comincia a muovere. Iniziando dal fatto che ho cambiato la femmina, una bruna, finalmente il nido è pieno di uova...feconde! Purtroppo so che sono feconde non perchè ho fatto la speratura, ma perchè la femmina disfa continuamente il nido, e stamattina un uovo è caduto per terra, con ahimè l'embrione dentro. Strano perche dall'anno scorso mi ricordo che era una covatrice e allevatrice bravissima. Puo' c'entrare il fatto che è con un maschio di una specie diversa?
O comunque provveduto a spostare le uova ad una balia. Ora attendiamo la schiusa delle 4 uova rimaste (feconde anche loro). Una domanda ai più esperti, oltre quella posta sopra. So che il carattere bruno si manifesta nelle femmine e il maschio è solitamente il portatore. E in questo caso? come usciranno i piccoli? La mia intenzione è portare la mutazione bruna al verzellino. Qual'è la strada da percorrere. Grazie in anticipo!

Lizard
Messaggi: 169
Iscritto il: 20 marzo 2013, 19:04

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Lizard » 16 aprile 2013, 1:08

Ciao Max, complimenti per la scelta dell'ibrido, per me è il primo anno con i canarini e ho solo 2 coppie. Mi piacerebbe molto un giorno avere un regolare Verzellino anellato per provare un ibridazione, peccato solo che si ha prole sterile... Chissà.. Intanto mi faccio le ossa con "semplici" canarini. Volevo anche approfittare per chiedere: quali razze di canarino sono più indicate per questa ibridazione?
Più in alto saprai volare più il mondo potrai capire...

klaus89
Messaggi: 503
Iscritto il: 6 febbraio 2012, 16:30
Località: PALERMO

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da klaus89 » 16 aprile 2013, 1:18

lizard la prole dell'ibridazione verzellino-canarino non è sterile,anzi ha una buona % di fecondità almeno nelle prime discendenze.
ALLEVARE è PROTEGGERE-PROTEGGERE è RISPETTARE!!!

ALLEVO ROSSO MOSAICO,ROSSO AVORIO MOSAICO,GIALLO MOSAICO,ONDULATI DI COLORE E DIAMANTI MANDARINI.

Lizard
Messaggi: 169
Iscritto il: 20 marzo 2013, 19:04

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Lizard » 16 aprile 2013, 7:53

klaus89 ha scritto:lizard la prole dell'ibridazione verzellino-canarino non è sterile,anzi ha una buona % di fecondità almeno nelle prime discendenze.
Ricordavo male, pensavo fosse l'ibrido di verdone che avesse una buona percentuale di prole feconda, ancora meglio allora. :)
Più in alto saprai volare più il mondo potrai capire...

pier lorenzo orione
Messaggi: 17558
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da pier lorenzo orione » 16 aprile 2013, 9:44

Max585 ha scritto:Ragazzi, a distanza di esattamente un anno, forse qualcosa si comincia a muovere. Iniziando dal fatto che ho cambiato la femmina, una bruna, finalmente il nido è pieno di uova...feconde! Purtroppo so che sono feconde non perchè ho fatto la speratura, ma perchè la femmina disfa continuamente il nido, e stamattina un uovo è caduto per terra, con ahimè l'embrione dentro. Strano perche dall'anno scorso mi ricordo che era una covatrice e allevatrice bravissima. Puo' c'entrare il fatto che è con un maschio di una specie diversa?
O comunque provveduto a spostare le uova ad una balia. Ora attendiamo la schiusa delle 4 uova rimaste (feconde anche loro). Una domanda ai più esperti, oltre quella posta sopra. So che il carattere bruno si manifesta nelle femmine e il maschio è solitamente il portatore. E in questo caso? come usciranno i piccoli? La mia intenzione è portare la mutazione bruna al verzellino. Qual'è la strada da percorrere. Grazie in anticipo!
la genetica è identica al canarino.Accoppiando verzellino x canarina bruna otterrai tutti ibridi (detti F1) scuri come il padre(ancestrali) ,i maschi ibridi saranno tutti portatori di bruno,le femmine non portano nulla ed essendo sterili x la maggior parte vanno eliminate dalla riproduzione.L'anno successivo questi maschi ibridi f1 ,che sono fecondi all'80% circa,vanno riaccoppiati con verzelline pure,dalle quali si otterranno ibridi di 2° generazione(f2) che saranno femmine mutate brune e maschi ancestrali portatori di bruno.Qui viene il difficile xchè le verzelline in gabbia non covano facilmente ,inoltre gli f2 sono meno fecondi e piu delicati degli f1,quindi la strada sarà tutta in salita.Se riesci ad ottenere degli f2 li riaccoppierai con altri verzellini maschi e femmine ottenebdo f3-f4 ecc chesaranno sempre piu simili a verzellini.Se tutto va bene saranno necessari 4-5 anni ,con una sola coppia le probabilità diminuiscono ,dovresti assortire varie coppie ibride verzellino x canarina x ottenere piu materiale possibile su cui lavorare.Auguri,fammi sapere gli esiti.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 16 aprile 2013, 12:22

Grazie ragazzi per le vostre risposte.
Lizard, verzellino e canarino hanno un patrimonio genetico molto simile (si dice addirittura che il verzellino europeo provenga da un enorme contingente di canarini fuggiti da una nave mercantile spagnola. Leggenda?) e a prova di ciò, so di alcuni allevatori che utilizzano verzellini per migliorare ad esempio la forma del becco o la forma del proprio ceppo di canarini (chi può negare la bellissima e armonica silhouette del verzellino?). Quindi sicuramente, almeno tra i maschi, la percentuale di fecondità deve essere alta.
Pier Lorenzo grazie mille! Riguardo allo strano comportamento della femmina quest'anno, hai una spiegazione? Anche oggi ho ritrovato un uovo per terra (finto stavolta) e il nido quasi completamente senza imbottitura. Tra un paio di giorni levo tutto e si ricomincia, ma non avrò balie per la prossima cova, quindi mi piacerebbe lasciare a lei il compito. Ma se continua così dubito che porterà alla schiusa le uova.

Lizard
Messaggi: 169
Iscritto il: 20 marzo 2013, 19:04

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Lizard » 16 aprile 2013, 16:49

Si avevo letto della "leggenda" sui verzellini di una nave carica di canarini naufragata ecc ecc... Anche io credo che il fascino del verzellino sia unico, e non mi stupisce che venga usato per "modificare il becco nei ceppi", io noto molta somiglianza del becco dei gloster con quello del verzellino, entrambi sono più piccoli corti e "conici" rispetto alle altre razze di canarino.
Più in alto saprai volare più il mondo potrai capire...

pier lorenzo orione
Messaggi: 17558
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da pier lorenzo orione » 16 aprile 2013, 16:52

semplice:prendi un feltrino di gommapiuma o feltro da inserire nel cestino di vimini ,cosi coverà anche senza iuta(ovviamente questovale x la prossima covata.Non potrebbe essere il verzellino che le disfa il nido?

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 16 aprile 2013, 22:16

Grande Pier non ci avevo pensato al feltrino. Effettivamente potrebbe essere il verzellino, è che se ne sta sempre lontano dal nido, fregandosene altamente della femmina ecc. era il minor sospettato. Se non avessi visto con i miei occhi l'embrione di 5-6 giorni nell'uovo non avrei mai creduto che quei due si sono accoppiati. Provvedo al separè nel caso, così vedo se la colpa è della femmina

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 18 aprile 2013, 16:20

Ragazzi manca poco alla schiusa, non sto piu nella pelle! Al momento la canarina ha solamente 2 uova sue (ibride), le altre 2 per sicurezza sono sotto un 'altra canarina. La mamma adottiva può allevare una nidiata composta da figli suoi (3) e due ibridi adottati oppure questi essendo piu piccoli verranno sopraffatti dai fratellastri? Preciso che tutte le uova sono allo stesso stato di incubazione. Grazie

pier lorenzo orione
Messaggi: 17558
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da pier lorenzo orione » 18 aprile 2013, 16:44

in effetti gli ibridi sono un pò piu piccoli ,ma è suff che li aiuti tu con un paio d'imbeccate a mano giornaliere usando un pastoncino x imbecco ,es energette ,nutrient plus o altri,fai una pappetta cremosa con acqua tiepida e li imbecchi con un pennellino fine,superata la 1° settimana ce la faranno da soli.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 20 aprile 2013, 13:47

Ragazzi sono in pena... Le uova dovrebbero schiudersi tra domani e dopodomani. Oggi sono dovuto incorrere ad un piccolo intervento di manutenzione straordinaria al nido (della balia) che si era spostato leggermente dal portanido. Nell'occasione ne ho approfittato per dare un'occhiata alle uova che tutto hanno tranne che un aspetto normale. In controluce e'´infatti possibile vedere la camera dária troppo grande per un uovo in procinto di schiudersi, diciamo circa 1/3 dellúovo. E tutte sono cosi´'!!! Morte embrionale? Ditemi di no vi prego

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 20 aprile 2013, 13:51

Mi son dimenticato di precisare che ora tutte le uova "ïbride" sono sotto la stessa canarina, e nonostante 2 siano state fino ad ieri covate da un'altra canarina (la mamma naturale), tutte e 4 hanno lo stesso aspetto!

biagio11
Messaggi: 1410
Iscritto il: 16 novembre 2010, 19:48

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da biagio11 » 20 aprile 2013, 21:07

per me hai fatto troppi smistamenti...cosi' disturbi tutto

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 9 giugno 2013, 17:38

OK ragazzi, aggiornamenti dopo 2 mesi di tentativi. La canarina, di cui sopra, ha fatto un'altra covata, di cui due uova si sono rilevate finalmente piene!Nascono i piccoli, grande emozione. Al 6 giorno li anello, con l'anellino ricoperto di cerotto. Durante il giorno nessun evento. Il giorno dopo ritrovo un piccolo semi divorato sul fondo della gabbia senza piu anellino, e la madre sporca di sangue sul becco (con ogni probabilità è stata lei, madre impeccabile l'anno scorso). Vi risparmio le foto del pullo morto per decenza...cosa devo fare??Non ho balie, e l'altro piccolo è solo parzialmente ferito ad un dito.

pier lorenzo orione
Messaggi: 17558
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da pier lorenzo orione » 10 giugno 2013, 10:10

ne ho anch'io una cosi,non sopporta gli anelli anche se schermati.la covata precedente 3 negriti appena anellati li ha defenestrati dal nido ,a uno ha rotto la zampa che è rimasta storta.Ho dovuto spostarli sotto un'altra balia ma uno è rovinato,benchè sopravvissuto.Femmine da togliere dalla riproduzione o tenere x la cova.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 12 giugno 2013, 17:23

Grazie mille pier. Il piccolo rimasto sopravvive, anche se e' un po' debole rispetto solitamente ai pulli della sua eta'. Questa femmina non mi da alcuna fiducia; vorrei spostarlo sotto un'altra canarina, ma ha gia i figli che saltellano fuori dal nido!!Dici che posso tentare? Ti allego una foto del piccolo inverzellato (io lo adoro):)
PS. nota il feltrino di gommapiuma! Con quel consiglio mi hai salvato la covata!!GRAZIE!!!
Allegati
1017248_589136467793672_1252385421_n.jpg

pier lorenzo orione
Messaggi: 17558
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da pier lorenzo orione » 13 giugno 2013, 8:54

il piccolo è sviluppato normalmente ,segno che è ben nutrito ,lascialo sotto la madre.In genere le femmine che buttano fuori gli anelli sono ottime madri,se non si anellano i pulli li allevano benissimo ,e questo mi pare in ottima salute.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 558
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Ibridazione VERZELLINO

Messaggio da Max585 » 14 giugno 2013, 9:47

Il piccolo crecsce a vista d'occhio, presto posterò nuove foto. Una domanda: per motivi pratici il maschio di verzellino è ancora nella gabbia, non disturba ma nemmeno si prende cura del piccolo o della madre. Nella mia esperienza ho solo un caso di madre "single" che ha allevato da sola 2 piccoli e non è finita bene. Ha allevato senza problemi i piccoli fino all'involo, poi ha smesso letteralmente di imboccarli portandoli tutti alla morte prima che fossero svezzati. Esiste un modo per scoraggiare il naturale istinto della femmina a fare un nuovo nido tra qualche giorno, evitando di lasciare senza imbeccate il piccolo? In casi normali non ci sarebbero problemi perchè è il maschio ad occuparsene, ma qui il verzellino non vuole prendersi le sue responsabilità!! :D

Rispondi