Cambio coppie

Cardellini,verdoni,ciuffolotti,lucherini,organetti,ecc

Moderatore: lory939

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cambio coppie

Messaggio da pier lorenzo orione » 21 marzo 2018, 10:55

Lory fidati che i verzellini non sono per niente facili da allevare in cattività,se costano poco è perchè sono molto diffusi in natura e li prendono dai nidi in libertà mettono gli anelli e li fanno allevare dai canarini . Dei verzellini che trovi in vendita alle fiere ben pochi sono veramente allevati in cattività,la maggioranza sono presi dai nidi e anellati.

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cambio coppie

Messaggio da lory939 » 21 marzo 2018, 13:04

Beh può darsi che abbia trovato l allevatore che ha un buon ceppo e li riproduce cosi,ricordo che vidi le gabbiette con i piccoli nel nido ..mi informai incuriosito e mi disse fossero facili,forse semplicemente x piazzami una coppia,personalmente mai allevati quindi mi limito a dire ciò che ho visto 2/3 stagioni fa

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 21 marzo 2018, 13:33

Io personalmente sono riuscito a portare una femmina a deporre in una 60 solo 3 anni fa, fece 4 uova in un anno che abbandono' dopo qualche giorno. Riuscii a recuperarne solamente una, una femmina, che messo sotto balia (proprio con una spagnola) arrivo' allo svezzamento. Il maschio mi diede vari F1, uno lo conservo ancora ma e' risultato sterile l'anno scorso (che sfiga!!!).
Quest'anno mi ritrovo con la verzellina superstite di cui sopra in coppia al padre, ma come specificato in un altro post non hanno mai combinato nulla!!Zero. In un'altra gabbia ho una nuova coppia novella, pagati a caro prezzo, a detta dell'allevatore nati in gabbia da 90 e sinceramente ci credo (io vivo in Inghilterra e qui presicci dalla natura non ci sono!); purtroppo il maschio (nuovo arrivo di un mese fa) non sembra filarsela, mentre lei calma e docile, ha fatto questo uovo la settimana scorsa e nulla piu'. Da specificare, non ha mai nemmeno preso un pezzetto di juta in becco!!
Sinceramente credo che anche quest'anno non concludero' nulla, ma per ora sperare non guasta!

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cambio coppie

Messaggio da lory939 » 21 marzo 2018, 13:44

Provalo anche quest anno l f1....in genere diventano fertili al secondo o terzo anno...non demordere vedrai che qualcosa fai con quella femmina se dici essere così tranquilla...il maschio appena in estro la corteggierà. ..si parla di un paio di settimane vedrai,bisogna essere un po' fiduciosi

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 21 marzo 2018, 13:52

Pensa Lory che l'F1 e' stato accoppiato alla verzellina questo inverno ed erano una coppia amorevole. Ma ho bisogno di verzellini docili per lavorare sul mio progetto, e non posso rischiarmi una femmina cosi' con un maschio dalla dubbia fertilita'.
Ho da poco messo l'F1 con una canarina di piccola taglia, vediamo come va quest'anno. Alla peggio avro' una femmina balia, alla meglio avro' la prova che l'F1 e fertile che utilizzero' l'anno prossimo con le verzelline.

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cambio coppie

Messaggio da pier lorenzo orione » 21 marzo 2018, 16:19

che progetto?verzellino mutato?auguri ,tanti ci hanno provato ma pochi ci sono riusciti

nino56
Messaggi: 7973
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Cambio coppie

Messaggio da nino56 » 21 marzo 2018, 16:25

Il verzellino mutato e una scommessa molto complicata
Nino56

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 21 marzo 2018, 16:35

Certo, anzi complicata e' dire poco, e vi posso confermare che NESSUNO di mia conoscenza e' andato oltre l'R3. Le 2-3 mutazioni esistenti al momento provengono da individui liberi, cioe' mutazioni spontanee e non traslate dal canarino. Ma ho visto con i miei occhi un R2 satine femmina e mi sono letteralmente innamorato, quindi vorrei provarci. L'idea e' di alternare generazioni dal canarino al verzellino per mantenere un pochino piu' alta la fertilita' delle femmine. Ci vorranno parecchi anni ma non ho fretta :D

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cambio coppie

Messaggio da pier lorenzo orione » 21 marzo 2018, 17:42

qui sul forum qualche anno fa ,c'era un utente che ci ha provato ,il primo anno fece molti F2 ,IL suo maschio f1 fecondo era portatore di satinè e pastello ,fece alcune femmine mutate e maschi ancestrali ,circa una decina di f2(o R1), l'anno successivo si bloccò completamente ,nessun R1 fecondo nè maschi nè femmine,poi credo abbia lasciato perdere e non so neanche se alleva piu.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cambio coppie

Messaggio da lory939 » 21 marzo 2018, 20:51

Difatti verzellini mutati,se non qualche bruno che deriva da soggetti di sicura cattura,visti solo in rete , non ne ho mai visti dal vivo....verzellino e venturoni mutati son soggetti mai visti...quindi effettivamente,a pensarci bene tanto semplici non devono essere da fare...in bocca al lupo...

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 23 marzo 2018, 13:27

Si ricordo anche io quella discussione di cui parla pierlorenzo. Se non sbaglio pero' i reincroci andavano in direzione cnaarino e non verzellino. Di mutati puri ne ho visto un paio a Reggio Emilia, lo scorso anno. Stupendi e' dire poco. Fatto sta che se non cominciamo ad allevare in purezza e stabilizzare i ceppi domestici di questa specie, non si andra' da nessuna parte!

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cambio coppie

Messaggio da pier lorenzo orione » 23 marzo 2018, 16:15

infatti ,si è stoppato quando ha tentato di ritornare al verzellino accoppiando gli R1 con verzellini,nessun uovo fecondo sia con i maschi che con le femmine ,e poi non si è piu sentito,penso abbia smesso

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 26 marzo 2018, 14:08

Dopo quell'uovo nella mangiatoia 10 gg fa, la femmina non ha fatto piu nulla. Ora ho tolto tutto, e rimesso la mangiatoia, lasciando 2 nidi a disposizione (nella loro posizione originale). Casomai dovesse deporre ancora nella mangiatoia, prendero' le uova e le metto a balia ad una canarina che sta preparando il nido. Purtroppo pero' credo si stia scondizionando, sto notando che ha perso diverse remiganti negli scorsi 3 giorni, ed e' anche meno "agitata" delle scorse settimane. Ho il timore di una falsa muta, nonostante fotoperiodo, temperatura e alimentazione sono tutte nella norma. Riesco a recuperarla per questa stagione secondo voi? Sospendo l' alimentazione proteica (uovo+piselli) e miscela o continuo cosi?
In compenso, ho visto l'altra coppia imbeccarsi, facendomi ben sperare per la stagione

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cambio coppie

Messaggio da pier lorenzo orione » 26 marzo 2018, 15:08

alimentazione proteica la continuerei,se è in falsa muta si riprende piu in fretta ,inoltre un polivitaminico nell'acqua

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 6 aprile 2018, 12:28

10 giorni dall'ultimo messaggio la situazione e' la seguente:
- L'F1 in gabbia con una canarina, lei ha appena finito di deporre 4 uova e cova assiduamente. Tuttavia ho dubbi sulla fecondita' di queste dato il breve periodo di affiatamento della coppia. Lui e' figlio di una satine, la femmina a cui e' stato dato in coppia e' una bruna. Cosa devo aspettarmi nell'improbabilissimo caso in cui qualche uovo risulti fecondo?
- La femiina di verzellino che fece un uovo a marzo (che faceva coppia col F1 precedentemente) sembra essersi completamente scondizionata. Ha perso diverse piume ed e' molto meno irrequieta. Comincio a pensare che non abbia gradito il mio intervento sulle coppie a inizio Marzo.
- L'altra coppia di verzellini si imbecca e pare andare d'accordo. Il maschio canta tutto il giorno, ma mai rivolgendosi alla sua donna. Lei dal canto suo pero' non accenna nido ne altro. Puo' essere che nessuno dei 2 sia in estro?

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cambio coppie

Messaggio da pier lorenzo orione » 6 aprile 2018, 15:30

L'F1 ti darà sia femmine satinè che femmine brune per il crossing over ,maschi dovrebbero essere tutti scuri (ma non ci giurerei ,sempre x crossing over che può fare scherzi inaspettati).Riguardo ai verzellini c'è tutto il tempo ,di solito nidificano in primavera inoltrata(se sono a luce naturale)quindi a partire da maggio,poi giugno luglio agosto.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 28 maggio 2018, 15:51

Situazione cove ad oggi fine Maggio.

F1 verzellino x canarino, in coppia con canarina, 16 uova chiare. Il maschietto se ne va in pensione! :evil:
Coppia di verzellini 1, la femmina ha fatto il nido e ci rimane spesso dentro ma nessun uovo fino ad ora, tranne un paio rotti sul fondo a 5 giorni di distanza l'uno dall'altro. Eppure il maschio non la disturba affatto, e lei rimane spesso dentro il nido. Mistero.
Coppia di verzellini 2, la femmina mi lascia un mese fa dopo aver completato un bellissimo nido. Ci sono rimasto di m..., fino al giorno prima era li che correva con muschio nel becco.
Situazione disperata quest'anno non so a che santo votarmi.

Per salvare il salvabile ho deciso di mettere il maschio verzellino solo con una canarina (in coppia prima all'f1). Sono partito una settimana e ritrovo il povero maschio tutto spiumato. :oops: se non fossi consapevole di averle scelte io queste difficolta' avrei lasciato tutto da tempo.... [smilie=BangHead.gif]

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cambio coppie

Messaggio da pier lorenzo orione » 28 maggio 2018, 17:19

i verzellini sono una specie difficile da allevare(ma questo lo hai già capito da solo),molto delicati e timidi,l'unica cosa le uova deposte a terra potevi recuperarle mettendo materiale morbido sul fondo gabbia.è ovvio che la canarina lo ha spiumato ,non erano affiatati,le coppie ibride vanno unite mesi prima dell'accoppiamento.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 28 maggio 2018, 18:07

Lo so Pier Lorenzo, ma e' stato un gesto mosso dalla disperazione. Mi rode troppo non ottenere nulla in questa stagione dopo tutto il lavoro che ho fatto durante l'anno per affiatare le coppie. Per i verzellinni anche solo vederli del nido mi ha dato un'immensa gioia, ma credo che per quest'anno sia dura.

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cambio coppie

Messaggio da pier lorenzo orione » 29 maggio 2018, 9:32

non disperare dai ,in natura i verzellini si riproducono fino ad agosto

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 31 maggio 2018, 9:43

Ma mi chiedo...e' normale che passi molto tempo nel nido, ma le uova le fa fuori?

nino56
Messaggi: 7973
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Cambio coppie

Messaggio da nino56 » 31 maggio 2018, 10:31

Si...tu spero abbia messo un panno morbido al posto della griglia nel fondogabbia...li recuperi e nrl nido metti quelli finti..alla quarta deposizione metti il separe von il maschio ..togli le uova finte e metti le vere in cova..senza togliere il panno morbido perche se le butta fuori le recuperi e le metti a balia
Nino56

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 31 maggio 2018, 15:03

Grazie nino. Dopo il primo uovo rotto avevo messo la gommapiuma ma ho trovato il secondo uovo (dopo qualche giorno) comunque incrinato. Quello che piu' mi da rabbia e la deposizione irregolare, e fuori dal nido per giunta. Ora sta la verzellina sta rifacendo il nido da capo quindi penso si stia preparando ad una nuova deposizione. Ma la balia che ho disponibile e' con l'altro maschio, e per il momento non accenna nido. Le sfighe vengono sempre in coppia

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cambio coppie

Messaggio da pier lorenzo orione » 31 maggio 2018, 16:02

comunque come substrato x non rompere le uova io ti consiglio fieno x conigli nani ,ne prendi un pacco e ne metti un bello strato sul fondo ,allevando ciuffolotti che depongono regolarmente fuori dal nido per me è indispensabile , mai rotto un uovo .

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 1 giugno 2018, 12:07

Grazie PierLorenzo. Ma per curiosita', a cosa imputi questo comportamento di alcuni silvani? Se il nido e' di loro gradimento (dimostrando un discreto interesse e cura), talvolta covando le uova una volta terminata la deposizione, perche mai depongono poi dal posatoio? Per mia natura sono stato sempre restio all'uso delle balie a costo di fare 3 soggetti l'anno, ma di questo passo non resta che l'unica soluzione

pier lorenzo orione
Messaggi: 17973
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cambio coppie

Messaggio da pier lorenzo orione » 1 giugno 2018, 16:44

Le cause sono diverse ,soprattuttolo stress per la mancanza di spazio vitale ,perchè almeno nei ciuffolotti ,se sono riprodotti in voliera questo problema scompare quasi completamente,poi c'è lo stress del corteggiamento continuo da parte del maschio che può indurre la femmina a abbandonare il nido

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 2 giugno 2018, 22:54

OK grazie.

Questa mattina scena al quanto bizzarra. La femmina era nel nido e il maschio le porta un pezzetto di cotone raccolto dal fondo. Scene del genere le ho viste solo quando allevavo colombi :lol: io adoro questi esserini

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 4 giugno 2018, 10:48

Primo uovo nel nido della coppia di verzellini [smilie=041.gif] [smilie=041.gif] Tutto questo in una 65!!!Ho un'ansia a mille visto che non dispongo di balie in cova...mi consigliate di sostituire le uova o lascio stare??

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cambio coppie

Messaggio da lory939 » 4 giugno 2018, 19:00

Se non hai balie non rischiare..tocchi il nido magari molla tutto.io non lo farei,vedi tu

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 662
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cambio coppie

Messaggio da Max585 » 5 giugno 2018, 8:06

Grazie Lory. Ho lasciato stare infatti, non so nemmeno quante uova ci siano ma la femmina e' li a fare il suo dovere ;)

Rispondi