Consiglio x coppia mayor

Cardellini,verdoni,ciuffolotti,lucherini,organetti,ecc

Moderatore: lory939

Rispondi
Peppecard
Messaggi: 564
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 17:30

Consiglio x coppia mayor

Messaggio da Peppecard » 19 settembre 2018, 13:29

Salve a tutti
Vi scrivo per avere un consiglio sulla mia coppia di cardellini del 2015.
Dopo 2 annate andate in modo accettabile con nascita di pulli, quest'anno in 5 covate ho avuto uova chiare.
Cosa mi consigliate ?

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da lory939 » 19 settembre 2018, 18:22

Molto ma molto strano che un maschio di 2 anni non galla...secondo me o sono consanguinei o il maschio é sterile o qualche patologia che fa morire l embrione anche nei primissimi gg di incubazione... Una volta usavo trattare fungizone come precova seguito da 5 gg di vitamine E e 5 di pausa e mai un uovo vuoto...quest anno senza trattarli col fungizone e somministrandoli vitamina E da febbraio a giugno a settimane alterne, ho avuto 2 coppie su 5 che facevano uova vuote,se nascevano avevano punto nero,e se campavano non superavano 20 giorni di vita..quest anno molti miei conoscenti avevano problemi di uova vuote,punto nero e morie di pulli....hanno provato a somministrare un prodotto di nome tylan e ne sono rimasti soddisfatti, quindi mi sa ma l anno prossimo mi adeguo di conseguenza pure io...poi se puoi fare analizzare feci x evidenziare patologie precova tantomeglio ...da me vige l arte dell arrangiarsi visto che vet aviari si parla di 150 km di strada a andare e venire e sinceramente non me lo fa fare nessuno...comunque fossi in te cambierei maschio ,se sterile non c'è nulla da fare e avresti un altra annata così.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da lory939 » 19 settembre 2018, 18:28

A saperlo prima potevi mandare le uova dove ho mandato a fare il sessaggio delle piume,li analizzano pure le uova e avresti perlomeno scoperto se c era stata vita o meno in quelle uova....e se c era qualche patologia presumo che l avrebbero scoperta e avresti potuto comportarti di conseguenza.

Peppecard
Messaggi: 564
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 17:30

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da Peppecard » 20 settembre 2018, 13:33

Salve
Per paura di uova sterili dovute a qualche tipo di patologia, ho fatto dopo la terza covata un ciclo di baytril, ma non è cambiato nulla.
I sogetti non mi hanno dato mai problemi di puntino o altro tipo di problemi.
Grazie x i tuoi consigli.
Spesso x uova chiare si da colpa al maschio per problemi di sterilità, ma lo stesso problema di sterilità può essere anche attribuito alla femmina?

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da lory939 » 20 settembre 2018, 17:51

Baytril come trattamento precova io non l ho mai usato...é un antibiotico a ampio spettro,lo uso perlopiu quando un soggetto é impallato senza petto a lama....la femmina che io sappia se fa le uova non é sterile..femmine sterili o fanno microuova o non le fanno del tutto,come le incardellate x essere chiari.

Peppecard
Messaggi: 564
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 17:30

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da Peppecard » 21 settembre 2018, 10:05

Quindi volendo riassumere, se c'è un problema di sterilità è da attribuire al solo maschio visto che la femmina ha deposto per tutte le covate da 4/5 uova.
Se c'è una patologia che non evidenzia sofferenza nei soggetti, bisogna indagare con esami o aspettare altre evoluzioni?
Quest'anno sono accadute diverse cose strane, oltre alla coppia che non ha riprodotto, mi sono morte per proventricolite due figlie della coppia, nate l'anno scorso.
Posso attribuire tali fattori allo stress, che ha coinvolto tutta la famiglia e forse anche loro a causa dei lavori di ristrutturazione fatti in casa?

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da lory939 » 21 settembre 2018, 19:02

Se c'è una patologia che non evidenzia sofferenza nei soggetti, bisogna indagare con esami o aspettare altre evoluzioni?
Quest'anno sono accadute diverse cose strane, oltre alla coppia che non ha riprodotto, mi sono morte per proventricolite due figlie della coppia, nate l'anno scorso.
Posso attribuire tali fattori allo stress, che ha coinvolto tutta la famiglia e forse anche loro a causa dei lavori di ristrutturazione fatti in casa?
[/quote]






Scusami ma non capisco...dicevi che non han mai avuto uova piene e ora dici che son morte 2 figlie dell anno scorso (forse ho capito male io)...se han gia avuto prole la sterilita non centra nulla..ti ripeto che se hai la possibilità di fare analisi,ti togli ogni dubbio,anche perché in rete si possono fare solo supposizioni ..potrebbe esserci qualcosa che non va in allevamento..a lo stress in riproduzione non penso proprio, se il maschio é in forma e la femmina col nido pronto,ad oggi,non ho ancora trovato un cardello che non galla...e spero di mai trovarlo

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9107
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da Giulio G. » 22 settembre 2018, 11:00

Solo quest'anno non ha fecondato. Il maschio di anni ne ha 3.
In genere quando la femmina ha dei problemi all'ovidutto o non depone o lo fa in modo irregolare,come dici tu, saltando dei giorni, però tutto è possibile.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Peppecard
Messaggi: 564
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 17:30

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da Peppecard » 25 ottobre 2018, 14:18

Salve
Desidero riprendere questa discussione relativa alle 5 covate con uova chiare della mia coppia, leggendo su internet può essere causata da mycoplasmosi che colpisce gli organi di riproduzione ed in particolare la femmina.
vedi: http://www.associazionecardellinocampan ... ricoltura/
La cura a tale malattia che non da evidenti disturbi sui riproduttori ma solo uova sterili è il tylan.
Avete idea di come posso procurare tale medicinale o lA TILOSINA PURA ?
Considerate che servono solo 2 grammi di polvere x 5 giorni di cura.
Grazie

pier lorenzo orione
Messaggi: 17968
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da pier lorenzo orione » 25 ottobre 2018, 15:33

moltissime patologie causano sterilità nei riproduttori ,la mycoplasmosi però causa piu mortalità embrionale che infecondità ,e comunque prima ci vorrebbe una diagnosi e un batteriologico,poi prova pure col tylan ,che è l'antibiotico che va x la maggiore dalle mie parti in questo periodo ,ma io ci credo poco

Peppecard
Messaggi: 564
Iscritto il: 26 gennaio 2016, 17:30

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da Peppecard » 26 ottobre 2018, 11:46

Ciao
Credi poco al tylan o che sia micoplasmosi?

nino56
Messaggi: 7951
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da nino56 » 26 ottobre 2018, 12:24

Credo si riferisse al tylan
Nino56

pier lorenzo orione
Messaggi: 17968
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da pier lorenzo orione » 26 ottobre 2018, 15:44

entrambe le cose

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da lory939 » 26 ottobre 2018, 20:46

Peppecard ha scritto:
25 ottobre 2018, 14:18
Salve
Desidero riprendere questa discussione relativa alle 5 covate con uova chiare della mia coppia, leggendo su internet può essere causata da mycoplasmosi che colpisce gli organi di riproduzione ed in particolare la femmina.
vedi: http://www.associazionecardellinocampan ... ricoltura/
La cura a tale malattia che non da evidenti disturbi sui riproduttori ma solo uova sterili è il tylan.
Avete idea di come posso procurare tale medicinale o lA TILOSINA PURA ?
Considerate che servono solo 2 grammi di polvere x 5 giorni di cura.
Grazie
Serve ricetta in triplice copia o un buon rivenditore rifornito che tratta la specie in questione.i casi son 2:o veterinario con analisi del caso o la tenti col tylan,chi alleva major e l ha provato,ne parla Strabene....da l anno prossimo sarò uno di loro(che lo prova),quindi x ora,riferisco solo ciò che mi han raccontato,non 1,molte persone.quest anno major ne han fatti veramente pochi,tutti colpiti dallo stesso problema,fungizone non faceva una piega,tylan ha salvato molti allevatori da un annata disastrosa...costoso ma efficiente, 50 grammi 25 euro circa ,100 grammi,anche se un controsenso,60 euro circa...a me hanno consigliato come precova 5gg di fungizone, 5 di vitamine perlopiu b e k,seguiti da 5 di tylan,e altri 5 di b k e il soggetto pronto x la stagione.tutti i riproduttori,maschi e femmine che siano,balie comprese..... tylan causa uova sterili???non mi risulta,non avrebbe senso usarlo in precova o stagione in corso...
.

nino56
Messaggi: 7951
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da nino56 » 27 ottobre 2018, 7:29

Mai usato...ma quest anno con i mayor escluso una nidiata ho avuto uova non feconde....ma sono convinto che per un antibiotico di tale importanza necessitano analisi di laboratorio ma.....anche qui siamo in un campo di battaglia..sono convinto che nessun veterinario mai diagnostichera tale patologia e se tentera di farlo lo sta facendo a caso....insomma i veterinari piu che altto si specializzano e trattano cani e gatti....con i volatili ogni volta che gliene porti uno che sta male sbiancano in faccia ...chissa perche.....a me e morto un cardellino mayor di un valore che non dico..eppure l ho portato in tempo da due vet....facendo aerosol due volte al giorno con baytril e soluzione fisiologica da loro preparata ecc ecc...tra visite medicine..app aerosol ho speso quasi 200 euro ed e morto ugualmente.....dunque con i volatili siamo mal messi....certo se un mayor mi ristesse male non esiterei dal portarlo ancora dal veterinario nella speranza di trovarne uno competente....ma non possiamo fare altrimenti...a certi livelli dipendiamo ancora sa esami di laboratorio ...anche se personalmente sento SEMPRE il solito disco...si limitano a dire..stafilococco e giu arrabbiature.
Nino56

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da lory939 » 28 ottobre 2018, 9:21

Anche io dei veterinari aviario non ho sentito parlare un gran bene,purtroppo specializzati in piccoli uccelli ce ne son ben pochi.....sono si veteriari aviari,ma il loro pane son galline e pollame in genere...trovi spesso e volentieri qualcuno specializzato in pappagalli .....ma in piccoli fringillidi , sono una rarità! Questa la verita....dalle mie parti mi han detto che c'è una veterinaria aviaria davvero brava, peccato sia in provincia di Lecco,60/70 km distante da me,ma gente che porta major e fringillidi vari,la straconsigliano...poi naturalmente c'è il passaparola tra allevatori che frequentano tale studio veterinario, dei vari problemi riscontrati in stagione e rispettive cure adottate...tra noi ci si aiuta cosi.

pier lorenzo orione
Messaggi: 17968
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Consiglio x coppia mayor

Messaggio da pier lorenzo orione » 29 ottobre 2018, 16:29

io continuo ad essere contrario agli antibiotici dati a casaccio senza uno straccio di batteriologico ,ma tanto fate tutti cosi ,quindi vi auguro che il tylan faccia i miracoli che promette.

Rispondi