Cardellini acianici x annata 2019

Cardellini,verdoni,ciuffolotti,lucherini,organetti,ecc

Moderatore: lory939

Rispondi
lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lory939 » 29 settembre 2018, 17:35

Buonasera a tutti volevo condividere gli aqusti e l esperienza fatta stamane in vista della prossima annata,alla ricerca di soggetti acianici...la spesa é stata di quelle super ,anche se ho avuto più di uno sconto visto che ne ho presi 4 (pagando oltre 3000 euro x 4 soggetti) ma non é niente in confronto l emozione di averli in gabbia e già pensare alle cove del prossimo anno...I soggetti sono 1 maschi panache pezzato (acianici) 2018 e 3 femmine ancestrali acianiche bavettate 2018 di cui una con ali bianche,un altra con penne della coda bianche......verranno aggregati ai 8 soggetti già in mio possesso,nati quest anno da me ,creando 6 coppie formate da entrambi i partner acianici..l allevatore che me li ha ceduti ha fatto 200 soggetti acianici quest anno,incasso previsto da lui oltre 140.000/160.000 euro solo x gli acianici!!!da pazzi...lasciando perdere i feo (2000 euro vuole x un maschio) e gli opale da 1500 x una femmina in su...son rimasto stupefatto!!mai visto niente di simile in vita mia...il tutto lo ha fatto con 19 coppie riproduttrici e naturalmente con una trentina di balie canarini..la cosa che mi ha più stupito son stati i bianchi O.N.,meravigliosi,di cui mi ha sconsigliato l aquisto quando mi ha visto a bocca aperta davanti alle gabbie,deprezzati parecchio negli anni,causa la loro delicatezza,si parlava di 600 x una femmina e 750 maschio 2018,mentre x i pezzati si parte dai 800 fino a 1500 se esce panache...(non ho ben capito se sto panacHe sia sempre causato dall acianismo)
I bianchi preferiva cederli in stok a basso prezzp a venditori, appunto x non avere problemi con i clienti

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lory939 » 29 settembre 2018, 17:37

1538238982078-450822393.jpg
Maschio panache

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lory939 » 29 settembre 2018, 17:38

15382390696391674998411.jpg
15382390696391674998411.jpg

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lory939 » 29 settembre 2018, 17:40

Anche il mio é nato panaché (si pronuncia panascé,ultima foto soggetto dietro sulla mangiatoia,),il maschio suo genitore proveniva da questo allevatore,difatti pensavo fosse femmina il novello perché nato da 2 ancestrali,di cui uno acianico e pensavo portatore di agata...invece no,é maschio quindi non sessolegata sto panascé, producendo, con anche con un solo soggetto maschio portatore di sta "mutazione" sia maschi che femmine già in prima generazione ...se sia una mutazione o meno non é stato chiaro il tipo che me li ha ceduti,mi ha detto che é legata all acianismo,quindi di più non so

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lory939 » 29 settembre 2018, 17:44

Queste invece le femmine
1538239387916-307763875.jpg
15382393542921319991552.jpg
1538239240365761178120.jpg
Queste le femmine

nino56
Messaggi: 7934
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da nino56 » 29 settembre 2018, 21:51

Complimenti...per i soggetti e per la passione
Nino56

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lory939 » 30 settembre 2018, 11:52

Grazie Nino....infatti é la la passione che fa fare pazzie..

canary21
Messaggi: 221
Iscritto il: 13 maggio 2009, 14:50

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da canary21 » 30 settembre 2018, 12:45

In bocca al lupo di cuore per le prossime cove all'autore del post, la passione fa fare follie ma sono sicuramente uccelli che ti daranno soddisfazione.
Scusate la franchezza, da decenni io ho solo canarini ultraeconomici, mi danno gioia e mi riempiono le giornate. Ma di fronte a certi giri di affari non sarebbe il caso di levare la maschera e parlare di vendita, profitto, arricchimento, etc. etc.? Chiamare un veterinario per dare una occhiata al proprio allevamento, rientra per questi allevatori nella "passione" o è un vero e proprio investimento in vista di un guadagno futuro? Lungi da me evocare la tassazione davanti a certi incassi, ma non è ipocrita parlare di certificato di "cessione" davanti a certe cifre? A me pare che sono vendite vere e proprie, e molto redditizie, altro che "cessione".

nino56
Messaggi: 7934
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da nino56 » 30 settembre 2018, 14:21

Ascolta...io allevo cardellini mayor da due anni ...alla deposizione del primo uovo ho rivissuto l emozione e l adrenalina del primo uovo di canarini...se costano cosi tanto e perche sono soggetti difficili da accoppiare...difficili da salvare le uova ( senza i dovuti accorgimenti e sacrifici li farebbero tutti sulla grata del fondogabbia rotti) i perlopiu necessitano di balie e dunque devi avere il coraggio di buttare le uova delle balie senza iniziare a farle covare....difficili da allevare..(io quest anno sono riuscito a far nascere solo una nidiata nati 3 e morti uno al giorno ) difficili da far superare la muta ecc ecc...se non li allevi neanche immagini le spese ....dunque i prezzi son quelli e nessuno obbliga nessuno a un aquisto.
Io per aver tre soggetti che piacciono a me..da catania ho preso il treno trasportino in mano...andato in provincia di roma..comprato tre soggetti e non voglio dire il prezzo e tornato indietro mancando da casa due notti e tre giorni....dunque fatti un po due conti.....due mesi fa mi si e ammalato un soggetto..l ho portato da due veterinari diversi....mi hanno fatto comprare l aerosol...l ho curato con aerosol e medicine...ci ho perso la testa dietro 20 giorni e alla fine e morto lo stesso....solo curarlo mi e costato 200 euro piu il tempo INUTILI..dunque...chi vuole trarre guadagno si faccia avanti ad allevarli...nessuno proibisce niente a nessuno.
Io li detengo solo perche guardarli mi da una soddisfazione incredibile.
Nb: non ho voluto difendere nessuno...ho solo detto la mia
Nino56

canary21
Messaggi: 221
Iscritto il: 13 maggio 2009, 14:50

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da canary21 » 30 settembre 2018, 14:34

Nino io ti ringrazio per avere riportato la tua esperienza, spero che il senso del mio post non sia stato frainteso perchè ognuno di noi i soldi li spende come meglio crede. Inoltre io mai potrei mancare di rispetto a te, a Lory39,a Lorenzo Orione, a Giulio, perchè sempre mi avete dato una mano ed un incoraggiamento quando ho postato delle domande in merito ai miei canarini sul forum.
Semplicemente volevo sottolineare che forse c'è chi vive di passione e chi lucra sulla passione altrui. Ribadisco il concetto e la stima che nutro verso di voi! Ciao.

nino56
Messaggi: 7934
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da nino56 » 30 settembre 2018, 17:01

Ti ringrazio per l attestato di stima....non lo pretendo...mi basta essere considerato un amico.
Riguardo all argomento pero ammetto di conoscere gente che ha locali e spazi adatti da averne fatto un attivita vera e propia riuscendo ad abbandonare anche il lavoro primario.certo capisco che quattro conti li sappiamo fare un po tutti.
Se si riesce a tirar su 100/150 novelli tolte le spese non ci si arricchisce ma resta un buon stipendio.
Ma per tirar su quei numeri ci vogliono ...locali adatti.....bravura...e una buona dose di culo.
Io allevo in una verandina esposta a nord-ovest...e gia non e l ideale..il sole ci picchia dalle 13 alle 20 e diventa un forno....misura un metro per un metroemezzo....sto su una faglia di linea terremoto..quando la notte ce una minima scossa sbattono perdono le remiganti e addio stagione....cio mi e appena successo..dopo che erano mutati del tutto bene...stanno ultimando la testa...due sere fa alle 22,10 li ho sentiti sbattere come non mai...per calmarli ci ho messo un bel po a luce accesa...l indomani vado a verificare...tutti senza remiganti e mi sa che anche la prossima stagione per me non comincia propio.
Insomma il locale fa molto
Nino56

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lory939 » 30 settembre 2018, 19:00

Certa gente ci lucra sicuramente,ma in questo campo purtroppo il prezzo lo fa il soggetto in base alla richiesta/disponibilità sul mercato(tanta richiesta ma poca disponibilità, portano i prezzi alle stelle,una sorta di asta),logicamente ognuno fa il passo proporzionato al passo della propria gamba,io ad esempio ho dovuto sacrificare 25 miei soggetti x prenderne 4...e chi alleva certi soggetti in certe quantità,e di professione, le dovute analisi le fa di sicuro perché tempo e soldi di certo non gli mancano

pier lorenzo orione
Messaggi: 17950
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da pier lorenzo orione » 1 ottobre 2018, 8:37

Riprendo il discorso dall'ultima frase di Lory "le dovute analisi le fa di sicuro perché tempo e soldi di certo non gli mancano",è questo il punto:se si pensa di investire dei soldi x aprire un'attività di questo genere lo sconsiglio a tutti perchè è un investimento molto molto aleatorio.Diverso è il caso di persone già benestanti che decidono di rischiare una parte del loro capitale ,consci che se va male non sarà una tragedia(e sempre supportati dalla passione).In ogni caso x iniziare con queste specie cosi delicate serve :
-un capitale iniziale a perdere
-strutture idonee x la specie (cardellino necessita di gabbie e voliere spaziose e tranquille ,ambiente asciutto e soleggiato ,alimentazione particolare ecc )
-tempo libero da dedicare ,quindi niente ferie nè vacanze a meno di avere persone fidate che possono sostituirci(ideale allevare in due persone x unire risorse e tempo))
-una buona dose di fortuna perchè l'imprevisto è sempre dietro l'angolo.

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9096
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da Giulio G. » 5 ottobre 2018, 8:41

canary21 ha scritto:
30 settembre 2018, 12:45
In bocca al lupo di cuore per le prossime cove all'autore del post, la passione fa fare follie ma sono sicuramente uccelli che ti daranno soddisfazione.
Scusate la franchezza, da decenni io ho solo canarini ultraeconomici, mi danno gioia e mi riempiono le giornate. Ma di fronte a certi giri di affari non sarebbe il caso di levare la maschera e parlare di vendita, profitto, arricchimento, etc. etc.? Chiamare un veterinario per dare una occhiata al proprio allevamento, rientra per questi allevatori nella "passione" o è un vero e proprio investimento in vista di un guadagno futuro? Lungi da me evocare la tassazione davanti a certi incassi, ma non è ipocrita parlare di certificato di "cessione" davanti a certe cifre? A me pare che sono vendite vere e proprie, e molto redditizie, altro che "cessione".
Come ha detto Pier Lorenzo, questo tipo di allevamento lo fai se hai un ottimo ambiente, grandissima esperienza sui cardellini, tempo illimitato, grande capacità nel curarli se si ammalano e contatti con il veterinario.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

Giulio G.
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 9096
Iscritto il: 28 marzo 2005, 0:31
Località: Modena, ma Bolognese !

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da Giulio G. » 5 ottobre 2018, 8:46

Da quel poco che ho letto, il panachè (nome franzoso) non è una mutazione dominante, probabilmente è libera o doppio e semplice fattore.
Panachè vuole dire pennacchio ma anche : screziato, misto, mescolato.
Ciao.Giulio G.


Piano piano,senza fretta,un passo alla volta.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lory939 » 6 ottobre 2018, 6:41

Giulio G. ha scritto:
5 ottobre 2018, 8:46
Da quel poco che ho letto, il panachè (nome franzoso) non è una mutazione dominante, probabilmente è libera o doppio e semplice fattore.
Panachè vuole dire pennacchio ma anche : screziato, misto, mescolato.
Grazie x la spiegazione...infatti panaché dalle mie parti,viene chiamato il mix composto da birra con gazzosa.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lory939 » 4 novembre 2018, 14:49

Riuscito a vendere la eumo pezzata (con pure un ber sovrapprezzo)oggi mi sono proposto un nuovo aquisto...femmina di ottima taglia (top),major satine pezzata 2018...satine insieme ai bruni acianici sono molto pregiati per la loro predisposizione a dare prole acinica sia come quantitativo su prole in singola nidiata,come in pezzature.la femmina in questione é satiné, ha un ala bianca e l altra x metà ,sottopiuma e piuma bianca e tutte le unghie bianche,calotta parzialmente bianca,sciarpatura e macchia sopra l occhio..figlia di madre bianca o.n... e maschio sciarpato portatore satiné.ho colto l affare visto che novella ma senza anello inamovibile,quindi con un sonoro sconto,e con tanTo di garanzia,soddisfatto o rimborsato...l allevatore é un amiCo e ci metterebbe in gioco un rapporto...non accetterei scuse...vedremo

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lory939 » 4 novembre 2018, 15:07

1541340081267-1121014354.jpg
15413401507182125629084.jpg
1541340193593-1072110834.jpg
1541340247930-1673877798.jpg
1541340304368-1159889735.jpg
15413403729851915862955.jpg
1541340424870-735848727.jpg

nino56
Messaggi: 7934
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da nino56 » 4 novembre 2018, 16:34

Molto bella
Nino56

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 654
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da Max585 » 4 novembre 2018, 23:49

Sottoscrivo. buon colpo!

lucas98
Messaggi: 2527
Iscritto il: 23 maggio 2013, 18:46

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lucas98 » 5 novembre 2018, 8:14

Bellissima
Luca C.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2271
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da lory939 » 5 novembre 2018, 19:54

[smilie=thumbsup.gif] bella si...grazie Ragazzi . .spero sia anche brava quanto é bella..
[smilie=Hi ya!.gif]

pier lorenzo orione
Messaggi: 17950
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Cardellini acianici x annata 2019

Messaggio da pier lorenzo orione » 6 novembre 2018, 9:48

dalle zampe lisce direi che è proprio novella ,ottimo acquisto

Rispondi