Becco lunghissimo

Cardellini,verdoni,ciuffolotti,lucherini,organetti,ecc

Moderatore: lory939

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Becco lunghissimo

Messaggio da lory939 » 17 gennaio 2019, 8:01

Io son dell idea che o le cose le fai bene o lasci stare di farla.il mio veterinario pure lui mi disse quello detto da Giulio, ed essendo un professionista mi fido di ciò che mi disse,cioè di rivolgermi altrove che non rientra nelle sue competenze....ne ho passati pure altri e pure loro han dato picche....un motivo ci sarà.

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Becco lunghissimo

Messaggio da lory939 » 17 gennaio 2019, 9:54

Vorrei chiedere ai più esperti se questi sarebbe un buon esame secondo loro ,al pari di uno delle feci di laboratorio o se questo é tutta altra cosa,lo fanno dove ho mandato le piume x il sessaggio...se dite che é buono,perché no,magari ne prenderò nota.....certo servirebbe sempre la consulenza di un esperto .ho fatto un copia incolla x non far pubblicita,eccolo qua:




Ricerca di agenti patogeni
DI COSA SI TRATTA:La ricerca di agenti patogeni tramite analisi del DNA si basa su una tecnologia innovativa che prevede una manipolazione dei soggetti davvero minima.

Grazie alla elevata sensibilità di queste metodiche infatti è possibile rilevare la presenza anche di pochi viruspresenti nel campione analizzato.

In questo modo si rilevano facilmente situazioni di portatore sano ovvero soggetti asintomatici che tuttavia portano con sé l’agente patogeno.

E’ particolarmente importante identificare portatori sani perché, pur non manifestando alcun sintomo, tali soggetti posso fungere da serbatoi di diffusione degli agenti patogeni i quali, una volta in contatto con soggetti sani, possono causare l’insorgenza della malattia.

La presenza di genitori sani, associata a una elevata mortalità precoce della progenie, può essere una conseguenza di tale situazione. 
Una corretta conduzione dell’allevamento prevede che ogni soggetto di nuovo inserimento debba essere preventivamente messo in quarantena e sottoposto a screening per le principali patologie.

Consigliamo quindi agli allevatori che acquistano soggetti da fonti non certe oppure ai possessori di una coppia che manifesta sintomi tipici o alta mortalità dei pulli, di eseguire uno screening delle principali patologie a carico delle specie in esame.

IL NOSTRO SERVIZIO

Conduciamo analisi per la ricerca di DNA appartenente ai seguenti agenti patogeni:

APV – Polioma VirusBFDV – CircovirusCLAMIDIA – Clamidia spp.In caso di risultato positivo consigliamo di rivolgersi ad un medico veterinario.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Becco lunghissimo

Messaggio da lory939 » 17 gennaio 2019, 10:01

Ho dimenticato di specificare che qui L analisi non viene fatto tramite feci,ma tramite2 penne della coda,2sottocoda e2del petto

pier lorenzo orione
Messaggi: 17002
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Becco lunghissimo

Messaggio da pier lorenzo orione » 17 gennaio 2019, 10:15

per queste tre malattie ,soprattutto il polioma e circovirus ,si può fare dalle penne x uccelli di piccola taglia ,mentre nei pappagalli e altri uccelli piu grandi conviene sempre farle dal sangue.per la clamidia mi è nuova,ma se lo dicono si può provare ,comunque sono tutte malattie piu comuni negli psittaccidi(cocorite ,inseparabili ,pappagalli in genere)

lucas98
Messaggi: 2464
Iscritto il: 23 maggio 2013, 18:46

Re: Becco lunghissimo

Messaggio da lucas98 » 17 gennaio 2019, 12:33

Giampiero ha scritto:
16 gennaio 2019, 22:46
lucas98 ha scritto:
16 gennaio 2019, 18:29
Ma l'analisi feci coprologico per flottazione lo fanno anche i veterinari non aviari.
È vero Lucas , ma questo tipo di esami rileva solamente forme parassitarie , e solo nel momento in cui queste vengono espulse insieme alle feci .
Ben altra questione è l'esame batteriologico ; difficilmente un ambulatorio veterinario (aviario o meno che sia) è munito dell'attrezzatura necessaria .
Si lo so, ma è già qualcosa, ad esempio se ci sono coccidi si vede chiaramente, o altri parassiti.
Luca C.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Becco lunghissimo

Messaggio da lory939 » 17 gennaio 2019, 14:59

pier lorenzo orione ha scritto:
17 gennaio 2019, 10:15
per queste tre malattie ,soprattutto il polioma e circovirus ,si può fare dalle penne x uccelli di piccola taglia ,mentre nei pappagalli e altri uccelli piu grandi conviene sempre farle dal sangue.per la clamidia mi è nuova,ma se lo dicono si può provare ,comunque sono tutte malattie piu comuni negli psittaccidi(cocorite ,inseparabili ,pappagalli in genere)
Grazie x la risposta Pier,allora mi sembra di aver capito che son analisi più adatte a psittaccidi che x fringillidi e canarini.

pier lorenzo orione
Messaggi: 17002
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Becco lunghissimo

Messaggio da pier lorenzo orione » 17 gennaio 2019, 16:17

sicuramente

admin88
Messaggi: 4
Iscritto il: 25 gennaio 2019, 3:44

suka

Messaggio da admin88 » 25 gennaio 2019, 3:46

Link rimosso

Rispondi