Problema piumaggio cardellina

Cardellini,verdoni,ciuffolotti,lucherini,organetti,ecc

Moderatore: lory939

Rispondi
Emilianix
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 febbraio 2020, 0:45

Problema piumaggio cardellina

Messaggio da Emilianix » 23 marzo 2020, 19:33

Ho questa cardellina che che presenta le penne rovinate, vi anticipo che acari non c'è ne sono e che la cardellina non fa il bagno ne nel bagnetto esterno ne in quello interno, Allevo all'interno con luci LED di 5000k {già da un po} e solo lei presenta questo problema.
Chi mi può aiutare?
Allegati
IMG_20200323_174751.jpg

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 555
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da Max585 » 23 marzo 2020, 20:00

Di solito danni del genere sono dovuti al soggetto molto irrequieto. Il fatto che nn fa il bagno contribuisce ad una ridotta flessibilità delle penne che si danneggiano più facilmente

AlessandroB
Messaggi: 281
Iscritto il: 18 novembre 2019, 21:05
Località: Favria(To)

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da AlessandroB » 23 marzo 2020, 22:08

Puoi provare a mettere una vaschetta sul fondo della gabbia e con un nebulizzatore bagnarla tu un pochino o metterla con qualche soggetto che fa il bagno con la speranza che lo emuli

pier lorenzo orione
Messaggi: 17534
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da pier lorenzo orione » 24 marzo 2020, 9:33

bagnarla a forza direi di evitare perchè è molto stressante x loro ,considerando che è una specie particolarmente delicata rischia che si impalla e la perde.concordo mettere insieme un soggetto che fa il bagno sperando che x emulazoine lo faccia anche lei.le penne rovinate andrebbero estirpate alla radice ricresceranno in circa 40 giorni.

Zambi70
Messaggi: 35
Iscritto il: 17 febbraio 2020, 16:13

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da Zambi70 » 24 marzo 2020, 19:55

Io ho avuto cardellino che sbattevano alle sbarre e si riducevano così, anche la coda era rovinata. Non sopportano la gabbia perché forse nati in grandi voliere, o per altri motivi, non ci ho mai capito perché

Zambi70
Messaggi: 35
Iscritto il: 17 febbraio 2020, 16:13

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da Zambi70 » 24 marzo 2020, 19:59

Io ho avuto cardellino che sbattevano alle sbarre e si riducevano così, anche la coda era rovinata. Non sopportano la gabbia perché forse nati in grandi voliere, o per altri motivi, non ci ho mai capito perché, ma posso dirti che erano soggetti strani che non si sono mai riprodotti, ma visto 1 nido o 1 uovo.

nino56
Messaggi: 7675
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da nino56 » 24 marzo 2020, 20:17

Io ho una femmina che sbatte che si e ridotta anche peggio (nata nel mio allevamento e allevata da balia in una gabbia da 55) che nidifica e sta gia cominciando a deporre la seconda nidiata di uova
Nino56

AlessandroB
Messaggi: 281
Iscritto il: 18 novembre 2019, 21:05
Località: Favria(To)

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da AlessandroB » 25 marzo 2020, 7:30

pier lorenzo orione ha scritto:
24 marzo 2020, 9:33
bagnarla a forza direi di evitare perchè è molto stressante x loro ,considerando che è una specie particolarmente delicata rischia che si impalla e la perde.concordo mettere insieme un soggetto che fa il bagno sperando che x emulazoine lo faccia anche lei.le penne rovinate andrebbero estirpate alla radice ricresceranno in circa 40 giorni.
Bagnarla a forza intendevo vaporizzare leggermente

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1766
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da Giampiero » 25 marzo 2020, 9:55

Lo faccio anch'io con un cardellino che in 5 anni non ho mai visto fare il bagno.
Lui sembra gradire le "docce".

Zambi70
Messaggi: 35
Iscritto il: 17 febbraio 2020, 16:13

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da Zambi70 » 25 marzo 2020, 20:40

Per farla riprendere e migliorare mettila in una gabbia da canto quello tipo in legno piccole per canarini da canto. Ma difficilmente riuscirai a farla riprodurre.

Emilianix
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 febbraio 2020, 0:45

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da Emilianix » 26 marzo 2020, 9:16

Grazie mille a tutti.
L ho messa con un soggetto che fa il bagno nel bagnetto interno, spero che lo imiti, se no tento con la vaporizazzione

pier lorenzo orione
Messaggi: 17534
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da pier lorenzo orione » 26 marzo 2020, 11:05

con questo freddo sconsiglio di bagnarla ,poi le penne ormai sono rovinate anche bagnarle ormai serve a poco.io le estirperei..

AlessandroB
Messaggi: 281
Iscritto il: 18 novembre 2019, 21:05
Località: Favria(To)

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da AlessandroB » 26 marzo 2020, 11:35

pier lorenzo orione ha scritto:
26 marzo 2020, 11:05
con questo freddo sconsiglio di bagnarla ,poi le penne ormai sono rovinate anche bagnarle ormai serve a poco.io le estirperei..
Se vuole provare a riprodurla conviene tenerla così, poi anche estirpare le piume se non si e pratici soprattutto con le remigranti si rischia di spezzargli la 'spalla' quindi lascerei fare a madre natura.

nino56
Messaggi: 7675
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da nino56 » 26 marzo 2020, 17:09

Sono daccordo con alessandroB
Nino56

Zambi70
Messaggi: 35
Iscritto il: 17 febbraio 2020, 16:13

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da Zambi70 » 26 marzo 2020, 21:39

secondo me una cardellina in quelle condizioni non si riproduce. Per riprodursi deve trovare ambiente ideale condizioni adatte e compagno adeguato,a mio avviso non è in condizioni ottimali,e nemmeno in un ambiente adatto essendo ridotta cosi,figuriamoci se può costruire un nido e riprodursi.

Max585
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 555
Iscritto il: 30 maggio 2011, 12:05

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da Max585 » 26 marzo 2020, 22:08

Eviterei assolutamente di estirpare le penne. Sulla riprodizione non sappiamo nulla sulla cardellina quindi non possiamo esprimerci.

Zambi70
Messaggi: 35
Iscritto il: 17 febbraio 2020, 16:13

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da Zambi70 » 26 marzo 2020, 22:21

estirpare le penne sarebbe uno stress inutile,anche secondo me non va fatto,servirebbe a poco e niente e giustamente se non si sa come farlo è pericoloso.Ma non sono penne consumate per mancanza di bagnetto,sono penne usurate da sfregamento contro sbarre o altro.Potrebbe essere una di cattura in una gabbia non adatta e di certo non giovane per rovinarsi a quel modo,di solito i giovani son piu adattabili in un certo senso tra "

nino56
Messaggi: 7675
Iscritto il: 26 dicembre 2014, 18:50

Re: Problema piumaggio cardellina

Messaggio da nino56 » 27 marzo 2020, 9:22

Secondo me se va in calore si riproduce aenza estirpazioni..in fondo la femmina ha bisogno relativo delle remiganti impiumate
Nino56

Rispondi