riproduzione padda

Diamanti di Gould, Passeri del giappone, Diamanti Mandarini,ecc

Moderatore: Dario

Rispondi
Cetty
Messaggi: 63
Iscritto il: 3 giugno 2008, 18:44

riproduzione padda

Messaggio da Cetty »

Ciao atutti, sono Cetty. Questa primavera ho comperato due coppie di padda alloggiati in voliere . Ho messo a disposizione juta e 4 nidi x possibilità di scelta. Ho sistemato i padda con le altre voliere in giardino ben riparati dal gazebo e cerate antipioggia. Fino a tutta l'estate nulla. In ottobre, quando ormai mi apprestavo a rientrare le voliere ( ho anche becchi di piombo, passeri del giappone e diamantini distribuiti in altre voliere.) nella loro casotta di legno ben attrezzata x garantire un ambiente tiepido, dato che sono aVerona e il clima inizia afarsi rigido x gli esotici, con mia sorpresa ho notato che una femmina di padda covava. Un problema....che fare? Ho aspettato un po', sono nati 4 piccoli e a questo punto ho dovuto rischiare col batticuore e spostare la voliera perchè il freddo soprattutto la notte era pungente. Il disturbo è stato certo palese perchè x qualche giorno la coppia ha abbandonato il nido e sembrava non curarsene poi lentamente ha ripreso ad alimentare i piccoli che ad ora stanno crescendo e avranno tre settimane di vita. Ma qualcuno sa dirmi qual'è il periodo riproduttivo dei padda? Covano in inverno? L'altra coppia può creare problemi se i piccoli sopravvivono ed escono dal nido? Ringrazio se ricevo consigli in merito sperando nel lieto fine. Ciao...Cetty

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
AntonioDM
Messaggi: 1049
Iscritto il: 25 giugno 2011, 14:00

Re: riproduzione padda

Messaggio da AntonioDM »

il periodo di riproduzione parte in autunno per finire in primavera,si possono tranquillamente lasciare fuori d'inverno,proteggendo la voliera con strati di cellophane (esempio).
tuttavia è più comodo tenerli all'interno in quanto ondate di forte freddo e precipitazioni possono mandare a monte le covate o comunque diminuire l'attività riproduttiva delle coppie.

gli altri padda non saranno un problema per i novelli se la voliera è abbastanza grande.
Rispondi