cova a settembre

Il Forum di discussione sui Pappagalli

Moderatore: ivana

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 15 settembre 2009, 18:55

ciao a tutti!
quanta probabilita c e che delle uova in questo periodo di coco siano piene?e se dovessero essere fecondate come mi devo comportare qui ci sono 16°piove abito a milano [8D]
ho un pastocino che non so come va dato

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
gabriele
Messaggi: 1222
Iscritto il: 23 aprile 2007, 17:48
Località: Paternò ct

Re: cova a settembre

Messaggio da gabriele » 15 settembre 2009, 19:02

ma come mai li hai messi in cova in un periodo di muta???? come hai fao a mandarli in estro??
per andare in estro necessitano di 12 ore di luce almeno... adesso la luce naturale è molto al di sotto....

togli il nido butta le uova e mettili a luce naturale..
PAZIENZA E COSTANZA RIPAGANO SEMPRE
rna: sv690

Mirco
Messaggi: 56
Iscritto il: 31 dicembre 2008, 16:15
Località: Vicenza

Re: cova a settembre

Messaggio da Mirco » 15 settembre 2009, 19:27

Ciao non mi sembra che il periodo sia sbagliato, almeno da quello che ce scritto sui libri, se non erro anche nel forum si è parlato di cova a settembre. Da quanto mi risulta le coco vanno in estro per la quantita e varieta di cibo dato, ma anche dalla presenza del nido, se ti puo incoraggiare alcune mie coppie sono in cova da qualche settimana e ti posso assicurare che le uova deposte da una femmina (la 1°) sono piene dalla speratura fatta, quindi per me vai tranquillo. ciao
L'amore di se non é un peccato tanto grave quanto la trascuratezza della propria persona

William shakespeare

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 15 settembre 2009, 19:42

ma io li tengo in balcone
hnno fatto tutti da soli

gabriele
Messaggi: 1222
Iscritto il: 23 aprile 2007, 17:48
Località: Paternò ct

Re: cova a settembre

Messaggio da gabriele » 16 settembre 2009, 7:14

ragazzi chiedo scusa ho sbagliato sessione.... :oops: :oops: per distrazione credevo si trattasse di canarini
PAZIENZA E COSTANZA RIPAGANO SEMPRE
rna: sv690

Lotte
Messaggi: 1749
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:58
Località: Roma

Re: cova a settembre

Messaggio da Lotte » 16 settembre 2009, 9:34

Che confusione!!! We we qui siamo su pappagalli :lol: :lol:
Il periodo va benissimo, settembre è uno dei periodi migliori, quindi tutto ok.
La cosa importante è che siano protetti della pioggia e dalle correnti d'aria.
Fornisci il pastoncino all'uovo in una ciotolina a parte dai semi.
Mi raccomando l'osso di seppia ed il blocchetto di sali minerali, sempre presenti.
Ciao

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 16 settembre 2009, 12:18

si comunque penso che le uova siano fecondate
questa mattina ho visto la mia coppia coppulare per la prima volta XD
ho gia preparato il pastoncino e l osso li ho ritirati anche in casa perche a milano e gia inverno =)

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 16 settembre 2009, 16:55

come posso capire se le uova sono fecondate?colori cose del genere
ma e normale che lui spesso e nel nido con lei? fara troppo freddo?

Lotte
Messaggi: 1749
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:58
Località: Roma

Re: cova a settembre

Messaggio da Lotte » 16 settembre 2009, 23:01

Ciao Sten,
per capire se le uova sono fecondate si può fare la speratura: fatti uscire i genitori dal nido, dopo circa una settimana che è stato deposto l'ultimo uovo, puoi puntare contro le uova (uno per volta) una lucina a led per vedere se all'interno si vedono dei capillari e/o l'embrione.
E' una pratica che però, se la coppia è alla prima cova, ti sconsiglio in quanto i genitori potrebbero abbandonare la uova, se particolarmente suscettibili.
Considera che il periodo di cova delle coco è all'incirca 18/19 gg dalla deposizione dell' ULTIMO uovo.
Settembre è il periodo ideale per la cova ed è anche normale che il maschio stia nel nido con la femmina

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 17 settembre 2009, 12:17

ah va bene grazie
so tanti 18/19gg aspettero :D
vi diro novita piu avanti :)

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 21 settembre 2009, 15:51

ma è giusto che la coppia si continua ad accoppiare anche se lei a gia fatto 4uovA?
poi lui è diventato isterico mi vede starnazza perche vuole la frutta poi disturba la femmina nel nido

Lotte
Messaggi: 1749
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:58
Località: Roma

Re: cova a settembre

Messaggio da Lotte » 21 settembre 2009, 23:42

Certo che è normale che si accoppino mentre lei depone :wink: !
Lui è agitato quando ti vede perchè teme per la sua compagna e le uova.
Lasciali tranquilli e si tranquillizzeranno :)

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 22 settembre 2009, 12:15

ho letto che dalla riproduzione ci vogliono circa 2settmane per le prime uova quindi tra altre settimane fara altre uovA?

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3336
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: cova a settembre

Messaggio da ivana » 22 settembre 2009, 20:27

Ci vogliono dai 18 ai 20 giorni per la schiusa e posso arrivare anche a fare 8 e più uova ( una volta una mia ne depose 12), dopo...dovranno alimentare i piccoli per un mese e mezzo, e.... poi potrebbero rimettersi a fare altre uova, ma sarebbe meglio no fare tanto affaticare la pappagallina.
I piccoli si affacciano dal nido verso il mese d'età ma non sono ancora autosufficienti, il padre continua ad imbeccarli fino a completa autonomia.
Non avere fretta a lasciali più tranquilli.
Ciao.
Ivana

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 25 settembre 2009, 12:17

2domande
è vero che il colore bianco delle uova è sintomo che l uovo e fecondato?perche io ne ho alcune bianche altre rosine
seconda domanda ho il coco che da poco mangiare a lei inftti e dimagrita parecchio

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3336
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: cova a settembre

Messaggio da ivana » 25 settembre 2009, 13:15

Il colore delle uova non c'entra niente al momento della deposizione, se sono rosate può essere una traccia di sangue...capita.
Quelle feconde poi diventano di un bianco latte più compatto, meno traslucido e dopo il 6° giorno si può fare la speratura ( ma è meglio non disturbarre i riproduttori) , avvicinando una fonte di luce , i primi gironi si intravedono delle filature rosse, un reticolo di vasi sanguigni, poi, via via che l'embrione si sviluppa, non si vedono più le venature , l'uovo si scurisce e si nota la differenza tra la parte piena e la camera d'aria.
Se il maschio cura poco la sua compagna, forniscile un'alimentazione più sostanziosa mettendole anche un buon pastoncino all'uovo.
Facci sapere come procede , ma abbi pazienza!
Ivana

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 25 settembre 2009, 14:11

e io ho messo piu vaschette di cibo ma lui non la fa mangiare vuole coprirla sempre dopo averla coperta li da il mangiare se li gira inftti lei ora esce pochissimo dal nido

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 27 settembre 2009, 13:22

questo mattina carletto faceva cose strane dal nido cacciava lei dal nido e lei piangeva poi ha cominciato a strarnazzare
ho aperto il nido le uova erano intere ma sparse per un po ho levato lui dalla gabbia
non capico se vuole rompere le uova

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 27 settembre 2009, 13:34

che poi è agitato mangia tanto li porta il mangiare entra nel nido fa casino esce cn le piume in bocca di lei

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3336
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: cova a settembre

Messaggio da ivana » 27 settembre 2009, 15:14

Fammi capire, forse mi è sfuggito, quanto tempo hanno i tuoi ondulati?
Forse è la prima cova e sono ancora confusi, lei cova e lui entra forse per darle da mangiare e ne esce con qualche piumina che potrebbe avre trovato nel nido. O le piume ce le ha lei nel becco , lo ha picato perchè troppo invadente?
Così irruento potrebbe rompere le uova , ma non l'ha fatto.
Quante uova sono?
Ivana

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 27 settembre 2009, 15:28

lui ha le piume di lei in bocca
lei ha fatto 5uova
lui scorso anno aveva gi covato con un altra lolita e non faceva cose che quest anno fa
lei avra circa un anno e la prima volta sua

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3336
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: cova a settembre

Messaggio da ivana » 27 settembre 2009, 18:55

Monitorizza la situazione e se vedi che continua ad infastidirla , mettilo al di là di una griglia di separazione .
E' strano perchè nelle cocorite il maschio è molto premuroso ed importantissimo nella cura dei nidiacei tant'è che quando sono più grandini i piccoli e lei si porrebbe in condizioni di iniziare un'altra cova, lui continua ad imbeccare i pulli .
Ivana

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 28 settembre 2009, 12:41

alla fine brutta sorpresa
si sono mangiati un uovo non so come comportarmi magari sapevano che non era buona bo
comincio a pensare che siano tutte vuote sono triste :cry: eheh

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 28 settembre 2009, 14:55

hanno rotto tutte le uova
dentro c erano i pulli in sviluppo sono scioccato che lui abbia uccido cosi i picci
ne e rimasta una che ci fccio?la metto sotto la lampada?

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3336
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: cova a settembre

Messaggio da ivana » 28 settembre 2009, 16:45

No, che ci fai sesi schiude?
Togli il maschio e vediamo se lei da sola lo alimenterà...altrimenti togli il nido e più tardi riproverai.

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 28 settembre 2009, 19:51

non posso allevarlo a mano?

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3336
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: cova a settembre

Messaggio da ivana » 28 settembre 2009, 20:42

Lascia fare alla natura.
Allevare un pullo dal primo giorno è una cosa difficilissima e per nulla garante del risultato.
Hai già fatto una cosa simile?
Sei disposto a fornirti di una camera calda o similare? Comprare la formula idonea e alimentare un piccolo di 2 grammi ogni 2 ore...[size=150]anche di notte [/size] con il rischio di soffocarlo?
Lascia che (se nasce) se ne possa occupare la madre, potrai cominciare a toccarlo dopo i 20 giorni , fargli sentire la tua mano, il tuo calore e il tuo odore.....le cocorite possono divenire docilissime anche senza prelevarle dal nido..........
incrociamo le dita per l'ultimo uovo.
Ivana

Sten111
Messaggi: 155
Iscritto il: 15 settembre 2009, 18:51

Re: cova a settembre

Messaggio da Sten111 » 28 settembre 2009, 21:06

ma spero ci tenevo
scorso anno lui non si comportava cosi
non entrava nel nido quest anno passava ore ore dentro il nido con lei a covare e in sti giorni non so cosa li sia venuto

tiziana-85
Messaggi: 731
Iscritto il: 30 settembre 2009, 10:01
Località: segni-colleferro (roma)

Re: cova a settembre

Messaggio da tiziana-85 » 30 settembre 2009, 11:26

io in quasi 2 anni che ho le cocorite ho imparato che molto dipende dal loro CARATTERE. Di solito "fanno da sole" e sono abbastanza brave ad allevare i cuccioli, ma mi è capitato di tutto. diciamo che la prima esperienza di una nuova coppia è sempre un istero, solo mantenendoli insieme saprai come comportarti la prox volta.
ad esempio il mio Cenerello è un ottimo papà che ha svezzato 3 figli da solo dopo che il 4°, appena uscito dal nido(quindi di un mese circa) era stato ucciso dalla madre x non farlo tornare dentro.
invece Brasilia (pace all'anima sua ormai..) ha allevato da sola 4 cuccioli dopo che Rio scappò dal nido e "andò a comprare le sigarette"...
certi maschi non entrano mai nel nido, altri lo fanno in continuazione senza problemi.
l'ultima novità appena capitata è stata che una nuova coppia va d'amore e d'accorso, poi dopo 3 giorni che hanno le uova la femmina inizia a beccare il maschio, li separo con una griglia e così si lascia imboccare, ma non lo vuole intorno. Che posso dirti? lei aveva già fatto 5 cuccioli con un altro compagno, con questo proprio non funziona...

fatti coraggio e dagli un'altra possibilità, o magari scambia la coppia

a proposito ma l'ultimo pulcino ce l'ha fatta?
... buona fortuna a tutti gli animali ....

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3336
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: cova a settembre

Messaggio da ivana » 30 settembre 2009, 12:37

Brava Tiziana e benvenuta!!!
Hai espresso esattamente come stanno le cose , è vero ognuno di loro ha una propria personalità e per ognuno la prima volta può essere un'incognita :)
Ivana

Rispondi