convivenza possibile?

Il Forum di discussione sui Pappagalli

Moderatore: ivana

Rispondi
ugotofani
Messaggi: 2
Iscritto il: 6 agosto 2012, 18:23

convivenza possibile?

Messaggio da ugotofani » 7 agosto 2012, 11:48

Salve a tutti...mi sono appena iscritto al sito. Premetto che non sono affatto esperto di ornitologia, ma mi piace comunque l'argomento...
mi hanno regalato , anno scorso , una coppia (credo) di inseparabili, uno blu, l'altro verde. Purtroppo ultimamente il verde è "evaso", ed il superstite è rimasto solo. Canta ancora molto...e non sembra particolarmente triste.
Ieri mi hanno regalato una coppia di Bengalini, che avevo pensato di mettere insieme al pappapagllo ,così , per compagnia, reciproca... E' possibile la convivenza? La gabbia è alta 2 mt e 20 larga un metro, il posto ci sarebbe per tutti..Se qualcuso lo sapesse...ringrazio per informazione..saluti e ciao a tutti Ugo

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Sanniticus
Messaggi: 114
Iscritto il: 18 maggio 2011, 11:47

Re: convivenza possibile?

Messaggio da Sanniticus » 7 agosto 2012, 12:49

Ciao,
non sono molto esperto quindi parlo per "buon senso".
Gli inseparabili son pappagalli e quindi un minimo di territorialità ce l'hanno e poi vengono dall'Africa mentre i bengalini dall'asia quindi in natura non si sarebbero mai incontrati, uno più uno fa due.
Per quanto riguarda il fatto che il superstite canti ancora non è detto, ma spero di sbagliarmi, che lo faccia perchè è felice, son animali sociali i pappagalli, inseparabili poi....
Se posso permettermi un consiglio, gli animali non si regalano perchè rappresentano un impegno serio e, per me almeno, regalarli è un pò come affibiare una croce a qualcuno. Dillo ai tuoi amici che son di sicuro mossi da buone intenzioni.
Scusa per "il predicozzo"
Dubium sapientiae initium

ugotofani
Messaggi: 2
Iscritto il: 6 agosto 2012, 18:23

Re: convivenza possibile?

Messaggio da ugotofani » 7 agosto 2012, 17:52

per Sanniticus
grazie...in verità non me li hanno regalati, ma erano rimasti senza qualcuno che li tenesse con un minimo di cure, e mi facevano pena....questo per gli inseparabili...
gli altri, i bengalini , sono frutto di una prole troppo numerosa....
grazie ciao!

+4

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3300
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: convivenza possibile?

Messaggio da ivana » 7 agosto 2012, 21:41

Non li terrei insieme, gli agapornis sono territoriali (specie le femmine), comprerei un compagno/a per quello rimasto solo, sono inseparabili, no?

Nikolas1
Messaggi: 20
Iscritto il: 27 maggio 2012, 6:43

Re: convivenza possibile?

Messaggio da Nikolas1 » 14 agosto 2012, 10:55

Io ti consiglio di non metterli insieme. Gli agapornis in presenza di altri uccelli tendono ad essere moolto territoriali e provocano gravi danni anche a calopsitte, più grandi di loro ... sono piccoli ma il loro becco è tremendo :twisted: ... inoltre in presenza di uccelli delicati come i bengalini :? non rischierei
Poi non vorrei "tirare i piedi" ma dubito che l'inseparabile sopravviva. Spero di sbagliarmi... ciao!!

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3300
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: convivenza possibile?

Messaggio da ivana » 17 agosto 2012, 10:43

..perchè non dovrebbe sopravvivere ?

Rispondi