Acquisto Calopsite e ambientamento

Il Forum di discussione sui Pappagalli

Moderatore: ivana

Rispondi
Scorpion
Messaggi: 46
Iscritto il: 24 giugno 2011, 13:58

Acquisto Calopsite e ambientamento

Messaggio da Scorpion » 1 novembre 2012, 9:57

Ieri ho acquistato una calopsite ancestrale femmina. Avevo già un maschio di perlato, che ho allevato io (come da precedenti post) a mano e che quindi mi è affezionatissimo. Un po' titubante, ho messo subito la femmina nella gabbia del maschio ed entrambi hanno reagito piuttosto bene. Lei era abituata in negozio alla presenza di altri uccelli e lui è rimasto tranquillissimo. L'unica cosa è che se lui si avvicina a lei (a distanza di contatto) lei si gira a beccarlo ma senza fargli male, per cui dopo 2 volte che è capitato lui sta a distanza ma per il resto sono tranquilli.
Quando faccio uscire lui dalla gabbia, essendo abituato, lei si mette a girare per tutta la gabbia tentando di uscire, ma avendo ancora paura di me, ho paura che si metta a volare per tutta la stanza e possa farsi male.

volevo sapere come devo comportarmi per far si che lei si fidi di me ora, contando che ho l'aiuto del mio prode "figlioletto". Da me non accetta nemmeno semini di girasole o panico anche se, magari, li do prima a lui per farle vedere. Vorrei arrivare al risultato di poterli tenere entrambi fuori dalla gabbia quando è possibile, come faccio sempre col maschio, anche se ora sono costretto a lasciarlo in gabbia, per paura che la femmina, agitandosi, si possa far male dentro la gabbia.

per ora non penso alla cova, è troppo presto sicuramente, penso per tutti, a meno che non mi diciate il contrario

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Sanniticus
Messaggi: 114
Iscritto il: 18 maggio 2011, 11:47

Re: Acquisto Calopsite e ambientamento

Messaggio da Sanniticus » 2 novembre 2012, 16:57

Ciao,
innanzitutto permettimi di segnalarti un grosso errore che, a suo tempo, mi fecero notare: non dovevi metterli subito assieme a lasciargli un periodo di quarantena in modo da escludere eventuali patologia, ma ormai è fatta; tieni la gabbia più pulita del solito per evitare il contatto con le feci.
Per l'ambientamento se è "selvatica" dovrai aver molta pazienza, io da maggio solo ora riesco a farle mangiar la spiga dalle mie mani ma non ci salgono ancora, piuttosto il maschio potrebbe inselvatichirsi un pò. Per le beccate sta tranquillo, lo fanno di contino anche le mie ;)
Dubium sapientiae initium

Scorpion
Messaggi: 46
Iscritto il: 24 giugno 2011, 13:58

Re: Acquisto Calopsite e ambientamento

Messaggio da Scorpion » 2 novembre 2012, 20:41

vabè ora non c'è più pericolo, dato che lui le sta lontano quando può e lei non gli soffia nemmeno più. Giusto quando lo vede mangiare, si avvicina e lui le cede il passo intimorito penso e, o va nell'altra mangiatoia, oppure aspetta il suo turno. lui continuo a farlo stare fuori dalla gabbia per quanto mi è possibile, come prima insomma.

Sanniticus
Messaggi: 114
Iscritto il: 18 maggio 2011, 11:47

Re: Acquisto Calopsite e ambientamento

Messaggio da Sanniticus » 2 novembre 2012, 21:30

Ottimo dargli più mangiatoie in modo che non debbano litigare, falli conoscere "a distanza" , prova a metter una mangiatoia dentro e una fuori la gabbia in modo che mangino vicini ma senza pericolo, vedrai col tempo si abitueranno inoltre anche la mia femmina è una gran rompi...
Dubium sapientiae initium

Scorpion
Messaggi: 46
Iscritto il: 24 giugno 2011, 13:58

Re: Acquisto Calopsite e ambientamento

Messaggio da Scorpion » 2 novembre 2012, 23:50

e cosa posso fare di pratico perché lei si abitui a me, riuscire a far si che si fidi come si fida il maschio, anche se lui, avendolo allevato, ormai è un figlio e so che è diverso

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3294
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: Acquisto Calopsite e ambientamento

Messaggio da ivana » 5 novembre 2012, 8:03

Segui i consigli che ti sono stai dati.
Devi avere pazienza, è un pappagallo quindi imiterà il compagno quando avrà più sicurezza e confisenza con te :D

Rispondi