Cenerino in coppia?

Il Forum di discussione sui Pappagalli

Moderatore: ivana

Rispondi
Karl
Messaggi: 4
Iscritto il: 1 luglio 2020, 13:21

Cenerino in coppia?

Messaggio da Karl » 1 luglio 2020, 13:32

Ciao a tutti. Mi sono appena iscritto al forum per un consiglio. Ho un pappagallo cenerino di cinque anni. Vive con me da quando aveva 6 mesi e non è stato allevato a mano. Karl, questo è il suo nome, vive in casa dove c'è sempre qualcuno che può fargli compagnia, anche quando lavoro in casa ci sono sempre mia mamma e mia nonna. Tra qualche mese però mi trasferirò e nella nuova casa sarà da solo durante il giorno. Pensavo di prendere un altro pappagallo per fargli compagnia. Se prendo un pappagallo di un'altra specie sarà impossibile che vadano d'accordo? E se non posso metterli insieme nella stessa gabbia, avere gabbie vicine sarà comunque una compagnia per lui? Scusate per il post molto lungo ma mi serve davvero un consiglio

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3348
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: Cenerino in coppia?

Messaggio da ivana » 1 luglio 2020, 20:15

Ma, guarda io ho avuto un cenerino che andava d'accordo con un conuro e anche con una calopsitta, ma non è sempre così.
Comunque ti consiglierei sempre gabbie diverse , magari messe vicine , sicuramente nelle ore che rimangono senza la vostra compagnia, sarebbero più distratte e sentirebbero meno la solitudine.

Karl
Messaggi: 4
Iscritto il: 1 luglio 2020, 13:21

Re: Cenerino in coppia?

Messaggio da Karl » 2 luglio 2020, 10:35

Grazie per la risposta. Se sono in gabbie diverse potrebbero almeno tollerarsi se li faccio uscire insieme? E se li presento in una casa nuova ci sono più possibilità che il mio cenerino accetti il nuovo pappagallo essendo comunque fuori dal suo territorio?

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3348
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: Cenerino in coppia?

Messaggio da ivana » 2 luglio 2020, 17:21

E' molto importante farli conoscere in spazio ampio fuori dal territorio personale e quindi vale anche in ambiente diverso e nuovo per ciascuno di loro.

Karl
Messaggi: 4
Iscritto il: 1 luglio 2020, 13:21

Re: Cenerino in coppia?

Messaggio da Karl » 3 luglio 2020, 7:23

Quale specie di pappagallo sceglieresti? So che ogni individuo avrà un carattere diverso, ma c'è un tipo di pappagallo che per le sue caratteristiche sarebbe più facile da legare con un cenerino?

ivana
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 3348
Iscritto il: 11 aprile 2005, 10:36
Località: Anguillara Sabazia (Roma)

Re: Cenerino in coppia?

Messaggio da ivana » 3 luglio 2020, 19:43

Guarda, è una domanda a cui non so risponderti perché ciascun soggetto ha una propria indole a prescindere quella della specie, spero che qualcun altro possa darti il consiglio che cerchi.

Karl
Messaggi: 4
Iscritto il: 1 luglio 2020, 13:21

Re: Cenerino in coppia?

Messaggio da Karl » 3 luglio 2020, 21:27

Grazie per le risposte. Ho comunque ancora 5 mesi per pensarci

Ombry
Messaggi: 85
Iscritto il: 10 luglio 2019, 10:58

Re: Cenerino in coppia?

Messaggio da Ombry » 18 luglio 2020, 22:37

Ciao,
visto che il tuo pappagallo è già adulto sarebbe preferibile affiancargli un pappagallo della stessa specie possibilmente di sesso opposto, in ogni caso sarà necessario un periodo di tempo in cui si possano conoscere vedendosi reciprocamente in gabbie vicine poi potranno conoscersi liberi in un ambiente neutro per entrambi e sotto stretta sorveglianza, una volta che avranno fatto amicizia potrai farli stare insieme nella stessa gabbia (possibilmente nuova per entrambi) però anche in questo caso solo sotto sorveglianza,a questo punto, se andrà tutto bene, potrai lasciarli da soli nella stessa gabbia.
Buona notte
Ombretta

Rispondi