giovane cocorita frattura dito

Il Forum di discussione sui Pappagalli

Moderatore: ivana

Rispondi
keba
Messaggi: 3
Iscritto il: 24 giugno 2007, 23:23

giovane cocorita frattura dito

Messaggio da keba » 19 agosto 2007, 21:37

Salve. E' una piccola cocorita, e' da un 10 giorni fuori dal nido, becchima da sola, svolazza qualche metro, ha le zampine e le dita sottili sottili, e mi sono accorto, che oggi, forse per la foga che ha quando sente altri uccelli, arrampicandosi sulla gabbietta, il dito esterno della zampa sinistra, non risponde piu', e al tocco, pensola da solo.
che fare? datemi qualche consiglio. ciao

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Shiro
Messaggi: 156
Iscritto il: 8 settembre 2006, 20:14
Località: Roma

Messaggio da Shiro » 22 agosto 2007, 17:28

tu non puoi fare niente. chiama subito un veterinario aviario!! lui ti dirà se portarla da lui e cosa fare esattamente.
[img]http://img337.imageshack.us/img337/9638/blaaaxc5.gif[/img] questi sono Tex a destra e la sua compagna a sinistra!
[img]http://img102.imageshack.us/img102/5150/clips013wo1.jpg[/img] ecco TEX da piccolo!!!!

keba
Messaggi: 3
Iscritto il: 24 giugno 2007, 23:23

Messaggio da keba » 22 agosto 2007, 22:50

Ci sono andato. Mi ha detto che sono cose troppo delicate per un animale cosi piccolo, e che immobilizzarla, non solo e' approssimativo, ma senz' altro si otterrebbero dei risultati pressoche su per giu', conpromettendo il resto delle dita e dell' articolazione. L' unica cosa da fare, e' tenerla senza nessun appoggio, solo su un piano di cartone, in una scatola alta quanto basti perche no si attampichi, e di dargli il becchime a terra, a modo che, rimanga solamente appoggiata in piano, ed essendo giovane, e rimanendo pressoche ferma, e' piu' provabile che si aggiusti da sola.
Mangiando e bevendo a terra, e con un' ora di luce 3-4 volte al giorno, il tempo di mangiare e bere, per una mezzora, dormendo di notte e riposando a terra di giorno, lasciandola cosi qualche giorno, gia' si dovrebbe stimolare l' attaccamento, che poi, nel giro di una decina di giorni, potrebbe prendere luce graduatamente e muoversi piano piano, e cosi aggiustarsi velocemente.
Dice che i tessuti non ancora formati e induriti, tipo cartilagginosi, sono veloci a ricomporsi.
Speriamo bene. Ciao a tutti.

Shiro
Messaggi: 156
Iscritto il: 8 settembre 2006, 20:14
Località: Roma

Messaggio da Shiro » 23 agosto 2007, 11:57

sono d'accodo con il vet. una volta è success pure a me solo che con un diamantino codalunga. gli si è rotto tutto il piede. putroppo per lui non cè stato niente da fare abbiamo dovuto lasciare che facesse la natura.... è andato in cancrena poverino....e dopo qualche mese il piede gli è caduto! ed è tornato tutto 'normale'
cmq per lui non ci sono stati problemi dopo. ha vissuto benissimo anche con un sol pide. la gamba monca la appogiavqa e piano piano l'altro piede si è rafforzato.

quindi se succedesse il peggio al dito della tua cocorita non disperare.

hai visto quanti piccioni vivono bene senza piedi!!
[img]http://img337.imageshack.us/img337/9638/blaaaxc5.gif[/img] questi sono Tex a destra e la sua compagna a sinistra!
[img]http://img102.imageshack.us/img102/5150/clips013wo1.jpg[/img] ecco TEX da piccolo!!!!

keba
Messaggi: 3
Iscritto il: 24 giugno 2007, 23:23

Messaggio da keba » 23 agosto 2007, 12:53

Shiro ha scritto:sono d'accodo con il vet. una volta è success pure a me solo che con un diamantino codalunga. gli si è rotto tutto il piede. putroppo per lui non cè stato niente da fare abbiamo dovuto lasciare che facesse la natura.... è andato in cancrena poverino....e dopo qualche mese il piede gli è caduto! ed è tornato tutto 'normale'
cmq per lui non ci sono stati problemi dopo. ha vissuto benissimo anche con un sol pide. la gamba monca la appogiavqa e piano piano l'altro piede si è rafforzato.

quindi se succedesse il peggio al dito della tua cocorita non disperare.

hai visto quanti piccioni vivono bene senza piedi!!
si, ma penso si riprenderà. vedo che di suo non gli fa differenza,
gli animali hanno un senso piu' forte nel sopportare o adattarsi.
credo che piano piano si aggiustera'. ciao

Shiro
Messaggi: 156
Iscritto il: 8 settembre 2006, 20:14
Località: Roma

Messaggio da Shiro » 23 agosto 2007, 13:30

bene sono contento che vada cos¡.

vi auguro il meglio. :)
[img]http://img337.imageshack.us/img337/9638/blaaaxc5.gif[/img] questi sono Tex a destra e la sua compagna a sinistra!
[img]http://img102.imageshack.us/img102/5150/clips013wo1.jpg[/img] ecco TEX da piccolo!!!!

Rispondi