UN PASSERO PUO' MORIRE SOFFOCATO DAL CIBO?

Il forum di discussione sulle patologie aviarie e sulle cure da attuare
Rispondi
Katia89
Messaggi: 2
Iscritto il: 4 ottobre 2012, 16:49

UN PASSERO PUO' MORIRE SOFFOCATO DAL CIBO?

Messaggio da Katia89 » 4 ottobre 2012, 17:50

Ciao a tutti,


Stasera ho trovato un passero adulto intrappolato dentro un tubo pieno di fuliggine.
Era dalla mattina che sentivo qualcosa scuotere là dentro ma non avrei mai pensato di trovarci un povero animaletto...
Appena l'ho lasciato in giardino non riusciva a volare(sicuramente era stanco) Cosi l'ho preso per prendermi cura di lui.
Gli ho dato qualche goccia d'acqua e l'ho messo in una gabbietta.
Sembrava si fosse ripreso. Sbatteva le ali, saltellava e cinguettava. Provava anche a beccarmi.
Gli ho lasciato sia un pò d'acqua che del cibo(un pò di farina gialla inumidita) e dopo una mezz'ora sono tornata a controllare.
si era calmato ma sembrava stesse abbastanza bene. Però non aveva mangiato.
Avevo letto da qualche parte che gli uccelli adulti feriti a volte si rifiutano di mangiare e quindi vanno imboccati. Cosi ho fatto.
Gli ho dato tre bocconcini di cibo e glieli ho spinti giù con un bastoncino e poche gocce d'acqua per farglieli ingoiare. Gli ho dato un quarto bocconcino (poi ovviamente avrei smesso) e anche quello ho dovuto spingerlo giù perché da solo non ingoiava.

Ad un certo punto il povero uccellino ha iniziato a fare un movimento strano e veloce con la testa.
Girava il collo come se stesse soffocando. Poi ha smesso
Ho provato a lasciarlo a terra ed è caduto su un fianco. Gli ho guardato in bocca (per vedere se aveva qualcosa di traverso) ma del cibo non c'era traccia.
Ho provato a massaggiarlo ma sembrava si stesse spegnendo sempre di più.
Poi dopo pochi minuti si è allungato tutto ed è rimasto completamente intirizzito. Morto stecchito!
Gli ho ricontrollato la bocca di nuovo ma era asciutta, non sembrava rimasto strozzato dall' acqua o dal cibo ...
comunque ci sono rimasta malissimo!!
Non sembrava messo tanto male e appena l'ho nutrito è morto!
Di sicuro sono stata io.... Probabilmente è stato tutto il giorno senza cibo ed io gliene avrò dato troppo tutto insieme !!

Se mi ricapita un caso del genere come dovrò comportarmi?

Tempo fa trovai un piccolo passerotto caduto dal nido. Non aveva neanche una piuma addosso ma decisi ugualmente di aiutarlo. Ricordo che lo imboccavo spesso e lui mangiava tantissimo, anche dei bocconi grandi!! Una volta gli detti troppo cibo e addirittura lo rigurgitò!
Nonostante tutto è sopravvissuto e poi l'ho liberato.
Quindi mi chiedo: come è possibile che un passero adulto sia rimasto soffocato dal cibo?

Spero riusciate a darmi una spiegazione sulla morte del povero passero che ho provato a soccorrere !!!!

PS: Scusate non mi sono ancora presentata... Mi chiamo Katia e mi sono appena iscritta. Piacere a tutti!!!!!

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Berenice
Messaggi: 3268
Iscritto il: 3 agosto 2011, 14:06
Località: provincia di Varese

Re: UN PASSERO PUO' MORIRE SOFFOCATO DAL CIBO?

Messaggio da Berenice » 4 ottobre 2012, 19:19

Ecco, purtroppo credo che l'ipotesi del soffocamento sia possibile.
Non sono una cima in fatto di anatomia ornitologica, ma so che quando si imbecca un uccellino, occorre fare attenzione che il cibo passi nell'esofago e non nella trachea, dove arriva a ostruire i bronchi... giusto? :roll:

Alessandro92
Messaggi: 1559
Iscritto il: 29 agosto 2010, 16:50
Località: Sora (FR), Lazio - L'Aquila, Abruzzo

Re: UN PASSERO PUO' MORIRE SOFFOCATO DAL CIBO?

Messaggio da Alessandro92 » 4 ottobre 2012, 19:39

Ciao, secondo me l'hai soffocato con le imbeccate forzate.
Gli hai messo un boccone di cibo e gliel'hai spinto di forza giù per la gola con un bastoncino..........

E i pulli non bisogna imbeccarli fino a scoppiare.

Per le imbeccate usa un pennelletto e crea una pappetta cremosa.
Alessandro
Ex Allevatore di:
Canarini Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Giallo Mosaico - Linea Femminile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Maschile
Canarini Avorio Giallo Mosaico - Linea Femminile
EX R.N.A. FOI: 37ST

Katia89
Messaggi: 2
Iscritto il: 4 ottobre 2012, 16:49

Re: UN PASSERO PUO' MORIRE SOFFOCATO DAL CIBO?

Messaggio da Katia89 » 5 ottobre 2012, 8:41

Ma infatti mi sento troppo in colpa!!!ero cosi contenta di averlo liberato ...

L'unica esperienza che ho avuto è stata con un piccolo passerotto appena nato. Non aveva neanche una penna!
Gli spingevo giù il cibo con una siringa(senza ago ovviamente) e mangiava tantissimo! Ma è sopravvissuto molto bene.
Non credevo che un passero adulto potesse essere cosi delicato!
Poi ho letto su internet che ha volte si rifiutano di mangiare quando sono feriti e devono essere imboccati! Cosi ho fatto... Altrimenti lo avrei lasciato stare ....

Per tirarlo fuori da quel tubo non avete idea di quanto ci abbia messo!Era tutto sporco di fuliggine.... Sicuramente era anche un pò intossicato avendola respirata tutto il giorno e forse anche di più.

Vabbé mi servirà da lezione se ricapiterà qualcosa di simile...
Vi ringrazio

fabyalablu
Messaggi: 93
Iscritto il: 11 agosto 2009, 13:34
Località: Brescia provincia

Re: UN PASSERO PUO' MORIRE SOFFOCATO DAL CIBO?

Messaggio da fabyalablu » 5 ottobre 2012, 13:53

Sì, è possibile che sia morto di soffocamento, oppure perché con lo stecchetto spinto troppo sei andata a ledere internamente. Da quello che ho esperito io, dopo lo svezzamento, i giovani e gli adulti non accettano più d'essere imboccati, semmai becchettano da soli i semi lasciati nella mangiatoia. A maggior ragione quelli nati e cresciuti liberi. Può essere necessario alimentarli forzatamente se c'è qualche problema ma forse è meglio usare papponi piuttosto morbidi e tendenti al liquido, che possono essere somministrati con siringhe da insulina senz'ago, mentre per il bere un contagocce. Per curiosità: che gli hai dato da mangiare? La farina che avevi inumidito precedentemente? Però c'è da considerare che forse l'uccellino fosse già molto deperito, che avesse ingerito già della fuliggine a ostruzione di vie respiratorie e gastroenteriche e di conseguenza l'assunzione di qualsiasi solido o liquido avrebbe potuto causargli ostruzione e quindi morte. Le mie sono solo ipotesi ovviamente. Mi spiace molto. Hai fatto bene a liberarlo dal tubo in ogni caso, forse dopo un'oretta d'osservazione in gabbia a riposo con acqua e cibo a disposizione avresti comunque potuto provare a liberarlo, lasciando la porticina aperta, in modo da dargli una nuova chance. Sei sicura che fosseun passero? Le penne erano in ordine o rotte? Le cacchine? Il ventre era bello tondeggiante o tagliente/spigoloso? Aveva ferite? Com'era la postura? Però è facile fare considerazioni a posteriori. Con gli uccelli adulti in difficoltà è molto più difficile. C'hai provato...tutti ci abbiamo provato all'inizio e tutti abbiamo commesso sbagli in materia (io ne commetto ancora purtroppo).

Imy
Messaggi: 1
Iscritto il: 13 maggio 2019, 16:44

Re: UN PASSERO PUO' MORIRE SOFFOCATO DAL CIBO?

Messaggio da Imy » 13 maggio 2019, 16:57

Buonasera..

Sono nuova in questo sito/forum pertanto chiedo scusa se chiedo un’informazione sotto a un post di un’altra ragazza però all momento devo imparare ad usare il sito 😅..

Comunque sono cui a scrivere perché oggi ho comprato un bullo di calopsite, il bullo era albino/a non si sapeva il sesso.. purtroppo il venditore del negozio non ha prestato molta attenzione a me .. chiedevo le domande ma sembrava che stessi disturbando 😅 così ho deciso di arrangiarmi.. fatto sta che ho comprato la pappa da dare in siringa.. era la mia prima volta è giuro non sapevo se doveva essere troppo liquida o più densa.. il fatto sta che il bullo aveva fame ! Gli ho dato una siringa.. aveva così fame che si è sporcato/a tutta/o pensavo bastasse invece mi volava sul petto e ne voleva ancora io da incosciente e non esperta gli ho dato 3 sirighe.. fatto sta che si è sentito male si è strozzato davanti ai miei occhi.. io da animalista ora mi sento stra incolpa.. non solo per il fatto che l’ho pagata tantissimo essendo albina ma per il fatto che l’ho tenuta per 30 min ed è morta soffocata.. mi ha fatto impressione è sono rimasta un po’ scoccata... dove ho sbagliato? Forse dovevo dargli meno dosaggio? Io ho due calopsiti adulti da quasi 6 mesi .. è vederli ora mi fa ricordare quel piccolo bullo .. mi sento stra incolpa..potete darmi dei consigli perfavore.. grazie! Scusate il disturbo 😬

Rispondi