Strano verso di uccello di notte

Hai trovato o hai visto un uccello selvatico a te sconosciuto? Descrivilo oppure mostra le foto e gli amici della community ti aiuteranno ad identificarlo. Discussioni legate alle tecniche e ai metodi per il riconoscimento degli uccelli selvatici, mediante la lettura delle piume o mediante l'osservazione del volo.

Moderatore: Giampiero

Rispondi
Raniero
Messaggi: 8
Iscritto il: 29 aprile 2021, 16:48

Strano verso di uccello di notte

Messaggio da Raniero »

Salve a tutti, qualche sera fa ho sentito uno strano verso di uccello in piena notte, circa le 4. In un primo momento mi era sembrato il guaito di un cane, poi ho pensato ad un antifurto di appartamento, e infine ho dedotto che doveva trattarsi di qualche uccello. L'ho registrato e caricato il video su YouTube, eccolo, alzate a tutto volume. Praticamente, emetteva prima un singolo suono più grave, e dopo alcuni secondi (vedete il video fino alla fine, passano diversi secondi), altri 9-10 più ravvicinati che tendevano ad acutizzarsi uno dopo l'altro fino all'ultimo, più lungo, che tendeva a scendere come nota. Molto particolare. E continuava così a ripetizione, come un messaggio in codice. Sarà durato per ore, fino forse alle 6 di mattina. Quello che notavo è che i 9-10 suoni tendevano a ravvicinarsi sempre di più tra loro, praticamente cantava più velocemente. Alla fine ha cambiato tipo di canto, ma non lo ricordo bene e non ho avuto modo di registrarlo. Dal video, riuscite a capire di cosa può trattarsi? Abito in città, al sud Italia, ma con un'altura nelle vicinanze, dove talvolta passano falchi o si può sentire la civetta. Credo venisse da lì.

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2183
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da Giampiero »

Non mi sembra per niente il verso di un uccello.
Sembra piuttosto una sequenza di note prodotte da uno strumento.
pier lorenzo orione
Messaggi: 19021
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da pier lorenzo orione »

Che andava avanti così fino alle 6 di mattina, in maniera periodica? Forse la registrazione non rende, ma io sono abbastanza sicuro che fosse il verso di un uccello, anche per come ha modificato il canto dopo, che purtroppo non ho registrato. Forse il primo suono si sente male per via della registrazione, come se fosse tagliato, e somiglia ad uno strumento, ma per me era sicuramente un uccello. Quale strumento, pure automatico, si metterebbe a suonare così tutta la notte, modificando prima la velocità tra un suono e l'altro, con il tempo, poi la sequenza? Nemmeno una persona lo farebbe. Se senti l'ultimo suono proprio, quello lungo, sembra un uccello.
pier lorenzo orione
Messaggi: 19021
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da pier lorenzo orione »

Chi è pier lorenzo orione? La risposta a Giampiero l'ho scritta io, Raniero, perché compaio con il nome "pier lorenzo orione"??? Ma che succede?
pier lorenzo orione
Messaggi: 19021
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da pier lorenzo orione »

Ma come è possibile? Continuo ad essere identificato come questo pier lorenzo, anche il numero di messaggi, la data di iscrizione, non sono i miei dati! Ma è un utente esistente? Ma che ha questo forum!!?? Mai successa una cosa del genere!
Raniero
Messaggi: 8
Iscritto il: 29 aprile 2021, 16:48

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da Raniero »

Ho controllato il profilo, risultavo connesso con l'account di questo pierolorenzo orione, ma è asssurdo!! Mi ero connesso con il mio nome utente e la mia password! Mi ero iscritto qualche giorno fa...
Allegati
Pier lorenzo orione.jpg
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2183
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da Giampiero »

pier lorenzo orione ha scritto:
30 aprile 2021, 17:14
Ma come è possibile? Continuo ad essere identificato come questo pier lorenzo, anche il numero di messaggi, la data di iscrizione, non sono i miei dati! Ma è un utente esistente? Ma che ha questo forum!!?? Mai successa una cosa del genere!
Deve essere un errore del sistema. Lo segnalo all'amministratore.
Pier Lorenzo, oltre ad essere un utente abituale, è anche un maestro in materia di ornitologia.
Raniero
Messaggi: 8
Iscritto il: 29 aprile 2021, 16:48

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da Raniero »

Ma infatti ho visto che era un utente di vecchia data, mi pareva assurdo che fosse qualcuno entrato nel mio PC che si era connesso al forum, anche perché non ne capivo il senso.
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2183
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da Giampiero »

pier lorenzo orione ha scritto:
30 aprile 2021, 15:12
Che andava avanti così fino alle 6 di mattina, in maniera periodica? Forse la registrazione non rende, ma io sono abbastanza sicuro che fosse il verso di un uccello, anche per come ha modificato il canto dopo, che purtroppo non ho registrato. Forse il primo suono si sente male per via della registrazione, come se fosse tagliato, e somiglia ad uno strumento, ma per me era sicuramente un uccello. Quale strumento, pure automatico, si metterebbe a suonare così tutta la notte, modificando prima la velocità tra un suono e l'altro, con il tempo, poi la sequenza? Nemmeno una persona lo farebbe. Se senti l'ultimo suono proprio, quello lungo, sembra un uccello.
Io sento una sequenza di note in crescendo di esattamente un semitono per le prime 5 note, poi torna a ritroso di 1 tono e mezzo (3 note) e chiude con un glissato di più o meno 2 toni. In poche parole, se la melodia fosse in DO, sarebbe: DO, DO#, Re, RE#, Mi, RE#,RE, DO#, glissato SOL# - FA.
Se scarichi una app di una qualsiasi tastiera puoi verificare tu stesso. Il suono sembra quello di uno xilofono o qualcosa del genere.
Non conosco nessun uccello che abbia questo canto.
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2183
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da Giampiero »

L'ultimo messaggio è comparso col tuo nome. Hai provato ad uscire e ripetere il login?
Raniero
Messaggi: 8
Iscritto il: 29 aprile 2021, 16:48

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da Raniero »

Però ripeto che mi sembra assurdo che uno si mettesse a suonare lo xilofono dalle 4 di mattina fino alle 6, a ripetizione, facendo sempre lo stesso identico motivo, ognuno a distanza di nemmeno un minuto, ci sarebbe da uscire pazzi... cioè come minimo allora doveva essere qualcosa di automatico. Però mah... Si sentiva abbastanza forte e veniva dalla montagna sul retro, pur essendoci delle case. Mi spiace non aver registrato l'evoluzione, perché quando ha cambiato canto, verso la mattina, sembrava ancora di più un uccello e meno ancora una melodia, come se fosse più "accanito" e più rapido. Però non mi sento di contestare troppo, non essendo esperto e vedendo che te ne intendi abbastanza di note di canti. Magari non era un uccello ed era qualche altro animale, non so...
Raniero
Messaggi: 8
Iscritto il: 29 aprile 2021, 16:48

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da Raniero »

Giampiero ha scritto:
30 aprile 2021, 17:46
L'ultimo messaggio è comparso col tuo nome. Hai provato ad uscire e ripetere il login?
Sì, ma infatti dopo aver visto che ero connesso con il nome di questo utente (come ho mostrato nella foto), sono uscito e mi sono riconnesso, per questo gli ultimi due messaggi erano con il mio nome.
Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2183
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da Giampiero »

Raniero ha scritto:
30 aprile 2021, 17:47
Però ripeto che mi sembra assurdo che uno si mettesse a suonare lo xilofono dalle 4 di mattina fino alle 6, a ripetizione, facendo sempre lo stesso identico motivo, ognuno a distanza di nemmeno un minuto, ci sarebbe da uscire pazzi... cioè come minimo allora doveva essere qualcosa di automatico. Però mah... Si sentiva abbastanza forte e veniva dalla montagna sul retro, pur essendoci delle case. Mi spiace non aver registrato l'evoluzione, perché quando ha cambiato canto, verso la mattina, sembrava ancora di più un uccello e meno ancora una melodia, come se fosse più "accanito" e più rapido. Però non mi sento di contestare troppo, non essendo esperto e vedendo che te ne intendi abbastanza di note di canti. Magari non era un uccello ed era qualche altro animale, non so...
Sembra assurdo anche a me, ma... tant'è.
Se riesci a registrare le variazioni che dici proviamo ad arrivarci a capo.
Raniero
Messaggi: 8
Iscritto il: 29 aprile 2021, 16:48

Re: Strano verso di uccello di notte

Messaggio da Raniero »

Capito. Avevo pensato anche a qualche anfibio non so... spesso hanno questi versi di "antifurto" anche loro. Registrarlo di nuovo la vedo dura, perché è stata la prima e unica volta che l'ho sentito in più di 10 anni che vivo lì. Se dovessi risentirlo lo registro. A proposito, ne avevo sentito un altro che pure non riuscivo ad identificare, in un luogo di campagna, ma lo mando in un'altra discussione per non imbrogliare le cose.
Rispondi