Uova nella mangiatoia

Il Forum di discussione sui canarini e sulle sue variazioni

Moderatore: Max585

Rispondi
kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 3 febbraio 2019, 0:14

Ciao a tutti!
Stamattina giornata pulizia gabbie, ho due coppie in due gabbie senza separè... I canarini ce li ho in veranda... ci sono tra i 10 e i 15 gradi in questi giorni...e luce naturale... In una delle due coppie c'ho il maschio che rincorre sempre la femmina, canta e la rincorree molte volte la blocca sul fondo gabbia anche pizzicandola... [smilie=eusa_think.gif] Sono 4-5 giorni che tutti e due strappano il foglio sotto la griglia... (Un paio di settimane fa avevo provveduto a mettere spiga di panico e da quel momento non lo strappavano piu... Ora erano da 4-5 giorni senza.. )
Stamattina pulendo anche le mangiatoie (dispenser grandi) ho trovato un uovo... e in realtà non saprei dirvi quando l'ha deposto, ieri sicuro non ho controllato perchè sono stato tutta la giornata fuori e quando sono tornato era già buio, mi affaccio sempre a controllarli ma senza disturbarli perchè sono al buio... Non hanno il nido, sapendo che non è periodo di cova non l'ho ancora messo... Pensate che questo uovo possa essere buono? Io nel dubbio l'ho messo avvolto nell'ovatta (cotone idrofilo) chiuso in una scatola... Inoltre pensate possa ancora deporre la canarina... e soprattutto, ha deposto perchè in estro? E può deporre ancora?
Come sempre grazie a tutti!

ASSISTENZA CLIENTI

tel: 0823 14 99 478
cell: 389 24 90 671
shop@hobbyuccelli.it

Hobby Uccelli Shop

Per i tuoi acquisti ornitologici affidati ai professionisti!
Su Hobby Uccelli Shop trovi solo i migliori prodotti ed accessori per uccelli.
Prodotti disponibili in pronta consegna con SPEDIZIONE GRATIS in tutta Italia.
Vai al negozio online
lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 3 febbraio 2019, 11:36

Anche se fosse buono se la canarina non ha il nido non lo covera mai.quindi dovresti mettere un nido al posto della mangiatoia il prima possibile abbozzato e magari domani lo fa dentro (molto probabile).buono se l ha gallata é buono,il fatto che non l ha girato,finché non é in cova, non fa assolutamente nulla ,io non le giro mai e si schiudono comunque,quindi se accetta il nido vai sereno...

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 3 febbraio 2019, 11:41

Certo che se ha fatto l uovo é in estro e di conseguenza deporrà ancora...non sono galline [smilie=Hi ya!.gif]

kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 3 febbraio 2019, 18:04

Grazie lory..
Ho provveduto a mettere il nido, ma soltanto ora che è quasi buio, hanno iniziato a prendere qualche filo di juta ma niente di che, immagino perchè è quasi buio, uova non ne ha fatte oggi.. mentre l'altra c'è l'ho in una scatolina nel cotone idrofilo, cosa mi consigli di fare? Tenerla ancora lì? e aspettare qualche giorno per fare la speratura?

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 3 febbraio 2019, 19:25

Se domani non lo fa metti un nido dove ti é più comodo e fornisci il materiale,probabile sia pure una falsa depo (capita alle novelle) e a giorni avverrà la vera e propria depo....la falsa deposizione sta appunto nella deposizione di un unico singolo uovo e a volte pure piccolo,annunciando la prossima deposizione.tutto é possibile..oramai é pronta poi stai a vedere se lo é il maschio,ma io farei così..se domani non depone butta l uovo che hai tenuto.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 3 febbraio 2019, 19:30

Dimenticavo la speratura..la puoi fare solo nel caso le uova vengano covate,dopo il 6 giorno di cova,l occhio meno esperto lo vede dal giorno 8 di cova se feconde...si vede che sei proprio agli inizi [smilie=041.gif] ...non farti problemi e chiedi pure

kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 3 febbraio 2019, 20:04

Hahahah perfetto, ci hai azzeccato anche sul fatto che sono agli inizi, in effetti sono le prime ed uniche coppie che avrò, anche per una questione di spazio...ora il nido l' ho messo al posto della mangiatoia.. ma già avevo intenzione di posizionarlo là.. attendo ancora domani e poi domani vedo(io dopo che ho messo il nido l uovo l ho tenuto sempre da parte)

kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 4 febbraio 2019, 15:15

Lory, Fino ad adesso la coppia ha preso la juta ma non per metterla nel nido.. l'ha distribuita per terra [smilie=eusa_wall.gif] il nido è di quelli esterni e l'ho messo proprio al posto della mangiatoia dove aveva deposto... Non accetta il nido e provo a metterne uno interno o li lascio tranquilli ??
Mentre per l'uovo cosa pensi? L'ha deposto sabato e ce l'ho ancora da parte...

kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 4 febbraio 2019, 18:37

Ancora un aggiornamento... un pò di juta che avevo messo ieri nel nido per abbozzarlo (come mi hai detto di provare) l'hanno tolta...

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 4 febbraio 2019, 21:25

Metti il nido dove pensi più comodo x te e e lasciali fare...normale buttino la yuta ovunque,lasciane poca,un ciuffetto,quando vedi che cominciano a fare il nido la fornisci in abbondanza...l uovo puoi buttarlo se non hai altre canarine che partono a covare.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 4 febbraio 2019, 21:29

Non devi aver fretta,il nido può farlo domani e deporre dopodomani,come farlo tra 10 giorni e deporre tra 15...nessuno può dirlo,é soggettivo.

kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 5 febbraio 2019, 9:41

Ok Lory grazie! Altra cosa, mi porto un pò avanti, quando e se nasceranno dei pulli, bisogna aggiungere qualcosa all'alimentazione per i pulli? Ora alle due coppie fornisco misto semi fisso... grit, pastoncino bianco morbido a giorni alterni... ed ogni 2-3 giorni o frutta o verdura...

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1635
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Giampiero » 5 febbraio 2019, 14:47

Con una dieta basata su seni e ortaggi avrai un carenza di proteine , indispensabili ai pulli per crescere in modo sano .
Devi cercare di avere una quota proteica pari o superiore al 20 % integrando alimenti come uovo sodo e piselli ; particolarmente funzionali e graditi sono gli estrusi (gocce pro 30 e perle morbide) .
Devi abituare i riproduttori a mangiare questi nuovi prodotti perché gli uccelli sono diffidenti verso ciò che non conoscono .
Ricorda che gli alimenti umidi vano rimossi e rinnovati prima che possano deteriorarsi .

kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 5 febbraio 2019, 15:14

Piselli e uovo sodo posso già iniziare a darli? Mi ero fermato nel periodo di riposo..
Piselli scongelati e schiacciati nel pastoncino giusto? Ora sto dando quello morbido... Ma ho anche quello secco... Dove l'anno scorso mischiavo con i piselli...

kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 5 febbraio 2019, 15:41

Mentre invece perle e goccepro30 vanno messe sempre a disposizione? Non le ho mai usate in questo primo annetto che ho i canarini...

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1635
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Giampiero » 5 febbraio 2019, 16:09

Fai benissimo ad adeguare l'alimentazione secondo i periodi .
In questo periodo vale la pena di preparare gli animali alla cova . L'alimentazione sarà dunque la stessa che forniamo quanto ci sono i pulli .
Io preferisco sempre fare la pastonata , in modo che gli uccelli consumino di tutto un po' , ma non è una regola .
Meglio il pastone secco : è più proteico ed avendo proprietà assorbente rende la pastonata più asciutta (idonea dell'apparato digerente del Canarino) .
Gli estrusi , a mio parere , sono una integrazione alimentare molto valida nel periodo riproduttivo ; vanno integrati nella pastonata

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1635
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Giampiero » 5 febbraio 2019, 16:30

Se intendi avvalerti degli estrusi , in realtà , ti serve poco altro .
Con i Cardellini (notevolmente più esigenti dei canarini) , fornisco pastonata composta da perle morbide , piselli , farina di mais e nient'altro .
Misto semi e pastoncino sempre a disposizione in mangiatoie a parte .

kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 5 febbraio 2019, 16:35

Quindi riepilogando...Per pastonata potrei provvedere a fare Pastone secco ed estrusi insieme (perle e goccepro) ? Senza piselli ed uova...
Vero che il pastone secco irrancidisce dopo rispetto a quello morbido ? Quello morbido quando lo fornisco poi di solito a fine giornata lo tolto...

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1635
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Giampiero » 5 febbraio 2019, 18:40

Potresti fare : estrusi ( perle o gocce) + piselli + pastone secco .
Il pastone morbido irrancidisce facilmente con le temperature estive perché è ricco di materia grassa .
Qualsiasi genere di pastone tende a deteriorarsi se mescolato con alimenti umidi .

kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 5 febbraio 2019, 19:49

lory939 ha scritto:
4 febbraio 2019, 21:29
Non devi aver fretta,il nido può farlo domani e deporre dopodomani,come farlo tra 10 giorni e deporre tra 15...nessuno può dirlo,é soggettivo.
Lory stasera sono tornato e ho trovato il nido fatto... :D
Giampiero ha scritto:
5 febbraio 2019, 18:40
Potresti fare : estrusi ( perle o gocce) + piselli + pastone secco .
Il pastone morbido irrancidisce facilmente con le temperature estive perché è ricco di materia grassa .
Qualsiasi genere di pastone tende a deteriorarsi se mescolato con alimenti umidi .
Grazie! Proverò a fare anche la pastonata...
Ragazzi qui c'è sempre da imparare, credo che per chi è alle prime armi e vuole allevare o come me che vuole prendersi cura di 1/2 coppie è il luogo ideale dove arrivare... [smilie=hello2.gif]

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 5 febbraio 2019, 20:46

Se hai trovato il nido fatto ci avevo azzeccato in pieno..era falsa depo..domani o dopo avverrà la deposizione vera e propria e se non fornivi subito nido e juta,molto probabilmente te le faceva a terra o in mangiatoia ....in bocca al lupo

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 5 febbraio 2019, 20:52

Pastone gocce e piselli sono perfetti...Anche il mais li invita di brutto a imbeccare,io ci butto dentro pure quello nella pastonata

kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 6 febbraio 2019, 10:28


kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 6 febbraio 2019, 11:01

lory939 ha scritto:
5 febbraio 2019, 20:52
Pastone gocce e piselli sono perfetti...Anche il mais li invita di brutto a imbeccare,io ci butto dentro pure quello nella pastonata
Le gocce pro 30 che diceva anche Giampiero ? Siccome sto per fare un ordine, prendo entrambe(Perle morbide ornitalia e gocce pro30 ) o una delle due basta?

Giampiero
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 1635
Iscritto il: 15 luglio 2015, 0:24

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da Giampiero » 6 febbraio 2019, 11:10

Sono prodotti simili ; ti basta prenderne uno .
Personalmente ho usato le perle morbide ... ma solo per una questione di reperibilità .
Sostanzialmente , la differenza tra i due prodotti è il contenuto di proteine :
Le perle ne contengono il 16 % , le pro 30 ne contengono il 30% .

pier lorenzo orione
Messaggi: 17010
Iscritto il: 25 giugno 2009, 15:17

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da pier lorenzo orione » 6 febbraio 2019, 11:26

io uso le gocce x elevata % di proteine ,il fatto è che farle mangiare ai ciuffolotti è un dramma

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 6 febbraio 2019, 11:32

X canarini le perle sono più che sufficenti, le gocce servono per indigeni che han bisogno più proteine per una migliore crescita.....io do a tutti pro 30 perché i canarini li uso x balia di indigeni.certo,se vuoi dare le pro 30 sono molto più complete e proteiche,male certo non fanno,anzi..unico inconveniente é che costano 4/5 euro in più delle perle a sacchetto di 2 kg.

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 6 febbraio 2019, 11:41

pier lorenzo orione ha scritto:
6 febbraio 2019, 11:26
io uso le gocce x elevata % di proteine ,il fatto è che farle mangiare ai ciuffolotti è un dramma
Nemmeno i cardellini ne van matti Pier,taluni le avanzano e non li mangiano..canarini non disdegnano nulla,sono peggio delle galline.differenza invece per gli estrusi,li sto provando e posso ritenermi soddisfatto...c'è n e voluto però. ...non ho eliminato i semi ma lascio silos a "4 becchi" applicati alle sbarre e se ne cibano volentieri sia canarini che cardellini..oltretutto pure senza stare a comprar silos ,ho notato che sono ottimi anche i beVerini a beccuccio basso...dicon vada bene pure quelli x l imbecco,vedremo

kukas
Messaggi: 345
Iscritto il: 29 gennaio 2018, 12:05

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da kukas » 6 febbraio 2019, 11:43

Ok ok.. penso di prendere le perle allora, dove sto facendo l'ordine non ci sono le gocce... Mentre invece avevo preso dei sali minerali in polvere... quelli vanno dati da parte senza mischiarli da nessuna parte giusto? Come anche il grit? (Anche qui, grit e sali minerali vanno dati entrambi?)

lory939
Moderatori
Moderatori
Messaggi: 2267
Iscritto il: 16 febbraio 2016, 10:25
Località: Lanzo d intelvi (como)

Re: Uova nella mangiatoia

Messaggio da lory939 » 6 febbraio 2019, 12:49

Il grit é già di per se una fonte di sali minerali,quelli in polvere puoi mescolarli al pastoncino,darli tali e quali, o dare una spolverata sopra la pastonaTa uMida,io opto per quest ultima perche se li assumono giornalmente nel periodo cova é meglio,eviti uova molli,canarini che mangiano uova,carenza in struttura ossea ai novelli e chi più ne ha più ne metta. ..il grit c'è chi dice di levarlo quando nascono i novelli,precauzione inutile a mio vedere,io da anni lo lascio tutto l anno, vaschettina sempre piena e disponibile.poi ognuno fa come meglio pensa o crede...utile lasciare anche pastoncino morbido in periodo cove,pure li c'è chi dice che il secco é meglio del morbido,io usando da anni il morbido consiglio il morbido,anni luce più gradito del secco che manco guardano servito talé quale..partendo dal principio che col morbido tale e quale di buona fattura sarebbe sufficente x allevare canarini,c'è chi lo fa.inumidirlo con piselli x faglielo mangiare(il secco),fornendo gia la pastonaTa é un controsenso a mio vedere e un lavoro inutile in più...difatti ci asciugo la pastonaTa di gocce col secco,altro uso in allevamento non ne trovo utilità personalmente.ovviamente dovrai abituali prima che si schiudono le uova o il nuovo alimento non lo daranno ai pulli essendo estraneo.

Rispondi